Viaggi

PRENOTAZIONE VIAGGI, IL SETTORE CHE VOLA SUL WEB

PRENOTAZIONE VIAGGI, IL SETTORE CHE VOLA SUL WEB

Di certo non è il momento più adatto per parlare di viaggi e vacanze, ma possiamo comunque analizzare il fenomeno per comprendere come stia cambiando e come potrebbe essere una volta che la pandemia sarà solo un ricordo. Ciò che è accaduto negli ultimi mesi altro non ha fatto che alimentare ulteriormente l’utilizzo della rete, già abbastanza diffuso e in crescita costante negli ultimi anni. Ci si ... »

L’IMPULSO DI VIAGGIARE È GENETICO: NON TUTTI CE L’HANNO

L’IMPULSO DI VIAGGIARE È GENETICO: NON TUTTI CE L’HANNO

Secondo una ricerca pubblicata sulla rivista “Evolution and Human Behaviour” ci sono persone geneticamente predisposte a viaggiare grazie a un particolare recettore della dopamina. Il “gene del viaggio”, come lo chiamano, regolerebbe il livello di sensibilità e curiosità agli stimoli esterni. Ci sono persone che aspirano a una vita sedentaria e altre che nella routine diventano depress... »

NELL’ISOLA PIÙ PICCOLA DELLE BALEARI: FORMENTERA

NELL’ISOLA PIÙ PICCOLA DELLE BALEARI: FORMENTERA

La più bella delle Baleari è senza dubbio la piccola isola di Formentera. Nei suoi 83 km² racchiude tutto quello che si desidera da una vacanza: un mare cristallino, selvaggi chiringuitos sulla spiaggia e uno spirito di libertà in grado di trasformarci in giovani e scanzonati “hippy”. Chi, una volta messo piede sull’isola, non si è sentito trasportato agli anni della sua adolesce... »

L’ITALIA FINE SETTECENTO DI DE MORATIN

L’ITALIA FINE SETTECENTO DI DE MORATIN

Qualche giorno fa spulciavo tra vecchi libri e riviste. Nella rivista quindicinale illustrata La Cultura Moderna, esattamente nel numero 10 del 1930, ho trovato l’articolo di una bibliotecaria, Agata Lo Vasco, che parla del viaggio in Italia dello spagnolo Leandro Fernández de Moratín (1760 – 1828). De Moratin è stato un autore teatrale e un poeta spagnolo, tra i maggiori della lettera... »

VACANZE IN TRENTINO CON I BAMBINI? SCOPRI I VANTAGGI DEI FAMILY HOTEL

VACANZE IN TRENTINO CON I BAMBINI? SCOPRI I VANTAGGI DEI FAMILY HOTEL

Stai pensando di trascorrere le vacanze estive in Trentino con tutta la famiglia? Allora ti conviene scegliere un family hotel: in questa regione ce ne sono moltissimi e sono l’ideale per chi viaggia con i bambini al seguito. Tali strutture sono pensate per rendere il soggiorno in famiglia perfetto, sia per i più piccoli sia per i genitori. Ogni servizio è pensato per rispondere a qualsiasi ... »

TRAGHETTO LIVORNO-OLBIA: 5 CONSIGLI PER RISPARMIARE

TRAGHETTO LIVORNO-OLBIA: 5 CONSIGLI PER RISPARMIARE

Per chi deve arrivare in Sardegna, il traghetto Livorno-Olbia è uno dei più gettonati perché collega due tra i maggiori porti italiani. Purtroppo, spesso è difficile trovare delle tariffe che non siano esagerate, ma con qualche attenzione si può risparmiare moltissimo: vi daremo dei consigli proprio per evitare di spendere più del dovuto. Andare in Sardegna è il sogno di molti, ma diverse persone ... »

VACANZE AL MARE: RESORT O VILLA DI LUSSO?

VACANZE AL MARE: RESORT O VILLA DI LUSSO?

In questo periodo molti italiani stanno organizzando le proprie vacanze al mare: l’estate, d’altronde, si avvicina e non conviene pensarci all’ultimo minuto. Il dubbio che ancora in molti si pongono è quale tipologia di alloggio sia più adatta per un soggiorno al mare. Se fino a qualche tempo fa andavano di moda i resort, negli ultimi anni c’è stata una inversione di rotta. Sempre più persone scel... »

VIAGGIO NELLA TINTIN MANIA DI BRUXELLES

VIAGGIO NELLA TINTIN MANIA DI BRUXELLES

La città di Bruxelles presta particolare attenzione al fumetto. Sin dai primi anni novanta rende omaggio ai personaggi e agli autori del fumetto franco-belga sulle pareti delle case tra le vie del Pentagono (il centro cittadino) e nel sobborgo di Laeken con il Parcours BD per chi conosce il francese (o, in inglese, la Comic Route). Getto uno sguardo fuori dal finestrino mentre arrivo in metropolit... »

VACANZE ESTIVE AD ANDALO, IN TRENTINO

VACANZE ESTIVE AD ANDALO

Con l’arrivo dell’estate, delle ferie e dei primi caldi significativi sale la voglia di passare qualche weekend fuori casa, magari immersi nella natura all’aria aperta. Le destinazioni splendide nel verde nel Bel Paese sono diverse, ma fra quelle più famose proprio per la bellezza dei paesaggi in estate c’è il Trentino, per esempio l’altopiano della Paganella. Qui ogni anno con la bella stagione g... »

IL CAFFÈ IN BELGIO FA SCHIFO, MA VIENE SERVITO BENISSIMO

IL CAFFÈ IN BELGIO FA SCHIFO, MA VIENE SERVITO BENISSIMO

Quando i proprietari del Café Greenwich decisero che era tempo di rinnovare il locale, i clienti abituali temettero che lo storico locale vicino la Bourse di Bruxelles non sarebbe più stato lo stesso. Alcuni pensavano che i servizi igienici di fine secolo sarebbero stati sostituiti. Altri avevano si convinsero che i giocatori di scacchi sarebbero stati cacciati. La mia preoccupazione era che il ca... »

trolley

TROLLEY PICCOLO: COME SCEGLIERLO IN BASE AI VIAGGI

Sia che si stia pianificando una breve fuga nel weekend o che si voglia sfruttare al meglio le vacanze, un trolley di piccole dimensioni può essere il migliore alleato di un viaggio per molti motivi. Per scegliere il trolley da viaggio perfetto si deve tenere conto diversi fattori, come i criteri della valigia stessa: dimensioni, materiale e tipo di ruote; oppure, a seconda della destinazione, del... »

Tags:
VIAGGIO NELLE CITTÀ DELL'UZBEKISTAN TRA ISLAM E URSS

VIAGGIO NELLE CITTÀ DELL’UZBEKISTAN TRA ISLAM E URSS

Il progresso ci regala un mondo sempre più connesso e facile da raggiungere in ogni sua latitudine. Chi ama viaggiare non può che esultare di fronte all’infinito dischiudersi di mete che ci ha donato l’ultimo trentennio. Fate girare vorticosamente il mappamondo, chiudete gli occhi e puntate il dito. Ecco, se non state indicando un punto disperso nell’Oceano Pacifico allora è un viaggio che si può ... »

Bagaglio smarrito

BAGAGLIO SMARRITO, QUANDO SI HA DIRITTO AL RIMBORSO?

Quando si viaggia in aereo la perdita del proprio bagaglio non è una eventualità così rara: in base ai dati resi noti dalle compagnie del settore, nel corso del 2017 sono stati oltre 22,7 milioni i bagagli riconsegnati in ritardo, danneggiati, smarriti o rubati su un totale di 4,65 miliardi. Se rispetto ai dodici mesi precedenti c’è stato un aumento di 1,1 milioni di casi, a parziale consolazione ... »

di Lovecraft

GITE D’INCUBO NEI LUOGHI DI LOVECRAFT

Pubblicato da Nicola Pesce Editore a fine 2018, I Luoghi di Lovecraft è una guida turistica, una sorta di Lonely Planet ideata e scritta da Michele Mingrone, qui nella veste niente meno che di Nyarlathotep (“Il Caos Strisciante”), e illustrata da Sara Vettori, che ci porta alla scoperta dei territori e delle località in cui si svolgono i racconti di Howard Phillips Lovecraft. Il volume... »

VUOI VIAGGIARE? IMPARA LE LINGUE!

VUOI VIAGGIARE? IMPARA LE LINGUE!

“Se vuoi viaggiare nella piroga di qualcuno, canta la sua canzone” (Proverbio ivoriano) Espletate le formalità doganali, eccoti finalmente in aereo. Sistemi i bagagli nella cappelliera, raggiungi il tuo posto e una volta seduto ti lasci cullare da una dolce pluralità di voci. I genitori chiamano i figli, i figli i genitori, qualcuno chiede se il posto vicino al tuo è libero, uno ride, ... »

Applaudire all'atterraggio è da cafoni?

APPLAUDIRE ALL’ATTERRAGGIO È DA CAFONI?

Applaudire il pilota dell’aereo dopo l’atterraggio è da cafoni? Probabilmente sì. Oggi volare è la cosa più normale che ci sia e l’aereo è più sicuro, cifre alla mano, della macchina o del treno. L’applauso avrebbe senso in condizioni difficili, come nel caso del pilota Chesley “Sully” Sullenberger, che ha portato in salvo tutti i suoi passeggeri atterrando sul fiume Hudson a New York. Quind... »

VIAGGIO TRA LA VIA EMILIA E IL WEST

VIAGGIO TRA LA VIA EMILIA E IL WEST

Anche se non può certo competere in lunghezza con la mitica Route 66, la highway di 3700 km che collega Chicago a Los Angeles, la nostrana via Emilia può considerarsi, al pari della sua più famosa consorella statunitense, una cerniera, un simbolo di libertà, un archetipo del viaggio. Un luogo dell’anima. Più di duemila anni fa la pianura alluvionale del fiume Po era stata chiamata Gallia Cisalpina... »

ARCHEOLOGIA DELLA GUERRA FREDDA

ARCHEOLOGIA DELLA GUERRA FREDDA

Se in Inghilterra vi capita di passare da Stenigot, paesino del Lincolnshire poco distante dal capoluogo Lincoln, non mancate di andare a vedere i resti di quattro grandi antenne paraboliche della rete troposcatter Nato Ace-High. Percorrete Manor Hill, individuate una torre a traliccio oggi usata per gli esami di ammissione alla Raf (l’aeronautica militare britannica), parcheggiate e seguite... »

ALCUNI BUONI MOTIVI PER VISITARE PARIGI

ALCUNI BUONI MOTIVI PER VISITARE PARIGI

Il treno che parte da Milano, passa a Torino e va a Parigi fa quattro viaggi di andata e tre di ritorno al giorno. Si chiama Tgv, cioè treno ad alta velocità. Si può prenotare su internet e pagare con la carta di credito. È possibile fissare il posto, l’orario e il giorno. È quasi sempre al gran completo. Molto comodo, consente di portare tutto il bagaglio che si desidera, appoggiando le val... »

SULLA STRADA NAPOLEONICA DEL MONCENISIO

SULLA STRADA NAPOLEONICA DEL MONCENISIO

Il Colle del Moncenisio (in francese Col du Mont Cenis) è un valico delle Alpi Cozie che mette in comunicazione Susa e Torino con il dipartimento francese della Alta Moriana (Haute Maurienne) in Savoia. Durante l’inverno le neve non viene sgombrata dal passo che è un parco naturale. Verso la fine di maggio la neve si scioglie e il passo diventa percorribile. Anticamente al centro del valico ... »

REGALIAMOCI VACANZE LETTERARIE

REGALIAMOCI VACANZE LETTERARIE

Amare uno scrittore significa prima di tutto leggerne le opere, portarle dentro di sé ovunque si vada. Ciononostante ci sono dei luoghi di elezione, dei passaggi segreti, che danno accesso al backstage del suo mondo. Sono i luoghi che hanno visto nascere ed esplodere la sua ispirazione. Perché non visitarli trasformando le nostre solite vacanze in vacanze letterarie? Le case degli scrittori La cas... »

L’ISOLOTTO CON IL RESORT PER SOLE DONNE

L’ISOLOTTO CON IL RESORT PER SOLE DONNE

Supershe è il nome di un resort che verrà costruito su un’isola finlandese dell’arcipelago di Raseborg, non lontano dalla capitale Helsinki. La sua particolarità è quella di essere stato concepito esclusivamente per il pubblico femminile. Secondo le intenzioni di Kristina Roth, imprenditrice americana, già amministratore delegato di una azienda di consulenza, l’atollo che ha acqu... »

DA MOSCA ALL’OCEANO PACIFICO CON LA TRANSIBERIANA

DA MOSCA ALL’OCEANO PACIFICO CON LA TRANSIBERIANA

La Transiberiana è la più lunga ferrovia che sia mai stata costruita. Si estende per più di novemila chilometri, da Mosca in Europa a Vladivostok in Asia. Attraversa la Siberia, fino a giungere all’Oceano Pacifico al confine con la Corea. La sua costruzione iniziò nell’ultimo decennio dell’Ottocento e terminò nei primi anni del Novecento. Fu definitivamente completata con la cost... »

GLI ARTICOLI DI GIORNALE POP PIÙ LETTI DEL 2017

GLI ARTICOLI DI GIORNALE POP PIÙ LETTI DEL 2017

Quali sono i tre articoli più letti di Giornale POP nel 2017? Un pezzo dedicato a una protagonista della commedia erotica, uno ai viaggi (anzi, ai viaggiatori) e infine, in cima alla classifica, uno di “archeologia misteriosa” meno assurdo di quanto possa sembrare. Ve li elenchiamo mettendo il più visto per ultimo: cliccando sul titolo potrete leggere gli articoli, se ve li siete persi... »

VIAGGIARE A FUMETTI IN EGITTO

VIAGGIARE A FUMETTI IN EGITTO

I forti sapori speziati dell’Egitto… il fumetto, sin dalle origini, ha saputo far viaggiare con la fantasia migliaia di appassionati lettori. Nella età d’oro del fumetto, i personaggi più amati si muovevano tutti in ambientazioni esotiche. Cino e Franco in Africa. Jungle Jim nel Sudest asiatico. Terry in Cina. Uno dei territori che ha maggiormente affascinato i fumettisti di ogni... »

UN LUNGO CAMMINO PER CAPIRE SE STESSI

UN LUNGO CAMMINO PER CAPIRE SE STESSI

Per capire se stessi e il mondo è necessario percorrere un cammino. In ogni uomo è vivo il desiderio di fuggire dal monotono ripetersi delle occupazioni giornaliere. Anche se la nostra vita è soddisfacente, anche se abbiamo da mangiare e da bere e una casa dove abitare, molti di noi desiderano l’avventura e la novità. L’uomo è un carnivoro e un raccoglitore prima di essere un agricolto... »

USIAMO LE PISTE CICLABILI PER VIVERE MEGLIO

USIAMO LE PISTE CICLABILI PER VIVERE MEGLIO

L’invenzione della bicicletta risale all’inizio dell’ottocento. Molti tecnici contribuirono alla scoperta, ognuno apportando modifiche e miglioramenti. Fino alla seconda metà dell’ottocento la bicicletta non diventò di uso comune. Serviva per spostarsi, per fare sport e mantenersi in forma. Oggi molti usano la bicicletta anche per non aumentare l’inquinamento, dato ch... »

CI SIAMO PERSI SULLE STRADE DELL’APPENNINO

CI SIAMO PERSI SULLE STRADE DELL’APPENNINO

La circolazione sulle strade dell’Italia centrale è piuttosto difficile. Ci sono due autostrade con andamento nord-sud:  l’Autostrada del Sole e l’Adriatica, che costeggia il mare. Mentre non sono mai state realizzate strade con carreggiata a quattro corsie con andamento est-ovest. La maggior parte delle strade si ferma davanti agli Appennini. Ci sono alcuni tratti di superstrada... »

ABITARE IN UNA CASA GALLEGGIANTE

ABITARE IN UNA CASA GALLEGGIANTE

I fiumi, i canali e i laghi hanno delle storie proprie fatte spesso di battaglie, di viaggi e sacrifici, che s’intersecano e si fondono con quelle delle città che bagnano, formando dei binomi inscindibili. In diversi Paesi europei, le acque navigabili interne erano nel passato fonte di vita e di lavoro, ed erano densamente abitate da intere famiglie di battellieri. Oggi, come allora, fiumi, canali... »

Oppai Kannon Shrine

LE TETTE SACRE

Quando si parla di Giappone, prima o poi qualcuno tira sempre fuori il festival del pene. Che non è una competizione dove si prendono delle misure o una attrazione di qualche locale per spogliarellisti, ma una festa religiosa legata alla fertilità. Se ne celebra uno famoso a Kawasaki che non è solo una moto, ma anche una città. Tipo Aprilia. Ma perché fossilizzarci su qualcosa di cui, ci scommetto... »

VACANZE SPORTIVE CON L’ORIENTEERING

VACANZE SPORTIVE CON L’ORIENTEERING

Esistono tanti modi di intendere la vacanza. Ognuno ha il suo. C’è chi la cerca all’insegna del puro relax e chi, invece, è animato da un sano spirito di avventura. Chi preferisce il mare, chi la montagna. Chi la cultura, chi il semplice intrattenimento e così via. Il mercato del turismo propone una pluralità di offerte in grado di soddisfare tutti i bisogni, dai più semplici e tradizi... »

IL FASCINO DEI VIAGGI DI CARTA

IL FASCINO DEI VIAGGI DI CARTA

Ci sono periodi in cui si insinua un senso di mancanza, il desiderio di esperienze nuove, l’attrazione per luoghi mai visti che hanno assunto una valenza di meta personale, una nostalgia interiore a cui non sappiamo dare un nome preciso: è il senso del viaggio, trascolorato dai tempi moderni nella versione più povera del turismo. Che ha ammazzato il vero senso del viaggio, perché manca del tempo n... »

DIFFICILE ANDARE A MATERA, MA NE VALE LA PENA

DIFFICILE ANDARE A MATERA, MA NE VALE LA PENA

Bellissima Matera! Matera è più di un presepe. È passione (e non solo quella di Cristo, girata qui nel 2004 da Mel Gibson) cinematografica, storica, artistica. Matera è pura magia che incanta. È secoli di storia, intensa, che ti avvolge quando scendi o sali le sue stradine. È insieme piacevole scoperta e bella sorpresa! Rinata dalle ‘ceneri’ antiche, sopra strati di epoche che si susseguono di ges... »

ARRANGIARSI PER FARE UNA BELLA VACANZA

ARRANGIARSI PER FARE UNA BELLA VACANZA

Gli italiani sono maestri nell’arte di arrangiarsi. Sicuramente lo erano quelli vissuti durante e subito dopo la seconda guerra mondiale. Erano capaci di divertirsi con poco, di inventarsi tanti modi per viaggiare quasi gratis e per fare delle belle vacanze. Però l’antico spirito non è morto perché anche adesso gli italiani sono capaci di adattarsi alle mutate condizioni economiche. Va... »

IL VIAGGIO IN MOTOCICLETTA DI ROBERT M. PIRSIG

IL VIAGGIO IN MOTOCICLETTA DI ROBERT M. PIRSIG

Nel 1974 apparve un libro negli Stati Uniti che si rivelò un fulmine a ciel sereno. Cinque ristampe nell’arco dello stesso mese e traduzioni in mezzo mondo. Un libro che ancora oggi fa parlare, dopo più di quarant’anni: Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta. Credo sia un esempio di quei rari fenomeni in cui una voce sappia parlare per molti, lo sappia fare a fondo, senza dime... »

VIAGGIO A CONSONNO, LA CITTÀ FANTASMA

VIAGGIO A CONSONNO, LA CITTÀ FANTASMA

Una città fantasma è una città abbandonata. I motivi dell’abbandono possono essere diversi: la mutata economia del luogo, un’accidentale mancanza di risorse naturali, una deviazione delle vie di percorribilità, disastri ambientali o naturali, mutate condizioni politiche o espropri governativi, e altri ancora. Alcune rinascono trasformandosi in luoghi di turismo, altre cadono sempre più nell’abband... »

I PARCHI DIVERTIMENTO TRA BRIVIDO E FANTASIA

I PARCHI DIVERTIMENTO TRA BRIVIDO E FANTASIA

I parchi divertimento sono grandi aeree attrezzate per far divertire grandi e bambini. Negli anni sono diventate sempre più estese, contengono attrazioni come giostre panoramiche, montagne russe, percorsi al buio, scivoli d’acqua e discese di rapide artificiali con i gommoni. Sulle montagne russe del parco divertimenti di Abu Dhabi, chiamato Mondo Ferrari (Ferrari World), si raggiunge l̵... »

VIAGGIARE PER DIMENTICARE PIÙ FACILMENTE

VIAGGIARE PER DIMENTICARE PIÙ FACILMENTE

Viaggiare è il rimedio migliore per dimenticare. Fare un viaggio serve a curare le pene d’amore, il dolore per le relazioni finite, i lutti che ci hanno devastato. Il ricordo delle gioie passate e della sofferenza presente ci continua a girare nella testa. Non riusciamo a uscirne. Continuamo a ripensare alla nostra o al nostro ex. Se riuscissimo a dimenticare ci sentiremmo meglio. Per fare q... »

L’AEROPORTO È UN’ARCA DI NOÈ

L’AEROPORTO È UN’ARCA DI NOÈ

La recingono, la delimitano, la difendono: sono muri, cancelli, reticolati disposti attorno all’area aeroportuale per proteggerla dalle incursioni esterne. Le norme di sicurezza ne precisano il tipo, ne indicano la funzione primaria, che è sostanzialmente quella di isolare l’aeroporto dal resto del mondo. E il resto del mondo vuol dire anche gli animali. Poiché gli spazi immediatamente dietro i re... »

VIAGGIO NELLA MAGIA NERA E BIANCA DI TORINO

VIAGGIO NELLA MAGIA NERA E BIANCA DI TORINO

Torino è una città magica: insieme a Londra e a San Francisco forma il cosiddetto triangolo della magia nera. È anche una delle tre città della “magia bianca”, insieme a Praga e a Lione. Torino è quindi nera e bianca. È attraversata da correnti positive e negative. Benché sia affiancata da bei portici, Piazza Statuto, che si trova nella zona della città rivolta verso la Francia, è semp... »

NAVIGARE SUI CANALI FRANCESI

NAVIGARE SUI CANALI FRANCESI

Prima del trasporto su gomma e prima ancora della ferrovia, la Francia si era gradualmente dotata di una rete di canali navigabili che consentiva la circolazione delle merci da una parte all’altra del Paese. Questi lavori, talora giganteschi, conobbero gli ostacoli della natura e quelli umani della politica o dell’insufficienza tecnologica ma, una volta portati a termine, assunsero una enorme impo... »

VIAGGIO DALL’ETNA AL SET DI MONTALBANO

VIAGGIO DALL’ETNA AL SET DI MONTALBANO

“Centesimo Giro d’Italia, 4 maggio 2017. La quarta tappa, di media montagna e arrivo in salita, andava da Cefalù al Traguardo Volante di Bronte. Quindi, dalle pendici dell’Etna con arrivo in quota come già nei Giri del 1967, 1989 e 2011, si pedala per borghi fino a Nicolosi dove inizia la salita finale. Una strada che si snoda per ampi tornanti per quasi 20 km”. Così raccontano il Giro dell’... »

DOVE TROVARE UN BAGNO QUANDO SI VIAGGIA?

DOVE TROVARE UN BAGNO QUANDO SI VIAGGIA?

Qual è la più grande preoccupazione dei turisti? Sì, il bagno. Lo sanno le persone anziane, specialmente gli uomini con problemi di prostata, e lo sanno le mamme i cui bambini, appena lasciato l’albergo, scalpitano perché devono assolutamente fare la pipì. E qui comincia a pagare l’esperienza del viaggiatore. Prima soluzione: entrare in un bar, consumare un caffè e occupare immediatamente il bagno... »

VIAGGIARE PER AVERE SUCCESSO NELLA VITA

VIAGGIARE PER AVERE SUCCESSO NELLA VITA

Sotto molti punti di vista viaggiare significa anche investire: in qualcosa di immateriale, certo, ma che può avere effetti molto concreti sulla vita di ciascuno. Chi viaggia di più, ha maggiori probabilità di avere successo nella vita. Una formula semplice, della quale in molti erano già convinti, ma che oggi trova conferma in uno studio condotto a livello mondiale per Booking.com, leader nell’of... »

FACCIAMO LE VACANZE IN UN’ISOLA HORROR

FACCIAMO LE VACANZE IN UN’ISOLA HORROR

Lasciatemi indovinare: quest’estate avete deciso di non venire in Sardegna e avete optato per un’isola più esotica, una “isola dei dolci segreti e delle feste del cuore”. Tranquilli, non me lo legherò al dito. Potrebbe succedere, però, che cercando l’isola dei sogni si approdi in quella degli incubi e ci appaia qualcosa di lugubre, come “una forca a tre bracci, nera contro il cielo com... »

VIAGGIARE FA BENE ALL’INTELLIGENZA

VIAGGIARE FA BENE ALL’INTELLIGENZA

L’intelligenza in parte è innata, in parte no. Chi ama viaggiare lo fa per cercare esperienze nuove, per provare sensazioni che interrompano la monotonia del vivere quotidiano. Mentre rientriamo dall’ultimo viaggio pensiamo alle emozioni provate, alle cose che non abbiamo ancora visto e che vorremmo vedere. La soddisfazione che abbiamo provato nei viaggi precedenti è la conferma che la... »

QUANDO CONVIENE CURARSI ALL’ESTERO

QUANDO CONVIENE CURARSI ALL’ESTERO

Una direttiva della Comunità europea sta cercando di eliminare le barriere fra gli Stati per chi vuole curarsi nelle strutture ospedaliere e mediche in Europa. Ecco il sito con le indicazioni per andare all’estero. La Comunità europea ha  obbligato i vari stati a istituire un punto di contatto nazionale a cui ci si deve rivolgere per ogni tipo di informazione. Si potrà sapere se le cure sara... »

LA CAMINATA NOCTURNA, L’ULTIMA FRONTIERA DEL TURISMO

LA CAMINATA NOCTURNA, L’ULTIMA FRONTIERA DEL TURISMO

Il Parque EcoAlberto sorge in Messico, nel cuore dello stato d’Hidalgo, nei pressi di Ixmilquipan, città abitata dai hñähñu, del gruppo indigeno Otomí. In origine, i hñähñu erano circa 2200 a Ixmilquipan. Oggi sono rimasti in 700: gli altri 1500 hanno varcato illegalmente il confine “sin papeles” (senza documenti) e vivono negli Stati Uniti o in Canada. Il flusso migratorio non si limita alle popo... »

GLI ULTIMI CACCIATORI DI ORCHIDEE

GLI ULTIMI CACCIATORI DI ORCHIDEE

Le orchidee sono state oggetto di una caccia senza tregua perché erano molto rare e costose. Oggi molte sono prodotte dai coltivatori. Però chi è affetto da “orchidelirium”, cioè da una brama smodata di possedere orchidee rare, desidera procurarsele nel loro ambiente naturale. La legislazione proibisce la loro esportazione in quasi tutto il mondo. Nonostante ciò, i nativi di solito le ... »

ALBERGHI PER MENO DI UNA NOTTE

ALBERGHI PER MENO DI UNA NOTTE

Hôtels de jour, hotel di giorno, hotel in day use, hotel a ore e love hotel: questi alberghi hanno una caratteristica in comune, quella di permettere di trascorrere alcune ore del giorno in camere che spesso vengono adattate ai gusti o alle esigenze del cliente. Immaginiamo di atterrare all’aeroporto di una città qualunque alle nove del mattino e di dover prendere un altro  volo nel tardo pomerigg... »

Pagina 1 di 212