Autore: Roberto Brocchieri

IL RE DI SHAKESPEARE AL CINEMA CON IL CATTIVO

IL RE DI SHAKESPEARE AL CINEMA CON IL CATTIVO

Ho appena finito di vedere Il re (The King), film del 2019 dell’australiano David Michôd. Il quale con quello che, per luogo comune, viene comunemente definito un cast stellare (Timothée Chalamet, Robert Pattinson, Sean Harris) affronta l’impresa di riportare sul grande schermo le vicende di Enrico V di Inghilterra. Da quando un certo William Shakespeare, approfittando della vita reale di un grand... »

FONDAZIONE, LA SERIE TV E IL ROMANZO

FONDAZIONE, LA SERIE TV E IL ROMANZO

Ho appena finito di vedere le prime due puntate della serie che Apple Tv sta dedicando a Fondazione di Isaac Asimov. Inevitabile per me scriverne: le opere di Asimov sono state le fondamenta della mia adolescenza. Penso di aver letto tutto quello che Asimov ha scritto di sf e quasi tutti i gialli e le opere di divulgazione scientifica. Ero instancabile e tuttora la sua opera omnia è sopravvissuta ... »

1938 LA DISTRUZIONE DI PARIGI

1938 LA DISTRUZIONE DI PARIGI

Negli anni ottanta la casa editrice Frassinelli tentò di lanciare una collana di libri di ucronia (Esperimento mentale con cui si ipotizzano esiti storici diversi da quelli che realmente si sono verificati). Si intitolava “Il Naso di Cleopatra”. Non andò oltre i primi due volumi, ma ci ha lasciato un piccolo capolavoro, il libro di cui voglio parlare oggi: 1938 la distruzione di Parigi di Paul Men... »

LE BUREAU E DEUTSCHLAND 83: MIGLIORI SERIE DI SPIONAGGIO

LE BUREAU E DEUTSCHLAND 83: MIGLIORI SERIE DI SPIONAGGIO

Approfittando del fatto che un caso di spionaggio è salito alla ribalta nazionale ho letto in giro parecchie recensioni sui film o sui romanzi di spionaggio, ma non ne ho trovata nessuna sulle serie tv. Vediamo di rimediare con queste righe. Sarò breve, tanto sono poche le serie di spionaggio che a mio parere meritino di essere viste, in particolare voglio indicarne due, entrambe europee. La prima... »

ELON MUSK, BLUFF O RIVOLUZIONE?

ELON MUSK, BLUFF O RIVOLUZIONE?

Da alcuni giorni si è tornati a parlare con insistenza di Elon Musk. Nella nostra provinciale Italia lo spunto è stato il bisogno del giornalista Massimo Gramellini di trovare qualcosa per riempire il suo trafiletto quotidiano, costi quel che costi. C’è poco da dire su quelle righe, definire Elon Musk “fanfarone” lascia aperte due possibilità: non conoscere il significato della parola (cito la Tre... »

BRIDGERTON, CONTRASTI TRA GENTE ANTIPATICA

BRIDGERTON, CONTRASTI TRA GENTE ANTIPATICA

Ho visto la serie di Bridgerton con lo stesso piacere colpevole con cui si addenta un panino al fast food, con tutte quelle salsine e il bacon croccante che infiamma le papille gustative, già stimolate dal lussurioso formaggio filante. Tutto ciò mentre nel retro del cervello già ci si immagina il viso severo del medico di famiglia che sfoglia, scuotendo la testa, la cartellina delle analisi del sa... »

Sputnik

SPUTNIK, IL VACCINO RUSSO CHE NON C’È

Non posso nascondere la mia ammirazione per Vladimir Putin, che ha dimostrato negli ultimi anni la straordinaria capacità di sfruttare al meglio le risorse a disposizione del suo paese. È un maestro insuperato nell’arte tutta russa della maskirovka (camuffamento), adattata dalla dottrina militare alla politica internazionale. La federazione Russa ha superbe capacità scientifiche e tecnologiche, in... »

you

YOU, STORIA DI UNA RAGAZZA NEWYORKESE

Voglio parlare di Tu (You) di Caroline Kepnes. Non solo del libro, ma anche della serie televisiva che Netflix ne ha tratto, trasmessa in Italia con il titolo inglese, e il dibattito che ha suscitato. La serie non è una semplice riduzione del romanzo, come si diceva un tempo, ma uno sguardo diverso, se non una espansione. Il protagonista della serie è Joe Goldberg che gestisce una libreria a Manha... »

OSKAR, IL GATTO INAFFONDABILE

OSKAR, IL GATTO INAFFONDABILE

Mi diverte leggere di persone che hanno avuto una vita sopra le righe o che hanno compiuto imprese e gesta notevoli. Anche se non volontariamente, trascinate dagli eventi e della storia. Alcune volte non sono uomini, ma, per esempio, un gatto. Non sappiamo esattamente dove nacque il bel gattone bianco e nero che vedete nella foto, forse nel nord della Germania tra il 1938 e il 1940, così come non ... »

TRIFONE LO CONOSCIAMO GRAZIE ALLA BUROCRAZIA

TRIFONE LO CONOSCIAMO GRAZIE ALLA BUROCRAZIA

Trifone figlio di Dioniso è un perfetto signor nessuno, un semplice tessitore egiziano nato l’8 dopo Cristo e morto dopo il 70. Un signor nessuno tra milioni di signor nessuno che hanno popolato il mondo, ma di lui sappiamo sorprendentemente tanto. E quello che sappiamo vi sorprenderà. La storia di Trifone l’ho trovata in un gran libro: “The Historical Jesus: The Life of a Mediterranean Jewish Pea... »

L’ESTINZIONE DELLO SCRICCIOLO TERRICOLO

L’ESTINZIONE DELLO SCRICCIOLO TERRICOLO

Non vi voglio parlare direttamente di un libro, ma di un gatto di cui si parla in un libro. Il gatto si chiamava Tibbles, apparteneva a David Lyall il guardiano del faro dell’Isola di Stephens nello stretto di Cook tra le due grandi isole che formano la Nuova Zelanda. Il gatto Tibbles è passato alla storia per il non invidiabile primato di essere riuscito da solo a portare all’estinzione una speci... »

QUANTO VALEVA LA LIRA PRIMA DELL’EURO

QUANTO VALEVA LA LIRA PRIMA DELL’EURO

Ho visto girare da parecchie parti la foto in basso, con alcuni supposti prezzi in lire prima dell’arrivo dell’euro. Il messaggio è chiaro e si può essere d’accordo o no sul concetto, ma non è questo il punto che voglio discutere. Voglio parlare dei numeri usati da questa foto. Che sono falsi. Molti potrebbero dire che non è necessaria la precisione allo spicciolo: veri o no, questo da... »

IN AFRICA SI PARLAVA NEOLATINO

IN AFRICA SI PARLAVA NEOLATINO

Il latino, come lingua parlata, già in epoca romana si stava trasformando, diventando nei secoli quello che oggi è l’italiano, lo spagnolo, il portoghese, il francese e il romeno. Ma l’Impero romano comprendeva territori molto vasti, che spaziavano dall’Europa all’Asia e all’Africa. Salvo che in Asia, dove durante l’Impero si parlava greco, ovunque si sono forma... »

SE L’ITALIA FASCISTA AVESSE VINTO LA GUERRA…

SE L’ITALIA FASCISTA AVESSE VINTO LA GUERRA…

Un’epoca che attrae facilmente le fantasie ucroniche italiane è quella del ventennio fascista. Uno dei pochi periodi della storia italiana in cui ci siamo illusi di essere una “grande potenza”, ma anche un periodo da trattare con le dovute cautele. Sarebbe facile cadere nella rievocazione nostalgica o partire in parabole al di là del credibile, e scusate se mi vengono in mente i lavori di Farneti.... »

GUNTHER PLÜSCHOW ERA MEGLIO DI INDIANA JONES

GUNTHER PLÜSCHOW ERA MEGLIO DI INDIANA JONES

Voglio parlare di un personaggio che i più di sicuro non conoscono: il tedesco Gunther Plüschow, al confronto del quale Indiana Jones era un pantofolaio. Gunther Plüschow nasce nel 1886, discendente del figlio illegittimo di un duca di Meclemburgo-Schwerin, si arruola in Marina, dove si dedica… all’aviazione. Nel 1914 prende il brevetto di pilota e viene trasferito in Cina, nella città di Ts... »

PULCHERIA ED EUDOCIA, UNO SCONTRO FRA SANTE

PULCHERIA ED EUDOCIA, UNO SCONTRO FRA SANTE

Per quanto possa risultare strano voglio parlare di due sante, Pulcheria e Eudocia. Questi nomi particolari sanno di antico. Sono due sante poco conosciute dal grande pubblico, eppure fondamentali per lo sviluppo del cristianesimo. Senza di loro probabilmente la religione cristiana sarebbe molto diversa e la storia del mondo differente. E non sarà l’unica cosa a meravigliarvi di questa storia. Ini... »

Costantino

COSTANTINO, IMPERATORE CRISTIANO FINO A UN CERTO PUNTO

Spinto dalla passione per la storia tardo antica ho appena finito di leggere “Costantino il Vincitore” di Alessandro Barbero. Di sicuro lo conoscete, è ospite fisso di Quark e Ulisse, e anche su Rai Storia, è un ottimo oratore (cercate le sue conferenze su youtube) oltre che un bravo scrittore di saggi storici e di romanzi. La cosa bella di Barbero è il suo continuo uso di fonti primarie. Quando u... »