I PRIMI CINQUE NUMERI ITALIANI DE IL MITICO THOR

I PRIMI CINQUE NUMERI ITALIANI DE IL MITICO THOR

Il mitico Thor, dio nordico del tuono, oggi è conosciuto soprattutto come personaggio dei fumetti (adattato anche per il cinema), grazie agli sceneggiatori Stan Lee e Larry Lieber che lo crearono insieme al disegnatore Jack Kirby. Uscito per la prima volta in America nel 1962 nell’albo antologico Journey into Mystery, Thor è stato pubblicato in Italia dall’Editoriale Corno a partire dal 1971: circa un anno dopo L’Uomo Ragno e l’Incredibile Devil, e una settimana dopo il primo numero de I Fantastici Quattro.   IL MITICO THOR n. 1 del 13 aprile 1971 Thor, “Gli Uomini di Pietra”, da Journey into Mystery n. 83 (agosto 1962). Scritto da Stan Lee (soggetto) e Larry Lieber (sceneggiatura) e disegnato da Jack Kirby, chine di Joe Sinnott. Il claudicante dott... »

CONTAMINAZIONI FRA TASCABILI EROTICI E CINEMA

CONTAMINAZIONI FRA TASCABILI EROTICI E CINEMA

I tascabili erotici, un fenomeno editoriale iniziato a metà anni sessanta, hanno rappresentato una novità nel mercato del fumetto italiano, fino a quel momento indirizzato soltanto ai bambini. Hanno anche permesso un certo svecchiamento stilistico, dando spazio a numerosi autori spesso più moderni della media. Nel 1964 esce il film storico-avventuroso Angelica (Angélique, Marquise des Anges) diretto da Bernard Borderie, tratto dal romanzo Angelica, la marchesa degli Angeli, scritto da Anne e Serge Golon nel 1957. Interpretato da Michèle Mercier e Giuliano Gemma, il film diventa subito un successo europeo a cui seguono altri episodi.   La protagonista strega il pubblico con la sua sensualità e la sua carica anticonformista e ribelle ispirata a Brigitte Bardot. Da questo film prendono s... »

BELLE MUTANDE

POP – BELLE MUTANDE

Visita il gruppo satirico Momento Pop cliccando QUI   »

TUTTE LE SOUBRETTE SEXY DEL BAGAGLINO

TUTTE LE SOUBRETTE SEXY DEL BAGAGLINO

Pier Francesco Pingitore è un autore e regista con una lunga carriera alle spalle. Il suo nome è legato alla compagnia Il Bagaglino, fondata nel 1965 insieme a Mario Castellacci. Inizialmente a teatro e poi in televisione, Pingitore con Il Bagaglino ha realizzato decine di spettacoli. I primi show televisivi per la Rai, diretti da Antonello Falqui (Dove sta Zazà, Mazzabubù e Il ribaltone), vengono ormai considerati dei classici del piccolo schermo. Quelli che dal 1987 in avanti ha firmato lo stesso Pingitore, invece, sono diventati sinonimo di un tipo di varietà popolare e dai grandi ascolti ma, secondo i numerosi detrattori, di scarsa qualità. Sia quel che sia, sta di fatto che le varie edizioni dello show del Bagaglino hanno dato spazio e opportunità a molte aspiranti soubrette che in qu... »

LA MOGLIE TRADIVA IL DOTTOR CRIPPEN DAVANTI A TUTTI

LA MOGLIE TRADIVA IL DOTTOR CRIPPEN DAVANTI A TUTTI

Nell’agosto del 1910, l’equipaggio della nave Montrose, in viaggio dall’Olanda per il Canada, guarda con crescente curiosità la strana coppia formata dal dottor Robinson e quello che dice essere suo figlio. Il giovane non parla mai e tiene sempre il berretto in testa, anche a tavola. Inoltre cammina ancheggiando, più come una femmina che un maschio. Il modo in cui il dottore lo sfiora sembra troppo intimo. I marinai si convincono che sono due gay e lo dicono al capitano. Il quale, però, si forma un’altra idea, in base a un ricordo che gli ronza in testa. Il capitano va in cabina a sfogliare alcuni giornali che aveva preso prima della partenza, e alla fine trova quello che cerca. Il caso del dottor Harvey Crippen, 48 anni, fuggito dall’Inghilterra insieme alla giovane amante, Ethel Le Neve,... »

TRAGHETTO LIVORNO-OLBIA: 5 CONSIGLI PER RISPARMIARE

TRAGHETTO LIVORNO-OLBIA: 5 CONSIGLI PER RISPARMIARE

Per chi deve arrivare in Sardegna, il traghetto Livorno-Olbia è uno dei più gettonati perché collega due tra i maggiori porti italiani. Purtroppo, spesso è difficile trovare delle tariffe che non siano esagerate, ma con qualche attenzione si può risparmiare moltissimo: vi daremo dei consigli proprio per evitare di spendere più del dovuto. Andare in Sardegna è il sogno di molti, ma diverse persone rinunciano per i prezzi esagerati, specialmente per quanto riguarda il viaggio. Basta davvero poco per risparmiare anche sul traghetto, in particolare se dovete partire da Livorno e arrivare a Olbia.   1 – Scegliere la compagnia giusta Prima di tutto, è importante ricordare che non tutte le compagnie di traghetti gestiscono la tratta Livorno-Olbia, tra quelle che lo fanno c’è la Grimald... »

I PRIMI 5 NUMERI ITALIANI DI DEVIL

I PRIMI 5 NUMERI ITALIANI DI DEVIL

Dopo il quattordicinale de L’Uomo Ragno (clicca qui), il secondo albo Marvel pubblicato dall’Editoriale Corno nel 1970 è L’Incredibile Devil. Nell’edizione Corno era stampato per metà in bianco e nero e per metà a colori, come si usava all’epoca. Devil, in America Daredevil, è stato creato da Stan Lee e disegnato da Bill Everett nel 1964. Nel fumetto originale all’inizio il costume e la maschera di Devil sono gialli, con la “maglia”, i guanti e gli stivali rossi scuro. Luciano Secchi, il direttore della Corno, fece colorare in rosso quello che era giallo per renderlo simile al nuovo costume interamente rosso che il personaggio avrebbe indossato qualche numero dopo. Nella seconda parte dell’albo dell’Incredibile Devil troviamo le storie dell’e... »

PROPOSTA INDECENTE

POP – PROPOSTA INDECENTE

Visita il gruppo satirico Momento Pop cliccando QUI   »

LE SIGLE DIMENTICATE DI HE-MAN, DIABOLIK E COPS

LE SIGLE DIMENTICATE DI HE-MAN, DIABOLIK E COPS

Dopo le sigle poco note di Biocombat, Fiocchi di cotone per Jeanie e Questa allegra gioventù, che abbiamo visto qui, risentiamone altre tre quasi dimenticate…   He-Man and the Masters of the Universe Sapete che He-Man ha avuto l’onore di uno stupendo remake realizzato nel 2002 e arrivato da noi nel 2004? Stupendo perché è una serie che, pur mantenendo tutto ciò che di buono c’era nel passato, migliora sensibilmente molto altro e fa sì che finalmente si inizi a fissare un canone narrativo per i Masters of the Universe. È anche grazie a questa serie che oggi abbiamo un quadro preciso dell’intera storia, che potete leggere in un clic! Ascoltiamo la sigla italiana di questa serie! L’OPERA Remake del celebre He-Man and the Masters of the Universe degli anni ot... »

MATITE BLU 179

MATITE BLU 179

.     »

LA PESTE BUBBONICA A MILANO NEL 1630

LA PESTE BUBBONICA A MILANO NEL 1630

La peste bubbonica del 1630 è detta anche peste manzoniana. È chiamata così perché fu descritta da Alessandro Manzoni ne I Promessi Sposi. Nella sua forma definitiva, il romanzo è stato scritto circa due secoli dopo la peste, tra il 1840 e il 1842. Mescola la storia di Renzo e Lucia con un’accurata descrizione delle vicende storiche, ricavata da resoconti dell’epoca e documenti d’archivio, tra cui l’epidemia di peste bubbonica. La peste si diffuse nell’Italia settentrionale tra il 1629 e il 1633. Il Ducato di Milano fu la località più gravemente colpita d’Italia, era stata portata dall’esercito dei lanzichenecchi. Le compagnie di Landsknecht (Lanzichenecchi), “servi della terra” (da Land, terra, e Knecht, servo), si chiamavano così perché arruolava... »

L’UOMO RAGNO IN ITALIA, RILEGGIAMO I PRIMI 5 NUMERI

L’UOMO RAGNO IN ITALIA, RILEGGIAMO I PRIMI 5 NUMERI

Iniziamo la storia dei fumetti Marvel pubblicati dalla Editoriale Corno con gli iniziali cinque albi del quattordicinale L’Uomo Ragno, uscito per la prima volta, secondo la data di copertina, il 30 aprile 1970 (in realtà la data si riferisce al giorno in cui viene ritirato dall’edicola, quindi per avere l’effettivo giorno d’uscita vanno sottratti 14 giorni). Negli Stati Uniti, l’Uomo Ragno appare per la prima volta sul n.15 della testata Amazing Fantasy, scritto da Stan Lee e disegnato da Steve Ditko, nell’agosto del 1962 (per quanto riguarda l’America, la data di copertina dei comic book dell’epoca era quattro mesi avanti rispetto alla reale uscita). Il numero chiudeva la serie iniziata nel dicembre 1961. Pubblicava storie senza personaggio fisso di gen... »

il signore del coronavirus

POP – IL SIGNORE DEL CORONAVIRUS

Visita il gruppo satirico Momento Pop cliccando QUI   »

MODESTA PROPOSTA PER IL PROSSIMO CAMPIONATO

MODESTA PROPOSTA PER IL PROSSIMO CAMPIONATO

In un momento come questo, con il Covid-19 che sta mettendo a rischio tante vite umane, l’argomento calcistico potrà apparire futile, se non di cattivo gusto. Però, sappiamo bene che il calcio e lo sport in generale muovono interessi economici tutt’altro che irrilevanti, con ricadute anche sull’esistenza delle persone. Senza contare l’aspetto emotivo (in parole povere: l’astinenza da tifoso). Insomma, pur consapevole dell’attuale, delicata situazione mondiale, l’appassionato non può evitare di farsi tutta una serie di domande sul futuro delle competizioni sportive: a cominciare, nello specifico, dalla questione riguardante lo svolgimento dei prossimi campionati di calcio. Per restare al nostro paese, da ciò che è emerso negli ultimi giorni, sembra ... »

TOM & PONSI – 73

TOM & PONSI – 73

.   »

BUTTA MALE

PV – BUTTA MALE

.   »

SALVATORE DEIDDA, RICORDO DI UN AMICO

SALVATORE DEIDDA, RICORDO DI UN AMICO

Il tempo, mentre viviamo la nostra quotidianità, sembra trascorrere lentamente fin quando non ci guardiamo indietro. Allora, sembra essere volato. E, insieme, aver messo distanze infinite da ricordi, momenti, periodi della vita che a volte si crede di aver sognato, tanto è cambiato il mondo in pochi decenni. Ne sono trascorsi tre da quando, il 4 marzo del 1990, si toglieva la vita Salvatore Deidda. A ripensare alle giornate passate insieme mi pare di precipitare in un mondo lontano, un po’ arcaico, nel quale il nostro lavoro era fatto di assoluta manualità, e i rapporti con gli editori e gli altri colleghi faticosi, complicati, resi difficili dalle distanze oggi azzerate da internet. Salvatore era nato nel 1952 a Seui, in Sardegna, e si era trasferito poi a Genova dove la famiglia ge... »

LO SPORT DA PRATICARE IN QUESTI GIORNI

POP – LO SPORT DA PRATICARE IN QUESTI GIORNI

Visita il gruppo satirico Momento Pop cliccando QUI     »

MARCEL PETIOT HA IN CASA UNA PICCOLA AUSCHWITZ

MARCEL PETIOT HA IN CASA UNA PICCOLA AUSCHWITZ

All’alba del 25 maggio 1946, Marcel Petiot sale sul patibolo conservando il suo consueto atteggiamento distaccato. «Anche se non sono un uomo religioso, la mia coscienza è pulita», dice alla folla mentre il boia prepara la ghigliottina. «Ora pregherei lor signori di volgere lo sguardo altrove, perché lo spettacolo che seguirà sarà poco gradevole». Malgrado il gentile invito del condannato, i presenti non riescono a distogliere lo sguardo dalla lama che scende rapida. Alcuni racconteranno che il dottor Petiot è morto con uno strano sorriso dipinto sul volto.   Marcel Petiot nasce il 17 gennaio 1897 ad Auxerre, una città della Borgogna a un centinaio di chilometri da Parigi. Appartiene a una famiglia relativamente agiata: suo padre è un funzionario delle poste e uno zio insegna filosofi... »

3 RAGAZZI NINJA – MA PROPRIO NINJA NINJA

3 RAGAZZI NINJA – MA PROPRIO NINJA NINJA

3 ragazzi ninja (3 Ninjas) è un film vecchio di quasi trent’anni. Parliamo del 1992, che non è proprio ieri o ieri l’altro. Il passato non può essere (ri)valutato con gli occhi del presente, a patto di voler scivolare su quella buccia di banana con il bollino revisionismo. Tuttavia 3 ragazzi ninja non è un brutto film in un’ottica contemporanea. No, 3 ragazzi ninja è proprio una scemenza, oggi esattamente come lo era nel 1992. C’era una volta, tanto tempo fa, un futuro ormai passato. Un futuro fantasiosamente idealizzato sulla cui fronte c’era scritto Giappone. Tokyo e le altre grandi metropoli giapponesi erano giungle di plastica e metallo dove al posto di rami e liane si aggrovigliano insegne al neon dai colori fluo-shock e schermi giganti a perdita d’occhio. Per il resto del mondo... »

LA VITA SESSUALE DI TINTIN

LA VITA SESSUALE DI TINTIN

A ogni divo che si rispetti può capitare di essere vittima del gossip più morboso, ma l’artista belga Jan Bucquoy ha imbarazzato un’intera nazione mettendo in mostra la vita sessuale di Tintin, il reporter ideato da Hergé che è diventato l’icona del Belgio! Le parodie di Bucquoy sono da considerarsi delle opere artistiche, più che dei fumetti veri e propri. Anche se dal punto di vista tecnico lo sono senz’altro.   In uno degli episodi realizzati da Jan Bucquoy sulla vita sessuale di Tintin scopriamo che Bianca Castafiore, la non proprio simpaticissima cantante lirica milanese apparsa nelle avventure realizzate da Hergé, ha un debole per il reporter con il suo ciuffo. Così la giunonica cantante lo invita a bere qualcosa a casa propria. In men che non si dica le ... »

QUANDO ESCI A PRENDERE UN CAFFÉ

POP – QUANDO ESCI A PRENDERE UN CAFFÉ

Visita il gruppo satirico Momento Pop cliccando QUI   »

ASH VS EVIL DEAD – ORIZZONTI DI GORE

ASH VS EVIL DEAD – ORIZZONTI DI GORE

Ash vs Evil Dead… al tempo della vita nel meraviglioso mondo dell’internet 2.0, in cui tutto diventa vecchiume in circa diciotto secondi, pare siano passati millemila anni da quel giorno al San Diego Comic-Con. Un giorno del 2014, in cui Sam Raimi rivelò di essere impegnato, con gli storici amici e collaboratori Bruce Campbell e Robert Tapert, nello sviluppo di una serie tv basata su Evil Dead. Ovviamente c’era eccitazione nell’aria. Il problema stava nel fatto che, al di là di tutto, un progetto come Ash vs Evil Dead si portava appresso tutto un bastimento carico di meh e ‘nzomma. L’anno prima, nel 2013, era uscito Evil Dead (da noi intitolato La casa), lo pseudo sidequel di Fede Álvarez. La domanda ti veniva spontanea. “Eh… Il film di Álvarez tutto sommato è andato bene. Insomma, s... »

MATITE BLU 178

MATITE BLU 178

.   »

CAPIRE IMPROVVISAMENTE LA MUSICA

CAPIRE IMPROVVISAMENTE LA MUSICA

Nel corso di un secolo, la psicologia dell’arte non ha ottenuto risultati particolarmente apprezzabili. In particolare la musica resta un fenomeno tutto sommato inspiegabile, sia dal punto di vista psicoanalitico sia di quello delle scienze cognitive e neurologiche. Non mancano libri su libri e sperimentazioni sull’argomento, ma alla fin fine manca sempre la comprensione di quelli che sono la percezione e il godimento musicali, siamo più o meno fermi alla ghiandola pineale cartesiana. Tra i misteri della musica ce n’è uno che può forse abbracciare altri ambiti artistici e più genericamente intellettuali, ed è il momento di improvvisa congiunzione di intelletto – di comprensione – ed emozione, o risposta emotiva se volete. Un momento che mi piace immaginare com... »

BICICLETTA ELETTRICA: QUALI CARATTERISTICHE DEVE AVERE?

BICICLETTA ELETTRICA: QUALI CARATTERISTICHE DEVE AVERE?

La bicicletta elettrica è sempre più diffusa e sta lentamente prendendo il posto delle bike tradizionali, perché consente di ottenere diversi vantaggi. Questo veicolo ecologico può essere utilizzato da chiunque, perché si è liberi di scegliere se fare fatica o meno con la pedalata assistita. Grazie alla bicicletta elettrica si riescono a percorrere diversi chilometri di distanza senza essere costretti a fare grandi sforzi, e di certo questo rappresenta un bel vantaggio. I buoni motivi per usare una e-bike al giorno d’oggi sono quindi parecchi, ma è importante scegliere un modello che sia adatto alle proprie esigenze. I prezzi sono piuttosto elevati, ma è possibile trovare tanti modelli di biciclette elettriche su ImportForMe.it: un portale che offre prodotti di alta qualità a prezzi ... »

VACANZE AL MARE: RESORT O VILLA DI LUSSO?

VACANZE AL MARE: RESORT O VILLA DI LUSSO?

In questo periodo molti italiani stanno organizzando le proprie vacanze al mare: l’estate, d’altronde, si avvicina e non conviene pensarci all’ultimo minuto. Il dubbio che ancora in molti si pongono è quale tipologia di alloggio sia più adatta per un soggiorno al mare. Se fino a qualche tempo fa andavano di moda i resort, negli ultimi anni c’è stata una inversione di rotta. Sempre più persone scelgono di trascorrere le vacanze in appartamenti e ville in affitto, che consentono di godere di una maggior privacy e di spazi più ampi. Ormai prenotare degli alloggi esclusivi è facilissimo con i siti web specializzati, in grado di offrire garanzie e tutta la sicurezza di cui si necessita. Dando un’occhiata alle case e ville di lusso in affitto su Sotheby’s ci si può rendere conto che la sce... »

I AM NOT OKAY WITH THIS,  ADOLESCENZA E SUPERPOTERI

I AM NOT OKAY WITH THIS, ADOLESCENZA E SUPERPOTERI

I Am Not Okay with This è disponibile dal 26 Febbraio 2020 ed è già uno degli show più popolari di Netflix. Popolarità non vuol dire necessariamente qualità. Perché dovresti sciropparti l’ennesima serie che parla di adolescenti e superpoteri, che tanto sembra fare il verso a Stranger Things? Soprattutto quando ci tengono pure a dirti che dietro a I Am Not Okay with This ci sono proprio le stesse persone di Stranger Things. Ecco che, in lontananza, si comincia a sentire l’eco del fondo che viene raschiato. A metterla in questo modo le premesse non sono il massimo. Invece, a buttarci un occhio, è un attimo a capire il perché stia avendo tanto successo. I Am Not Okay with This schifo di adolescenza     Per quanto strano possa sembrare di primo acchito, in un mondo saturo di spettaco... »

STESSO GEL?

POP – STESSO GEL?

Visita il gruppo satirico Momento Pop cliccando QUI   »

COME RENDERE DISPONIBILE IL VACCINO PER IL CORONAVIRUS

COME RENDERE DISPONIBILE IL VACCINO PER IL CORONAVIRUS

I coronavirus sono responsabili del 10-15% dei casi di raffreddore. Il raffreddore è la malattia più frequente, ogni anno se ne stimano circa un miliardo di casi. Una diffusione così elevata della malattia testimonia un grande indice dì contagiosità dell’agente infettivo, che attraverso gli starnuti si diffonde nell’ambiente. I coronavirus sono stati scoperti negli anni sessanta dalle cavità nasali di pazienti affetti da raffreddore comune. Poiché erano responsabili di una malattia che si esaurisce da sola e dai sintomi poco preoccupanti, sono rimasti poco più di una curiosità scientifica per diversi anni. Fino al 2003, quando fu isolato un nuovo tipo di coronavirus denominato Sars-Cov ritenuto responsabile di una forma di polmonite virale dall’elevato indice di letalità: la cosiddetta Sar... »

TOM & PONSI – 72

TOM & PONSI – 72

. »

Pagina 2 di 1231234»