lanzichenecchi

SCARAMELLA, IL PALADINO BUFFONE

SCARAMELLA, IL PALADINO BUFFONE

Dalla fine del Quattrocento e fin dopo la metà del secolo successivo, l’Italia è campo di battaglia per gli eserciti francesi, spagnoli e imperiali (composti dai terribili lanzichenecchi). Gli italiani assoldati come mercenari dall’una o dall’altra parte hanno il loro simbolo nel grottesco Scaramella, nome fittizio che nel Nord Italia designa un uomo magro, deboluccio e morto di fame. Il musicista... »

LA PESTE BUBBONICA A MILANO NEL 1630

LA PESTE BUBBONICA A MILANO NEL 1630

La peste bubbonica del 1630 è detta anche peste manzoniana. È chiamata così perché fu descritta da Alessandro Manzoni ne I Promessi Sposi. Nella sua forma definitiva, il romanzo è stato scritto circa due secoli dopo la peste, tra il 1840 e il 1842. Mescola la storia di Renzo e Lucia con un’accurata descrizione delle vicende storiche, ricavata da resoconti dell’epoca e documenti d’... »