DA 1 A 10, QUANTO ERA BRUTTO SPAWN?

DA 1 A 10, QUANTO ERA BRUTTO SPAWN?

Solo mentre butto giù ‘ste due righe su Spawn mi rendo conto di quanto tempo sia passato: il film, tratto dal fumetto di Todd McFarlane per la Image, è uscito nel lontano 1997. Cioè, stiamo parlando di vent’anni tondi tondi. E invece… invece a me pare ‘na cosa piuttosto “recente” quando andai a vedere Spawn al cinema. Riflettendoci n’attimo, ‘sta cosa è assurda. Sopratutto, se nell’economia della situazione penso a come siano cambiate le cose in questi due decenni. Oggi come oggi, i film sui supereroi so’ diventati piuttosto comuni, no? Ormai, siamo al punto che ‘sti film te li tirano dietro e, sinceramente, io ce ne ho quasi le p… fin sopra i capelli. Vent’anni fa però, non era così. No, sul serio. Ci tengo a sottolineare ‘sta cosa perché, oggi, siamo talmente saturi che i supereroi ci “e... »

MOMENTO POP – GIOVANI

MOMENTO POP – GIOVANI

Visita il nostro sito satirico: https://www.facebook.com/groups/1791129604449853/?fref=ts »

LA MATITA FUORI MARGINE DI CÉSAR

LA MATITA FUORI MARGINE DI CÉSAR

Cesare Lo Monaco, in arte César, non lo scopriamo certo noi, non è un debuttante viste le sue collaborazioni con il Corriere dei Piccoli, Smemoranda, Il Messaggero dei Ragazzi e Panorama. Lo Monaco/César è più un vignettista scuola Giuliano e Forattini che un disegnatore di fumetti. Le sue vignette non prevedono un personaggio fisso, protagonisti delle tavole sono uomini e situazioni contemporanee come i ragazzi sempre al cellulare, gli studenti svogliati, gli amori via internet. L’autore critica quello che siamo diventati: un popolo di connessi, incapaci di comunicare con le parole e con gli sguardi; sempre intenti a dialogare on line con perfetti sconosciuti. Battute divertenti, mai fini a se stesse, qualcuna lascia un sapore amaro in bocca, perché la scopriamo vera e ci fa riflett... »

PV – TROMBA

PV – TROMBA

PROF KNOX – EX PRESIDENTI

PROF KNOX – EX PRESIDENTI

MOMENTO POP – PIER LUIGI CLOONEY

MOMENTO POP – PIER LUIGI CLOONEY

Visita il nostro sito satirico: https://www.facebook.com/groups/1791129604449853/?fref=ts »

DISASTRO FERRARI A MARINA BAY, HAMILTON A +28

DISASTRO FERRARI A MARINA BAY, HAMILTON A +28

Tappa a Singapore per il 14esimo appuntamento del campionato mondiale 2017 di Formula 1: si corre sullo spettacolare Marina Bay Street Circuit, un circuito non permanente che si snoda nel modernissimo e lussuoso centro residenziale della baia di Singapore. In particolare fanno bella mostra di sé la ruota panoramica e le tre torri del monumentale Hotel Marina Bay Sands. La corsa è caratterizzata dal senso di marcia antiorario e dallo svolgersi in notturna, dunque al chiarore dello straordinario impianto di illuminazione artificiale. Sebastian Vettel ha dato spettacolo durante le qualifiche del sabato, spingendo al limite la sua Ferrari e conquistando una preziosa pole position in vista della gara. Dietro al tedesco le due Red Bull e poi Kimi Raikkonen. In ritardo le due Mercedes, solo quint... »

SCRIVENDO MARTIN MYSTÈRE

SCRIVENDO MARTIN MYSTÈRE

Martin Mystère, il celebre personaggio creato da Alfredo Castelli, può essere definito un fumetto di “fantarcheologia”. Parleremo di questo eroe della casa editrice Bonelli soffermandoci sulle storie scritte da me medesimo, per il semplice fatto che le conosco meglio delle altre. Rivedremo quindi Martin Mystère nell’epoca in cui si privilegiava l’avventura per il pubblico più giovane, senza per questo dover essere necessariamente superficiali. La fantarcheologia nasce dalla fusione di due filoni distinti. Il primo, quello archeologico, deriva da una lettura scorretta di Platone. Il celebre filosofo greco accusava i miti greci di essere diseducativi (il dio Zeus possiede sessualmente la sorella Era) e gli autori contemporanei di non capire nulla del significato di qu... »

TORNA NEI CINEMA ERASERHEAD DI DAVID LYNCH

TORNA NEI CINEMA ERASERHEAD DI DAVID LYNCH

È di nuovo nei cinema di tutta Italia Eraserhead – La mente che cancella, il primo, scioccante lungometraggio del grande regista americano David Lynch, di recente tornato a popolare i nostri incubi televisivi con la seconda serie di Twin Peaks. Dal 2013 la Cineteca di Bologna ha promosso la distribuzione di una serie di grandi film del passato nelle sale dell’intero territorio nazionale. Una scommessa nel nome del cinema e un gesto attivo di tutela dei cinema, in anni in cui la vita delle sale cinematografiche in Italia sta diventando una questione di sopravvivenza. Questi capolavori, recuperati e restaurati a Bologna, sono film concepiti e realizzati per la visione in una sala cinematografica. Dopo anni di esilio televisivo, mortificati dalla scarsa qualità e definizione e dai pochi... »

I CHINSON – VIOLENZA

I CHINSON – VIOLENZA

LA DOTTOR GALLINA, UN’AZIENDA MODELLO PER L’ITALIA

LA DOTTOR GALLINA, UN’AZIENDA MODELLO PER L’ITALIA

Internazionalizzare, innovare e informatizzare sono le strategie necessarie per superare la crisi. Alcune aziende italiane ci stanno riuscendo. Esaminiamo più da vicino una società addetta alla lavorazione del policarbonato: la Dottor Gallina. La sua storia e l’analisi delle soluzioni da lei adottate ci può dare un’indicazione su quello che le aziende dovrebbero fare nell’attuale situazione economica. Questa che vedete sopra è una fotografia recente dello stabilimento della Dottor Gallina di La Loggia, nella seconda cintura di Torino. L’azienda fu fondata nel 1960 dal dottor Pier Aulo Gallina in una zona in cui sorgevano le piccole aziende dell’indotto Fiat, che dava incarico a persone di fiducia di costruire alcune parti delle auto o di fare alcune lavorazion... »

TINÌ TRANTRAN – 88

TINÌ TRANTRAN – 88

SARDIZZATI ANCHE TU CON SARDIZEYOURSELF 2.3

SARDIZZATI ANCHE TU CON SARDIZEYOURSELF 2.3

Grazie per avere scaricato l’ultimissima versione di Sardizeyourself. Per sfruttare al massimo tutte le funzionalità del nostro software ti invitiamo a fare parte della Sardize Comunity dove potrai trovare il supporto necessario e risolvere qualsiasi problema tecnico: www.forum.sardizeyourself.com/it La presente versione si distingue dalla precedente per alcune funzioni che non potevano mancare. Accanto alla classica funzione “tu da sardo” per la sardizzazione dei nomi e dei cognomi, dei tratti somatici e del vestiario, abbiamo inserito la funzione “scopri in quale paese sardo sei nato”: una volta inseriti i tuoi dati e caricata una foto il programma ti farà scoprire con quale paese sardo hai più affinità. Il programma consente, inoltre, di registrare la propria voce e di riascoltarla con ... »

FRANK CARTER – PRIGIONIERO DI ARES 21

FRANK CARTER – PRIGIONIERO DI ARES 21

MOMENTO POP – VANTIAMOCENE

MOMENTO POP – VANTIAMOCENE

Visita il nostro sito satirico: https://www.facebook.com/groups/1791129604449853/?fref=ts »

DISEGNANDO IL TEXONE: INTERVISTA A CLAUDIO VILLA

DISEGNANDO IL TEXONE: INTERVISTA A CLAUDIO VILLA

Il gruppo di Facebook “Fumettoso” ha colpito ancora, intervistando un Grande del fumetto italiano: Claudio Villa. Nato a Lomazzo (Varese) nel 1959, dopo avere lavorato su alcuni fumetti francesi, Claudio Villa nel 1982 inizia a collaborare con la casa editrice Bonelli disegnando Martin Mystère. Quattro anni dopo progetta graficamente Dylan Dog, del quale diventerà il primo copertinista. Infine, dal 1994, è copertinista di Tex, oltre che disegnatore principale. L’intervista con Claudio Villa, svoltasi in diretta nel gruppo di “Fumettoso”, è stata moderata da Sauro Pennacchioli. Le domande sono state poste liberamente dai membri del gruppo. Giampaolo Menicacci: Claudio Villa, dopo che avrai terminato il famoso “Texone”, pensi di continuare a disegnar... »

LA SATIRA E IL FUMETTO CUBANO IN ESILIO

LA SATIRA E IL FUMETTO CUBANO IN ESILIO

Il fumetto cubano non è molto noto nel mondo, esiste soprattutto nell’esilio dove si sfoga con caricature e disegni satirici che in patria costerebbero ai loro autori lunghi periodi di detenzione. Diamo un’occhiata ai due maggiori esponenti della satira cubana in esilio. Gustavo Rodríguez, detto Garrincha (L’Avana, 1962), laureato in Scienze geografiche, comincia la sua carriera come autore di vignette satiriche su alcuni periodici cubani (Mujeres) e messicani. Nel 1995 viene inserito tra i componenti della prestigiosa rivista satirica Palante, uno spiraglio di libertà nella Cuba del periodo speciale. Nel 1998 passa alla rivista DDT e nel 2000 ne diventa editore. Garrincha ha vinto 12 premi internazionali e 25 concorsi nazionali, membro di giuria in molti concorsi per cartoni animati... »

MATITE BLU 54

MATITE BLU 54

MARGARET LEE, L’INGLESINA CHE ECCITAVA GLI ITALIANI

MARGARET LEE, L’INGLESINA CHE ECCITAVA GLI ITALIANI

Margaret Lee è il nome d’arte della sensuale attrice inglese Margaret Gwendolyn Box, nata a Wolverhampton il 4 agosto del 1943. Attrice che ha conquistato il pubblico italiano durante gli anni sessanta e settanta. Nasce modella e ne ha tutti i numeri: alta un metro e sessantotto, bellissima, affascinante, una vera statua di carne, come da molti estimatori è stata definita. Un suo sguardo, un sorriso, una movenza bastano a far scattare un momento erotico nel casto cinema degli anni sessanta. Non è una donna qualunque, non è un’attrice che ha bisogno di spogliarsi per trasmettere sensazioni e fascino, il suo grande sex appeal buca lo schermo, illumina l’intera pellicola. Margaret Lee è il simbolo del sesso in un periodo difficile, quando trasgredire è quasi impossibile perché la censur... »

TINÌ TRANTRAN – 87

TINÌ TRANTRAN – 87

HAGAR L’ORRIBILE È UNA IMITAZIONE?

HAGAR L’ORRIBILE È UNA IMITAZIONE?

Hagar l’Orribile, creato nel 1973 da Dick Browne, è forse la striscia quotidiana più diffusa del mondo, essendo pubblicata da quasi duemila giornali. L’idea del vichingo razziatore e beone però era già stata utilizzata da Bob Campbell e John Brinkerhoff con Norse By Norsewest, pubblicato nel 1969. Quelle che presentiamo sotto sono le prime e ultime strisce del personaggio pubblicate in Italia, nel numero 33 di “Eureka” del giugno 1970. Come mai di Norse non si è  saputo più niente mentre Hagar ha trionfato? Forse perché le strisce del primo non facevano ridere manco per sbaglio? Ah, saperlo. »

FRANK CARTER – PRIGIONIERO DI ARES 20

FRANK CARTER – PRIGIONIERO DI ARES 20

MOMENTO POP – ALIENOSKA

MOMENTO POP – ALIENOSKA

Visita il nostro sito satirico: https://www.facebook.com/groups/1791129604449853/?fref=ts »

LIVORNO SI TROVA IN FLORIDA

LIVORNO SI TROVA IN FLORIDA

Per giorni e giorni i tg hanno parlato dell’uragano che avrebbe dovuto radere al suolo l’intera Florida. Mentre ci si apprestava ad assistere comodamente seduti sul divano con Coca-Cola e popcorn in mano, è arrivata una pioggia che ha fatto 8 morti a Livorno e della Florida non se ne è parlato più. Ma poi, la Florida sarà stata veramente rasa al suolo?   »

TRASCURANDO TEX LA BONELLI PERDE CREDIBILITÀ

TRASCURANDO TEX LA BONELLI PERDE CREDIBILITÀ

Qui parleremo dell’episodio diviso in due parti intitolate Il ritorno di Lupe e La prigioniera del deserto, uscito su Tex mensile n. 682 e 683 di agosto e settembre 2017, per cominciare un discorso più ampio non solo sulle storie di questi e altri albi ma sullo stato della casa editrice Serio Bonelli Editore (Sbe). Il personaggio femminile di Lupe Velasco compare per la prima volta nei numeri 6 e 7 della serie oggi regolare: Doppio gioco e Il patto di sangue, pubblicati in questo formato nel settembre e ottobre 1959 e risalenti, nella iniziale edizione a striscia, a nove anni prima. Non è detto che tutti i veterani tra i lettori delle avventure di Tex, tra i quali certamente mi colloco, se la ricordino. Pur avendola certamente conosciuta nella versione censurata che circolava negli a... »

ADDIO A LEN WEIN, CREATORE DI WOLVERINE E DEI NUOVI X-MEN

ADDIO A LEN WEIN, CREATORE DI WOLVERINE E DEI NUOVI X-MEN

Len Wein, lo sceneggiatore scomparso in questi giorni a 69 anni (1948-2017), è un nome a molti ignoto. Certamente più conosciuti sono i personaggi da lui creati. Un nome su tutti? Wolverine, comparso nell’ultima vignetta del n. 180 di Hulk (1974). Ma possiamo aggiungere Nightcrawler, Storm (Tempesta), Colosso, Thunderbird, praticamente tutti i nuovi X-Men che hanno preso il posto di quelli originali di Jack Kirby. Su queste creazioni di Len Wein la Marvel si è retta per decenni, anche attraverso le numerose riduzioni cinematografiche. Certo, è stato Chris Claremont a rendere popolari gli X-Men, ma se rileggiamo i primi due numeri firmati da Wein scopriamo che c’era già tutto in quelle pagine: carattere, personalità, origini e umanità dei personaggi, spiegati e rivelati in pochi... »

PV – MARTIRI

PV – MARTIRI

PROF KNOX – LA LIBERTÀ

PROF KNOX – LA LIBERTÀ

MOMENTO POP – FOTORICORDO

MOMENTO POP – FOTORICORDO

Visita il nostro sito satirico: https://www.facebook.com/groups/1791129604449853/?fref=ts »

FANTAMAN, IL GIUSTIZIERE DI ATLANTIDE

FANTAMAN, IL GIUSTIZIERE DI ATLANTIDE

Guardando, negli anni ottanta, i cartoni animati di Fantaman trasmessi dalle televisioni private siamo rimasti un po’ tutti sorpresi della sua somiglianza esteriore con Kriminal. Nel 1964 in Italia, Max Bunker (Luciano Secchi) e Magnus (Roberto Raviola) iniziano le pubblicazioni di Kriminal. Il fuorilegge senza scrupoli indossa un teschio come maschera e una calzamaglia gialla con impresso uno scheletro stilizzato. Curiosamente, nello stesso anno in Giappone lo sceneggiatore Koji Kata e il disegnatore Daiji Kazumine riprendevano in un manga il personaggio di Ogon Batto “Pipistrello Dorato” (che in italiano sarà conosciuto come Fantaman), un supereroe con un teschio e un’armatura dorata e nera. Ōgon Bat è il nome di un personaggio creato dai giapponesi Suzuki Ichiro e Takeo Nagamatsu ... »

IL THRILLER E L’HORROR DI BRIAN DE PALMA IN 6 SEQUENZE

IL THRILLER E L’HORROR DI BRIAN DE PALMA IN 6 SEQUENZE

Brian De Palma, uno dei grandi registi del cinema americano, compie gli anni l’11 settembre. Nato a Newark (New Jersey) nel 1940, è tornato recentemente sul set per girare un nuovo thriller, intitolato “Domino”. Vogliamo festeggiarlo con sei sequenze capolavoro tratte da alcuni dei suoi film più celebri. Le due sorelle (Sisters, 1972) Dopo aver diretto nel 1967 “Murder à la Mod”, mai distribuito nelle sale, De Palma torna alla suspense nel 1972 con “Le due sorelle”. Il film ha per protagoniste due giovani donne. Una è Danielle, che soffre di disturbi della personalità (fu separata alla nascita da una gemella morta nell’intervento) e che, preda di un raptus, uccide un uomo dopo l’avventura di una notte. L’altra è Grace, una giornal... »

Pagina 1 di 60123»