movimento del ’77

Zanardi negli anni ottanta

IL DISIMPEGNO ANNI OTTANTA DA ZANARDI AI PANINARI

Per capire gli anni ottanta bisogna partire dalla fine dei settanta. L’assassinio di Aldo Moro da parte delle Brigate Rosse fu un punto di svolta. Nei mesi successivi a quel maggio del 1978 l’Italia fu teatro di una serie di riforme sociali. In quello stesso mese nel quale fu trovato il cadavere dello statista democristiano si svolse alla Camera, e poi in forma più blanda al Senato, la battaglia d... »

Il punk in Italia

IL PUNK TRA BOLOGNA E MILANO

Il fenomeno punk entrò nelle case della maggior parte degli italiani martedì 4 ottobre 1977 alle 21.30 grazie alla trasmissione di Rai Due “Odeon, tutto quanto fa spettacolo”, rotocalco intellettual-scollacciato del Tg2 che oggi finirebbe in seconda o terza serata. Qui veniva pronunciato il termine “punk” per la prima volta nel piccolo schermo. Ad ascoltarlo c’erano circa 15 milioni di spettatori ... »

PAZIENZA È ZANARDI

PAZIENZA È ZANARDI

Al marchese De Sade, che in realtà era conte, piacevano i giochi erotici estremi. Questo lo rendeva ricattabile dalle prostitute che frequentava e gli apriva spesso le porte del carcere. Essendo un nobile, nell’ancien régime aveva diritto a un trattamento di favore in prigioni confortevoli. Era uno dei cinque o sei prigionieri della Bastiglia quando, nel 1789, il popolo parigino decise stran... »