Psicologia

LE TRAPPOLE SEDUTTIVE DEL WEB

LE TRAPPOLE SEDUTTIVE DEL WEB

Come molti aspetti della nostra esistenza hanno un risvolto nel mondo del web e della comunicazione digitale, così le relazioni amorose, i flirt e la seduzione passano inevitabilmente (persino tra persone che si conoscono direttamente) per i canali social, app e chat. Foto, messaggini, video ed emoticon piene di cuoricini sono divenute un linguaggio comune dall’adolescenza fino all’età... »

ZANARDI DI ANDREA PAZIENZA E I MITI GRECI

ZANARDI DI ANDREA PAZIENZA E I MITI GRECI

Massimo Zanardi è il principale personaggio creato da Andrea Pazienza, protagonista di una serie di fumetti degli anni ottanta. È un giovane perfido e amorale che trascina altri giovani nelle sue imprese. Zanardi, con i suoi amici Colasanti e Petrilli, è un rappresentante del mondo giovanile negli anni di riflusso successivi al Movimento del 1977. È un liceale ripetente, mentre i ragazzi intorno a... »

FEMINA RIDENS, L’UOMO DIVORATO DALLA DONNA

FEMINA RIDENS, L’UOMO DIVORATO DALLA DONNA

Femina ridens resta il film d’autore più compiuto di Piero Schivazappa, che nel 1969 viene sequestrato, massacrato in più parti, assolto in appello, quindi divulgato nei circuiti nazionali, ma ancora oggi per essere visto in versione integrale dobbiamo cercare il dvd per il mercato estero. Piero Schivazappa (Cologno, 1935) si forma alla scuola di Valerio Zurlini dal 1960 al 1963. lavorando come ai... »

KA-TZETNIK, IL SESSO DELL’OLOCAUSTO

KA-TZETNIK, IL SESSO DELL’OLOCAUSTO

Un sopravvissuto di Auschwitz noto come Ka-Tzetnik 135633 tra il 1949 e il 1975 ha scritto una serie di romanzi definiti pornografici da molti critici. Da altri, invece, sono stati letti in un modo diverso. Praticamente ogni israeliano conosce Ka-Tzetnik, o più precisamente Ka-Tzetnik 135633. Nato in Polonia come Yehiel Feiner, si trasferì in Israele dopo la Seconda guerra mondiale e iniziò a scri... »

UNA PSICOLOGA CONTRO SAILOR MOON

UNA PSICOLOGA CONTRO SAILOR MOON

Negli anni ottanta secondo alcuni i bambini si buttavano dal balcone per imitare i robottoni, mentre a metà anni novanta Ken il guerriero era responsabile del lancio dei sassi dal cavalcavia. Finché, nel 1997, si scoprì che Sailor Moon fa diventare gay! Questo, almeno, si desumeva da alcuni articoli di giornale. I concetti espressi dagli esperti erano articolati, ma andavano comunque in questa dir... »

LE ODIOSE AVVISAGLIE DI AUTUNNO A FINE VACANZE

LE ODIOSE AVVISAGLIE DI AUTUNNO A FINE VACANZE

Agosto, tempo di vacanze: autunno stai lontano. Parole d’ordine: smaltire le tossine accumulate sul posto di lavoro; stress da boss, stress da colleghi, stress da utenti, stress da stress. Liberarsi dalle inibizioni: se non ce la sentiamo di fare del naturismo almeno indossare il tanga, ridere a squarciagola, parlare liberamente come fossimo all’estero dove nessuno ci capisce. Lasciarsi il l... »

IL CF (CAG***RE FOLLE): UNO STRANO CRIMINALE

IL CF (CAG***RE FOLLE): UNO STRANO CRIMINALE

Non ci sono peggiori scherzi di cattivo gusto di quelli perpetrati dal cagatore folle (d’ora in poi, per decenza, CF). Chi è questo individuo e perché agisce in tale sorta? Secondo l’Urban Dictionary, il CF (Mad Shitter in inglese) è un individuo che fa i suoi bisogni in luoghi insoliti come corridoi, uffici, laboratori e via dicendo. Il termine sarebbe stato ideato dall’esercito ameri... »

SCARABOCCHIARE PER CAPIRE NOI E GLI ALTRI

SCARABOCCHIARE PER CAPIRE NOI E GLI ALTRI

Scarabocchiare, se disponiamo di una penna e di un pezzo di carta, è un gesto che facciamo spesso quando siamo al telefono, durante una conferenza o in una discussione con un amico. Di solito, terminata l’operazione, non ci siamo resi conto né del tempo impiegato a scarabocchiare né di quello che abbiamo tracciato. Perché questa attività nasce dal profondo e investe la sfera emotivo-emozionale del... »

UMORISMO NERO IN UN MONDO ASSURDO

UMORISMO NERO IN UN MONDO ASSURDO

Accedi a un social network e molto probabilmente compare una immagine di forte impatto, significativa o apparentemente insensata. Magari un meme, con una scritta ben evidenziata. Una battuta sferzante e un po’ macabra, forse grottesca, certo politicamente scorretta. Ieri è capitato con la vignetta di Charlie Hebdo, il settimanale satirico parigino tristemente noto per la  strage del gennaio ... »