ARTICOLI PER UFFICIO, QUALI ACQUISTARE

ARTICOLI PER UFFICIO, QUALI ACQUISARE

Quando si lavora in ufficio è fondamentale investire in articoli per la scrivania. Scegliere gli oggetti giusti ci permette di dare risultati migliori, perché per essere produttivi non basta l’impegno, è importante avere un piano di lavoro ben organizzato e funzionale. Se abbiamo un lavoro full time, spenderemo gran parte del nostro tempo seduti alla scrivania, che sia in ufficio con altri colleghi o a casa in modalità smart working.

Rendere questo spazio esteticamente gradevole, comodo per la nostra schiena e per la vista può rivelarsi un investimento a lungo termine per l’umore e per la salute. Ovviamente non basta circondarsi dei belli articoli che troviamo per esempio su www.boffice.it, ma c’è bisogno di lavorare in una stanza silenziosa, luminosa e arieggiata, così da mantenere alta la concentrazione. Vediamo di seguito qualche articolo che si può acquistare per la scrivania, in modo da rendere più piacevoli le giornate lavorative.

Supporto per PC

Stare molto tempo davanti agli schermi può danneggiare la vista, soprattutto se non si tiene la giusta distanza. Un supporto per PC può migliorare la situazione, dato che potremo posizionare lo schermo alla giusta altezza degli occhi. Esistono diversi supporti, alcuni sono regolabili proprio per poter aggiustare l’altezza in base a quanto è alta la nostra scrivania. Alcuni supporti hanno anche uno spazio per inserire degli oggetti, così da mantenere più in ordine lo spazio di lavoro senza acquistare strumenti extra.

Tappetino da tavolo

Un tappetino da tavolo serve per posizionare tastiera e mouse. Ci sono tappetini di tantissime misure, alcuni si possono ritagliare e personalizzare in base alla lunghezza della scrivania. C’è chi preferisce tappetini grandi che occupino tutto lo spazio di lavoro e chi invece tappetini più piccoli. Si trovano in diversi materiali, sono lavabili e facili da tenere puliti, è meglio tenere lontane le bevande come il caffè, che possono creare macchie difficili da togliere.


Raccogli cavi

Quando si lavora al PC è inevitabile avere tanti cavi in giro per la scrivania, soprattutto se si utilizzano altri strumenti come un secondo monitor, una stampante, un caricatore per le cuffie. Grazie a un raccogli cavi potremo rendere lo spazio più ordinato. I cavi vengono uniti e fatti passare dietro la scrivania, in modo che non siano più visibili. Se invece non c’è modo di nasconderli, grazie al raccogli cavi avranno un aspetto ordinato.


Cuffie

Gli uffici che dispongono di un open space sono esteticamente belli e comodi per i dipendenti, dato che riescono a comunicare più facilmente. Questo però può essere un problema per le persone che hanno bisogno di mantenere un alto livello di concentrazione. Le cuffie possono essere un valido aiuto: ci si isola completamente dall’ambiente circostante e si può ascoltare la musica che si preferisce. Nel momento in cui dobbiamo svolgere un lavoro importante e non possiamo essere distratti, mettendo le cuffie facciamo capire ai colleghi che non devono disturbarci.


Organizer portaoggetti

Tenere gli oggetti sparsi per la scrivania potrebbe creare un effetto caotico e limitare la nostra produttività. Un organizer portaoggetti serve a raccogliere tutto ciò che è sparso per il tavolo e dare un certo ordine. Si dice che lavorare in un ambiente ordinato faccia aumentare il livello di concentrazione, questo non vuol dire che dobbiamo rinunciare ai nostri oggetti preferiti, semplicemente li inseriremo in modo ordinato. Negli ambienti disordinati si tende a perdere più spesso gli oggetti, si passa tanto tempo a cercare delle cose che non si trovano più, quindi un organizer può esserci utile in diversi punti di vista.