sub-mariner

Marino di Ferdinando Tacconi

MARINO, IL SUB-MARINER DI FERDINANDO TACCONI

Chi è Marino e cosa c’entra l’italianissimo disegnatore Ferdinando Tacconi con i supereroi americani? Tra la fine degli anni quaranta e l’inizio dei cinquanta in Italia vennero realizzati numerosi fumetti con supereroi o uomini mascherati nuovi di zecca, lo strascico creativo riprese vigore nei primi anni sessanta (quando si cimentò nel genere anche Luciano Secchi/Max Bunker con Atomik... »

GLI INVASORI, SUPEREROI DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE

GLI INVASORI, SUPEREROI DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE

Nell’agosto del 1975 la Marvel propone i suoi primi supereroi ambientati nel periodo prebellico e bellico in cui furono creati, unendoli nel gruppo degli Invasori, The Invaders. Un gruppo informale dei vecchi supereroi della Timely Comics si era già visto nel numero 71 degli Avengers, del dicembre del 1969: una storia scritta da Roy Thomas con i disegni di Sal Buscema e le rifiniture di Sam ... »

NAMORA, REGINA DEGLI ABISSI DAL 1947

NAMORA, REGINA DEGLI ABISSI DAL 1947

Nel corso degli anni, la fantasia degli autori ha popolato le profondità degli oceani con ogni tipo di abitanti: gigantesche piovre dai molti tentacoli, mastodontici serpenti marini, rielaborazioni di antichi miti e persino “normali” esseri umani. Per decenni, le scintillanti guglie di maestose città sommerse hanno fatto da ambientazione a centinaia di avventure. Dal 1939 le imprese eroiche del pr... »

IL REALISMO FUMETTOSO DI WALLY WOOD

IL REALISMO FUMETTOSO DI WALLY WOOD

Il fumetto realistico non deve per forza essere “fotografico”, come quello che imperversa oggi. Lo ha dimostrato la carriera di Wally Wood, che pure si “vantava” di copiare qua e là. Prendiamo la storia di Wood pubblicata nel numero 7 di “Daredevil” del 1965, e proviamo a immaginarci come sarebbe stata realizzata da un disegnatore “fotografaro”. &nbs... »

L’UOMO CHE CREÒ NAMOR, DEVIL E… GEPPO?

L’UOMO CHE CREÒ NAMOR, DEVIL E… GEPPO?

I due principali personaggi comici del fumetto italiano, Tiramolla e Geppo, hanno entrambi indirette origini americane. Nel caso di Tiramolla è certo, perché gli stessi autori hanno rivelato di essersi ispirati a Plastic Man di Jack Cole. Quanto a Geppo, creato nel 1954 nell’albo “Trottolino” della Bianconi, siamo nel campo delle ipotesi. Geppo è il protagonista di una lunghissima serie di avventu... »