OUT OF SAND: L’INEDITO DI EDDIE VEDDER PER TWIN PEAKS

OUT OF SAND: L’INEDITO DI EDDIE VEDDER PER TWIN PEAKS

Fin dal giorno dell’annuncio ufficiale, frenesia e curiosità si sono scatenate intorno all’annunciato revival targato Showtime di I Segreti di Twin Peaks, serie cult del vate onirico David Lynch, che tornerà nel 2017, dopo ben 26 anni dalla messa in onda dell’ultimo episodio e 25 dal prequel Fire Walk With Me (Fuoco Cammina Con Me).

La serie non sarà né un reboot né un remake, ma un diretto sequel dell’acclamata opera originale e, come nella realtà, anche nello spettrale paesino dello stato di Washington saranno trascorsi 25 anni da ciò che scatenò gli eventi della serie: l’assassinio della giovane Laura Palmer.

Questo atteso revival vedrà il ritorno di Lynch alla regia della sua creatura, scritta con il suo illustre socio Mark Frost, come alle origini; il maestro Angelo Badalamenti alle musiche; e gran parte del cast originale, a cominciare da Kyle MacLachlan, nell’ormai iconico ruolo dell’agente FBI Dale Cooper, oltre a Sheryl Lee, Richard Beymer, Dana Ashbrook, Michael Ontkean, David Duchovny e molti altri.

twin_peaks_stagione3

Insieme a loro un nutrito cast di volti nuovi, tra cui spiccano i nomi di Jim Belushi, Tim Roth, Jessica Biel, il leader dei Nine Inch Nails Trent Reznor, Monica Bellucci e la voce storica dei Pearl Jam Eddie Vedder.

Proprio Vedder, il 27 Agosto, in occasione della sua esibizione all’Ohana Festival ha presentato il bellissimo brano inedito Out Of Sand, che sarà incluso nella colonna sonora della serie.

Il brano presenta sonorità che rimandano alle vecchie cabine Voice-O-Graph (dove per una cifra irrisoria si poteva incidere un disco in vinile da un minuto e mezzo) che sfruttano al meglio la chitarra e la voce magica dell’interprete.

Potete ascoltarlo qui:

Eddie non è un novellino dell’ambiente cinematografico: oltre ai camei in Singles-L’Amore è un Gioco, di Cameron Crowe, e Walk Hard-La Storia di Dewey Cox, ha composto le colonne sonore di Mi Chiamo Sam e di Into the Wild-Nelle Terre Selvagge; uno dei pezzi composti per quest’ultimo, Guaranteed, gli valse nel 2008 il prestigioso Golden Globe per la Miglior Canzone Originale.

In attesa di vedere la sua prova da attore, magari nell’atto di sorseggiare “una dannata tazza di buon caffè”, possiamo godere di quello che sa indiscutibilmente far meglio.

vivo tra immaginario pop, fantascienza, nuvolette e altre cazzatelle. Cerco risposte nei libri di Palahniuk e non nella Bibbia.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati con *

Dichiaro di aver letto l'Informativa Privacy resa ai sensi del D.lgs 196/2003 e del GDPR 679/2016 e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità espresse nella stessa e di avere almeno 16 anni. Tutti i dati saranno trattati con riservatezza e non divulgati a terzi. Potrò revocare il mio consenso in qualsiasi momento, integralmente o parzialmente, con effetto futuro, ed esercitare i miei diritti mediante notifica a info@giornalepop.it

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*