RISOTTO DI HALLOWEEN AL SANGUE DI PACHINO E OCCHI DI DRAGO

RISOTTO DI HALLOWEEN AL SANGUE DI PACHINO E OCCHI DI DRAGO

Halloween è alle porte. Non c’è niente di meglio di un risotto alla zucca gialla con sangue di pachino e occhi di pipistrello.
Questo risotto è l’ideale per far divertire grandi e bambini nel giorno di Halloween.

INGREDIENTI
per 4 persone

350 gr. di riso Arborio
300 gr. di zucca gialla tagliata a cubetti
1 cipolla bianca
basilico
1/2 bicchiere di vino bianco
20 pomodori pachino
2 cucchiai di fagioli neri (si trovano al supermercato in latta già precotti)
1 litro di brodo vegetale
sale e pepe
pentola per cucinare il riso

PROCEDIMENTO

Prepariamo un brodo vegetale da parte, con le verdure che avete a disposizione, come carote patate, cipolle, sedano e basilico.
In un’altra pentola mettiamo 2 cucchiai di olio e aggiungiamo la cipolla bianca tagliata finemente. Facciamola appassire.
Ora aggiungiamo la zucca gialla a dadini e il basilico, facciamo rosolare bene e aggiungiamo il riso.
Mescoliamo continuamente con un cucchiaio di legno fino a che il tutto si asciughi bene.
A questo punto aggiungiamo il vino bianco e sfumiamo il risotto, lasciamo insaporire un paio di minuti.

Il segreto del risotto è che deve rimanere asciutto, per poi avere la classica consistenza cremosa.
A questo punto aggiungiamo un mestolo di brodo, e mescoliamo, il risotto prende forma.
Da parte tagliamo a metà i pomodorini pachino e prepariamo anche i fagioli sgocciolati.
Nel frattempo aggiungiamo ancora del brodo al risotto, che sarà pronto in circa 20-25 minuti.
A metà cottura, quindi dopo che saranno passati circa 15 minuti da quando avete messo il riso, aggiungete i fagioli neri e mescolate.
Ora lasciamo che il riso assuma la consistenza cremosa.
Passati altri 5 minuti aggiungete i pomodorini pachino e finite la cottura.
Il riso è pronto.

Procediamo con la mantecatura: mettiamo una noce di burro e del parmigiano nella pentola del riso e copriamo con il coperchio.
Lasciamo riposare 2 minuti.
Ora aggiungiamo mezzo mestolo di brodo e mescoliamo gentilmente e serviamo.
Un’idea simpatica è quella di servire il risotto dentro delle piccole zucche svuotate oppure in una più grande, tipo zuppiera.

Un buon vino bianco frizzante come il Gavi piemontese potrà accompagnare la vostra cena.

Buon Halloween a tutti!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati con *

Dichiaro di aver letto l'Informativa Privacy resa ai sensi del D.lgs 196/2003 e del GDPR 679/2016 e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità espresse nella stessa e di avere almeno 16 anni. Tutti i dati saranno trattati con riservatezza e non divulgati a terzi. Potrò revocare il mio consenso in qualsiasi momento, integralmente o parzialmente, con effetto futuro, ed esercitare i miei diritti mediante notifica a info@giornalepop.it

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*