giovanni agnelli

GIANNI AGNELLI, IL GIORNO DEI FUNERALI

GIANNI AGNELLI, IL GIORNO DEI FUNERALI

Il 24 gennaio 2003 alle ore 8,30 di mattina morì a Torino, nella sua casa di famiglia, Gianni Agnelli. Era stato presidente della Fiat dal 1966. Al momento della morte era presidente onorario, ma non partecipava più a tutte le cerimonie ufficiali. La Fiat, Fabbrica Italiana Automobili Torino, è stata la più grande fabbrica italiana con sede societaria a Torino e stabilimenti in Italia e nel mondo.... »

DOPO MARCHIONNE LA FIAT È NEI GUAI?

DOPO MARCHIONNE LA FIAT È NEI GUAI?

La Fiat è di nuovo nei guai. Con la morte improvvisa del suo amministratore delegato Sergio Marchionne, avvenuta il 25 luglio 2018, riappaiono le preoccupazioni per la Fiat. Tutta la città di Torino è di nuovo con il fiato sospeso. Le crisi della Fiat sono cicliche, all’incirca ogni sette anni si ripropongono e le motivazioni sono sempre le stesse. Si è temuto spesso per la sua sopravvivenza... »

IL MITICO CINQUINO È SEMPRE IN PISTA

IL MITICO CINQUINO È SEMPRE IN PISTA

Cinquino era il nome affettuoso della nuova 500 che uscì 60 anni fa, il 4 luglio del 1957. Vittorio Valletta, presidente della Fiat, aveva chiesto all’ingegner Dante Giacosa di costruire un’auto così economica da poter essere comprata anche dai suoi operai. Ci aveva già provato Giovanni Agnelli, il fondatore della Fiat, con la cosiddetta Topolino (che in realtà si chiamava Fiat 500) ma... »