anas al basha

MUORE SOTTO LE BOMBE IL CLOWN CHE CONFORTAVA I BAMBINI SIRIANI

MUORE SOTTO LE BOMBE IL CLOWN CHE CONFORTAVA I BAMBINI SIRIANI

Chissà se indossava parrucca, naso rosso e scarpe grosse quando le bombe gli sono cadute addosso, spezzando la sua giovane vita. Ventiquattro anni, Anas Al Basha, era un noto attivista della città di Aleppo. A differenza di molti suoi coetani, e della sua stessa famiglia che la scorsa estate era fuggita all’estero, lui aveva preferito rimanere in Siria, martoriata da una guerra civile che ha già m... »