Cultura

I PRIMI IMMAGINIFICI EROI E ANTIEROI DEL NOIR

I PRIMI IMMAGINIFICI EROI E ANTIEROI DEL NOIR

In ogni giallo che si rispetti debbono esserci due parti: i criminali che commettono misfatti e i detective che gli danno la caccia. Il più delle volte sono i detective i protagonisti, ma in alcuni casi sotto i riflettori ci finiscono i cattivi. Capita con una certa frequenza nel noir, dove ladri spericolati possono risultare più popolari dei poliziotti. Talvolta sono rapinatori gentili, altre vol... »

L’ITALIA FINE SETTECENTO DI DE MORATIN

L’ITALIA FINE SETTECENTO DI DE MORATIN

Qualche giorno fa spulciavo tra vecchi libri e riviste. Nella rivista quindicinale illustrata La Cultura Moderna, esattamente nel numero 10 del 1930, ho trovato l’articolo di una bibliotecaria, Agata Lo Vasco, che parla del viaggio in Italia dello spagnolo Leandro Fernández de Moratín (1760 – 1828). De Moratin è stato un autore teatrale e un poeta spagnolo, tra i maggiori della lettera... »

EDWIGE FENECH, L’INSEGNANTE DELLA COMMEDIA SEXY

EDWIGE FENECH, L’INSEGNANTE DELLA COMMEDIA SEXY

Edwige Fenech è l’insegnante per eccellenza del cinema sexy anni settanta. La sua trilogia è fondamentale: L’insegnante (1975) di Nando Cicero, L’insegnante va in collegio (1978) di Mariano Laurenti e L’insegnante viene a casa di Michele Massimo Tarantini (1978). Sono tre film che segnano l’immaginario erotico e indicano la strada per il futuro. Vediamoli.   L’insegnante (1975) di Nando Cicer... »

DAL GOTICO INGLESE ALL’ITALIANO CARLO H. DE’ MEDICI

DAL GOTICO INGLESE ALL’ITALIANO CARLO H. DE’ MEDICI

“Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce” (Blaise Pascal) Quando si entra per la prima volta in un vasto universo narrativo, una delle vie per fornire una mappa orientativa è un piccolo elenco di autori o libri. A chi ne ha già varcato la porta, invece, ogni singolo titolo risveglia il ricordo di mondi diversi che, seppure esistono all’interno di una stessa galassia... »

Bayeux

INTERNET IMPOVERISCE LA CULTURA?

Frequento internet dalla seconda metà degli anni ottanta, quando ancora si chiamava Arpanet e viaggiava parallelamente ad altre reti come Fidonet e il Packet Radio, a volte intersecandosi con loro più o meno ufficialmente. Il mio primo sito (ospitato su un pc clone XT con due floppy drive da 5 pollici e 360 kb) risale al 1989, ho scoperto da poco che il relativo numero IP, l’indirizzo, è anc... »

NATACHA NON HA MAI FATTO SCALO IN ITALIA

NATACHA NON HA MAI FATTO SCALO IN ITALIA

Il 26 febbraio 2020 un noto personaggio della BéDé franco-belga ha compiuto 50 anni. Noto nel suo Paese, giacché nel nostro non si è mai visto. La protagonista è l’hostess dell’aria Natacha, una bella ragazza dal seno prosperoso e dalle belle gambe poco nascoste da un’audace minigonna. In un’Italia da sempre sessuofobica i direttori di giornali per ragazzi che pubblicavano ... »

DALLA TERRA DEI SIOUX UN PINOCCHIO UNICO AL MONDO

DALLA TERRA DEI SIOUX UN PINOCCHIO UNICO AL MONDO

Qual è il Pinocchio più raro? Quello del Giornale per i Bambini in cui comparve a puntate nel 1881, o quello del volumetto che ne raccolse per primo l’intero testo di Carlo Collodi nel 1883? Pare il secondo.   La palma spetterebbe per la verità al manoscritto originale, ma quello è fuori gara, e fuori della libidine di ogni sbavatore di pinocchi.   A metà strada tra il libro e il manoscr... »

Il Fantafestival a Milano negli anni Ottanta

IL FANTAFESTIVAL A MILANO NEGLI ANNI OTTANTA

Dal 1981 la Mostra Internazionale del Cinema di Fantascienza e del Fantastico, nata a Roma su iniziativa di Alberto Ravaglioli, è un appuntamento irrinunciabile per gli appassionati. Solitamente il Fantafestival (come viene più familiarmente chiamato) si svolge nel mese di giugno ma tuttavia quest’anno, per ovvie ragioni, non si terrà. Nel 1986 la mostra, alla cui organizzazione si era aggiu... »

I MANGA DURANTE LA SECONDA GUERRA MONDIALE

I MANGA DURANTE LA SECONDA GUERRA MONDIALE

I primi anni del Novecento sono decenni di guerra e le imprese dei soldati giapponesi diventano uno degli argomenti più popolari nel mondo dei manga. Dalla guerra russo-giapponese del 1904 alla Prima guerra mondiale, fino ad arrivare alla Seconda guerra mondiale, la casta militare nipponica diventa sempre più potente, tanto da prendere in mano le redini del Paese. Di conseguenza, la figura del pat... »

IL VAMPIRO DANDY DI JOHN POLIDORI A FUMETTI

IL VAMPIRO DANDY DI JOHN POLIDORI A FUMETTI

“Il vampiro” di John Polidori è un racconto fondamentale della narrativa horror gotica e nella definizione del concetto di vampiro che avrebbe poi trovato massimo successo nel modello finale del romanzo Dracula di Bram Stoker. Recentemente è uscita una versione a fumetti di Luca Franceschini e Gabriel Negri, edita da Nicola Pesce Editore.   Il vampiro di Polidori – Com’è nato “Il ... »

L’ESOTICO-EROTICO DI NADIA CASSINI

L’ESOTICO-EROTICO DI NADIA CASSINI

Nadia Cassini nasce negli Stati Uniti il 2 gennaio del 1949, a Woodstock (Stato di New York), da padre tedesco e da madre italiana, due attori di vaudeville. Il suo vero nome è Gianna Lou Muller. Scappa di casa per fare la pittrice, la cantante di night, la ballerina, la fotomodella e l’indossatrice. Sposa il conte Igor Cassini nel 1968, giornalista statunitense noto come Cholly Knickerbocker, fra... »

I FILM EROTICI DI GIULIANO BIAGETTI

I FILM EROTICI DI GIULIANO BIAGETTI

Tra le tante figure di registi dimenticati merita un accenno la figura di Giuliano Biagetti, autore di tre film con lo pseudonimo di Pier Giorgio Ferretti (per alcuni anni creduto dai critici un regista diverso). La prima pellicola è Decameroticus (1972), che dà il nome al sottogenere dei decamerotici, interpretata da Orchidea De Santis. Seguono Il sergente Rompiglioni (1973), interpretato da Fran... »

JACK KIRBY ISPIRATORE DEL TRONO DI SPADE?

JACK KIRBY ISPIRATORE DEL TRONO DI SPADE?

La serie televisiva Il Trono di Spade (A Game of Thrones), o per meglio dire i romanzi de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco (A Song of Ice and Fire) di George R.R. Martin, sono una delle più famose opere fantasy di sempre. I romanzi sono stati resi ancora più celebri dal fortunato adattamento del canale televisivo americano Hbo, poi trasmesso anche in Italia. Numerosi sono i fattori che hanno c... »

MARTINE BROCHARD, LA FRANCESINA DIVENTATA ITALIANA

MARTINE BROCHARD, LA FRANCESINA DIVENTATA ITALIANA

Martine Brochard (il vero nome è Annie Martine) nasce a Parigi il 2 aprile del 1944. In Francia muove i primi passi nel mondo dello spettacolo, ma deve la sua fama al grande lavoro svolto in Italia.   Il padre fa l’architetto, la madre è appassionata di spettacolo, porta spesso le due figlie al cinema e a teatro, trasmettendo a Martine la sua passione. La futura attrice viene iscritta sin da ... »

HENRY DUNANT, FONDATORE DELLA CROCE ROSSA

HENRY DUNANT, FONDATORE DELLA CROCE ROSSA

Nel 1863 il ginevrino Henry Dunant, colpito dalle condizioni dei militari feriti in guerra, riunì cinque cittadini svizzeri a Ginevra per studiare come fosse possibile creare un’organizzazione per curarli in modo umano. L’anno successivo fondò il movimento internazionale della Croce Rossa, la più vasta rete umanitaria del mondo. La sua missione consiste nell’alleviare le sofferen... »

LE ATTRICI CARNALI DI TINTO BRASS

LE ATTRICI CARNALI DI TINTO BRASS

Nella seconda parte della carriera, caratterizzata dal maggiore riscontro al botteghino e nella quale l’elemento erotico (già presente in precedenza) è diventato preponderante, Tinto Brass ha messo le attrici al centro della scena. Questo ha permesso ad alcune di diventare per un certo periodo dei veri e propri idoli sexy.   Ci sarà chi vorrà obiettare che esibire il corpo nudo di un... »

FLORENCE NIGHTINGALE E LA MODERNA INFERMIERISTICA

FLORENCE NIGHTINGALE E LA MODERNA INFERMIERISTICA

Florence Nightingale era nata a Firenze, città da cui prese il nome, il 12 maggio del 1820. Quest’anno ricorrono i duecento anni dalla sua nascita. Proprio il 12 maggio si celebra in suo onore la giornata internazionale delle infermiere e degli infermieri. Infatti Florence Nightingale rivoluzionò l’idea dei compiti e dei doveri di una infermiera. La scienza infermieristica deve molto d... »

CONGO, MILIONI DI MORTI DIMENTICATI

CONGO, MILIONI DI MORTI DIMENTICATI

Vivo da alcuni anni a Bruxelles, la capitale belga, nel quartiere Matongé del municipio di Ixelles. Matongè è un affascinante mix di culture africane e di bohème belga, un quartiere eccentrico e alla moda. Un vivace luogo di incontro, pieno di colori, rumore, musica e una varietà di odori, a poche centinaia di metri dai palazzi delle istituzioni dell’Unione europea. Matongè prende il nome da... »

FINALE, DI FRANCO CREPAX

FINALE, DI FRANCO CREPAX

Ornella Vanoni, Ricky Gianco, Johnny Dorelli, I Camaleonti, Enzo Jannacci, Gino Paoli, i Pooh, gli Squallor e decine di altri forse non avrebbero mai avuto successo se non ci fosse stato Franco Crepax. Franco Crepax (che sì, era il fratello del disegnatore Guido) era nato nel 1928, figlio di un violoncellista di fama e di una nobildonna. Si era laureato in legge senza troppo entusiasmo, nel dopogu... »

EDWIGE FENECH, POLIZIOTTA E DOTTORESSA

EDWIGE FENECH, POLIZIOTTA E DOTTORESSA

Tre film con Edwige Fenech segnano la consacrazione del ruolo della poliziotta versione sexy-comico, diretti da Michele Massimo Tarantini, subito dopo che la bella francoalgerina aveva fatto la pretora (in un doppio ruolo) con Lucio Fulci. Produttore del ciclo è Luciano Martino.   Il primo film è La poliziotta fa carriera (1976), sequel apocrifo del capostipite alto: La poliziotta (1974) di S... »

UNA DOZZINA DI BUONI LIBRI SU CONTAGI, EPIDEMIE E VIRUS

UNA DOZZINA DI BUONI LIBRI SU CONTAGI, EPIDEMIE E VIRUS

Da quando è iniziata l’epidemia di coronavirus, le nostre teste sono andate in due direzioni diverse, diametralmente opposte. Da un lato la negazione (“è come un’influenza”) e poi, quando non è stato più possibile non vedere, l’evasione: mettiamoci a cucinare, stordiamoci di serie tv. Dall’altro il panico (“moriremo tutti”) che diventa, nella sua ver... »

E SE PENSATE CHE IL MUSEO DELLE MUTANDE SIA STRANO…

E SE PENSATE CHE IL MUSEO DELLE MUTANDE SIA STRANO…

Ci sono decine di strani musei a Bruxelles, tra cui un museo dedicato alle mutande, uno alle gabbie degli uccelli e un altro alla ferramenta.   Il Museo delle mutande, in Rue Haute 123, si deve all’artista surrealista belga Jan Bucquoy, autore diventato famoso per La vita sessuale di Tintin, una parodia erotica del famoso personaggio di Hergé. L’artista ha creato una vera e propri... »

CONTAMINAZIONI FRA TASCABILI EROTICI E CINEMA

CONTAMINAZIONI FRA TASCABILI EROTICI E CINEMA

I tascabili erotici, un fenomeno editoriale iniziato a metà anni sessanta, hanno rappresentato una novità nel mercato del fumetto italiano, fino a quel momento indirizzato soltanto ai bambini. Hanno anche permesso un certo svecchiamento stilistico, dando spazio a numerosi autori spesso più moderni della media. Nel 1964 esce il film storico-avventuroso Angelica (Angélique, Marquise des Anges) diret... »

LA PESTE BUBBONICA A MILANO NEL 1630

LA PESTE BUBBONICA A MILANO NEL 1630

La peste bubbonica del 1630 è detta anche peste manzoniana. È chiamata così perché fu descritta da Alessandro Manzoni ne I Promessi Sposi. Nella sua forma definitiva, il romanzo è stato scritto circa due secoli dopo la peste, tra il 1840 e il 1842. Mescola la storia di Renzo e Lucia con un’accurata descrizione delle vicende storiche, ricavata da resoconti dell’epoca e documenti d’... »

MARCEL PETIOT HA IN CASA UNA PICCOLA AUSCHWITZ

MARCEL PETIOT HA IN CASA UNA PICCOLA AUSCHWITZ

All’alba del 25 maggio 1946, Marcel Petiot sale sul patibolo conservando il suo consueto atteggiamento distaccato. «Anche se non sono un uomo religioso, la mia coscienza è pulita», dice alla folla mentre il boia prepara la ghigliottina. «Ora pregherei lor signori di volgere lo sguardo altrove, perché lo spettacolo che seguirà sarà poco gradevole». Malgrado il gentile invito del condannato, i prese... »

LA VITA SESSUALE DI TINTIN

LA VITA SESSUALE DI TINTIN

A ogni divo che si rispetti può capitare di essere vittima del gossip più morboso, ma l’artista belga Jan Bucquoy ha imbarazzato un’intera nazione mettendo in mostra la vita sessuale di Tintin, il reporter ideato da Hergé che è diventato l’icona del Belgio! Le parodie di Bucquoy sono da considerarsi delle opere artistiche, più che dei fumetti veri e propri. Anche se dal punto di ... »

CAPIRE IMPROVVISAMENTE LA MUSICA

CAPIRE IMPROVVISAMENTE LA MUSICA

Nel corso di un secolo, la psicologia dell’arte non ha ottenuto risultati particolarmente apprezzabili. In particolare la musica resta un fenomeno tutto sommato inspiegabile, sia dal punto di vista psicoanalitico sia di quello delle scienze cognitive e neurologiche. Non mancano libri su libri e sperimentazioni sull’argomento, ma alla fin fine manca sempre la comprensione di quelli che ... »

LA QUARANTENA DAI TEMPI DELLA BIBBIA AL COVID-19

LA QUARANTENA DAI TEMPI DELLA BIBBIA AL COVID-19

L’8 marzo 2020 il governo ha stabilito che non si può entrare e uscire dalla Lombardia e in quattordici province fino al 3 aprile, per cercare di rallentare il contagio del coronavirus Covid-19. Il pericolo maggiore è che i reparti di terapia intensiva degli ospedali, già strapieni di contagiati con problemi di respirazione, non riescano più a curare tutti gli ammalati, facendo aumentare in ... »

HARRY GREY, IL DIMENTICATO SCRITTORE DEI GANGSTER

HARRY GREY, IL DIMENTICATO SCRITTORE DEI GANGSTER

La produzione letteraria di Herschel Goldberg, più conosciuto col nome di Harry Grey, sembra non andare oltre i suoi tre romanzi: “The Hoods” (Mano armata) del 1952, che è servito come base al film di Sergio Leone C’era una volta in America; “Call me Duke” (Chiamatemi Duca) del 1955, e “Portrait of a Mobster” (Ritratto di un gangster) del 1958.   Della sua vita poco si sa. La voce che lo rigu... »

DZMITRYI KASHTALYAN E LA SUA VOLPE A TORINO

DZMITRYI KASHTALYAN E LA SUA VOLPE A TORINO

Un murale del pittore bielorusso Dzmitryi Kashtalyan, detto Dima, copre la parete laterale dell’edificio al 199 di via Nizza a Torino. Il murale fa parte del progetto “Toward 2030. What are you doing?” (Verso il 2030. Che cosa stai facendo?).   Dzimitryi Kashtalyan è un artista internazionale. Ha partecipato a eventi, mostre e manifestazioni in molti Paesi del mondo. Espone ... »

NELLA SURREALE BRUXELLES ALLA RICERCA DI MAGRITTE

NELLA SURREALE BRUXELLES ALLA RICERCA DI MAGRITTE

Bruxelles: due musei per Magritte »

ANTONIO GRAMSCI, SHERLOCK HOLMES E PADRE BROWN

ANTONIO GRAMSCI, SHERLOCK HOLMES E PADRE BROWN

Secondo il filosofo e politico comunista Antonio Gramsci, Padre Brown sarebbe un investigatore ancora più bravo di Sherlock Holmes. La creatura di Arthur Conan Doyle rappresenta la mentalità pragmatica e terra terra tipica dei protestanti e degli anglosassoni: raccoglie le prove e ricostruisce i fatti. Senza indizi, scrive Gramsci, non saprebbe che pesci pigliare. Invece Padre Brown (il prototipo ... »

ANTOINE WIERTZ, L’ARTISTA ROMANTICO DELL’ORRORE

ANTOINE WIERTZ, L’ARTISTA ROMANTICO DELL’ORRORE

Il museo, Antoine Wiertz di Bruxelles è dedicato al pittore scultore e scrittore (1806-1865), figura artistica alquanto controversa del movimento romantico belga. »

haring fumetti

KEITH HARING TRA POP-ART E FUMETTI

Keith Haring usa il fumetto come soggetto artistico »

RIVEDERE CARMEN VILLANI, ATTRICE SEXY FRIZZANTE

RIVEDERE CARMEN VILLANI, ATTRICE SEXY FRIZZANTE

Il tempo è galantuomo. A distanza di quarantacinque anni dai fuochi e fulmini della censura rivediamo Carmen Villani in prima serata, grazie a Cine 34, in due film storici (per quanto si possa definire storica la commedia sexy) come La supplente (1975) di Guido Leoni e La supplente va in città (1979) di Vittorio De Sisti.   La supplente (1975) Pura commedia scolastica, scritta e sceneggiata d... »

CHI SA RICAMARE CE LA PUÒ FARE!

CHI SA RICAMARE CE LA PUÒ FARE!

Ricamare significa decorare un tessuto con fili, disegni, tessuti, pajettes, pietre preziose. Tutte le case di alta moda dispongono di collaboratori in grado di ricamare. Inoltre si servono di aziende artigiane specializzate. Molte di queste aziende artigiane e case di alta moda sono anche scuole che preparano gli allievi a tali lavori. Le officine artigianali specializzate in ricamo, cucito e dec... »

COME CUCINARE LE LAGANAE DI ORAZIO

COME CUCINARE LE LAGANAE DI ORAZIO

Buongiorno, buongustai amanti della storia! È da un po’ che non vi propongo una ricetta antica e voglio tornare alla grande, con una ricetta che in casa nostra abbiamo apprezzato tutti. Ci siamo leccati i baffi da quanto era buona. Una ricetta composta da pochi e semplici ingredienti, facilmente reperibili, e anche abbastanza facile. Certo, diversamente delle precedenti, ci vuole un po’ più di paz... »

Numeri

LE UNITÀ DI MISURA DIVENTANO CAMPI DI CALCIO E TORRI EIFFEL

In un mondo sempre più complesso, è difficile fare a meno dei numeri per le unità di misura. Questi ci rincorrono, ci precedono, ci circondano. Impossibile toglierseli di torno. Fossero almeno comprensibili… Il fatto è che siamo fondamentalmente legati alle dita della mano. Oltre il numero dieci le cose cominciano a complicarsi e diventa sempre più arduo rappresentarci le grandi misure e ric... »

IL MASSACRO DEI VALDESI IN CALABRIA

IL MASSACRO DEI VALDESI IN CALABRIA

Una colonia di “eretici” valdesi si stabilì in Calabria nel Duecento. Provenivano dal Piemonte e precisamente dalle valli a ridosso delle Alpi occidentali.   Venivano dalla valle Germanasca, dalla val Chisone e dalla val Pellice. I cristiani che si erano rifugiati sulle Alpi dicevano di ispirarsi alla vita di Cristo. Parlavano occitano, detto anche lingua d’oc perché usava l... »

politicamente corretto

POLITICAMENTE CORRETTO E ANTICHI ROMANI

Per politicamente corretto non va inteso il semplice uso di un linguaggio rispettoso, a volte fino all’esaltazione, nei confronti di categorie sociali considerate emarginate. Un linguaggio, tra l’altro, spesso implicitamente aggressivo nei confronti di categorie sociali considerate dominanti. Il politicamente corretto sottende una precisa visione politica e vuole determinare scelte con... »

PAOLO MUSSO, IL PRIMO DOCENTE DI FANTASCIENZA IN ITALIA

PAOLO MUSSO, IL PRIMO DOCENTE DI FANTASCIENZA IN ITALIA

Ho conosciuto Paolo Musso attraverso alcuni utenti di Urania Mania, il portale forumistico dedicato all’archiviazione bibliografica non solo di pubblicazioni mondadoriane, ma anche della letteratura fantastica in generale. E li ringrazio. Paolo Musso è il primo docente in Italia che insegna la fantascienza in un regolare corso di studi propedeutici al conseguimento di una laurea. I suoi insegnamen... »

INTERVISTA A ORCHIDEA DE SANTIS, SOGNO EROTICO DEGLI ITALIANI

INTERVISTA A ORCHIDEA DE SANTIS, SOGNO EROTICO DEGLI ITALIANI

Orchidea De Santis è un’attrice di cinema, teatro e televisione che si caratterizza per simpatia e bellezza. Porta in ogni film grande presenza fisica, senso dell’umorismo e ironia non comuni. Nasce a Lecce nel 1948, si trasferisce a Roma da bambina con la famiglia, al seguito del padre ufficiale di Marina. Nel 1960 entra a far parte del coro delle voci bianche della Radio Rai diretto da Renata Co... »

NATALE E FANTASCIENZA, UN RACCONTO DIMENTICATO

NATALE E FANTASCIENZA, UN RACCONTO DIMENTICATO

Natale e fantascienza sembrerebbero un binomio poco praticato. Ci sono però grandi autori che hanno scritto racconti sull’argomento. Vediamo prima alcuni dei più famosi per arrivare, poi, a un racconto ricordato da pochi e che del Natale dà una definizione sorprendente. Tra i più noti spicca La stella (The Star, 1955) di Arthur C. Clarke, l’autore che tutti conoscono per il Ciclo di od... »

NIKOLAJ GOGOL' DIETRO FANTOZZI E TAXI DRIVER

NIKOLAJ GOGOL’ DIETRO FANTOZZI E TAXI DRIVER

Kafkiano è un aggettivo utilizzato spesso, e in alcuni casi in maniera piuttosto superficiale. Sta a indicare un film, o un’opera letteraria, che si ispiri in modo più o meno evidente alle atmosfere e alle situazioni create dal grande romanziere Franz Kafka (1883-1924).   Aldo, Giovanni e Giacomo hanno persino ironizzato sull’uso del termine kafkiano in una scena del loro film Chi... »

LA SERIE DI WATCHMEN, SCHRÖDINGER E I PROMESSI SPOSI

LA SERIE DI WATCHMEN, SCHRÖDINGER E I PROMESSI SPOSI

Nel film 12 Monkey di Terry Gilliam, del 1995, ispirato al fotoromanzo/film francese La Jetée di Chris Marker, del 1962, viene magistralmente messo in scena uno dei più classici paradossi temporali: quello del viaggio nel tempo e della circolarità chiusa e perfetta della vita. In questo paradosso le azioni e i fatti all’interno dell’esistenza di una persona non influenzano più altri accadimenti se... »

DRACULA DAL CINEMA ALLA RISTAMPA DEL ROMANZO

DRACULA DAL CINEMA ALLA RISTAMPA DEL ROMANZO

“Il vampiro è il solo mostro dell’horror classico a essere rimasto una star anche nell’horror contemporaneo”. Lo ha detto Emanuela Martini all’ultima edizione del Torino Film Festival, di cui ne è la direttrice, dove era presente la rassegna “Si può fare!” dedicata alle pellicole horror dagli anni venti ai sessanta. Non a caso nella copertina del catalogo della rassegna, “Da Caligari a... »

KIRARA, COMMEDIA EROTICA ADOLESCENZIALE

KIRARA, COMMEDIA EROTICA ADOLESCENZIALE

Guardando la libreria pensavo a quale potesse essere il libro o il fumetto che ho ripreso più spesso in mano in questi anni. It, la saga della Torre Nera o uno dei ventordici romanzi di King? Il Signore degli anelli di Tolkien? La regina dei draghi o Tempesta di spade di George R.R. Martin? Sandman di Neil Gaiman? No. Dobbiamo volgere lo sguardo a oriente, mi sa. Quindi, Video Girl Ai o Berserk? N... »

I DUE VIDEOGIOCHI PIÙ EROTICI DELLA NOSTRA GIOVINEZZA

I DUE VIDEOGIOCHI PIÙ EROTICI DELLA NOSTRA GIOVINEZZA

Parlerò di un paio di giochi che all’epoca della mia infanzia non ti stimolavano a prendere solo il joystick in mano… Erano usciti tra gli anni ottanta e novanta, epoca in cui quel poco di tette e culi che un adolescente poteva aspirare di vedere consisteva in: – sperare di riuscire a vedere Colpo Grosso di nascosto in tv lontano da occhi indiscreti – girovagare con fare la... »

LA LEGGENDA DI SISSI TRONCATA DALLA LAMA DI UN OPERAIO

LA LEGGENDA DI SISSI TRONCATA DALLA LAMA DI UN OPERAIO

Luigi Luccheni ha la corporatura massiccia e l’abbigliamento logoro tipico dell’operaio italiano immigrato in Svizzera. Rappresenta una figura fuori posto, in quel 10 settembre 1898, davanti agli eleganti alberghi di Ginevra. Facendo domande a portieri e stallieri, l’italiano viene a sapere dei prossimi spostamenti di Elisabetta detta Sissi. L’imperatrice d’Austria sta per prendere un battello sul... »

PIER CARPI, DAI FUMETTI ALL'ESOTERISMO PASSANDO PER LA P2

PIER CARPI, DAI FUMETTI ALL’ESOTERISMO PASSANDO PER LA P2

Di recente mi è capitato di leggere un caso curioso, quello del fumetto spionistico Dany Coler della Cofedit, pubblicato nel 1965, sull’interessante blog di Sauro Pennacchioli: “La P2 nei fumetti degli anni sessanta: solo una coincidenza?”.   In questo fumetto si parla dell’organizzazione P2. La Loggia di Propaganda, fondata dalla massoneria postunitaria, era stata rifondata... »

Pagina 1 di 14123»