gianni guido

DONATELLA COLASANTI, LA SOPRAVVISSUTA DEL CIRCEO

DONATELLA COLASANTI, LA SOPRAVVISSUTA DEL CIRCEO

Come tutte le sere, il 29 settembre 1975 un metronotte inizia il suo lavoro in via Pola, a Roma. Passa in rassegna le saracinesche abbassate e vi infila un bigliettino. Alle 22.50 gli sembra di sentire un grido soffocato, ma forse è solo un’impressione e tira avanti. Ma ecco di nuovo quel suono, che pare allo stesso tempo lontano e vicino. Guardandosi intorno vede solo una Fiat 127 bianca parchegg... »