ERRORI DA EVITARE QUANDO ARREDIAMO CASA

ERRORI DA EVITARE QUANDO ARREDIAMO CASA

Tutti sappiamo cosa vogliamo quando arrediamo casa. Spazi ben organizzati, mobilia bella e di buona di qualità, accompagnati da uno stile unico che rappresenti i nostri gusti e la nostra personalità.

Il problema è quando bisogna mettere in pratica i consigli degli esperti. A meno di avere un grande budget a disposizione, accompagnato da una casa ampia e un ottimo gusto estetico, commettere qualche piccolo (o grande) errore è quasi inevitabile.
Cercheremo quindi di aiutarvi a prevenire gli errori tipici di chi arreda per la prima volta una casa da zero.

 

Non scegliete i componenti di arredo in fretta

Non scegliete gli accessori e i complementi d’arredo in modo superficiale e quando avete fretta. Dovete selezionare ogni elemento, anche il più piccolo, con la massima cura. Il rischio altrimenti è quello di trovarvi con una serie di oggetti che stonano completamente all’interno dell’ambiente. Alcune volte basta un accessorio sbagliato per rovinare tutto.

 

Attenzione a ciò che appendete alle pareti

Appendete quadri, stampe e fotografie con un senso logico. Altrimenti l’idea che date è quella di una scarsa organizzazione e, nonostante la casa sia sempre pulita e in perfetto ordine, rischiate di farla sembrare disordinata. Cercate perciò di far combaciare bene i colori e le forme, ma anche gli allineamenti. Senza dimenticare che alcuni quadri o alcune stampe sono più adatti per la camera da letto piuttosto che per il salotto. Cercate di far combaciare i colori delle cornici con quelli delle tende.

 

Colori

I giochi di colore sono importanti. Ok a mantenere un certo stile, però se puntate su una stanza totalmente bianca rischiate che risulti poco armonica e le persone difficilmente riusciranno a passarci molto tempo. Cercate quindi di creare punti più vivi, così da spezzare la monotonia cromatica.

 

Attenzione alle cose troppo economiche

Salvo periodi particolari dove non abbiamo soldi da spendere per l’arredo, è meglio cercare di investire qualcosa di più acquistando prodotti di qualità (vedi, per esempio, i mobili Catania Giardina) piuttosto che comprarli in un mercatino, destinati probabilmente a dover essere buttati nel giro di poco tempo. Ciò che costa un po’ di più ci permette di risparmiare sul lungo periodo.

 

Scegliete sempre un tema

Dovete individuare un tema dominante. Altrimenti la casa apparirà senza stile e all’interno della stessa stanza rischiate di mischiare stili contrapposti e differenti tra di loro.

 

L’illuminazione è importante

Mai trascurare l’illuminazione. È fondamentale, ma spesso le persone si limitano a compare qualcosa di economico per poter spendere un po’ di più sui mobili. Se pensate che esiste anche il lighting designer, cioè la figura professionale che si occupa di scegliere le luci della casa, potete comprendere l’importanza. Dovete quindi sin da subito valutare dove desiderare posizionare i punti luce.

 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati con *

Dichiaro di aver letto l'Informativa Privacy resa ai sensi del D.lgs 196/2003 e del GDPR 679/2016 e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità espresse nella stessa e di avere almeno 16 anni. Tutti i dati saranno trattati con riservatezza e non divulgati a terzi. Potrò revocare il mio consenso in qualsiasi momento, integralmente o parzialmente, con effetto futuro, ed esercitare i miei diritti mediante notifica a info@giornalepop.it

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*