Autore: Inkroci

I BEATLES IMPUGNANO REVOLVER

I BEATLES IMPUGNANO REVOLVER

Due sono, nella vulgata, i suoni agli estremi del periodo più creativo dei Beatles: l’accordo di apertura, lievemente dissonante, di A Hard Day’s Night, primo pezzo dell’omonimo album del luglio 1964, e l’accordo di chiusura, quasi una pietra tombale, di A Day in The Life, al termine del Sergeant Pepper del luglio 1967. Si tratta, in verità, di una suddivisione artificiosa, che non riesce a dar co... »

Tags:
IL GRANDE GATSBY, DAL ROMANZO AI FILM FINO ALLA TV

IL GRANDE GATSBY, DAL ROMANZO AI FILM FINO ALLA TV

New York, estate 1922. Il giovane Nick Carraway viene travolto dalla vita mondana, frenetica e sfarzosa della città, in un vortice sfavillante a suon di jazz e art déco. Alle prese con gli studi per sfondare a Wall Street, Nick riallaccia i rapporti con la cugina Daisy Buchanan e suo marito Tom, una coppia di ricchi ereditieri felici solo in apparenza. In questo viaggio all’insegna dell’eccesso, f... »

IL GATTO NERO DI EDGAR ALLA POE

IL GATTO NERO DI EDGAR ALLAN POE

Per il racconto stranissimo eppure casalingo che mi metto a stendere per iscritto, non mi aspetto né chiedo di essere creduto. Sarebbe una pazzia pretenderlo trattandosi di un caso nel quale i miei sensi rifiutano di prestar fede a loro stessi. Eppure matto non sono; e certissimamente non sogno. Ma domani morirò e oggi vorrei liberarmi l’anima di questo peso. Il mio scopo immediato è di metter dav... »

COLAZIONE DA TIFFANY 60 ANNI DOPO

COLAZIONE DA TIFFANY 60 ANNI DOPO

1961: sessant’anni fa al Radio City Music Hall di New York veniva proiettato per la prima volta Colazione da Tiffany. Tratto dall’omonimo romanzo del 1958 di Truman Capote, il film diretto da Blake Edwards rappresenta una storia di libertà personale, incentrata sulla giovane accompagnatrice Holly che cerca un posto in questo mondo, meglio ancora se da Tiffany (una famosa gioielleria di New York ... »

Westworld

WESTWORLD, GLI ANDROIDI HANNO UN’ANIMA

Westworld è una serie televisiva fantascientifico-distopica targata Hbo, ideata da Lisa Joy e Jonathan Nolan (noto per le collaborazioni con il fratello Christopher in film come Memento, 2000, The Prestige, 2006, e Interstellar, 2014). La serie, ispirata all’omonimo film del 1973 (in italiano Il mondo dei robot) scritto e diretto da Michael Crichton, viene trasmessa dal 2016 ed è ancora in produzi... »

ZAZIE NEL METRÓ, DA QUENEAU A MALLE

ZAZIE NEL METRÓ, DA QUENEAU A MALLE

Il film Zazie nel metró, del 1960, è tratto dall’omonimo romanzo di Raymond Queneau, autore molto in voga in quegli anni. La trama, come in tutti gli scritti di Queneau, è semplice e non particolarmente avvincente: un’impertinente e sveglia bambina di dieci anni viene accompagnata a Parigi dalla madre (la quale ha un appuntamento galante con il proprio amante) e affidata a una stramba coppia di zi... »

IL LIBRO DELLE DISCENDENZE

IL LIBRO DELLE DISCENDENZE

(Nell’immagine un fotogramma di Der Golem, film muto tedesco del 1920 diretto da Paul Wegener. La figura del golem, un forzuto uomo d’argilla portato alla vita, ricorre in due leggende ebraiche ambientate a Benevento e a Oria trascritte nel Libro delle Discendenze).   Verso il finire del Settecento il ritrovamento di un manoscritto nella Biblioteca della Cattedrale di Toledo da pa... »

LOST E THE WILDS PER UN NUOVO STATO DI NATURA

LOST E THE WILDS PER UN NUOVO STATO DI NATURA

È evidente che non si tratti di uno Stato di natura come lo poteva intendere il filosofo illuminista Jean-Jacques Rousseau. Ovvero, tagliando il concetto con l’accetta, una condizione nella quale gli esseri umani ancora non hanno costituito una società e vivono “liberi, sani, buoni, felici”. Il primo che, avendo cintato un terreno, pensò di dire questo è mio e trovò delle persone abbastanza stupid... »

Finzione e realtà: intervista a Maurizio de Giovanni

Finzione e realtà: intervista a Maurizio de Giovanni

Maurizio de Giovanni, scrittore pluripremiato, sceneggiatore e drammaturgo, è tra i giallisti italiani più amati da pubblico e critica. Lo abbiamo incontrato insieme ai suoi romanzi nell’ambito della rassegna letteraria Libri in Movimento, a Brescia. Con lui abbiamo parlato, oltre che del suo mestiere di scrittore e dei suoi temi, di sogni e legami spezzati, di personalità ferite e imperfette, di ... »