CINQUE HOBBY DA PROVARE

CINQUE HOBBY DA PROVARE

Prendersi del tempo per sé stessi, dedicarsi ad attività creative come l’hobby del découpage, della pittura o anche della creazione di oggetti con la pasta modellabile Das può risultare utile per staccare la spina, rompere la routine di una vita troppo frenetica.

In un mondo che corre veloce, ritrovare la propria pace interiore risulta essenziale. Ecco perché coltivare un hobby che permette di impiegare il proprio tempo in un’attività creativa svolta per puro piacere è così importante.
Ken Robinson affermava che nella società odierna la creatività è tra le abilità più richieste. Secondo lui, l’unico modo per impararla e mantenerla è continuare a creare e giocare proprio come fa un bambino. Quale modo migliore se non trovarsi un hobby artistico?

Se sei a corto di idee ecco cinque hobby che potrebbero piacerti.

 

Scrittura

Se sei un amante dei libri, una buona idea potrebbe essere quella di dedicare ogni giorno almeno un’oretta, oltre che alla lettura, alla scrittura creativa. Se hai il terrore della pagina bianca su Word, prendi in mano una penna e inizia a scrivere sulla carta. Nessun cursore ti scruterà minaccioso in attesa che tu tiri fuori le tue idee. Lasciati trasportare dalla tua fantasia.

 

Riciclo creativo

Un’attività utile all’espressione personale, oltre che un toccasana per l’ambiente, è il riciclo creativo. È un hobby che permette di sviluppare fantasia e creatività, dando nuova vita a oggetti ormai in disuso.

 

Giardinaggio

L’hobby green e sostenibile per eccellenza? Il giardinaggio! Da praticare in autonomia o insieme ai propri amici o familiari, sta diventando un trend in crescita anche per avvicinare i bambini alla natura. Prendersi cura del giardino e creare un piccolo orto porta innumerevoli benefici sia a livello fisico che mentale, aiuta ad allontanare lo stress e a portare sulla nostra tavola frutta e verdura sana, cresciuta grazie alla nostra dedizione.

 

Modellare la creta

Utilizzare la pasta modellabile per realizzare creazioni di vario tipo. Il Das è più malleabile e morbido di altri materiali proprio grazie al suo elevato contenuto d’acqua. È semplicissimo da usare in quanto può essere modellato solo con le mani o con l’ausilio di strumenti, quali timbri e stampini, per creare forme diverse. Altro punto a favore del Das è il fatto che si asciuga semplicemente all’aria e non richiede cottura di alcun tipo. Può essere utilizzato per la creazione di oggetti quali cornici, posacenere, portapenne, portachiavi, soprammobili e persino gioielli. Osservare le vostre creazioni in Das sparse in giro per la casa provocherà quel tipico buonumore dato dalla consapevolezza di aver realizzato da sé qualcosa di bello. Da non sottovalutare il fatto che qualora voi diventiate bravi a tal punto da realizzare creazioni particolari, potrete anche pensare di venderle, dando vita a un piccolo business.

 

Découpage

L’ultima attività consigliata è il découpage che è probabilmente l’hobby casalingo più scontato, ma non per questo meno efficace al fine di liberare mente e corpo dallo stress della quotidianità. È un hobby eco friendly in quanto si basa sul recupero e sul riutilizzo di oggetti e consiste nel ritagliare forme e disegni di carta o tessuto per decorare oggetti casalinghi di vario tipo.

 

Come potete vedere, trovare un hobby in grado di sviluppare le vostre doti artistiche è estremamente facile: la parola d’ordine è creatività.

 

 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati con *

Dichiaro di aver letto l'Informativa Privacy resa ai sensi del D.lgs 196/2003 e del GDPR 679/2016 e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità espresse nella stessa e di avere almeno 16 anni. Tutti i dati saranno trattati con riservatezza e non divulgati a terzi. Potrò revocare il mio consenso in qualsiasi momento, integralmente o parzialmente, con effetto futuro, ed esercitare i miei diritti mediante notifica a info@giornalepop.it

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*