Lucky Luke

I FRANCOBELGI NEL CORRIERE DEI PICCOLI/RAGAZZI

I FRANCOBELGI NEL CORRIERE DEI PICCOLI/RAGAZZI

Chi cercasse notizie sul settimanale Corriere dei Piccoli scoprirebbe che il suo primo numero è uscito nel lontano dicembre 1908 e l’ultimo nell’agosto del 1995. Scoprirebbe, inoltre, che nel gennaio del 1972 fece la comparsa nelle edicole un altro settimanale chiamato Corriere dei Ragazzi, che, dopo aver riscosso un certo successo, scomparve all’improvviso nel novembre del 1976. Più precisa... »

LA STORIA DEL FUMETTO FRANCOFONO IN ITALIA

LA STORIA DEL FUMETTO FRANCOFONO IN ITALIA

Il fumetto francofono è approdato in Italia nell’immediato dopoguerra. Non si parla ancora delle storie in grande formato e a colori pubblicate a puntate su riviste come Spirou, Tintin e Pilote e poi raccolte in volume, ma di albi in bianco e nero generalmente di ambientazione western realizzati in buona parte dall’attivissimo Atelier Chott di Pierre Mouchot, per il quale lavoravano au... »

LUCKY LUKE NON FA RIDERE? MEGLIO COSÌ!

LUCKY LUKE NON FA RIDERE? MEGLIO COSÌ!

Chi non conosce Lucky Luke, si affretti a recuperare il tempo perduto. Non sarà fatica sprecata. Per gli altri, non spenderemo troppo tempo a parlarvi di questo divertente “poor, lonesome cow boy” sempre lontano da casa. Il suo periodo d’oro è finito con la scomparsa dello sceneggiatore René Goscinny (bravi, proprio quello di Asterix). Poi ci si sono provati in tanti, troppi, scomodando anch... »