Cultura

CONGO, MILIONI DI MORTI DIMENTICATI

CONGO, MILIONI DI MORTI DIMENTICATI

Vivo da alcuni anni a Bruxelles, la capitale belga, nel quartiere Matongé del municipio di Ixelles. Matongè è un affascinante mix di culture africane e di bohème belga, un quartiere eccentrico e alla moda. Un vivace luogo di incontro, pieno di colori, rumore, musica e una varietà di odori, a poche centinaia di metri dai palazzi delle istituzioni dell’Unione europea. Matongè prende il nome da... »

FINALE, DI FRANCO CREPAX

FINALE, DI FRANCO CREPAX

Ornella Vanoni, Ricky Gianco, Johnny Dorelli, I Camaleonti, Enzo Jannacci, Gino Paoli, i Pooh, gli Squallor e decine di altri forse non avrebbero mai avuto successo se non ci fosse stato Franco Crepax. Franco Crepax (che sì, era il fratello del disegnatore Guido) era nato nel 1928, figlio di un violoncellista di fama e di una nobildonna. Si era laureato in legge senza troppo entusiasmo, nel dopogu... »

EDWIGE FENECH, POLIZIOTTA E DOTTORESSA

EDWIGE FENECH, POLIZIOTTA E DOTTORESSA

Tre film con Edwige Fenech segnano la consacrazione del ruolo della poliziotta versione sexy-comico, diretti da Michele Massimo Tarantini, subito dopo che la bella francoalgerina aveva fatto la pretora (in un doppio ruolo) con Lucio Fulci. Produttore del ciclo è Luciano Martino.   Il primo film è La poliziotta fa carriera (1976), sequel apocrifo del capostipite alto: La poliziotta (1974) di S... »

UNA DOZZINA DI BUONI LIBRI SU CONTAGI, EPIDEMIE E VIRUS

UNA DOZZINA DI BUONI LIBRI SU CONTAGI, EPIDEMIE E VIRUS

Da quando è iniziata l’epidemia di coronavirus, le nostre teste sono andate in due direzioni diverse, diametralmente opposte. Da un lato la negazione (“è come un’influenza”) e poi, quando non è stato più possibile non vedere, l’evasione: mettiamoci a cucinare, stordiamoci di serie tv. Dall’altro il panico (“moriremo tutti”) che diventa, nella sua ver... »

E SE PENSATE CHE IL MUSEO DELLE MUTANDE SIA STRANO…

E SE PENSATE CHE IL MUSEO DELLE MUTANDE SIA STRANO…

Ci sono decine di strani musei a Bruxelles, tra cui un museo dedicato alle mutande, uno alle gabbie degli uccelli e un altro alla ferramenta.   Il Museo delle mutande, in Rue Haute 123, si deve all’artista surrealista belga Jan Bucquoy, autore diventato famoso per La vita sessuale di Tintin, una parodia erotica del famoso personaggio di Hergé. L’artista ha creato una vera e propri... »

CONTAMINAZIONI FRA TASCABILI EROTICI E CINEMA

CONTAMINAZIONI FRA TASCABILI EROTICI E CINEMA

I tascabili erotici, un fenomeno editoriale iniziato a metà anni sessanta, hanno rappresentato una novità nel mercato del fumetto italiano, fino a quel momento indirizzato soltanto ai bambini. Hanno anche permesso un certo svecchiamento stilistico, dando spazio a numerosi autori spesso più moderni della media. Nel 1964 esce il film storico-avventuroso Angelica (Angélique, Marquise des Anges) diret... »

LA PESTE BUBBONICA A MILANO NEL 1630

LA PESTE BUBBONICA A MILANO NEL 1630

La peste bubbonica del 1630 è detta anche peste manzoniana. È chiamata così perché fu descritta da Alessandro Manzoni ne I Promessi Sposi. Nella sua forma definitiva, il romanzo è stato scritto circa due secoli dopo la peste, tra il 1840 e il 1842. Mescola la storia di Renzo e Lucia con un’accurata descrizione delle vicende storiche, ricavata da resoconti dell’epoca e documenti d’... »

MARCEL PETIOT HA IN CASA UNA PICCOLA AUSCHWITZ

MARCEL PETIOT HA IN CASA UNA PICCOLA AUSCHWITZ

All’alba del 25 maggio 1946, Marcel Petiot sale sul patibolo conservando il suo consueto atteggiamento distaccato. «Anche se non sono un uomo religioso, la mia coscienza è pulita», dice alla folla mentre il boia prepara la ghigliottina. «Ora pregherei lor signori di volgere lo sguardo altrove, perché lo spettacolo che seguirà sarà poco gradevole». Malgrado il gentile invito del condannato, i prese... »

LA VITA SESSUALE DI TINTIN

LA VITA SESSUALE DI TINTIN

A ogni divo che si rispetti può capitare di essere vittima del gossip più morboso, ma l’artista belga Jan Bucquoy ha imbarazzato un’intera nazione mettendo in mostra la vita sessuale di Tintin, il reporter ideato da Hergé che è diventato l’icona del Belgio! Le parodie di Bucquoy sono da considerarsi delle opere artistiche, più che dei fumetti veri e propri. Anche se dal punto di ... »

CAPIRE IMPROVVISAMENTE LA MUSICA

CAPIRE IMPROVVISAMENTE LA MUSICA

Nel corso di un secolo, la psicologia dell’arte non ha ottenuto risultati particolarmente apprezzabili. In particolare la musica resta un fenomeno tutto sommato inspiegabile, sia dal punto di vista psicoanalitico sia di quello delle scienze cognitive e neurologiche. Non mancano libri su libri e sperimentazioni sull’argomento, ma alla fin fine manca sempre la comprensione di quelli che ... »

LA QUARANTENA DAI TEMPI DELLA BIBBIA AL COVID-19

LA QUARANTENA DAI TEMPI DELLA BIBBIA AL COVID-19

L’8 marzo 2020 il governo ha stabilito che non si può entrare e uscire dalla Lombardia e in quattordici province fino al 3 aprile, per cercare di rallentare il contagio del coronavirus Covid-19. Il pericolo maggiore è che i reparti di terapia intensiva degli ospedali, già strapieni di contagiati con problemi di respirazione, non riescano più a curare tutti gli ammalati, facendo aumentare in ... »

HARRY GREY, IL DIMENTICATO SCRITTORE DEI GANGSTER

HARRY GREY, IL DIMENTICATO SCRITTORE DEI GANGSTER

La produzione letteraria di Herschel Goldberg, più conosciuto col nome di Harry Grey, sembra non andare oltre i suoi tre romanzi: “The Hoods” (Mano armata) del 1952, che è servito come base al film di Sergio Leone C’era una volta in America; “Call me Duke” (Chiamatemi Duca) del 1955, e “Portrait of a Mobster” (Ritratto di un gangster) del 1958.   Della sua vita poco si sa. La voce che lo rigu... »

DZMITRYI KASHTALYAN E LA SUA VOLPE A TORINO

DZMITRYI KASHTALYAN E LA SUA VOLPE A TORINO

Un murale del pittore bielorusso Dzmitryi Kashtalyan, detto Dima, copre la parete laterale dell’edificio al 199 di via Nizza a Torino. Il murale fa parte del progetto “Toward 2030. What are you doing?” (Verso il 2030. Che cosa stai facendo?).   Dzimitryi Kashtalyan è un artista internazionale. Ha partecipato a eventi, mostre e manifestazioni in molti Paesi del mondo. Espone ... »

NELLA SURREALE BRUXELLES ALLA RICERCA DI MAGRITTE

NELLA SURREALE BRUXELLES ALLA RICERCA DI MAGRITTE

Bruxelles: due musei per Magritte »

ANTONIO GRAMSCI, SHERLOCK HOLMES E PADRE BROWN

ANTONIO GRAMSCI, SHERLOCK HOLMES E PADRE BROWN

Secondo il filosofo e politico comunista Antonio Gramsci, Padre Brown sarebbe un investigatore ancora più bravo di Sherlock Holmes. La creatura di Arthur Conan Doyle rappresenta la mentalità pragmatica e terra terra tipica dei protestanti e degli anglosassoni: raccoglie le prove e ricostruisce i fatti. Senza indizi, scrive Gramsci, non saprebbe che pesci pigliare. Invece Padre Brown (il prototipo ... »

ANTOINE WIERTZ, L’ARTISTA ROMANTICO DELL’ORRORE

ANTOINE WIERTZ, L’ARTISTA ROMANTICO DELL’ORRORE

Il museo, Antoine Wiertz di Bruxelles è dedicato al pittore scultore e scrittore (1806-1865), figura artistica alquanto controversa del movimento romantico belga. »

haring fumetti

KEITH HARING TRA POP-ART E FUMETTI

Keith Haring usa il fumetto come soggetto artistico »

RIVEDERE CARMEN VILLANI, ATTRICE SEXY FRIZZANTE

RIVEDERE CARMEN VILLANI, ATTRICE SEXY FRIZZANTE

Il tempo è galantuomo. A distanza di quarantacinque anni dai fuochi e fulmini della censura rivediamo Carmen Villani in prima serata, grazie a Cine 34, in due film storici (per quanto si possa definire storica la commedia sexy) come La supplente (1975) di Guido Leoni e La supplente va in città (1979) di Vittorio De Sisti.   La supplente (1975) Pura commedia scolastica, scritta e sceneggiata d... »

CHI SA RICAMARE CE LA PUÒ FARE!

CHI SA RICAMARE CE LA PUÒ FARE!

Ricamare significa decorare un tessuto con fili, disegni, tessuti, pajettes, pietre preziose. Tutte le case di alta moda dispongono di collaboratori in grado di ricamare. Inoltre si servono di aziende artigiane specializzate. Molte di queste aziende artigiane e case di alta moda sono anche scuole che preparano gli allievi a tali lavori. Le officine artigianali specializzate in ricamo, cucito e dec... »

COME CUCINARE LE LAGANAE DI ORAZIO

COME CUCINARE LE LAGANAE DI ORAZIO

Buongiorno, buongustai amanti della storia! È da un po’ che non vi propongo una ricetta antica e voglio tornare alla grande, con una ricetta che in casa nostra abbiamo apprezzato tutti. Ci siamo leccati i baffi da quanto era buona. Una ricetta composta da pochi e semplici ingredienti, facilmente reperibili, e anche abbastanza facile. Certo, diversamente delle precedenti, ci vuole un po’ più di paz... »

Numeri

LE UNITÀ DI MISURA DIVENTANO CAMPI DI CALCIO E TORRI EIFFEL

In un mondo sempre più complesso, è difficile fare a meno dei numeri per le unità di misura. Questi ci rincorrono, ci precedono, ci circondano. Impossibile toglierseli di torno. Fossero almeno comprensibili… Il fatto è che siamo fondamentalmente legati alle dita della mano. Oltre il numero dieci le cose cominciano a complicarsi e diventa sempre più arduo rappresentarci le grandi misure e ric... »

IL MASSACRO DEI VALDESI IN CALABRIA

IL MASSACRO DEI VALDESI IN CALABRIA

Una colonia di “eretici” valdesi si stabilì in Calabria nel Duecento. Provenivano dal Piemonte e precisamente dalle valli a ridosso delle Alpi occidentali.   Venivano dalla valle Germanasca, dalla val Chisone e dalla val Pellice. I cristiani che si erano rifugiati sulle Alpi dicevano di ispirarsi alla vita di Cristo. Parlavano occitano, detto anche lingua d’oc perché usava l... »

politicamente corretto

POLITICAMENTE CORRETTO E ANTICHI ROMANI

Per politicamente corretto non va inteso il semplice uso di un linguaggio rispettoso, a volte fino all’esaltazione, nei confronti di categorie sociali considerate emarginate. Un linguaggio, tra l’altro, spesso implicitamente aggressivo nei confronti di categorie sociali considerate dominanti. Il politicamente corretto sottende una precisa visione politica e vuole determinare scelte con... »

PAOLO MUSSO, IL PRIMO DOCENTE DI FANTASCIENZA IN ITALIA

PAOLO MUSSO, IL PRIMO DOCENTE DI FANTASCIENZA IN ITALIA

Ho conosciuto Paolo Musso attraverso alcuni utenti di Urania Mania, il portale forumistico dedicato all’archiviazione bibliografica non solo di pubblicazioni mondadoriane, ma anche della letteratura fantastica in generale. E li ringrazio. Paolo Musso è il primo docente in Italia che insegna la fantascienza in un regolare corso di studi propedeutici al conseguimento di una laurea. I suoi insegnamen... »

INTERVISTA A ORCHIDEA DE SANTIS, SOGNO EROTICO DEGLI ITALIANI

INTERVISTA A ORCHIDEA DE SANTIS, SOGNO EROTICO DEGLI ITALIANI

Orchidea De Santis è un’attrice di cinema, teatro e televisione che si caratterizza per simpatia e bellezza. Porta in ogni film grande presenza fisica, senso dell’umorismo e ironia non comuni. Nasce a Lecce nel 1948, si trasferisce a Roma da bambina con la famiglia, al seguito del padre ufficiale di Marina. Nel 1960 entra a far parte del coro delle voci bianche della Radio Rai diretto da Renata Co... »

NATALE E FANTASCIENZA, UN RACCONTO DIMENTICATO

NATALE E FANTASCIENZA, UN RACCONTO DIMENTICATO

Natale e fantascienza sembrerebbero un binomio poco praticato. Ci sono però grandi autori che hanno scritto racconti sull’argomento. Vediamo prima alcuni dei più famosi per arrivare, poi, a un racconto ricordato da pochi e che del Natale dà una definizione sorprendente. Tra i più noti spicca La stella (The Star, 1955) di Arthur C. Clarke, l’autore che tutti conoscono per il Ciclo di od... »

NIKOLAJ GOGOL' DIETRO FANTOZZI E TAXI DRIVER

NIKOLAJ GOGOL’ DIETRO FANTOZZI E TAXI DRIVER

Kafkiano è un aggettivo utilizzato spesso, e in alcuni casi in maniera piuttosto superficiale. Sta a indicare un film, o un’opera letteraria, che si ispiri in modo più o meno evidente alle atmosfere e alle situazioni create dal grande romanziere Franz Kafka (1883-1924).   Aldo, Giovanni e Giacomo hanno persino ironizzato sull’uso del termine kafkiano in una scena del loro film Chi... »

LA SERIE DI WATCHMEN, SCHRÖDINGER E I PROMESSI SPOSI

LA SERIE DI WATCHMEN, SCHRÖDINGER E I PROMESSI SPOSI

Nel film 12 Monkey di Terry Gilliam, del 1995, ispirato al fotoromanzo/film francese La Jetée di Chris Marker, del 1962, viene magistralmente messo in scena uno dei più classici paradossi temporali: quello del viaggio nel tempo e della circolarità chiusa e perfetta della vita. In questo paradosso le azioni e i fatti all’interno dell’esistenza di una persona non influenzano più altri accadimenti se... »

DRACULA DAL CINEMA ALLA RISTAMPA DEL ROMANZO

DRACULA DAL CINEMA ALLA RISTAMPA DEL ROMANZO

“Il vampiro è il solo mostro dell’horror classico a essere rimasto una star anche nell’horror contemporaneo”. Lo ha detto Emanuela Martini all’ultima edizione del Torino Film Festival, di cui ne è la direttrice, dove era presente la rassegna “Si può fare!” dedicata alle pellicole horror dagli anni venti ai sessanta. Non a caso nella copertina del catalogo della rassegna, “Da Caligari a... »

KIRARA, COMMEDIA EROTICA ADOLESCENZIALE

KIRARA, COMMEDIA EROTICA ADOLESCENZIALE

Guardando la libreria pensavo a quale potesse essere il libro o il fumetto che ho ripreso più spesso in mano in questi anni. It, la saga della Torre Nera o uno dei ventordici romanzi di King? Il Signore degli anelli di Tolkien? La regina dei draghi o Tempesta di spade di George R.R. Martin? Sandman di Neil Gaiman? No. Dobbiamo volgere lo sguardo a oriente, mi sa. Quindi, Video Girl Ai o Berserk? N... »

I DUE VIDEOGIOCHI PIÙ EROTICI DELLA NOSTRA GIOVINEZZA

I DUE VIDEOGIOCHI PIÙ EROTICI DELLA NOSTRA GIOVINEZZA

Parlerò di un paio di giochi che all’epoca della mia infanzia non ti stimolavano a prendere solo il joystick in mano… Erano usciti tra gli anni ottanta e novanta, epoca in cui quel poco di tette e culi che un adolescente poteva aspirare di vedere consisteva in: – sperare di riuscire a vedere Colpo Grosso di nascosto in tv lontano da occhi indiscreti – girovagare con fare la... »

LA LEGGENDA DI SISSI TRONCATA DALLA LAMA DI UN OPERAIO

LA LEGGENDA DI SISSI TRONCATA DALLA LAMA DI UN OPERAIO

Luigi Luccheni ha la corporatura massiccia e l’abbigliamento logoro tipico dell’operaio italiano immigrato in Svizzera. Rappresenta una figura fuori posto, in quel 10 settembre 1898, davanti agli eleganti alberghi di Ginevra. Facendo domande a portieri e stallieri, l’italiano viene a sapere dei prossimi spostamenti di Elisabetta detta Sissi. L’imperatrice d’Austria sta per prendere un battello sul... »

PIER CARPI, DAI FUMETTI ALL'ESOTERISMO PASSANDO PER LA P2

PIER CARPI, DAI FUMETTI ALL’ESOTERISMO PASSANDO PER LA P2

Di recente mi è capitato di leggere un caso curioso, quello del fumetto spionistico Dany Coler della Cofedit, pubblicato nel 1965, sull’interessante blog di Sauro Pennacchioli: “La P2 nei fumetti degli anni sessanta: solo una coincidenza?”.   In questo fumetto si parla dell’organizzazione P2. La Loggia di Propaganda, fondata dalla massoneria postunitaria, era stata rifondata... »

VIVIAN MAIER, LA FOTOGRAFA SCOPERTA DOPO MORTA

VIVIAN MAIER, LA FOTOGRAFA SCOPERTA DOPO MORTA

Vivian Maier è stata una importante rappresentante della street photography o fotografia di strada.   La fotografia di strada riprende scene spontanee e reali. La persona ritratta non è in posa, lo scopo del fotografo è quello di cogliere la realtà dell’ambiente in cui si trova. Le fotografie sono un documento storico e sociale. L’uso delle macchine fotografiche portatili ha reso ... »

LA BANDA BONNOT INVENTA LA RAPINA IN AUTO

LA BANDA BONNOT INVENTA LA RAPINA IN AUTO

Il 27 aprile 1912, la polizia francese individua alcuni uomini dell’inafferrabile “Banda Bonnot” nascosti in un grande garage nei dintorni di Parigi. Dopo un primo scontro a fuoco, con morti da entrambe le parti, gli agenti iniziano un lungo assedio. Sul posto si radunano 500 persone armate tra gendarmi, soldati e volontari. Il garage pare inespugnabile, e allora la polizia decide di usare i cande... »

DESTINO OSCURO, IL TERMINATOR DEI BUCHI LOGICI

DESTINO OSCURO, IL TERMINATOR DEI BUCHI LOGICI

Terminator Destino oscuro è in sala da alcune settimane. Per gli standard della vita ai tempi di internet equivale a circa un’eternità. Perciò questo mi pare un lasso di tempo ragionevole per ciarlare in scioltezza di tutti gli sfiziosi buchi logici che Terminator Destino oscuro spande manco coriandoli a carnevale. Se non fosse abbastanza chiaro, seguiranno spoiler come se buferasse. Nel caso non ... »

TERMINATOR – DESTINO OSCURO DELLA MARMOTTA

TERMINATOR – DESTINO OSCURO DELLA MARMOTTA

Terminator – Destino oscuro, in tutti i sensi. Pensandoci, un brivido corre lungo la schiena: mai, mai scorderai l’attimo, la terra che tremò. A causa del facepalm simultaneo di tutti gli abitanti della Terra quando, cos’era, fine 2017 mi pare, annunciarono un nuovo film di Terminator. L’eco di Terminator Genisys, uscito nel 2015, era ancora forte. Stavolta però, era diverso. Doveva essere d... »

LE ILLUSIONI COLLETTIVE DI CHARLES MACKAY

LE ILLUSIONI COLLETTIVE DI CHARLES MACKAY

Ogni tanto bisogna scavare nel passato per ritrovare il baricentro nel presente. Tempo fa giracchiavo per una rivendita di libri usati e mi capitò tra le mani un breve saggio: il titolo si presentava stuzzicante e l’argomento ancora di più. L’ho comprato. Si trattava di La pazzia delle folle, ovvero le grandi illusioni collettive, pubblicato da Il Sole 24 Ore nella collana “Mondo economico, 44”, n... »

IL RACCONTO DELLA ANCELLA, UNA DISTOPIA PURITANA

IL RACCONTO DELL’ANCELLA, UNA DISTOPIA PURITANA

Il racconto dell’ancella è un’opera della scrittrice canadese Margaret Atwood pubblicata nel 1985. È un romanzo distopico, cioè rappresenta un futuro angosciante e sgradevole. Tutto il pianeta porta le conseguenze dell’inquinamento, tanto che la maggior parte della popolazione è diventata sterile. La terra è divisa tra dittature indipendenti, legate da un accordo di non interfere... »

RILEGGENDO IL RICHIAMO DI CTHULHU (OVVERO LA PAURA)

RILEGGENDO IL RICHIAMO DI CTHULHU (OVVERO LA PAURA)

«Ritengo che la cosa più̀ misericordiosa al mondo sia l’incapacità̀ della mente umana a mettere in correlazione tutti i suoi contenuti. Viviamo su una placida isola di ignoranza nel mezzo del nero mare dell’infinito, e non era destino che navigassimo lontano. Le scienze, ciascuna tesa nella propria direzione, ci hanno finora nuociuto ben poco; ma, un giorno, la connessione di conoscenze disgiunte ... »

NESSUNO HA UCCISO DALIA NERA

NESSUNO HA UCCISO DALIA NERA

Alla signora Betty Bersinger piace passeggiare all’alba per Leimert Park, quando c’è ancora poca gente in giro. Ma alle sette e mezza del 15 gennaio 1947 la donna scopre in quel quartiere periferico di Los Angeles qualcosa che le fa accapponare la pelle dall’orrore. Vicino a un marciapiede, l’uno accanto all’altro, giacciono i due pezzi del corpo nudo di una giovane donna perfettamente segato a m... »

GLI ULTIMI DONI DI NATALE DEGLI EROI DEI FUMETTI

GLI ULTIMI DONI DI NATALE DEGLI EROI DEI FUMETTI

(Gli ultimi doni… un breve racconto in ricordo del grande appassionato e studioso di fumetti Pietro Zerella, che lo ha scritto).   Il vecchio sovrano si lasciò andare all’onda malinconica dei ricordi. D’improvviso si rivide bambino al fianco della regina madre, mentre negli sfarzosi saloni della reggia si celebrava la cerimonia di Natale. La fila sembrava interminabile, infinite persone... »

IL PADRE DELLA COMMEDIA SEXY LUCIANO MARTINO

IL PADRE DELLA COMMEDIA SEXY LUCIANO MARTINO

Tra i grandi produttori del nostro cinema è da annoverare senza dubbio Luciano Martino, uno dei più attivi nel realizzare quei film di genere che oggi vanno per la maggiore. Martino ha anche scritto soggetti e sceneggiature, e si deve a lui la nascita della commedia sexy italiana (il dibattito se sia da considerare un merito o un demerito lo rimandiamo a un’altra occasione). Nato a Napoli il... »

CI HA LASCIATO PIETRO ZERELLA

CI HA LASCIATO PIETRO ZERELLA

Pietro Zerella, uno degli autori di Giornale POP, ci ha lasciato. Mi sono imbattuto in lui la prima volta diversi anni fa postando un articolo nel gruppo di facebook “I fumetti sono una cosa seria”, e subito mi colpì la sua profonda passione. Per quanto poco importanti sembrino i rapporti virtuali del web, Pietro aveva una personalità così forte che era come se lo conoscessi di persona... »

LE AVVELENATRICI DELL'ANTICA ROMA

LE AVVELENATRICI DELL’ANTICA ROMA

Con questa nuova serie di articoli sui “delitti storici” voglio unire la mia passione per la storia con un’altra passione, un po’ più strana: quella per il real crime e i serial killer. Non chiedetemi perché sono interessata ad atti così ignobili, non lo so neanche io. Forse perché, in fondo, ciò che ci incuriosisce di più è la psicologia dei protagonisti di queste vicende. Cosa spinge... »

LA DOTE SCOMPARE IN ITALIA, MA RESISTE ALTROVE

LA DOTE SCOMPARE IN ITALIA, MA RESISTE ALTROVE

Le coperte nuziali abruzzesi erano tessute con lana di pecora. Le donne le producevano artigianalmente nella zona della valle del fiume Aventino, alle pendici della Maiella in provincia di Chieti. Erano una parte irrinunciabile del corredo nuziale che costituiva la dote delle ragazze abruzzesi. Nel periodo della massima diffusione delle coperte nuziali abruzzesi, si arrivò a produrne 300mila lR... »

COME PREPARARE IL GARUM

COME PREPARARE IL GARUM, LA SALSA DEI ROMANI

Buongiorno, cuochi antichi! Questa volta parleremo di un componente molto importante della cucina romana: il garum. Praticamente ci è impossibile cucinare la stragrande maggioranza dei piatti dell’antica Roma, almeno nella versione originale, senza usare questo condimento. I nostri antenati ne andavano matti (anche se sembra non furono loro ad inventarlo) e proprio per questo lo mettevano ovunque.... »

SHERLOCK HOLMES CONTRO CTHULHU

SHERLOCK HOLMES CONTRO CTHULHU: TUTTE LE STORIE

Alcuni racconti, fumetti e altre opere di intrattenimento uniscono le creazioni di Howard Phillips Lovecraft ai personaggi della serie di Sherlock Holmes, il celebre detective nato dalla penna di Arthur Conan Doyle. L’ambientazione irrazionale dei Miti (nella quale ogni certezza umana sul mondo che ci circonda è annichilita non appena il velo che avvolge la realtà viene leggermente trapassato dall... »

DAGLI ANTICHI CELTI ALLA MONETA DI ASTERIX DA 2 EURO

DAGLI ANTICHI CELTI ALLA MONETA DI ASTERIX DA 2 EURO

I celti furono un insieme di popoli dalla lingua e dalle tradizioni simili. Nel periodo della massima espansione, da trecento a duecento anni prima di Cristo, erano diffusi dalle isole britanniche all’attuale Ungheria. Alcuni insediamenti erano presenti anche in Italia, in Spagna, in Portogallo e nell’odierna Turchia. Per questo motivo alcune popolazioni italiane ritengono di discender... »

MOONCOP, LA MONOTONA VITA SULLA LUNA

MOONCOP, LA MONOTONA VITA SULLA LUNA

Poco alla volta, la colonia lunare si sta spopolando, riducendo inesorabilmente il numero dei suoi abitanti. L’ultimo poliziotto rimasto in servizio sulla Luna, il Mooncop, è impegnato nel suo giro d’ispezione quotidiano, fatto di monotonia e routine.     Colonizzare lo spazio è probabilmente una delle imprese più difficili che l’uomo possa concepire, se non la più ambiziosa. Che poi si ... »

Pagina 1 di 14123»