Cultura

COSA LEGGIAMO TRA BEST-SELLER E TRADUZIONI

COSA LEGGIAMO TRA BEST-SELLER E TRADUZIONI

Dove si legge di più in Europa, quali libri sono tradotti in decine di lingue e venduti in milioni di copie? Per rispondere a tutte queste domande Babbel ha creato l’infografica “Book in Translation”, così da approfondire le abitudini degli italiani e il mondo dell’editoria tra libri più venduti e tradotti. In media gli italiani leggono 5 ore e 36 minuti a settimana, i migliori in Europa sono sved... »

Tags:
ZOMBIES OF THE STRATOSPHERE, L’ESORDIO ALIENO DI LEONARD NIMOY

ZOMBIES OF THE STRATOSPHERE, L’ESORDIO ALIENO DI LEONARD NIMOY

In questo periodo avrebbe compiuto novant’anni Leonard Nimoy, l’indimenticabile Spock della saga di Star Trek degli anni sessanta. Ma l’attore bostoniano di origine ucraina ha fatto anche molto altro. Nel corso della sua lunga carriera Nimoy è stato fotografo, poeta, scrittore oltre che, naturalmente, attore e regista. Nel 1982, grazie a una coproduzione internazionale, ebbe modo... »

IL SESSANTOTTO DEI NAZIMAOISTI

IL SESSANTOTTO DEI NAZIMAOISTI

«Un fenomeno curioso, meritevole di essere esaminato, è la suggestione che esercita il “maoismo” su alcuni ambienti europei, in quanto non si tratta soltanto di gruppi di dichiarata professione marxista. In Italia si possono perfino menzionare certi ambienti che rivendicano un’esperienza “legionaria” e un orientamento “fascista”, pur opponendosi al Movimento Sociale in quanto lo ritengono no... »

DEMOLITION MAN NEL FUTURO POLITICAMENTE CORRETTO

DEMOLITION MAN NEL FUTURO POLITICAMENTE CORRETTO

Demolition Man è l’ennesimo film della fantascienza a tema dystopian future. Concetto più che sfruttato, abusato fino all’anima da decenni a questa parte. Niente di strano, se non fosse per un fatto: Demolition Man l’ha visto sul serio il futuro. Il futuro l’ha visto e lo sai cos’è? Uno zitellone di mezz’età che sta sempre in camicia da notte a bere centrifughe di carote e mele, cantando i ritorne... »

I DISEGNATORI DEI FUMETTI AMERICANI ESPOSTI AL MUSEO

I DISEGNATORI DEI FUMETTI AMERICANI ESPOSTI AL MUSEO

Nel lungo processo ancora in corso di riconoscimento del fumetto come forma d’arte autonoma ricoprono una certa importanza le mostre che hanno permesso l’accesso dei fumetti a spazi solitamente riservati all’arte “seria”. Nel lontano 1951 cinque ragazzi brasiliani appassionati di fumetti ebbero l’idea di scrivere ad alcuni disegnatori americani per chiedergli di inviare alcune tavole origina... »

STRYX, SCANDALO PER LE TETTE DIABOLICHE IN TV

STRYX, SCANDALO PER LE TETTE DIABOLICHE IN TV

Stryx era un varietà televisivo settimanale in sei puntate, trasmesso dalla Rai di domenica sera dal 15 ottobre al 26 novembre 1978. Una settima puntata venne registrata, ma mai trasmessa. Programma tanto innovativo quanto controverso, Stryx nasce nel periodo successivo alla riforma Rai del 1975, quando (complice la dipendenza della tv di Stato dal parlamento e non più dal governo) il servizio pub... »

EVA MENDES, SPIRITO EROTICO

EVA MENDES, SPIRITO EROTICO

Eva Mendes non gira un film dal 2014, anno in cui ha partecipato a Lost River, esordio registico di Ryan Gosling. Con Gosling si è poi fidanzata e due anni dopo l’attore canadese è diventato suo marito. La Mendes non è la prima donna del mondo dello spettacolo con una carriera ben avviata che dirada gli impegni artistici per questioni matrimoniali o per la maternità. Potrebbe essere questa l... »

you

YOU, STORIA DI UNA RAGAZZA NEWYORKESE

Voglio parlare di Tu (You) di Caroline Kepnes. Non solo del libro, ma anche della serie televisiva che Netflix ne ha tratto, trasmessa in Italia con il titolo inglese, e il dibattito che ha suscitato. La serie non è una semplice riduzione del romanzo, come si diceva un tempo, ma uno sguardo diverso, se non una espansione. Il protagonista della serie è Joe Goldberg che gestisce una libreria a Manha... »

VIA LA PAROLA “NORMALE” DAGLI SHAMPOO

VIA LA PAROLA “NORMALE” DAGLI SHAMPOO

In un futuro mondo distopico ormai al tramonto si ergono qua e là i decrepiti monumenti innalzati in onore al Grande Salvatore, il cui terribile dominio ha lasciato una profonda ferita che mai si rimarginerà. Tutto ebbe inizio da alcune vaghe notizie provenienti dall’estero. Durante la notte fonda della permalosità bianca, maschile ed etero, diventata ormai pari a quella nera, femminista e o... »

LE SETTE CITTÀ DI CIBOLA DA PAPERINO AGLI EROI BONELLI

LE SETTE CITTÀ DI CIBOLA DA PAPERINO AGLI EROI BONELLI

Il mito delle Sette città d’oro ebbe origine dopo la conquista della città spagnola di Merida agli inizi del’ottavo secolo da parte degli arabi. Narra la leggenda che sette vescovi fuggirono al di là dell’Oceano Atlantico per fondare altrettante favolose città con i loro meravigliosi tesori. Avrebbero raggiunto una terra chiamata Antilia. La leggenda tornò alla ribalta quando Antonio de Mendoza (1... »

Il caso di Eric, racconto psicologico

IL CASO DI ERIC, UN RACCONTO PSICOLOGICO

Antonio Limoncelli ha presentato recentemente una delle sue ultime pubblicazioni, a cui ho preso parte con un racconto, benché  l’argomento non mi fosse congeniale. Si tratta di un’antologia di quaranta autori che nell’arco di cento pagine raccontano… Ansia e distruzione. Questo il titolo. La monografia cartacea è a cura di Antonio Limoncelli e Anna Maria Zingales (Il Rabdo... »

OSKAR, IL GATTO INAFFONDABILE

OSKAR, IL GATTO INAFFONDABILE

Mi diverte leggere di persone che hanno avuto una vita sopra le righe o che hanno compiuto imprese e gesta notevoli. Anche se non volontariamente, trascinate dagli eventi e della storia. Alcune volte non sono uomini, ma, per esempio, un gatto. Non sappiamo esattamente dove nacque il bel gattone bianco e nero che vedete nella foto, forse nel nord della Germania tra il 1938 e il 1940, così come non ... »

DOTTOR FAUST, DALLA LEGGENDA AI FUMETTI

DOTTOR FAUST, DALLA LEGGENDA AI FUMETTI

Il Dottor Faust (Doktor Faust) è protagonista di un racconto popolare tedesco dove si narra del suo spasmodico desiderio di conoscere più cose possibili, tanto da stringere un patto con il diavolo Mefistofele. Il quale, dopo aver soddisfatto la sua brama di conoscenza e avergli fatto conoscere i piaceri della vita, come l’amore, la ricchezza, il potere, ottiene in cambio la sua anima.   Dotto... »

“LONESOME DOVE”, OMERO NEL WEST

“LONESOME DOVE”, OMERO NEL WEST

Spesso le avventure più grandi nascono da spunti banali. L’Odissea, la più famosa avventura di tutti i tempi, narra di un tizio che si è perso in mare per vent’anni tra mostri marini e giganti con un occhio solo. Nel Signore degli Anelli c’è da gettare un anello in un vulcano… In Lonesome Dove c’è da portare delle vacche verso nord. Eppure nel mezzo ci sta tutto: l’amicizia virile, il confli... »

TRIFONE LO CONOSCIAMO GRAZIE ALLA BUROCRAZIA

TRIFONE LO CONOSCIAMO GRAZIE ALLA BUROCRAZIA

Trifone figlio di Dioniso è un perfetto signor nessuno, un semplice tessitore egiziano nato l’8 dopo Cristo e morto dopo il 70. Un signor nessuno tra milioni di signor nessuno che hanno popolato il mondo, ma di lui sappiamo sorprendentemente tanto. E quello che sappiamo vi sorprenderà. La storia di Trifone l’ho trovata in un gran libro: “The Historical Jesus: The Life of a Mediterranean Jewish Pea... »

LA PIANURA PADANA SOMMERSA DOPO L’IMPERO

LA PIANURA PADANA SOMMERSA DOPO L’IMPERO

Sin da bambino mi è sempre piaciuto indagare sulle origini dei nomi delle città. Il toponimo per il quale ho speso più energie mentali è quello di Origgio, paese a una ventina di chilometri da Milano nel quale sono cresciuto. Il nome più antico di Origgio, trovato in un documento risalente a poco dopo la morte di Carlo Magno, è Oleoductus.   Oleoductus era un canale collegato all’Olona?... »

LINO BANFI, UN ATTORE DA CENSURARE?

LINO BANFI, UN ATTORE DA CENSURARE?

Il 21 febbraio è stata riportata la notizia che Facebook ha tolto dal gruppo “Noi che amiamo Lino Banfi official” una serie di video relativi ad alcuni film con Lino Banfi, i cui contenuti sono stati ritenuti offensivi dal social network. C’è da chiedersi se abbia senso prendersela con il politicamente corretto, che, secondo alcuni, avrebbe motivato l’intervento censorio. I... »

GO, IL GIOCO DEL PIENO E DEL VUOTO

GO, IL GIOCO DEL PIENO E DEL VUOTO

Lo scrittore Georges Perec (noto ai più per la La vita, istruzioni per l’uso oltre che per la sua passione rivolta a parole crociate e giochi di logica pubblicati sui settimanali Le Point e Télérama) e i due coautori Pierre Lusson e Jacques Roubaud hanno scritto nel loro Breve trattato sulla sottile arte del go: “… ma, novizi tra i novizi, sapendo fin troppo che in questo gioco s... »

LE PRIME SERIE DI FANTASCIENZA SULLA TV ITALIANA

LE PRIME SERIE DI FANTASCIENZA SULLA TV ITALIANA

Dopo aver parlato degli sceneggiati e delle serie tv di fantascienza realizzate in Italia, e dei telefilm giapponesi con lo stesso tema, diamo ora uno sguardo agli altri telefilm esteri che hanno a che fare con la fantascienza trasmessi dalla nostra tv negli anni sessanta, settanta e prima metà degli anni ottanta. Sono tutte serie americane e inglesi, salvo una tedesca.   Martedì 5 luglio 196... »

IN AFRICA SI PARLAVA NEOLATINO

IN AFRICA SI PARLAVA NEOLATINO

Il latino, come lingua parlata, già in epoca romana si stava trasformando, diventando nei secoli quello che oggi è l’italiano, lo spagnolo, il portoghese, il francese e il romeno. Ma l’Impero romano comprendeva territori molto vasti, che spaziavano dall’Europa all’Asia e all’Africa. Salvo che in Asia, dove durante l’Impero si parlava greco, ovunque si sono forma... »

IL NUDO INUSUALE DELLE FOTO D’ARTE

IL NUDO INUSUALE DELLE FOTO D’ARTE

I pareri riguardo all’anno in cui si colloca la prima fotografia di nudo sono discordanti. Più certo è il luogo dove questo avviene: Parigi. Certamente erano gli anni quaranta dell’Ottocento. Subito le immagini fotografiche dei corpi denudati diventano mezzi necessari ai pittori che se ne servono per la riproduzione artistica del soggetto, la cui pratica prima di allora era schiava della pre... »

SE L’ITALIA FASCISTA AVESSE VINTO LA GUERRA…

SE L’ITALIA FASCISTA AVESSE VINTO LA GUERRA…

Un’epoca che attrae facilmente le fantasie ucroniche italiane è quella del ventennio fascista. Uno dei pochi periodi della storia italiana in cui ci siamo illusi di essere una “grande potenza”, ma anche un periodo da trattare con le dovute cautele. Sarebbe facile cadere nella rievocazione nostalgica o partire in parabole al di là del credibile, e scusate se mi vengono in mente i lavori di Farneti.... »

GUNTHER PLÜSCHOW ERA MEGLIO DI INDIANA JONES

GUNTHER PLÜSCHOW ERA MEGLIO DI INDIANA JONES

Voglio parlare di un personaggio che i più di sicuro non conoscono: il tedesco Gunther Plüschow, al confronto del quale Indiana Jones era un pantofolaio. Gunther Plüschow nasce nel 1886, discendente del figlio illegittimo di un duca di Meclemburgo-Schwerin, si arruola in Marina, dove si dedica… all’aviazione. Nel 1914 prende il brevetto di pilota e viene trasferito in Cina, nella città di Ts... »

L’ECOLOGISMO DAL NAZISMO ALL’ESTREMA DESTRA ATTUALE

L’ECOLOGISMO DAL NAZISMO ALL’ESTREMA DESTRA ATTUALE

Il dibattito sull’ecologia è datato: tracce di un interesse per l’ambiente tra personalità e movimenti di estrema destra le ritroviamo in Francia e in Germania tra l’Ottocento e il Novecento. L’invocazione di leggi naturali (patrimonio del cattolicesimo), il ritorno alla natura contro la città che corrompe, sono un cavallo di battaglia della vecchia destra reazionaria, proposta dai tradizionalisti... »

FEMMINISMO E MATERIALISMO STORICO

FEMMINISMO E MATERIALISMO STORICO

Dobbiamo molto agli americani in diversi campi, anche se non tutta la loro elaborazione teorica deve essera presa per oro colato. In particolare, avrei dei dubbi sulla tanto evocata riscrittura della storia fatta partendo da adesso, cioè giudicandola con i nostri occhi di uomini del terzo millennio. Dovremmo davvero, per esempio, cancellare tutta la cultura prodotta fino alla scomparsa dello schia... »

PULCHERIA ED EUDOCIA, UNO SCONTRO FRA SANTE

PULCHERIA ED EUDOCIA, UNO SCONTRO FRA SANTE

Per quanto possa risultare strano voglio parlare di due sante, Pulcheria e Eudocia. Questi nomi particolari sanno di antico. Sono due sante poco conosciute dal grande pubblico, eppure fondamentali per lo sviluppo del cristianesimo. Senza di loro probabilmente la religione cristiana sarebbe molto diversa e la storia del mondo differente. E non sarà l’unica cosa a meravigliarvi di questa storia. Ini... »

CHICHONI, INTERVISTA SU UN FUTURO DI RUGGINE

CHICHONI, INTERVISTA SU UN FUTURO DI RUGGINE

Oscar Chichoni, nato nel 1957, è un illustratore argentino noto in Italia soprattutto per le copertine di Urania e del defunto mensile di fumetti L’Eternauta (queste ultime pubblicate originarimanete nell’analoga rivista Fierro). Per circa due decenni ha lavorato nel mondo del cinema, come assistente per gli aspetti visuali di registi come Guillermo Del Toro, Tim Burton, Terry Gilliam ... »

Costantino

COSTANTINO, IMPERATORE CRISTIANO FINO A UN CERTO PUNTO

Spinto dalla passione per la storia tardo antica ho appena finito di leggere “Costantino il Vincitore” di Alessandro Barbero. Di sicuro lo conoscete, è ospite fisso di Quark e Ulisse, e anche su Rai Storia, è un ottimo oratore (cercate le sue conferenze su youtube) oltre che un bravo scrittore di saggi storici e di romanzi. La cosa bella di Barbero è il suo continuo uso di fonti primarie. Quando u... »

UFO, GLI ALIENI RAPISCONO I TERRESTRI

UFO, GLI ALIENI RAPISCONO I TERRESTRI

I coniugi Gerry e Sylvia Anderson, che negli anni sessanta avevano prodotto diverse serie di marionette animate come Stingray e Thunderbirds, nel 1969 realizzarono il film Doppia immagine nello spazio per sperimentare una produzione con attori dal vero, il quale ebbe una sorta di seguito ideale l’anno successivo nel telefilm Ufo. Alle 16.45 di domenica 3 ottobre 1971 sul Programma Nazionale ... »

PROFONDO ROSSO E IL MISTERO DEL PITTORE TORINESE

PROFONDO ROSSO E IL MISTERO DEL PITTORE TORINESE

Il rosso è un colore che associamo facilmente a scenari macabri e ad atmosfere inquietanti. La presenza del sangue che schizza a fiotti da teste mozzate e corpi mutilati è una costante del cinema horror degli ultimi cinquant’anni. Basti pensare al celebre film Profondo Rosso, diretto da Dario Argento (4 mosche di velluto grigio, Suspiria) nel 1975. Il titolo subì, nel corso della lavorazione, vari... »

stalag letteratura

STALAG, PORNOGRAFIA ISRAELIANA DELL’OLOCAUSTO

In tedesco, stalag è il termine che indica i campi di concentramento per i prigionieri di guerra nella Germania nazista Stalag è una contrazione di Stamm lager, a sua volta abbreviazione di Kriegsgefangenen-Mannschaftsstammlager, cioè “campo principale degli squadroni di prigionieri di guerra”. Pertanto, tecnicamente stalag significa “campo principale”. In Israele, tra la f... »

1984, SOTTO IL CONTROLLO DEL GRANDE FRATELLO

1984, SOTTO IL CONTROLLO DEL GRANDE FRATELLO

Il romanzo distopico 1984 di Eric Arthur Blair, meglio noto con il suo nome d’arte George Orwell (1903-1950), viene posizionato dal prestigioso quotidiano francese Le Monde al 22º posto della classifica dei 100 migliori libri mai scritti. L’anarchico George Orwell fu vittima delle persecuzioni staliniste durante la Guerra civile spagnola, alla quale aveva partecipato come volontario, m... »

KA-TZETNIK, IL SESSO DELL’OLOCAUSTO

KA-TZETNIK, IL SESSO DELL’OLOCAUSTO

Un sopravvissuto di Auschwitz noto come Ka-Tzetnik 135633 tra il 1949 e il 1975 ha scritto una serie di romanzi definiti pornografici da molti critici. Da altri, invece, sono stati letti in un modo diverso. Praticamente ogni israeliano conosce Ka-Tzetnik, o più precisamente Ka-Tzetnik 135633. Nato in Polonia come Yehiel Feiner, si trasferì in Israele dopo la Seconda guerra mondiale e iniziò a scri... »

LA FANTASCIENZA DELL’INTREPIDO E DEL MONELLO

LA FANTASCIENZA DELL’INTREPIDO E DEL MONELLO

Un marziano a Roma, a La Spezia, a Gaggiano o a Metaponto. Sembra sempre poco credibile un rapporto diretto tra fantascienza e penisola italica… eppure l’editoria italiana nel campo fumettistico ha sfornato idee, personaggi e storie di pura fantascienza per gran parte del Novecento fino ai nostri giorni. In questo articolo limito il campo ai personaggi e alle serie fantascientifiche pubblicate dal... »

COSMINE, EROINA DI UN FUTURO GIÀ FINITO

COSMINE, EROINA DI UN FUTURO GIÀ FINITO

In questi tempi postmoderni, e probabilmente anche in un futuro prossimo con i dovuti aggiornamenti, i giovani e i bambini frequentano un’idea di fantascienza ultrameccanizzata, strafinanziata, industrialmente mirata ed elaborata, che riempie tutti i tipi di divertimento elettronico su schermi di varia grandezza e mobilità. Una fantascienza che non concede tregua, dal ritmo sempre più iperbo... »

LE MARIONETTE DI STINGRAY E THUNDERBIRDS

LE MARIONETTE DI STINGRAY E THUNDERBIRDS

Le “supermarionation” (Super Marionette Animation) usata nelle serie Supercar, Stingray, Thunderbirds e Joe 90 sono marionette controllate da fili molto sottili che guidano gli arti dei personaggi. Il sistema permette anche di trasformare la voce in segnale elettrico per il movimento delle labbra in sincronia con la voce dell’attore. Furono inventate negli anni sessanta dal britannico ... »

LA CERIMONIA DI ESISTERE, DI GARCILASO SOMBRA

LA CERIMONIA DI ESISTERE, DI GARCILASO SOMBRA

In quello spazio di tempo che sta tra il 31 dicembre e il giorno del nuovo anno che stava per arrivare se ne è andato Garcilaso Sombra, il poeta di Colle Val d’Elsa che abbiamo conosciuto leggendo alcune liriche su queste pagine. Forse Garcilaso ha pensato che, dopo gli eventi dell’anno appena terminato, aveva già visto tutto quello che gli bastava per capire che cosa sarebbe stato l... »

IL SALUTO ROMANO NON ERA ROMANO

IL SALUTO ROMANO NON ERA ROMANO

La Legge Fiano, che punisce “chiunque propaganda le immagini o i contenuti propri del partito fascista o del partito nazionalsocialista tedesco”, ha riportato in primo piano il “saluto romano”, che consiste nello stendere il braccio destro teso alzato a circa 135 gradi dal corpo con le dita della mano unite. Saluto usato dai militanti di estrema destra in manifestazioni pol... »

IL DIO ODINO ERA UN IMPERATORE ROMANO

IL DIO ODINO ERA UN IMPERATORE ROMANO

Odino era un imperatore della dinastia degli Antonini? Anni fa, leggendo di alcune spedizioni degli antichi romani nel mar Baltico, mi venne da pensare che al loro posto avrei creato una base commerciale nella centralissima isola di Gotland: da quella postazione facilmente difendibile, perché circondata dal mare, avrei potuto controllare il commercio con i paesi rivieraschi. Dal Baltico arrivavano... »

CINZIA MONREALE, LA REGINA DELL’HORROR ITALIANO

CINZIA MONREALE, LA REGINA DELL’HORROR ITALIANO

Cinzia Monreale è un volto simbolo del cinema dell’orrore italiano degli anni ottanta, una sorta di Barbara Steel più dolce e sensuale, meno terrificante, soprattutto più vittima e meno carnefice. Tutti la ricordiamo per il ruolo di Anna nello splatter romantico Buio omega che Joe D’Amato realizza nel 1979. Anna muore per cause naturali e il suo innamorato ne trafuga il corpo per imbalsamarla e te... »

LAURA GEMSER NEL CICLO DI EMANUELLE NERA

LAURA GEMSER NEL CICLO DI EMANUELLE NERA

Laura Gemser è nata nel 1950 nell’isola di Giava e oggi vive ancora a Roma, sua città adottiva dal 1976, nonostante sia uscita definitivamente dal mondo del cinema. L’attrice e costumista indonesiana dal fisico perfetto e dallo sguardo magnetico e sensuale debutta come fotomodella, posa nuda per alcune riviste patinate per adulti (“Playmen”) e infine viene chiamata a fare cinema. Il suo prim... »

DALLO STILE LIBERTY A MANARA E OLTRE

DALLO STILE LIBERTY A MANARA E OLTRE

L’Art Nouveau, chiamata stile liberty in Italia, nasce tra Ottocento e Novecento in corrispondenza alla prima produzione industriale degli oggetti artistici. È una corrente artistica che si carica di orpelli floreali, esprimendosi in linee lunghe e sottili. È una corrente innovativa anche per quanto riguarda la rappresentazione della sessualità.   Gustav Klimt L’austriaco Gustav Klimt (... »

BELFAGOR, UN ROMANZO SCONOSCIUTO

BELFAGOR, UN ROMANZO SCONOSCIUTO

Parigi, metà anni venti del secolo scorso. Un misterioso omicidio avvenuto al Louvre mette in allarme la città: nel grande museo si aggira un fantasma chiamato Belfagor. La polizia, guidata dall’ispettore Ménardier, indaga sul caso. Così come il famoso investigatore Chantecoq e il giornalista Bellegarde, entrambi decisi a scoprire chi si celi dietro la misteriosa figura del museo. Mentre i princip... »

André Spada

ANDRÉ SPADA IL BANDITO DI DIO

24 febbraio 1931. In piena macchia corsa, a sessanta chilometri da Ajaccio, una troupe di reportage cinematografico guidata dai giornalisti Christiane Hubert e Harry Grey, nascosta in un sentiero cespuglioso di montagna, puntava le sue apparecchiature di registrazione sul più grande dei banditi corsi: André Spada. Nel mese di novembre 1931, in una Corsica ancora infestata da un gran numero di band... »

ANTOINE D’AGATA, FOTOGRAFO TERMICO DEL LOCKDOWN

ANTOINE D’AGATA, FOTOGRAFO TERMICO DEL LOCKDOWN

«Aprile è il mese più crudele, genera / lillà dalla terra morta, confondendo / memoria e desiderio, risvegliando / le radici sopite con la pioggia della primavera». Aprile è stato in molti paesi europei il mese più duro nella prima ondata del Covid-19. In Francia il lockdown è durato dal 17 marzo al 11 maggio. Un lungo periodo di incertezza nelle vite di milioni di persone confinate in un limbo do... »

battesimo

BATTESIMO, DALLA CERIMONIA AI FESTEGGIAMENTI

Per un credente il battesimo è il primo dei sacramenti in ordine di tempo, quello che sancisce l’inizio della vita cristiana di un individuo. Il nome deriva da San Giovanni Battista, che lo ha praticato per primo. Nei tempi lontani per il battesimo bisognava aspettare l’età adulta, mentre oggi avviene appena nati per scelta dei genitori. La cerimonia consiste nell’immersione in acqua s... »

LO POTEVO FARE ANCH’IO, L’ARTE CONTEMPORANEA

LO POTEVO FARE ANCH’IO, L’ARTE CONTEMPORANEA

Quando entriamo in un museo di arte contemporanea (il Moma di New York, il Guggenheim di Bilbao o, per restare in Italia, quello del Castello di Rivoli vicino a Torino) e ci fermiamo di fronte alle opere esposte nelle sale, ci verrebe da dire: “Lo potevo fare anch’io!”. Ma è davvero così ? No, ovviamente. Ma perché ? Proviamo a cercare una risposta. Se pensiamo all’arte in generale ci ... »

HALLOWEEN CON IL TERRIBILE LUCIBAUT

HALLOWEEN CON IL TERRIBILE LUCIBAUT

“La notte è terrificante per tutti, specialmente per le donne e i bambini, che si spaventano al minimo rumore di un topino che si volta e lo trasformano in un gigante o un enorme fantasma che cresce a misura che la paura aumenta” (Annali della Chiesa, Cattedrale di Noyon, 1633). Sono le parole di Jacques le Vasseur, dottore in teologia, canonico della Chiesa Cattedrale di Noyon (Piccardia, Francia... »

LE DERNIER ATLAS, UNA SAGA RETROFUTURISTA

LE DERNIER ATLAS, UNA SAGA RETROFUTURISTA

In italiano i due volumi realizzati finora di Le Dernier Atlas sono in corso di serializzazione sul settimanale Skorpio di Editoriale Aurea, dal n. 2262 del luglio 2020. Al momento non ci sono notizie della pubblicazione in volume nel nostro paese. Ismaël Tayeb, un piccolo gangster della città di Nantes, riceve l’incarico di trovare una batteria nucleare da Jean Legoff, suo capo e padrino dell’org... »

LA CENSURA DELLE OPERE D’ARTE

LA CENSURA DELLE OPERE D’ARTE

Come spesso avviene per altri temi, anche nel caso della censura alle opere d’arte scoppia una polemica, violenta quanto breve, solo in occasione di eventi eclatanti, come la visita del presidente iraniano Rohani a Roma nel 2016, di cui avremo modo di parlare. Questo episodio ha avuto ampia risonanza sui media, conquistandosi i titoli dei quotidiani, ma altri non meno importanti sono rimasti confi... »

Pagina 1 di 16123»