I MANGA DEL MAESTRO DELL’ORRORE JUNJI ITO

I MANGA DEL MAESTRO DELL’ORRORE JUNJI ITO

Junji Ito, nato nel 1963, è uno dei più apprezzati autori di manga horror. L’idea di horror comunemente intesa coincide poco con l’opera di Ito, il quale si discosta dagli standard abituali. Nell’opera di Ito non ci sono mostri nascosti, sangue a volontà, assassini pazzi e spiriti. Il suo modo di spaventare è sottile e psicologico: cerca immagini e contenuti atipici, spesso innaturali, che portano il lettore a percepire la nausea durante la lettura. Dietro a ogni singola rappresentazione è presente uno studio accurato dell’animo umano: Ito sa ciò che inconsciamente ci terrorizza, quali sono gli elementi che, per quanto siano in profondità, una volta riemersi ci disgustano, conosce cosa ci può toccare nel profondo fino a destabilizzarci. Junji Ito trova il mostruoso nelle cose semplici, le ... »

IL MANCHESTER UNITED SOLLEVA L’EUROPA LEAGUE

IL MANCHESTER UNITED SOLLEVA L’EUROPA LEAGUE

I principali campionati nazionali d’Europa sono ormai conclusi. Da noi, la Juventus ha chiuso con una giornata di anticipo il discorso scudetto grazie alla vittoria per 3-0 di domenica sul pericolante Crotone. La Liga è stata conquistata dal Real Madrid, dopo un lungo testa a testa con gli eterni rivali del Barcellona. In Germania l’ha spuntata come da pronostico il Bayern Monaco allenato da Carlo Ancelotti. Il Monaco di Leonardo Jardim ha vinto a sorpresa la Ligue 1, finendo in classifica davanti al Psg e al Nizza. La Premier League è andata ai blues del Chelsea. I londinesi, guidati in panchina da Antonio Conte, hanno concluso la stagione precedendo Tottenham, Manchester City, Liverpool e Arsenal. Nonostante gli enormi investimenti fatti durante il mercato estivo del 2016, il... »

ROGER MOORE: DA SIMON TEMPLAR A JAMES BOND

ROGER MOORE: DA SIMON TEMPLAR A JAMES BOND

Roger Moore è morto in Svizzera all’età di 89 anni, dopo una “breve ma coraggiosa lotta con il cancro”. L’annuncio è stato dato via Twitter dalla famiglia dell’attore, da tempo residente in Svizzera. Roger George Moore era nato a Londra, il 14 ottobre del 1927. Prima di dedicarsi alla recitazione in teatro, in tv e al cinema prestò servizio nell’esercito britannico alla fine della Seconda Guerra Mondiale. Grazie alla sua eleganza e la sua prestanza fisica non faticò a trovare successo al cinema: il suo debutto sul grande schermo è datato 1954, con il film L’ultima volta che vidi Parigi, a cui seguirono l’anno dopo Oltre il destino e Il ladro del re. Nel 1958 debutta in tv con la serie tv Ivanhoe, che verrà trasmessa anche in Italia nei primi anni sessanta, all’interno dello storico c... »

MOMENTO POP – DICI A ME?

MOMENTO POP – DICI A ME?

Visita il nostro sito satirico: https://www.facebook.com/groups/1791129604449853/?fref=ts »

VIAGGIO NELLA MAGIA NERA E BIANCA DI TORINO

VIAGGIO NELLA MAGIA NERA E BIANCA DI TORINO

Torino è una città magica: insieme a Londra e a San Francisco forma il cosiddetto triangolo della magia nera. È anche una delle tre città della “magia bianca”, insieme a Praga e a Lione. Torino è quindi nera e bianca. È attraversata da correnti positive e negative. Benché sia affiancata da bei portici, Piazza Statuto, che si trova nella zona della città rivolta verso la Francia, è sempre deserta. È considerata infausta. In epoca romana venivano crocifissi i condannati e sepolti i defunti. La zona si chiamava vallis occisorum, cioè valle degli uccisi, da cui l’attuale nome di Valdocco. C’era una vasta necropoli. Noi torinesi siamo razionali e non crediamo a questi influssi, ma nel dubbio giriamo alla larga dalla piazza. D’inverno, quando c’è la nebbia, co... »

PV – PRECARIETÀ

PV – PRECARIETÀ

PROF KNOX – MAMI

PROF KNOX – MAMI

MOMENTO POP – ORMAI SEI GRANDE

MOMENTO POP – ORMAI SEI GRANDE

Visita il nostro sito satirico: https://www.facebook.com/groups/1791129604449853/?fref=ts »

INIZIA A PALERMO IL SICILIA QUEER FILMFEST 2017

INIZIA A PALERMO IL SICILIA QUEER FILMFEST 2017

Dal 24 maggio al 1 giugno, in diversi luoghi di Palermo (tra i Cantieri Culturali alla Zisa e il Cinema Rouge et Noir), si svolge la settima edizione del Sicilia Queer Filmfest. “Queer” contiene i concetti di trasversalità e di diversità. Con esso possono essere definite non solo le tematiche Glbt (gay, lesbiche, bisex e transgender) in senso stretto, ma anche tutto ciò che può essere considerato out, differente, divergente. Il Sicilia Queer Filmfest è l’unico festival cinematografico internazionale a tematica queer a sud di Torino, Milano, Bologna e Firenze (nonché in una ancora più ampia area centromediterranea), che si propone attraverso il mezzo audiovisivo di promuovere il contrasto alla discriminazione sociale, di diffondere la cultura della diversità, di orientamento sessuale, di pe... »

FUMETTISTI CONTRO LA GGENTE

FUMETTISTI CONTRO LA GGENTE

L’incontro casuale di uno strano tipo al bar apre scenari inquietanti nel mondo di internet… ma poi, si può davvero andare contro quel pubblico? »

I CHINSON – PROBLEMI DEL MONDO

I CHINSON – PROBLEMI DEL MONDO

CHIAMATELI SUPER E CONTINUERANNO A PROTEGGERCI

CHIAMATELI SUPER E CONTINUERANNO A PROTEGGERCI

A proposito di Super, a volte anche le persone di grande valore potrebbero tacere. È il caso del celebre aforisma del drammaturgo tedesco Bertolt Brecht: “Sventurata la terra che ha bisogno di eroi”. Intendiamoci, Brecht poteva anche avere ragione. Una umanità indipendente e capace di risolvere tutti i problemi solo grazie alle proprie risorse sarebbe la soluzione migliore. Tuttavia Brecht avrebbe dovuto tenere in maggiore considerazione quel parametro inclassificabile che va sotto il nome di “natura umana”. La storia della nostra specie dimostra, infatti, una necessità psicologica collettiva di appoggiarsi al mito del superuomo. L’intera letteratura, dall’epopea mesopotamica di Gilgamesh in poi, è costellata da esseri sovrannaturali, dotati di poteri spaventosi, pronti a inter... »

PERCHÉ ABORRO I FUMETTI MARVEL DI OGGI

PERCHÉ ABORRO I FUMETTI MARVEL DI OGGI

Pur avendo enormemente amato i fumetti Marvel del passato (li ho letti dal primo numero della Corno e subito dopo ho iniziato a seguire le edizioni originali), non riesco a leggere quelli del presente. Per dire, trovo più in stile Marvel i romanzi di Andrea Camilleri dei fumetti attuali. Leggo due pagine e smetto. Ma stavolta ho voluto resistere, ho cercato di andare oltre. Ho preso un volume della nuova Ms. Marvel contenente sei comic book scritti da G. Willow Wilson e disegnati da Adrian Alphona, e ho stretto i denti. La serie è stata premiata al Festival di Angoulême, spero solo per stare dentro alle “quote rosa” (è scritta da una donna), perché se questo fosse davvero il migliore fumetto in circolazione rimpiango di non essere già morto. La nuova Ms. Marvel non ha niente a ... »

MA LE CARTE DA GIOCO QUANDO SONO NATE?

MA LE CARTE DA GIOCO QUANDO SONO NATE?

Le carte da gioco sembrano provenire da luoghi diversi e distanti tra loro, anche se probabilmente hanno avuto un’origine unica. Alcuni studiosi di cartagiocofilia affermano che in Cina, durante la dinastia Tang (618 – 908 dopo Cristo), esistevano piccole strisce di pergamena, all’incirca di 2 x 6 centimetri, raffiguranti l’imperatore e la sua corte. Comunque, a Pechino erano già note, nel 1100 d. C., “carte” in sottile lamina di avorio, utilizzate per scopi ludici o di azzardo. In Italia si cominciò ad avere notizie delle carte nella seconda metà del 1300.     L’autore del fumetto Martin Mystère, Alfredo Castelli, nel testo Viaggio curioso nel mondo delle carte menziona un articolo pubblicato su Le papetier de France, in cui si afferma che di carte se ne parla ... »

TINÌ TRANTRAN – 66

TINÌ TRANTRAN – 66

VESTIRSI SENZA USARE PARTI ANIMALI

VESTIRSI SENZA USARE PARTI ANIMALI

Oggi si può avere un bel paio di scarpe, una borsa trendy o un piumino confortevole, senza dover sacrificare un animale. L’attenzione verso la sofferenza degli animali che sono usati per la produzione di pellami, lana, seta, pellicce è aumentata negli ultimi anni. Ad aver cambiato la nostra sensibilità a questo riguardo non sono solo le campagne stampa dei gruppi animalisti. Oggi è possibile avere prodotti di alta qualità sostituendo i capi di origine animale. Lo si può fare con materiali sintetici o di origine vegetale. Uno dei migliori sostituti della pelle è l’alcantara. È un materiale sintetico pregiato. Ha l’aspetto della pelle, è morbido e può essere scamosciato, come in questo paio di scarpe, o lucido. Ha un’ottima resistenza all’usura, tanto che si usa... »

FRANK CARTER – IL MAESTRO DI CERA 19

FRANK CARTER – IL MAESTRO DI CERA 19

MOMENTO POP – AMICI MICI

MOMENTO POP – AMICI MICI

Visita il nostro sito satirico: https://www.facebook.com/groups/1791129604449853/?fref=ts »

FIDGET SPINNER, IL GIOCATTOLO DELL’ANNO

FIDGET SPINNER, IL GIOCATTOLO DELL’ANNO

Il suo nome è Fidget Spinner, ricorda vagamente uno shuriken, ma è molto meno pericoloso e si candida ad essere il gioco dell’estate 2017. Ormai non c’è bambino che non ce l’abbia. Si tratta di un piccolo cuscinetto con tre lobi ruotanti intorno a un dischetto che si tiene fra due dita. L’abilità consiste nel farlo girare velocemente su un polpastrello mantenendolo in equilibrio. In America, dove è nato in sordina nel lontano 1997, è stato messo al bando dalle scuole come gli smartphone perchè distrarrebbe i ragazzi durante le lezioni. In Italia non siamo ancora a quei livelli, ma la sua rapida diffusione tra i più giovani, dovuta anche ai video sui social network come YouTube, sta diventando un fenomeno di massa. Il costo dello Fidget Spinner è contenuto: nelle ban... »

SICILIAN GHOST STORY A CANNES

SICILIAN GHOST STORY A CANNES

Sicilian Ghost Story è una ghost story siciliana, ma anche una favola d’amore ambientata in una location meravigliosa come il Parco dei Nebrodi, in una Sicilia di sogno, inaspettata, tra cascate, laghi, fitta vegetazione e alberi secolari. Arriva nei cinema italiani dal 18 maggio. Sicilian Ghost Story è l’unico film italiano in gara alla Settimana della critica di Cannes 2017. Non solo: il film di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza è il primo film italiano ad aver mai aperto la sezione in 56 anni, il che è un primato storico di non poco conto.   La trama di Sicilian Ghost Story, ultimo film dei due registi palermitani, è una storia di ragazzi, suggestioni e mistero che si dirama tra panorami mozzafiato e atmosfere cupe. Dopo aver vinto con Salvo nel 2013 il Gran Premio della Semaine e... »

MATITE BLU 38

MATITE BLU 38

NAVIGARE SUI CANALI FRANCESI

NAVIGARE SUI CANALI FRANCESI

Prima del trasporto su gomma e prima ancora della ferrovia, la Francia si era gradualmente dotata di una rete di canali navigabili che consentiva la circolazione delle merci da una parte all’altra del Paese. Questi lavori, talora giganteschi, conobbero gli ostacoli della natura e quelli umani della politica o dell’insufficienza tecnologica ma, una volta portati a termine, assunsero una enorme importanza economica, favorendo gli scambi commerciali tra le province e contrastando i periodi di carestia. La Francia consta ancora di numerosi canali, molti dei quali tuttora in servizio e gestiti dallo stato. I più antichi, il canal de Briare e il canal du Midi, risalgono al Seicento. I lavori per la costruzione del canale di Briare ebbero inizio nel 1605, sotto il regno di Enrico IV, e terminaron... »

WATCHMEN DI ALAN MOORE È UNA CAGATA PAZZESCA

WATCHMEN DI ALAN MOORE È UNA CAGATA PAZZESCA

Cattive notizie per noi scribacchini: sapere raccontare bene una storia come fa Alan Moore è una virtù innata, seppur affinata con l’esercizio. Un’opera letteraria raramente è bella perché ha significati particolari (non è un saggio che deve spiegare necessariamente qualcosa), ma semplicemente perché scritta bene. Vale anche per le arti figurative: Leonardo Da Vinci avrebbe potuto disegnare divinamente anche uno sputo, senza dargli alcun altro significato. La Gioconda, che peraltro come donna è un cesso, non è bella per il suo “enigmatico sorriso” e sciocchezze del genere, ma perché dipinta con una tecnica pittorica difficile e originale. “Watchmen” di Alan Moore è scritto divinamente, ma se andiamo a cercare i “significati”, uno sterile eser... »

MUOVIAMOCI, FACCIAMO L’ORTO!

MUOVIAMOCI, FACCIAMO L’ORTO!

La ragione per cui si decide di fare un orto è quella di produrre ortaggi non trattati con pesticidi e sostanze velenose e inquinanti. Ma se si diventa abili, si può anche risparmiare producendo i vegetali di cui si ha bisogno. La moglie dell’ex presidente degli Stati Uniti, Michelle Obama, aveva piantato un orto di circa 100 metri quadrati nei giardini della Casa Bianca. Aveva lanciato la campagna “Let’s move!”, cioè “Muoviamoci!”, contro l’obesità infantile, una vera e propria piaga nei paesi industrializzati, particolarmente grave negli Stati Uniti. Lavorare nell’orto è un’attività fisica intensa che fa consumare da 300 a 500 calorie l’ora, quindi fa molto bene al nostro corpo contribuendo a mantenerci in forma, a prevenire il ... »

TINÌ TRANTRAN – 65

TINÌ TRANTRAN – 65

VIAGGI GALATTICI E UNIVERSI INTERIORI

VIAGGI GALATTICI E UNIVERSI INTERIORI

PORTI NELLE GALASSIE Forse l’uomo raccoglierà un giorno le stelle le poesie abbaglianti i soli seminati a piene mani nelle galassie nella rete iridescente delle scie dei vascelli spaziali intessuta nella trama dorata dei fili scintillanti ponti dorati gettati sugli oceani oscuri dello spazio o forse resterà per sempre un granello di polvere in un raggio di oscurità.   © Garcilaso Sombra   FIUMI DI ANIME Mai è abrogata la legge di Crono ne mai potrà esserlo. Gli istanti mandriani del tempo trafitture del continuo ticchettando vuoti e alacri attraverso l’eternità filtrata goccia a goccia ci porteranno immersi nella corrente dei fiumi di energia incorruttibile nell’infinito nel nessun tempo nelle armonie del cosmo ai crocevia delle anime dei mondi dove si distillan... »

FRANK CARTER – IL MAESTRO DI CERA 18

FRANK CARTER – IL MAESTRO DI CERA 18

DANI ALVES METTE LA COPPA ITALIA IN BACHECA

DANI ALVES METTE LA COPPA ITALIA IN BACHECA

Finalissima di Coppa Italia tra la Lazio di Simone Inzaghi e la Juventus di Max Allegri. Tutto esaurito lo stadio Olimpico di Roma. I biancocelesti, che nella loro storia hanno già conquistato il trofeo sei volte, sono in un ottimo momento di forma: finora hanno disputato un’eccellente stagione e con il quarto posto in campionato si sono già assicurati la partecipazione alla prossima edizione dell’Europa League. Inzaghi ha tutta la rosa a disposizione ad eccezione di Federico Marchetti e del belga Jordan Lukaku. I bianconeri inseguono la loro dodicesima Coppa Italia e hanno l’occasione di diventare la prima squadra della storia a sollevare il trofeo per tre volte di fila. In campionato sono sempre al comando, ma nelle ultime tre gare sono riusciti a conquistare solo due p... »

MOMENTO POP – MISURE

MOMENTO POP – MISURE

Visita il nostro sito satirico: https://www.facebook.com/groups/1791129604449853/?fref=ts »

VIAGGIO DALL’ETNA AL SET DI MONTALBANO

VIAGGIO DALL’ETNA AL SET DI MONTALBANO

“Centesimo Giro d’Italia, 4 maggio 2017. La quarta tappa, di media montagna e arrivo in salita, andava da Cefalù al Traguardo Volante di Bronte. Quindi, dalle pendici dell’Etna con arrivo in quota come già nei Giri del 1967, 1989 e 2011, si pedala per borghi fino a Nicolosi dove inizia la salita finale. Una strada che si snoda per ampi tornanti per quasi 20 km”. Così raccontano il Giro dell’Etna le cronache di questi giorni. E dall’Etna comincia il nostro viaggio in Sicilia Orientale, dopo essere atterrati di mattina presto a Catania e avere preso una vettura a noleggio in aeroporto. Una gita in auto lungo i tornanti che ci portano sul vulcano più alto d’Europa con i suoi 3.350 metri, fino alla base della funivia dell’Etna che si trova a quota 1.923. Da qui, versante sud, partono le ... »

PV – TORTO MARCIO

PV – TORTO MARCIO

Pagina 1 di 48123»