eva braun

I TASCABILI NERI DA DIABOLIK A… HITLER?

I TASCABILI NERI DA DIABOLIK A… HITLER?

Con il successo dei tascabili nati con Diabolik e proseguiti con gli erotici, qualcuno pensò di dedicarne uno al peggiore dei criminali: Adolf Hitler! Angela Giussani lancia il primo tascabile “nero” nel 1962: Diabolik, pubblicato dalla sua casa editrice Astorina. Due anni dopo Max Bunker (Luciano Secchi) e Magnus (Roberto Raviola) per l’Editoriale Corno rincarano la dose, in fat... »