robert e. howard

CONAN IL BARBARO

CONAN IL BARBARO NEI LIBRI, FUMETTI, FILM, CARTONI FINO AD AMAZON

Amazon nel 2018 ha avviato la produzione di una serie tv su Conan il Barbaro, l’eroe creato nel 1932 per la rivista pulp Weird Tales da Robert Ervin Howard, divenuto, anche se non immediatamente, uno dei personaggi più inflazionati tra carta stampata, cinema e tv ormai al pari di Tarzan, Sherlock Holmes, Dracula e Harry Potter. Per i profani che conoscessero Conan solo per i film con Arnold Schwar... »

Illustrazione di Margaret Brundage

LA REGINA MARGARET DELLE PULP DI LOVECRAFT E HOWARD

Qualcuno sta pensando a Margaret nella redazione di Chicago di Weird Tales, una originalissima rivista pulp dedicata ai racconti del mistero e del fantastico. A pensare il nome di questa giovane donna è il direttore Fainsworth Wright, l’uomo che ha portato la rivista a una certa redditività sfruttando l’indubbio talento di H.P. Lovecraft con i racconti di Cthulhu, Tennesee Williams e Robert ... »

KULL IL CONQUISTATORE, MODELLO DI CONAN

KULL IL CONQUISTATORE, MODELLO DI CONAN

Kull il Conquistatore, re di Valusia, è un personaggio creato da Robert Ervin Howard, scrittore di racconti avventurosi, horror e fantasy, che diede vita al sottogenere fantasy di sword and sorcery (spada e stregoneria). Un tipo di storie dove guerrieri lottano in un mondo dominato dal soprannaturale contro stregoni e mostri di ogni tipo. Kull è stato il primo eroe-guerriero di Howard, che ha ispi... »

IL FANTASTICO DEL NOVECENTO NASCE DA TARZAN

IL FANTASTICO DEL NOVECENTO NASCE DA TARZAN

Uno degli uomini che più ha contribuito alla creazione del mondo fantastico dell’ultimo secolo è senz’altro lo scrittore americano Edgar Rice Burroughs (1875-1950), creatore di Tarzan. Dopo avere fatto mille mestieri, Burroughs si improvvisa scrittore per le riviste di letteratura popolare chiamate pulp. Nel 1912, “All Stories” pubblica a puntate il romanzo che lo renderà f... »

LE BELLE E LETALI AMANTI DI CONAN IL BARBARO

LE BELLE E LETALI AMANTI DI CONAN IL BARBARO

L’Era Hyboriana non era un bel posto per le donne, spesso ridotte al ruolo di preda durante le interminabili guerre tra gli irrequieti regni che si spartivano il mondo o costrette a sfornare figli fino allo sfinimento. Le alternative erano ben poche: ladre o meretrici, streghe o cortigiane. Conan il barbaro ebbe grande dimestichezza con tutte queste “categorie”, ma riservò il suo amore solo a quel... »