messalina

IL BRUTTO CLAUDIO E LA LUSSURIOSA MESSALINA

IL BRUTTO CLAUDIO E LA LUSSURIOSA MESSALINA

Finto tonto? Vero furbo? Sua madre Antonia, quando voleva offendere qualcuno, gli diceva “sei più scemo di mio figlio”, che lei considerava un “mostro d’uomo, non finito, ma soltanto abbozzato dalla natura”. Non meno tenera, nonna Livia nutriva per il nipote il massimo disprezzo e gli rivolgeva la parola soltanto per rimproverarlo. Quanto al prozio, l’imperatore Augusto, si limitava a scrivere di ... »