olanda

Marten Toonder

MARTEN TOONDER PER I NAZISTI ERA AMERICANO

Marten Toonder, il più importante autore di fumetti olandese, nasce il 2 maggio 1912 nella città portuale di Rotterdam. A 19 anni accetta la proposta del padre, capitano della marina mercantile, di fare un viaggio a bordo della sua nave diretta verso il Sudamerica. A Buenos Aires, Toonder fa la conoscenza di Jim Davis, un animatore che ha lavorato con il grande disegnatore argentino Dante Quintern... »

VAN LEEUWENHOEK E VERMEER, IL MICROSCOPIO E LA CAMERA OTTICA

VAN LEEUWENHOEK E VERMEER, IL MICROSCOPIO E LA CAMERA OTTICA

Breve storia di un personaggio vissuto quasi quattrocento anni fa, in Olanda, con un cognome impossibile che si scrive Leeuwenhoek e si pronuncia più o meno “Liiwinhuk”. Negli ultimi anni della sua vita fu una celebrità nella città di Delft, soprattutto per le continue visite di “personaggi celebri” che riceveva nel suo laboratorio. Tutti quelli che riuscivano a ottenere un invito si affollavano a... »

USIAMO LE PISTE CICLABILI PER VIVERE MEGLIO

USIAMO LE PISTE CICLABILI PER VIVERE MEGLIO

L’invenzione della bicicletta risale all’inizio dell’ottocento. Molti tecnici contribuirono alla scoperta, ognuno apportando modifiche e miglioramenti. Fino alla seconda metà dell’ottocento la bicicletta non diventò di uso comune. Serviva per spostarsi, per fare sport e mantenersi in forma. Oggi molti usano la bicicletta anche per non aumentare l’inquinamento, dato ch... »