Spettacolo

POE VISTO DA CREPAX, BATTAGLIA, BRECCIA, MIGNOLA E…

POE VISTO DA CREPAX, BATTAGLIA, BRECCIA, MIGNOLA E…

È difficile trovare un autore che abbia influenzato la moderna cultura popolare più di Edgar Allan Poe (1809-1849). Le opere dello scrittore di Boston, tra poesie, racconti brevi e romanzi sono tra i libri più venduti al mondo. La sua narrativa abbraccia più generi, tra cui horror, avventura, fantascienza e poliziesco, un genere che è stato inventato da lui. I suoi lavori hanno una peculiarità: pu... »

MATILDE GIOLI, L’ATTRICE LIQUIDA

MATILDE GIOLI, L’ATTRICE LIQUIDA

Dopo l’esordio sul grande schermo nel 2014, Matilde Gioli venne salutata come “l’attrice su cui il cinema italiano scommette” e “l’astro nascente del cinema italiano”. Si scrivono articoli che esaltano i suoi occhi turchesi (secondo alcuni ricorderebbero quelli di Liz Taylor) o che trovano in lei  una somiglianza con Angelina Jolie. Fino a ora le sono state offerte poche opportun... »

L’ARMATA DELLE TENEBRE, DA FLOP A CULT

L’ARMATA DELLE TENEBRE, DA FLOP A CULT

È un caso più unico che raro la trilogia di Evil Dead (in italia La Casa), della quale L’Armata delle tenebre è il terzo capitolo. Il primo capitolo del 1981 è un horror low-budget duro e sanguinario, il sequel/reboot del 1987 ha più mezzi e più ironia, e il terzo capitolo del 1992, pur essendo stavolta un sequel vero e proprio, cambia totalmente genere tanto che si può benissimo vedere come... »

CHERRYVALE, CITTADINA DEGLI ORRORI E DI LOUISE BROOKS

CHERRYVALE, CITTADINA DEGLI ORRORI E DI LOUISE BROOKS

Ci sono luoghi all’apparenza rassicuranti, pacifici. Piccole realtà provinciali circondate dal verde, a poche miglia dai parchi naturali e da laghi limpidi e trasparenti. Cittadine tranquille, immerse nella natura, in cui i campi di granturco si stendono a perdita d’occhio con l’intensa doratura estiva delle sue lunghe foglie. Zone talvolta flagellate dagli uragani, come nel Mago di Oz, ma in cui ... »

PUPAZZI ANIMATI NELLA TV DEGLI ANNI SESSANTA E SETTANTA

PUPAZZI ANIMATI NELLA TV DEGLI ANNI SESSANTA E SETTANTA

Negli anni sessanta e settanta all’interno della Tv dei ragazzi sono state trasmesse diverse serie con protagonisti dei pupazzi mossi con fili, mani nascoste o animati con la cosiddetta tecnica a passo uno (stop motion), utilizzando cioè una cinepresa che riprende un fotogramma per volta riproducendo le varie scene con i movimenti dei personaggi. Pupazzi realizzati con stoffa, plastilina o altri m... »

HIGHLANDER NON INVECCHIA MAI

HIGHLANDER NON INVECCHIA MAI

Nel mese di marzo del 1986 usciva nelle sale un film destinato non solo a entrare nell’immaginario collettivo, ma anche nei vocabolari trasformando il significato della parola inglese highlander da “abitante degli altipiani” a “immortale”. Sigla: Highlander è il caso più unico che raro di un film prodotto con budget medio-basso realizzato da tanti grandi professionisti al meglio delle loro potenzi... »

LE COMMEDIE SCATENATE DI FRANK TASHLIN E BLAKE EDWARDS

LE COMMEDIE SCATENATE DI FRANK TASHLIN E BLAKE EDWARDS

La commedia brillante, uno dei tradizionali generi cinematografici americani, sta attraversando una crisi creativa che appare irreversibile. Il regista Blake Edwards ne è stato, nel passato, uno tra i maggiori artefici, sempre in bilico tra commedia sofisticata, comicità volutamente grossolana e cupa malinconia crepuscolare. Come solo pochi riescono a fare, con furiosa misantropia nichilista, non ... »

LE MARIONETTE DI STINGRAY E THUNDERBIRDS

LE MARIONETTE DI STINGRAY E THUNDERBIRDS

Le “supermarionation” (Super Marionette Animation) usata nelle serie Supercar, Stingray, Thunderbirds e Joe 90 sono marionette controllate da fili molto sottili che guidano gli arti dei personaggi. Il sistema permette anche di trasformare la voce in segnale elettrico per il movimento delle labbra in sincronia con la voce dell’attore. Furono inventate negli anni sessanta dal britannico ... »

BATMAN THE ANIMATED SERIES, LA MIGLIORE

BATMAN THE ANIMATED SERIES, LA MIGLIORE

Il 5 settembre 1992 andava in onda il primo episodio di Batman The Animated Series. Non è solo un cartoon intelligente, ma anche il miglior modo in cui il Dc Universe è stato raccontato al grande pubblico televisivo. Ci sono serie televisive, siano telefilm o cartoni animati, che vengono ricordate come specchio della loro epoca (vedi Miami Vice per gli anni ottanta). Altre diventano classici intra... »

EDIZIONE STRAORDINARIA, LA STORIA ATTRAVERSO I TG

EDIZIONE STRAORDINARIA, LA STORIA ATTRAVERSO I TG

Walter Veltroni ha realizzato il documentario Edizione Straordinaria sugli ultimi sessantasei anni di storia italiana e mondiale. Dal 1954 fino a questo 2020, segnato indelebilmente dal Covid-19, novanta minuti per ricordare i principali momenti della storia che hanno stabilito un punto di svolta, attraverso le edizioni straordinarie dei telegiornali delle reti Rai.  Il 3 gennaio del 1954, tramite... »

HITCHCOCK E LYNCH, LA DONNA CHE VISSE A MULHOLLAND DRIVE

HITCHCOCK E LYNCH, LA DONNA CHE VISSE A MULHOLLAND DRIVE

Nella mia personale top ten tra i capolavori cinematografici di tutti tempi figurano La donna che visse due volte (Vertigo, 1958), di Alfred Hitchcock, e Mulholland Drive (2001) di David Lynch. Due opere distanti nel tempo ma che rimandano, pur nelle differenze stilistiche e narrative, ad alcune tematiche e figure affini. Entrambe le pellicole sono suddivise in due parti. Si tratta di sezioni ben ... »

L’IMPRONTA DI HOWARD HAWKS IN 8 SEQUENZE

L’IMPRONTA DI HOWARD HAWKS IN 8 SEQUENZE

Il 26 dicembre del 1977 moriva Howard W. Hawks (la W sta per Winchester), uno dei più grandi registi del cinema americano classico. Nato nel 1896, Hawks gode generalmente di minore considerazione rispetto ad altri maestri di Hollywood come Ford o Hitchcock. Forse perché la sua filmografia pare a prima vista alquanto eterogenea. In realtà ha diretto capolavori in qualsiasi genere abbia affrontato, ... »

IL SALUTO ROMANO NON ERA ROMANO

IL SALUTO ROMANO NON ERA ROMANO

La Legge Fiano, che punisce “chiunque propaganda le immagini o i contenuti propri del partito fascista o del partito nazionalsocialista tedesco”, ha riportato in primo piano il “saluto romano”, che consiste nello stendere il braccio destro teso alzato a circa 135 gradi dal corpo con le dita della mano unite. Saluto usato dai militanti di estrema destra in manifestazioni pol... »

CINZIA MONREALE, LA REGINA DELL’HORROR ITALIANO

CINZIA MONREALE, LA REGINA DELL’HORROR ITALIANO

Cinzia Monreale è un volto simbolo del cinema dell’orrore italiano degli anni ottanta, una sorta di Barbara Steel più dolce e sensuale, meno terrificante, soprattutto più vittima e meno carnefice. Tutti la ricordiamo per il ruolo di Anna nello splatter romantico Buio omega che Joe D’Amato realizza nel 1979. Anna muore per cause naturali e il suo innamorato ne trafuga il corpo per imbalsamarla e te... »

LAURA GEMSER NEL CICLO DI EMANUELLE NERA

LAURA GEMSER NEL CICLO DI EMANUELLE NERA

Laura Gemser è nata nel 1950 nell’isola di Giava e oggi vive ancora a Roma, sua città adottiva dal 1976, nonostante sia uscita definitivamente dal mondo del cinema. L’attrice e costumista indonesiana dal fisico perfetto e dallo sguardo magnetico e sensuale debutta come fotomodella, posa nuda per alcune riviste patinate per adulti (“Playmen”) e infine viene chiamata a fare cinema. Il suo prim... »

Andromeda, di Michele Pastrello

ANDROMEDA, IL CORTO DI NATALE

“Tutto il mondo è fatto di fede e di fiducia, e di polvere fatata.” James Matthew Barrie, l’autore di Peter Pan   Quando ho visto per la prima volta il filmato Andromeda (Ti consegno il mio universo), un corto di pochi minuti, non sapevo che sarei diventata un’appassionata del cinema breve di Michele Pastrello. Dopo, ho cominciato a guardare anche altri suoi video, e s... »

SERIE POLIZIESCHE DEI PRIMI ANNI OTTANTA

SERIE POLIZIESCHE DEI PRIMI ANNI OTTANTA

Proseguiamo la carrellata delle serie poliziesche trasmesse dalla tv italiana dal 1980 al 1985 (alcune delle quali erano uscite nei paesi di origine anni prima). Dove non diversamente indicato, le serie descritte sono americane. Domenica 23 novembre 1980, alle 18.55 su Tv 2, va in onda la serie britannica I Professionals (1977). I protagonisti sono il comandante George Cowley (Gordon Jackson) e Ra... »

CINEPANETTONI, LE ORIGINI DEL MALE

CINEPANETTONI, LE ORIGINI DEL MALE

I cinepanettoni sono universalmente conosciuti come quanto di più basso possa esserci in fatto di film. Il peggio di qualunque forma ascrivibile al concetto stesso d’intrattenimento. Eppure nel 90% dei casi si rivelano campioni a mani bassissime dei botteghini. Il termine cinepanettone, un neologismo spregiativo, si è talmente cementificato nei nostri crani che nel tempo ha preso un altro signific... »

NERI PARENTI E LE SUE ATTRICI

NERI PARENTI E LE SUE ATTRICI

Le ultime settimane hanno registrato il ritorno di Neri Parenti, regista rappresentante di una categoria ormai in via d’estinzione: quella degli specialisti del nostro cinema comico. Prima è uscito il libro Due palle… di Natale. Gli aneddoti e i retroscena dei miei cinepanettoni che non troverete su Wikipedia, edito da Gremese: nel quale vengono svelate inedite e interessanti curiosità sulla... »

GUIDO DE MARIA FA OTTANTOTTO

GUIDO DE MARIA FA OTTANTOTTO

Conoscete Guido De Maria? Se non siete ormai negli “anta” magari non sapete che, oltre ad aver prodotto e diretto centinaia di Caroselli e spot pubblicitari, è stato vignettista umoristico per Epoca e autore televisivo, conquistando grande popolarità con le trasmissioni Gulp! I fumetti in TV e SuperGulp!, per le quali ha anche ottenuto nel 1978 il premio per la regia televisiva. Ha ino... »

CAPITAN KRONOS, IL CACCIAVAMPIRI DI BRIAN CLEMENS

CAPITAN KRONOS, IL CACCIAVAMPIRI DI BRIAN CLEMENS

Fuori dalla natia Inghilterra, Brian Clemens è conosciuto per aver contribuito al soggetto e alla sceneggiatura di Highlander II – Il ritorno, uno dei sequel più sgangherati e involontariamente demenziali della storia del cinema. Tuttavia Brian Clemens fu anche uno dei più importanti registi della tv britannica. Già prima dello sciagurato sequel di Highlander si cimentò con il cinema fantast... »

SCUOLA DI MOSTRI, UN FILM DA RIVALUTARE

SCUOLA DI MOSTRI, UN FILM DA RIVALUTARE

Con Scuola di mostri il cinema per ragazzi anni ottanta incontra l’horror gotico degli anni trenta in un film che vuole giocarsela con I Goonies, ma che finisce ingiustamente nel dimenticatoio. Scuola di mostri (Monster Squad, 1987) sta a I Goonies come la Pepsi alla Coca Cola, come Jason Voorhees di Venerdì 13 sta a Michael Myers di Halloween, come I Cinque Samurai a I Cavalieri dello Zodiaco. So... »

GROSSO GUAIO A CHINATOWN, UN FLOP DI LUSSO

GROSSO GUAIO A CHINATOWN, UN FLOP DI LUSSO

Grosso guaio a Chinatown (Big Trouble in Little China, 1986) viene ricordato come il costoso flop che stroncò la carriera di John Carpenter, decollata con Halloween e 1997: Fuga da New York. In seguito il regista avrebbe continuato a girare capolavori, ma nessuno a così alto budget. D’altra parte Grosso guaio a Chinatown viene ricordato ancora di più per essere stato uno dei titoli più vendu... »

GUARDARE GLI ZOMBIE IN TV AL TEMPO DEL COVID

GUARDARE GLI ZOMBIE IN TV AL TEMPO DEL COVID

All’inizio della pandemia e durante il lockdown, gli amanti di serie tv horror apocalittiche probabilmente hanno pensato di rivivere gli scenari con gli zombie di The Walking Dead. Strade semideserte, paesaggi surreali e sguardi carichi di diffidenza. Se non altro non c’erano persone con la katana pronte a staccarti la testa per sopravvivere… Forse per cavalcare la drammaticità del mom... »

GLI ANIME ACQUISTATI DA MEDIASET E MAI TRASMESSI

GLI ANIME ACQUISTATI DA MEDIASET E MAI TRASMESSI

Tra la fine degli anni novanta e il primo decennio del 2000 la moda degli anime era all’apice. Molti furono trasmessi da Mediaset, altri vennero annunciati e mai fatti vedere. Per distinguere le voci dai fatti reali ci avvarremo del materiale d’epoca: articoli di periodici che testimoniano l’effettivo interesse da parte di Mediaset per certe opere mai trasmesse. Per fissare quest... »

SERIE POLIZIESCHE DI FINE ANNI SETTANTA

SERIE POLIZIESCHE DI FINE ANNI SETTANTA

Terza parte dedicata alle serie tv poliziesche trasmesse dalla nostra tv. Questa volta esaminiamo la fine degli anni settanta, periodo dove fanno la comparsa anche alcune protagoniste femminili. Per gli articoli precedenti vedi qui e qui. Domenica 16 gennaio 1977, su Rete 2 alle 18.05, va in onda il telefilm francese Le Brigate del Tigre (Les Brigades du Tigre, 1974). Protagonisti ed interpreti:  ... »

JUSTIFIED, NON SOTTOVALUTATE L’UOMO DELLA LEGGE

JUSTIFIED, NON SOTTOVALUTATE L’UOMO DELLA LEGGE

Justified – L’uomo della legge è una serie trasmessa per sei stagioni, dal 2010 al 2015, sul network americano FX. A prima vista sembra un anonimo serial poliziesco, in realtà Justified è un intrigante connubio di western e noir targato Elmore Leonard (mica cotica…). Passata pressoché inosservata nel nostro Paese, alla stregua di un poliziesco di routine, la serie ha in realtà un pedigree non indi... »

LA SERIE DEL VERO SHERLOCK HOLMES

LA SERIE DEL VERO SHERLOCK HOLMES

Passata in sordina qui in Italia, la serie britannica Le avventure di Sherlock Holmes ha restituito al segugio di Baker Street la sua essenza più pura. La serie è composta di 41 episodi (36 da un’ora più 5 special formato film) prodotti dalla Granada Television dal 1984 al 1994 e suddivisi in quattro parti, ciascuna intitolata come la raccolta in cui sono stati raggruppati i racconti originali di ... »

I FANTASTICI QUATTRO, UN FILM FATTO PER NON USCIRE

I FANTASTICI QUATTRO, UN FILM FATTO PER NON USCIRE

Fantastic 4 (2015) di Josh Trank è stato un flop ed è talmente brutto che rischia di far rivalutare Batman & Robin con George Clooney. Abbiamo quindi pensato di parlarvi non dell’ultimo film dei Fantastici Quattro, ma del primo prodotto e mai uscito in sala. All’inizio degli anni novanta si sparse la voce che fosse in lavorazione un film sui Fantastici Quattro, e che la pellicola a... »

TELEFILM POLIZIESCHI NELLA PRIMA METÀ DEI SETTANTA

TELEFILM POLIZIESCHI NELLA PRIMA METÀ DEI SETTANTA

Proseguiamo la rassegna dei telefilm e delle serie con protagonisti le forze dell’ordine, agenti segreti, investigatori privati e simili trasmessi dalla televisione italiana, dopo avere visto quelli degli anni sessanta qui. Stavolta ci occuperemo, largheggiando, della prima metà degli anni settanta: dal 1970 al 1976. Giovedì 29 gennaio 1970 sul Canale Nazionale (l’attuale Rai Uno), alle 22, ... »

NINJA SCROLL, L’ANIMA DEGLI ANIME

NINJA SCROLL, L’ANIMA DEGLI ANIME

Era il lontano 1993 quando il regista, ex animatore, Yoshiaki Kawajiri se ne uscì con Ninja Scroll. Riuscendo nell’obiettivo di scrivere, disegnare e dirigere un film ispirato alle gesta dell’eroe Jubei Yagyu. Obiettivo reso possibile dal successo del suo primo film, La città delle bestie incantatrici. Succede però che in patria, a differenza de La città delle bestie incantatrici, Ninja Scro... »

POLIZIOTTI, DETECTIVE E AGENTI SEGRETI DELLA TV ANNI SESSANTA

POLIZIOTTI, DETECTIVE E AGENTI SEGRETI DELLA TV ANNI SESSANTA

Diamo un’occhiata a telefilm e miniserie che hanno come protagonisti uomini delle forze dell’ordine, investigatori privati e agenti segreti trasmessi dalla nostra tv negli anni sessanta. Nell’articolo trattiamo solo i telefilm, o serie tv come si dice oggi, non gli sceneggiati, come le versioni italiane dei gialli di Francis Durbridge. Altrimenti l’elenco sarebbe stato molto più ... »

REGISTI TRA IL DIRE E IL FARE

REGISTI TRA IL DIRE E IL FARE

Nel 1968, l’anno della contestazione giovanile, anche il mondo del cinema fu messo sottosopra dalla protesta di registi e sceneggiatori. Un gruppo capitanato dai registi Jean-Luc Godard, Roman Polanski e Francois Truffaut contestò duramente il Festival di Cannes, facendo sospendere le proiezioni.   Pochi mesi dopo accadde più o meno lo stesso al Festival di Venezia, quando i cineasti pr... »

LE CELEBRITÀ DELLO STUDIO 54

LE CELEBRITÀ DELLO STUDIO 54

Quando poco tempo fa lessi un articolo sullo Studio 54, la più famosa discoteca al mondo situata a New York al numero 254 della 54ª strada, tornai a provare una grande emozione. Mi fece pensare alle hit della disco music, alle feste, alle serate in discoteca, ai corpi delle ragazze che si dimenavano sotto le luci stroboscopiche. Sparsi frammenti, brandelli riaffioranti di quello che poteva anche e... »

PRENOTAZIONE VIAGGI, IL SETTORE CHE VOLA SUL WEB

PRENOTAZIONE VIAGGI, IL SETTORE CHE VOLA SUL WEB

Di certo non è il momento più adatto per parlare di viaggi e vacanze, ma possiamo comunque analizzare il fenomeno per comprendere come stia cambiando e come potrebbe essere una volta che la pandemia sarà solo un ricordo. Ciò che è accaduto negli ultimi mesi altro non ha fatto che alimentare ulteriormente l’utilizzo della rete, già abbastanza diffuso e in crescita costante negli ultimi anni. Ci si ... »

LA SIRENETTA IN 10 CURIOSITÀ

LA SIRENETTA IN 10 CURIOSITÀ

Sono passati trent’anni dalla prima cinematografica italiana de La Sirenetta, uno dei classici Disney più amati di sempre. Ma non tutti conoscono certi piccoli dettagli legati a questo film d’animazione. Ve ne presento dieci, con l’ultimo punto che mi riguarda personalmente.   Uno Dopo un periodo poco florido, la Disney ottenne nuovamente un successo clamoroso proprio grazie... »

LE AUTO ANTENATE DEGLI ANTENATI

LE AUTO ANTENATE DEGLI ANTENATI

Stiamo per compiere un viaggio a ritroso nel tempo alla ricerca dell’origine di una idea creativa che comunemente attribuiamo ai Flintstones, ma che, in realtà, ha diversi precedenti.   Gli Antenati Trasmessa in prima serata dalla rete americana Abc dal 1960 al 1966, la serie The Flintstones (ribattezzata in Italia Gli Antenati) di Hanna-Barbera è un cartone animato che descrive la soci... »

LAURA BARRIALES E NATALIA BUSH, SPAGNOLE IN ITALIA

LAURA BARRIALES E NATALIA BUSH, SPAGNOLE IN ITALIA

A partire dalla seconda metà degli anni novanta iniziano a riscuotere un certo successo al cinema e in televisione le attrici e le soubrette spagnole. Complice è il film Il ciclone, con cui l’esordiente regista e interprete principale Leonardo Pieraccioni sbanca il botteghino italiano nel Natale del 1995. Lancia Lorena Forteza e, soprattutto, Natalia Estrada, che per un decennio diviene un f... »

AMMAZZAVAMPIRI PIACE A TUTTI

AMMAZZAVAMPIRI PIACE A TUTTI

Ammazzavampiri (Fright Night) è un omaggio all’horror anni cinquanta immerso in un’atmosfera da teen movie anni ottanta. Tra ironia ed effetti speciali sublimi, il film di Tom Holland è ancora, dopo 35 anni, un gioiellino unico del suo genere. Ammazzavampiri è il primo film del bravo, sottovalutato, e non molto prolifico Tom Holland, regista nato nel 1943, solamente omonimo dell’attore che interpr... »

PETER CUSHING, AMICO-NEMICO DI CHRISTOPHER LEE

PETER CUSHING, AMICO-NEMICO DI CHRISTOPHER LEE

Christopher Lee (1922-2015) è stato una leggenda dell’horror, di cui però era solo la metà: l’altra metà era costituita da Peter Cushing (1913-1994). Nato nel Surrey (Inghilterra), Peter Wilton Cushing si appassionò alla recitazione malgrado l’opinione contraria della famiglia. Dopo una fortunata gavetta teatrale Peter Cushing si trasferì negli Stati Uniti, dove esordì al cinema ne La Maschera di ... »

CARTONI ANIMATI EUROPEI IN ITALIA DAL 1960 Al 1980

CARTONI ANIMATI EUROPEI IN ITALIA DAL 1960 Al 1980

Dopo aver parlato dei viaggi fantastici di Aladar Mezil, uno dei più famosi cartoni animati dell’Europa dell’Est trasmessi dalla nostra televisione, diamo uno sguardo alle altre serie animate provenienti dall’Ungheria, dalla ex Iugoslavia, dalla ex Cecoslovacchia, dalla Polonia, dalla Francia, dalla Svezia, dall’Inghilterra, e anche alcuni di produzione italiana. Martedì 8 ottobre 1963 sul Program... »

10 FILM HORROR DA VEDERE ASSOLUTAMENTE

10 FILM HORROR DA VEDERE ASSOLUTAMENTE

Ce ne sono di film horror da vedere. Ti metti lì, spaparacchiato vergognosamente sul divano e via, a lampadarti le retine con quattro-cinque film uno dietro l’altro. Film horror da vedere a Halloween per farti tremare pure le mutande… Giusto una piccola premessa: “paura” è un termine che indica un preciso stato emotivo. Non esiste un’unità di misura per determinare, individualmen... »

XENA PRINCIPESSA GUERRIERA

XENA PRINCIPESSA GUERRIERA

Al tempo degli dèi dell’Olimpo… Xena Principessa Guerriera è, come noto, il primo spin-off della serie Hercules: The Legendary Journeys di Sam Raimi. Con questa condivide l’ambientazione fantasy mitologica, e ci aggiunge una gestione “allegra” della storia con la S maiuscola. La protagonista passa infatti dalla Guerra di Troia (secondo la tradizione avvenuta nel 1200 a.C.) alle Guerre ... »

ottanta

IL CINEMA ANNI OTTANTA GUARDA AL PASSATO

Tra le peculiarità che contraddistinguono il cinema americano tra la metà degli anni settanta e la fine degli ottanta c’è il riferimento ai primi decenni del Novecento, nei quali si sviluppano le avanguardie artistiche: un periodo che viene considerato l’inizio dell’era postmoderna. Un esempio eclatante è rappresentato dalla versione (ridotta a 87 minuti, “colorizzata”... »

SUICIDE SQUAD, UN SUICIDIO DI MASSA

SUICIDE SQUAD, UN SUICIDIO DI MASSA

Suicide Squad, per quei pochissimi appena usciti dalla vasca per la crioconservazione, nel lontano 2016 rappresentava la grande speranza della Warner-Dc di tirar su il proprio cinematic universe. Su carta, almeno. In pratica, Suicide Squad si è rivelato l’equivalente dell’anonimo furgoncino bianco, guidato dal tizio inquietante che prova a farti salire a bordo offrendoti le caramelle. In altre par... »

10 CURIOSITÀ SU RITORNO AL FUTURO 1, 2 E PURE 3

10 CURIOSITÀ SU RITORNO AL FUTURO 1, 2 E PURE 3

Forse ad alcuni non interessa, ma manca poco al 21 ottobre. Altri, invece, non hanno la più pallida di cosa c’entri questo giorno con Ritorno al futuro. Per tutti gli altri, il 21 ottobre 2015 è una data simbolica: il giorno in cui Marty McFly viaggiava trent’anni avanti nel futuro per salvare i suoi figli. E visto che i trentacinque anni stanno aspettando proprio dietro l’angolo, ecco… R... »

I VIAGGI DI ALADAR DELLA FAMIGLIA MEZIL

I VIAGGI DI ALADAR DELLA FAMIGLIA MEZIL

Alle 17 di Martedì 10 giugno 1980 su Rete Uno va in onda, con il titolo “Contatto con il futuro”, il primo episodio de La Famiglia Mezil (Mézga család). Un cartone animato ungherese del 1968 scritto da József Romhányi e József Nepp per la Pannonia Film Studios di Budapest, a cui fanno seguito altre due serie nel 1972 e nel 1978. Il capofamiglia dei Mezil è Sandor (Géza nell’originale), un modesto ... »

AMERICAN HORROR: STAN LEE CONTRO QUEL PAZZO FURIOSO DI WERTHAM

AMERICAN HORROR: STAN LEE CONTRO QUEL PAZZO FURIOSO DI WERTHAM

(Riproponendo questo articolo vogliamo ricordare il critico e storico del fumetto Pietro Zerella a un anno dalla scomparsa). Il tessuto connettivo della cultura americana è da sempre permeato da profonde venature sovrannaturali. Non stupisce, perciò, che anche il fumetto abbia attinto al serbatoio dell’horror in tutte le sue forme. Quando si parla di fumetto horror Made in Usa, il pensiero v... »

DEZAKI E ARAKI, LA QUALITÀ SU LADY OSCAR E KISS ME LICIA

DEZAKI E ARAKI, LA QUALITÀ SU LADY OSCAR E KISS ME LICIA

Avete mai notato in alcune serie animate che lo stile grafico dei personaggi, delle scenografie, gli effetti speciali e l’animazione in genere, differiscono particolarmente dallo stile degli altri episodi della stessa serie? Ciò accade quando un team di animatori che sta lavorando a una serie animata decide per svariati problemi, il più delle volte di budget, di rivolgersi a un altro regista... »

IL NECRONOMICON DI ABDUL ALHAZRED

IL NECRONOMICON DI ABDUL ALHAZRED

Due dei più importanti elementi riconducibili alla mitologia di H.P. Lovecraft sono il libro immaginario Necronomicon e il suo altrettanto immaginario autore, l’arabo pazzo Abdul Alhazred. Assieme a Cthulhu, il maletto grimorio (libro di magia) noto come Necronomicon costituisce uno degli elementi horror più celebri della narrativa, noti anche a coloro che non si sono mai approcciati agli scritti ... »

Pagina 1 di 16123»