Comic book

STRANGER THINGS IL SOTTOSOPRA – IL FUMETTO

STRANGER THINGS IL SOTTOSOPRA – IL FUMETTO

Stranger Things Il Sottosopra è qualcosa che uno avrebbe dovuto aspettarsi, questo è sicuro. Com’è sicuro che, quando si tratta di cose del genere, di tie-in, le aspettative dovrebbero sempre tenersi basse. Erano mesi che sugli scaffali di librerie e fumetterie vedevo ‘sto fumetto, Stranger Things Il Sottosopra. Alla fine l’altro giorno mi trovavo quindici carte alla mano e mi sono detto: perché n... »

IL FUMETTO CHE ILLUMINÒ LA TUA GIOVINEZZA

IL FUMETTO CHE ILLUMINÒ LA TUA GIOVINEZZA

Tradizionalmente il fumetto è rivolto ai ragazzini, a tal punto da essere spesso identificato con loro. A prescindere dalla recente evoluzione del genere, in particolare la crescente popolarità delle graphic novel per adulti, il legame tra i fumetti e la giovinezza continua a esistere. I fan desiderano mantenere in vita i loro eroi anche dopo la morte del loro creatore: da Astroboy a Blake e Morti... »

WOLVERINE, UN PERSONAGGIO IN EVOLUZIONE

WOLVERINE, UN PERSONAGGIO IN EVOLUZIONE

Quasi ogni esperienza vissuta dall’uomo vede una volta o l’altra il trionfo dell’outsider, dello sfavorito che contro ogni pronostico riesce a trionfare. Uno sconosciuto venuto dal niente che, sconfiggendo ogni avversità, raggiunge gloria e successo. Gli americani, in particolare, apprezzano questo tipo di storie, vedendo in esse la manifestazione del “Sogno americano”... »

LA SILVER AGE FINÌ IN USA, MA NON IN MESSICO

LA SILVER AGE FINÌ IN USA, MA NON IN MESSICO

Il passaggio dalla Silver age degli anni sessanta alla Bronze age dei settanta fu il passaggio da temi più leggeri centrati sugli individui, per quanto non proprio scanzonati, ad argomenti cupi e impegnati socialmente. Le storie passarono da una evidente estroversione a una sottile introversione, soprattutto, per la Marvel, quando Stan Lee smise di scrivere all’inizio dei settanta. Passaggio... »

LA RIVALITÀ TRA CAPITAN AMERICA E IRON MAN

LA RIVALITÀ TRA CAPITAN AMERICA E IRON MAN

Oggi più che mai Capitan America e Iron Man godono di grande popolarità. Soprattutto grazie ai blockbuster prodotti dai Marvel Studios, tutti sanno chi sono Steve Rogers e Tony Stark, le loro caratteristiche e il loro rapporto conflittuale. Anche nei fumetti Marvel le cose stanno così? Quali sono le origini di questo conflitto? Per rispondere dobbiamo scavare in cinquanta e passa anni di vita edit... »

I MOLTI SUPEREROI DI MARVEL PREMIERE

I MOLTI SUPEREROI DI MARVEL PREMIERE

Nel 1971, a fronte di una grave crisi nelle vendite, la Marvel e la Dc si misero d’accordo per alzare i prezzi degli albi (che dal 1969 costavano 15 centesimi di dollaro). La loro intesa verbale prevedeva che il numero di pagine di ogni albo passasse da trentasei a cinquantadue (comprese le copertine), a fronte di un prezzo di venticinque centesimi. Così, per esempio, il n. 115 dei Fantastici Quat... »

FENOMENOLOGIA DEL JOKER ATTRAVERSO LE SUE STORIE MIGLIORI

FENOMENOLOGIA DEL JOKER ATTRAVERSO LE SUE STORIE MIGLIORI

Cosa resterebbe di un supereroe senza il suo antagonista principe, il supercattivo? Eroe e antieroe costituiscono una inscindibile coppia di opposti che simboleggia l’eterna lotta del bene contro il male. Nei fumetti un cattivo potente e carismatico spesso può fare la fortuna del personaggio principale. Come è successo con il Joker per Batman, inizialmente presentato in Italia, negli albi di Nembo... »

IL BATMAN NOIR E STILIZZATO IN BIANCO E NERO

IL BATMAN NOIR E STILIZZATO IN BIANCO E NERO

Alcune delle più interessanti storie di Batman degli ultimi decenni sono state pubblicate in bianco e nero. Tutto cominciò con l’uscita, nel giugno 1996, di Batman black and white… Si trattava di una miniserie di quattro albi che in italia fu edita dalla Play Press quasi in contemporanea con la serie americana, tra l’agosto e il dicembre del 1996. L’idea era un po’ quella del “Te... »

COME CALCOLARE L’ETÀ DEGLI EROI MARVEL

COME CALCOLARE L’ETÀ DEGLI EROI MARVEL

Nel mondo dei fumetti il tempo non trascorre come nella realtà: i lettori crescono e invecchiano mentre i loro beniamini trascorrono l’esistenza senza età in un eterno “anno zero”. Vedi Tex, Diabolik e Dylan Dog, per esempio. “Gli eroi sono tutti giovani e belli” cantava Guccini ne “La Locomotiva”, e la cosa vale a maggior ragione per i supereroi. Eppure, quando Stan Lee e Jack K... »

DEVIL E LA RIVOLUZIONE DI FRANK MILLER

DEVIL E LA RIVOLUZIONE DI FRANK MILLER

Devil (Daredevil), uno degli eroi di punta della Marvel, ha faticato non poco per raggiungere il successo, che arrivò a quasi venti anni dall’esordio, grazie a Frank Miller, artefice di una vera e propria rinascita del personaggio.   Un eroe alla ricerca di un senso Creato nel 1964 da Stan Lee e Bill Everett (già ideatore di Sub-Mariner), Devil è la quintessenza del “supereroe con super... »

I DISEGNATORI DEL RAGNO, DA DITKO A MCFARLANE

I DISEGNATORI DEL RAGNO, DA DITKO A MCFARLANE

L’Uomo Ragno è uno dei più popolari personaggi dei fumetti. Il merito di aver saputo inventare un eroe così affascinante agli occhi del pubblico va senza dubbio in primo luogo ai suoi creatori, Stan Lee e Steve Ditko. I due, dal 1962 al 1966, costruirono insieme il nucleo centrale dal quale si sviluppò un’epopea che negli anni assunse i contorni di una moderna leggenda urbana.   P... »

NAMOR IL SUB-MARINER, PRIMO SUPEREROE MARVEL

NAMOR IL SUB-MARINER, PRIMO SUPEREROE MARVEL

Namor il Sub Mariner è il più vecchio supereroe lanciato dalla Marvel Comics, all’epoca nota come Timely, che continua a essere pubblicato anche oggi, in qualche modo. Scritto e disegnato nel 1939 da Bill Everett, Sub-Mariner esce su Marvel Comics n. 1, dopo che alcuni mesi prima era apparso su Motion Picture Funnies Weekly un albo-omaggio distribuito nei cinema, i cui diritti sono stati com... »

ROBIN UCCISO DAL JOKER (E SUA RISURREZIONE)

ROBIN UCCISO DAL JOKER (E SUA RISURREZIONE)

Batman e Robin: agli albori dei fumetti di supereroi, gli autori hanno ritenuto opportuno affiancare al protagonista una spalla adolescente che permettesse ai giovani lettori di immedesimarsi. Questa era un’usanza ripresa dai fumetti delle strisce quotidiane: Dick Tracy, per esempio, come spalla occasionale aveva Junior. Secondo alcuni, Batman, l’eroe della Dc Comics creato nel 1939 da... »

MIKE GRELL CREA IL FRECCIA VERDE DEFINITIVO

MIKE GRELL CREA IL FRECCIA VERDE DEFINITIVO

Freccia Verde (Green Arrow) è passato dall’essere un personaggio semisconosciuto a uno degli eroi più celebri della Dc Comics, grazie al successo avuto dalla serie televisiva Arrow trasmessa dal canale The Cw, da noi da Italia 1, dove il nostre eroe è interpretato da Stephen Amell. Si tratta di uno degli eroi più antichi creati dalla casa editrice di Superman e Batman, e sicuramente uno dei ... »

PETER PARKER E BETTY: L’UOMO RAGNO DAL N. 6 AL 10

PETER PARKER E BETTY: L’UOMO RAGNO DAL N. 6 AL 10

Continuamo ad analizzare cinque numeri per volta della prima edizione italiana de L’Uomo Ragno, soffermandoci stavolta sulle vicende sentimentali tra Peter Parker e Betty Brant, dopo avere visto in questo articolo i primi albi della serie pubblicata mezzo secolo fa dall’Editoriale Corno.   L’UOMO RAGNO n. 6 del 9 luglio 1970 L’Uomo Ragno, “Il mistero di Lizard... »

SERIE WESTERN TELEVISIVE E VERSIONI A FUMETTI

SERIE WESTERN TELEVISIVE E VERSIONI A FUMETTI

Tra i telefilm mandati in onda dalla Rai, fin dalle sue prime trasmissioni, numerosi sono stati quelli di genere western. Negli anni cinquanta, sessanta e settanta sono stati trasmessi quasi tutti all’interno dei programmi per ragazzi, ma ci sono stati anche telefilm destinati a un pubblico più “maturo”. Molte serie hanno avuto anche una versione a fumetti soprattutto grazie alle case editrici sta... »

GWEN STACY, UNA MORTA DALLE MOLTE VITE

GWEN STACY, UNA MORTA DALLE MOLTE VITE

Gwen Stacy è uno dei personaggi cardine della mitologia dell’Uomo Ragno. Pensata per essere l’interesse amoroso di Peter Paker, con il trascorrere del tempo Gwen ha raggiunto una propria dimensione ritagliandosi un ruolo ben più che marginale. E dire che tutto è (ri)cominciato con la sua morte. Come Janice Joplin e Marilyn Monroe, Gwen Stacy è passata a miglior vita precocemente, ma pr... »

IL PERIODO NOIR DELL’UOMO RAGNO

IL PERIODO NOIR DELL’UOMO RAGNO

L’Uomo Ragno ha fin dalle origini una vena noir. Nulla a che vedere con i nostri Diabolik o Satanik, ma anche l’eroico Arrampicamuri ha una certa predisposizione alle storie poliziesche di un certo tipo. Già hai tempi di Stan Lee e Steve Ditko (i creatori del personaggio) l’Uomo Ragno è spesso alle prese con i gangster. Sebbene nella cerchia dei nemici più noti ci siano personagg... »

JACK KIRBY ISPIRATORE DEL TRONO DI SPADE?

JACK KIRBY ISPIRATORE DEL TRONO DI SPADE?

La serie televisiva Il Trono di Spade (A Game of Thrones), o per meglio dire i romanzi de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco (A Song of Ice and Fire) di George R.R. Martin, sono una delle più famose opere fantasy di sempre. I romanzi sono stati resi ancora più celebri dal fortunato adattamento del canale televisivo americano Hbo, poi trasmesso anche in Italia. Numerosi sono i fattori che hanno c... »

L’UOMO RAGNO E LA SAGA DEL CLONE

L’UOMO RAGNO E LA SAGA DEL CLONE

L’idea del clone da tempo imperversa nella narrativa di fantascienza. La riproduzione geneticamente identica di un essere vivente e tutte le conseguenze che essa comporta hanno aperto infinite possibilità narrative, sfruttate anche dal fumetto. Già nel 1958 nel n. 68 di Superboy si fece riferimento a questo procedimento introducendo Bizzarro, una specie di mostruosa parodia di Superman. Un e... »

U.S. AGENT, IL LATO DURO DI CAPITAN AMERICA

U.S. AGENT, IL LATO DURO DI CAPITAN AMERICA

U.S. Agent è figlio degli anni ottanta. Anni che per l’America hanno rappresentato il ritorno a una forte affermazione sul piano mondiale, dopo che nel decennio precedente la guerra del Vietnam e lo scandalo Watergate ne avevano offuscato l’immagine. L’America del presidente Ronald Reagan torna a mostrare i muscoli all’Unione Sovietica, rimarcando il ruolo di superpotenza m... »

LA MARVEL DI JIM SHOOTER LANCIÒ I TRANSFORMERS E G.I. JOE

LA MARVEL DI JIM SHOOTER LANCIÒ I TRANSFORMERS E G.I. JOE

Jim Shooter è noto come l’uomo che salvò e rilanciò la Marvel durante la sua leggendaria direzione dal 1978 al 1987. Grazie alle sue intuizioni la Casa delle Idee sfornò alcuni titoli di grande qualità e successo come la run di Chris Claremont e John Byrne sugli X-Men, lo stesso Byrne sui Fantastici Quattro, Frank Miller su Daredevil, Walt Simonson su Thor, oltre al crossover Guerre Segrete.... »

I PRIMI CINQUE NUMERI ITALIANI DE IL MITICO THOR

I PRIMI CINQUE NUMERI ITALIANI DE IL MITICO THOR

Il mitico Thor, dio nordico del tuono, oggi è conosciuto soprattutto come personaggio dei fumetti (adattato anche per il cinema), grazie agli sceneggiatori Stan Lee e Larry Lieber che lo crearono insieme al disegnatore Jack Kirby. Uscito per la prima volta in America nel 1962 nell’albo antologico Journey into Mystery, Thor è stato pubblicato in Italia dall’Editoriale Corno a partire da... »

HOUSE OF MYSTERY E HOUSE OF SECRETS, L’HORROR DELLA DC

HOUSE OF MYSTERY E HOUSE OF SECRETS, L’HORROR DELLA DC

House of Mystery e House of Secrets, i due storici albi antologici horror pubblicati dalla Dc Comics, vissero il loro periodo d‘oro tra la fine degli anni sessanta e l‘inizio dei settanta, sotto la direzione di Joe Orlando.   I due comic book nacquero negli anni cinquanta (House of Mystery nel 1951 e House of Secrets nel 1956), sfruttando il filone horror. Dopo l’avvento del Comics Code... »

I PRIMI 5 NUMERI ITALIANI DE I FANTASTICI QUATTRO

I PRIMI 5 NUMERI ITALIANI DE I FANTASTICI QUATTRO

Dopo avere esaminato qui i primi 5 numeri italiani de L’Uomo Ragno e qui i primi 5 numeri de L’Incredibile Devil, pubblicati dall’Editoriale Corno nel 1970, facciamo un salto di un anno per sfogliare i primi 5 numeri italiani de I Fantastici Quattro. Per la verità, il quartetto era già comparso negli anni sessanta sul supplemento di Linus, come abbiamo visto qui. I Fantastici Qua... »

NOMAD, IL PERSONAGGIO PIÙ UMANO DELLA MARVEL

NOMAD, IL PERSONAGGIO PIÙ UMANO DELLA MARVEL

Nomad, al secolo Jack Monroe, non era un supereroe tipico. Sebbene fin dagli anni sessanta la Marvel si sia distinta dalla concorrente Dc Comics per le sue ambientazioni realistiche (il principale luogo d’azione è New York, non una città d’invenzione come Metropolis o Gotham) e per i suoi celebri “supereroi con super problemi”, si muove pur sempre in una dimensione fantastica. Dove le ... »

I PRIMI 5 NUMERI ITALIANI DI DEVIL

I PRIMI 5 NUMERI ITALIANI DI DEVIL

Dopo il quattordicinale de L’Uomo Ragno (clicca qui), il secondo albo Marvel pubblicato dall’Editoriale Corno nel 1970 è L’Incredibile Devil. Nell’edizione Corno era stampato per metà in bianco e nero e per metà a colori, come si usava all’epoca. Devil, in America Daredevil, è stato creato da Stan Lee e disegnato da Bill Everett nel 1964. Nel fumetto originale all’ini... »

L’UOMO RAGNO IN ITALIA, RILEGGIAMO I PRIMI 5 NUMERI

L’UOMO RAGNO IN ITALIA, RILEGGIAMO I PRIMI 5 NUMERI

Iniziamo la storia dei fumetti Marvel pubblicati dalla Editoriale Corno con gli iniziali cinque albi del quattordicinale L’Uomo Ragno, uscito per la prima volta, secondo la data di copertina, il 30 aprile 1970 (in realtà la data si riferisce al giorno in cui viene ritirato dall’edicola, quindi per avere l’effettivo giorno d’uscita vanno sottratti 14 giorni). Negli Stati Uni... »

I DETTAGLI DI WALLY WOOD CONTRO LA SINTESI DI ALEX TOTH

I DETTAGLI DI WALLY WOOD CONTRO LA SINTESI DI ALEX TOTH

Alex Toth e Wally Wood rappresentano due strade diverse e opposte di intendere il fumetto, che hanno applicato lavorando nella stessa casa editrice, la Ec Comics, all’inizio degli anni cinquanta. I dettagli di Wally Wood Tra il dettaglio e l’insieme esiste una tensione che spesso risulta fondamentale per la riuscita dell’opera d’arte. In pittura a volte il dettaglio è la parte più importante... »

JOE QUESADA, LA MARVEL TRA REALISMO E CROSSOVER

JOE QUESADA, LA MARVEL TRA REALISMO E CROSSOVER

Joe Quesada, nato nel 1962 da genitori cubani a New York, è il primo caso di disegnatore diventato Editor-in-Chief (direttore generale) della Marvel Comics. Prima tale ruolo veniva affidato solo agli sceneggiatori. Inizia a lavorare negli anni novanta alla Valiant Comics, casa editrice fondata nel 1989 da Jim Shooter dopo avere diretto la Marvel fino al 1987 con ottimi risultati. Per la Valiant, Q... »

DOCTOR STRANGE: THE END – L’ULTIMO INCANTESIMO

DOCTOR STRANGE: THE END – L’ULTIMO INCANTESIMO

Doctor Strange: The End Doctor è disponibile al momento solo in edizione originale in inglese. In Italia verrà pubblicato prossimamente da Panini Comics. In un futuro cyberpunk avanzato tecnologicamente, un invecchiato e malato dottor Stephen Strange, ultimo utilizzatore della magia, lotta per salvare quello che resta delle arti occulte nel Marvel Universe. L’anziano mago sta esaurendo le sue capa... »

SCARLET, VENDICATRICE DALLE TROPPE PERSONALITÀ

SCARLET, VENDICATRICE DALLE TROPPE PERSONALITÀ

Uno dei volti femminili più rappresentativi dei Vendicatori è quello di Wanda Maximoff, alias Scarlet (in originale Scarlet Witch: Strega Scarlatta). Cercheremo di ripercorrere la sua complessa vicenda dalle origini a oggi.   Anni sessanta, da criminale a vendicatrice Creata dal vulcanico duo Stan Lee e Jack Kirby nel numero 4 degli X-Men (marzo 1964), Scarlet è l’elemento femminile del... »

OCCHIO DI FALCO, IL JAMES DEAN DEI VENDICATORI

OCCHIO DI FALCO, IL JAMES DEAN DEI VENDICATORI

Occhio di Falco (Hawkeye) lo potremmo definire il Vendicatore per antomasia, se mettiamo da parte i tre big storici: Capitan America, Thor e Iron Man. Oggi più che mai i Vendicatori o Avengers, come li hanno voluti chiamare anche in Italia, sono gli eroi più famosi della Terra grazie ai loro film, che guadagnano centinaia di milioni di dollari. Ma, come spesso accade, la versione cinematografica d... »

SPARTACUS DI JOHN BUSCEMA

SPARTACUS DI JOHN BUSCEMA

La morte a 103 anni dell’attore Kirk Douglas (1916-2020) fa inevitabilmente tornare alla mente i numerosi e bei film che ha interpretato. Nato ad Amsterdam in una famiglia di ebrei bielorussi, si chiamava in realtà Issur Danielovitch. Dopo avere recitato in diversi film importanti a partire dagli anni quaranta, l’età d’oro del cinema americano, Kirk Douglas viene scelto dal regista Stanley K... »

7 COSE CHE FORSE NON SAPETE SU CAPITAN AMERICA

7 COSE CHE FORSE NON SAPETE SU CAPITAN AMERICA

Capitan America è senz’altro uno dei supereroi più conosciuti nel mondo dei fumetti, anche se non tra i più venduti. Creato da Joe Simon e Jack Kirby nel 1941, e riesumato da Stan Lee e Jack Kirby nel 1964, il personaggio vive oggi una grande notorietà per i film dei Marvel Studios. Tutti ormai conoscono la storia di Steve Rogers, il gracile volontario che, grazie a un potente composto chimi... »

I SUPEREROI SONO STATI CREATI DAGLI EBREI

I SUPEREROI SONO STATI CREATI DAGLI EBREI

Due generi fumettistici, apparentemente opposti, sono stati creati da autori ebrei americani: i supereroi e le graphic novel. Lo vogliamo ricordare a pochi giorni dal 27 gennaio, la Giornata della memoria che commemora le vittime dell’Olocausto, la Shoah, lo sterminio del popolo ebraico avvenuto durante la Seconda guerra mondiale a opera dei nazisti. Un evento terrificante avvenuto dopo i se... »

VENOM: THE END – L’ULTIMA STORIA DEL SIMBIONTE

VENOM: THE END – L’ULTIMA STORIA DEL SIMBIONTE

Venom: The End è al momento disponibile solo in edizione originale, prossimamente verrà pubblicato in Italia da Panini Comics. Qualche trilione di anni nel futuro, una guerra dilaga nell’universo. È un conflitto diverso dagli altri, ingaggiato dai Godmind, un’intelligenza artificiale senziente contro le ultime entità biologiche della galassia. Le quali sono guidate nientemeno che da Venom, il qual... »

MILES MORALES: THE END – LA FINE DI UN RAGNO

MILES MORALES: THE END – LA FINE DI UN RAGNO

Miles Morales: The End è al momento disponibile in edizione originale in inglese, in seguito uscirà l’edizione italiana a cura della Panini: evitiamo, quindi, di fare dei veri e propri spoiler. Tra decine di anni, un’infezione si diffonderà mettendo a rischio la sopravvivenza dell’umanità. L’ultimo baluardo della civiltà è rappresentato da Brooklyn, protetta da un Miles Morales invecch... »

LABOR COMICS RIPORTA IN EDICOLA MARVEL E DC

LABOR COMICS RIPORTA IN EDICOLA MARVEL E DC

La vita editoriale della casa editrice Labor Comics si consuma in un periodo decisamente breve, poco meno di un anno, ma rappresenta comunque una storia importante per vari motivi. In primo luogo per il periodo in cui si colloca. Siamo nel 1985, da un anno le pubblicazioni dei fumetti di supereroi in Italia si è interrotto: il fallimento della Editoriale Corno e la rinuncia della Editrice Cenisio... »

TORRE DELLE OMBRE, LA MARVEL SI DÀ ALL’HORROR

TORRE DELLE OMBRE, LA MARVEL SI DÀ ALL’HORROR

Con il nome forse preso in prestito da una costruzione architettonica di Le Corbusier eretta a Chandigarh, una nuova città costruita in India nel 1952 con criteri moderni, l’albo bimestrale Tower of Shadows (“Torre delle ombre”) venne pubblicato dal 1969 al 1971 dalla Marvel Comics.   I migliori disegnatori nella torre delle ombre Torre delle ombre è un albo antologico dedic... »

JERRY SIEGEL, IL CREATORE DI SUPERMAN SCRIVE TOPOLINO

JERRY SIEGEL, IL CREATORE DI SUPERMAN SCRIVE TOPOLINO

Nei primi anni settanta il settimanale “Topolino” comincia a pubblicare avventure diverse dal solito come viaggi nello spazio e nel tempo, nemici alieni, malvagi scienziati e mondi fantastici: sono opera di Jerry Siegel, il creatore di Superman. Jerome “Jerry” Siegel nasce a Cleveland il 17 ottobre 1914. Appassionato di fantascienza, ancora ragazzino inizia a pubblicare racconti sulla rivista amat... »

GHOST RIDER NEL FAR WEST CANTATO DA ELVIS PRESLEY

GHOST RIDER NEL FAR WEST CANTATO DA ELVIS PRESLEY

Quando appare per la prima volta Ghost Rider? Nel 1948 una ballata country composta da Stan Jones dal titolo “Ghost Riders in the Sky” scala le classifiche di vendita americane, per venire in breve inclusa nell’olimpo delle 100 migliori canzoni western di sempre: la riprenderanno Elvis Presley, Johnny Cash, Tom Jones, Duane Eddy, Debbie Harry, i Rem e persino… Gino Latilla.... »

IL MONDO PERDUTO DI FRAZETTA

IL MONDO PERDUTO DI FRAZETTA

Se siete stanchi dei fumetti di oggi perché sembrano la brutta copia dei telefilm e volete spaziare con la fantasia, dovete tornare a Frank Frazetta. Nato a New York nel 1928 e morto in Florida nel 2010, con le sue illustrazioni Frazetta vi parlerà di un mondo fantasioso ormai irrimediabilmente perduto. Il mondo perduto degli autori degli albi a fumetti della golden age (dalla fine degli anni tren... »

IL CREATIVO DOTTOR DESTINO DI WALLY WOOD

IL CREATIVO DOTTOR DESTINO DI WALLY WOOD

Il nome di Wally Wood ancora oggi riesce a scaldare i cuori degli appassionati. Sicuramente si tratta di uno dei più grandi fumettisti americani di tutti i tempi. Le sue opere più rinomate sono quelle realizzate per gli albi della Ec Comics, la casa editrice di William Gaines, in particolare la rivista Mad. Nel suo vagabondare tra le case editrici dopo essere stato cacciato da Mad nei primi anni s... »

Hellboy

HELLBOY INFLUENZATO DAI MITI DI CTHULHU

Il fumetto di Hellboy, creato nel 1993 da Mike Mignola, pesca a piene mani nei Miti di Cthulhu creati dallo scrittore Howard Phillips Lovecraft. Potremmo addirittura sostenere che Hellboy sia una sua versione modernizzata e condensata, con innumerevoli altri spunti di origine fantasy, fantascientifica, pulp e folkloristica. Le premesse di Hellboy sono le stesse del ciclo di Cthulhu: nei vari angol... »

WILLIAMS INTEUROPA, EDITORE AMERICANO PER LA DC ITALIANA

WILLIAMS INTEUROPA, EDITORE AMERICANO PER LA DC ITALIANA

Nel marzo 1970 la Mondadori termina la sua lunga avventura con i fumetti della National Periodical Publications (poi diventata Dc Comics) pubblicando gli ultimi numeri dei suoi due quattordicinali. Sono il numero 82 di Batman e il 651 di Superman, quest’ultima una numerazione continuata dagli Albi del Falco (Nembo Kid), che erano iniziati nel 1954.   Anche se, per la precisione, l’ultim... »

IL SOGNO AMERICANO DI CAPITAN AMERICA

IL SOGNO AMERICANO DI CAPITAN AMERICA

Capitan America, come Superman, è il simbolo di una nazione che si è trovata alla guida del mondo in tempi difficili. Sebbene i fumetti siano visti soprattutto come mezzi di evasione, qualche volta hanno veicolato tra le loro pagine momenti di riflessione. Fin dalla nascita, Capitan America si erge come una sorta di bandiera americana vivente, incarnazione sofferta e inquieta di una nazione. Nell&... »

BILL SIENKIEWICZ NELL’OLIMPO CON MOON KNIGHT

BILL SIENKIEWICZ NELL’OLIMPO CON MOON KNIGHT

Nel 1978 Bill Sienkiewicz, all’ultimo anno di una scuola d’arte, prepara un portfolio da presentare alla Dc Comics per cercare di ottenere una collaborazione. “Non mi reputavo abbastanza bravo per presentarlo alla Marvel”, ricorda Sienkiewicz. “Male che fosse andata, alla Dc avrebbero potuto darmi dei consigli preziosi per il mio futuro”.   Bill disegna una ventina di pagine con i princ... »

Undiscovered Country

UNDISCOVERED COUNTRY, L’AMERICA OLTRE IL MURO

Undiscovered Country: in un futuro non troppo distante da noi la civiltà globale si sta frantumando. Da circa 30 anni gli Stati Uniti si sono letteralmente murati per isolarsi dal resto del pianeta. Quando i membri di una squadra alla ricerca di una cura per una pandemia globale varcano i confini di quelli che un tempo erano gli Stati Uniti d’America, si trovano costretti a lottare per la sopravvi... »

LA SAGA DI FENICE NERA, CAPOLAVORO DI CLAREMONT E BYRNE

LA SAGA DI FENICE NERA, CAPOLAVORO DI CLAREMONT E BYRNE

Per arrivare alla saga Fenice Nera bisogna partire dalle origini degli X-Men. Coloro che diventerano tra gli eroi Marvel di maggior successo, non partono con il piede giusto quando esce la loro testata nel 1963. Ennesimo parto di Stan Lee e Jack Kirby, gli X-Men si fondano su un concetto nuovo per i fumetti, anche se già sviluppato nei romanzi di fantascienza del periodo: i mutanti. La mutazione g... »

Pagina 1 di 6123»