Pinocchio

DALLA TERRA DEI SIOUX UN PINOCCHIO UNICO AL MONDO

DALLA TERRA DEI SIOUX UN PINOCCHIO UNICO AL MONDO

Qual è il Pinocchio più raro? Quello del Giornale per i Bambini in cui comparve a puntate nel 1881, o quello del volumetto che ne raccolse per primo l’intero testo di Carlo Collodi nel 1883? Pare il secondo.   La palma spetterebbe per la verità al manoscritto originale, ma quello è fuori gara, e fuori della libidine di ogni sbavatore di pinocchi.   A metà strada tra il libro e il manoscr... »

MATITE BLU 153

MATITE BLU 153

. »

Pinocchio, attilio cassinelli, 1981

QUEL COPIONE DI COLLODI (PINOCCHIO NON FU IL PRIMO NASO)

Mi dichiaro subito sconfinato estimatore di Pinocchio e di Carlo Lorenzini, raccoglitore incessante di vecchie edizioni e qualsiasi oggetto che riguardi il Burattino, innamorato di ogni nodo di quello strepitoso tronco d’albero che definire romanzo è inadeguato e fiaba offensivo, fiero di essere fiorentino come colui che volle chiamarsi Collodi e come quel pezzo di legno morto che volle vivere. Sì... »

PINOCCHIO HA UNA SORELLA

PINOCCHIO HA UNA SORELLA

Pinocchio ha una sorella Pinocchio ha una sorella, Betulletta, porta tosta sugli occhi una frangetta, e se Geppetto in fallo la sorprende diventa rossa, è rossa quando mente. Quando incontra un Lucignolo rifatto, lei s’innamora, lui si sente attratto. “Sembri un pezzo di legno, però” dice; lei arrossisce sino alla cervice, ma quanto sia nel vero non gli dice. “Quanto è bella costei perché ar... »