I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

Dopo aver passato in rassegna i gadget che Topolino regalava negli anni sessanta e settanta, diamo un’approfondita occhiata agli omaggi degli anni ottanta.

Tra questi ci sono i consueti album di figurine sui lungometraggi Disney. “Gli Aristogatti” davano il via su Topolino n. 1258 del 6 gennaio 1980. Poi “Cenerentola” su Topolino n. 1415 del 9 gennaio 1983. Infine, “Biancaneve e i sette nani” su Topolino n. 1674 del 27 dicembre 1987. E quelli sul calcio con i Mondiali di Espana ’82, di Mexico ’86, e con il campionato ‘88/’89. Più altri album su vari personaggi e argomenti.

Tra i gadget del decennio c’è la novità dei mazzi di carte da gioco in diverse versioni. Oltre a veri e propri giochi di società, con cui divertirsi in compagnia. C’erano anche “supplementi” e allegati, mini-riviste dedicate a svariati argomenti come musica, sport invernali eccetera. Diversi inserti da staccare e gli immancabili cataloghi di giocattoli in occasione delle festività natalizie. Adesivi, francobolli “veri”, e poster omaggio con diversi soggetti. Persino dei semi di abete e pino da poter piantare.

Diamo uno sguardo ai gadget i più interessanti di quel decennio.

Da Topolino n. 1277 del 18 maggio 1980 tornava il gioco delle Topoliniadi, già visto in occasione dei giochi olimpici sul Topolino n. 1066 del 2 maggio 1976 con la raccolta dei Super atleti olimpici. Anche in questo caso il gioco era abbinato ai Bastoncini Findus, dove, nelle scatole da 10, si poteva trovare uno dei giochi del Pentathlon.I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTAI GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

Su Topolino, invece, si trovavano dei simpatici giochi di abilità con piccole biglie di metallo da far cadere in appositi fori bersaglio. Fino al n. 1281 del 15 giugno uscirono le plance di gioco “Topolino Giocoliere”, “Pippo e il Salto”, “Moby Duck e i Tuffi, “Paperino e il Lancio del Peso” e “Il Labirinto”.I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

Su Topolino n. 1312 del 18 gennaio 1981 trovavamo il Gioco-Raccoglitore di Pippo Atleta, un calendario che andava completato con gli adesivi che si trovavano nelle confezioni dei Bastoncini Findus.I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

Il raccoglitore era allegato di nuovo al n. 1318 del 1 marzo. Inoltre c’era in omaggio, all’interno, anche la maschera di Topolino da ritagliare e incollare su cartoncino per il carnevale.I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

Da Topolino n. 1329 del 17 maggio 1981 partivano gli Astrogiochi. Fino al n. 1334 del 21 giugno 1981, in totale 6 numeri per 6 giochi. I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

I giochi sono “Amelia Ammaliatrice”, con le solite piccole biglie di metallo da infilare negli appositi forellini. “Il gioco di Piedone Superstar”, tipo gioco dell’oca in cui si lanciavano dadi e si teneva conto del punteggio ottenuto. “Un Labirinto fra le Stelle”, con di nuovo le biglie da far cadere nel punto giusto. “Indovina l’età”, per scoprire, tramite una tabella con pianeti e numeri, l’età di una persona. “Astrogioca con lo Zodiaco”, con le solite palline di metallo (i 12 segni zodiacali si trovavano distribuiti a caso in ogni numero). “I Dadi Magici”, 4 dadi di cartone con cui si poteva giocare.I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

Su Topolino n. 1361 del 27 dicembre 1981 c’era l’Album di figurine – Una leggenda chiamata Alfa Romeo. In quel numero erano allegati l’album e le prime 8 figurine. I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

Nei successivi, fino al n. 1369 del 21 febbraio 1982, c’erano in regalo da 8 a 16 figurine per completare l’album. Trattava la storia della casa automobilistica, con l’elenco delle auto prodotte, dei personaggi, dei piloti e delle vicende più importanti. Sul n. 1364 c’era in omaggio anche la tessera del nuovo Club di Topolino del 1982.I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

Su Topolino n. 1372 del 14 marzo 1982 era allegato l’Album di figurine – Mickey Story, però in questo caso le figurine dovevano essere comprate in edicola. L’album raccontava la storia di Topolino dagli inizi fino all’età moderna. Con tutti i suoi cortometraggi, fumetti, amici e avversari. In una carrellata di storie e personaggi.I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTAI GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTAI GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

Una nuova raccolta iniziava da Topolino n. 1378 del 25 aprile 1982: I Magnifici 10, sponsorizzati dai gelati Eldorado. Con dischetti in plastica o cartone e supporto in polistirolo, e con le pedine che riproducevano la forma dei vari gelati. Con il numero iniziale c’era in omaggio il contenitore in cartone. Nei numeri successivi, i vari giochi.I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

N. 1379 del 2 maggio: “Il solitario”, con il gelato gli Eldoradiani.
N. 1380 del 9 maggio: “Marienbad” e “Triangolo”, con i gelati Zaccaria e Gommolo.
N. 1381 del 16 maggio: “Scacchi cinesi”, con il gelato dei Gelossucosi.
N. 1382 del 23 maggio: “Contra” e “Cinque in fila”, con i gelati Cucciolone e Camillino.
N. 1383 del 30 maggio: “Il filetto”, con il gelato Piedone.
N. 1384 del 6 giugno: “Tre in diagonale” e “Nove Peones”, con i gelati Fior di Fragola e Lemonissimo.
N. 1385 del 13 giugno: “L’assalto”, con il gelato Calippo.I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

Su Topolino n. 1412 del 19 dicembre 1982 c’era l’Album di figurine – Sopra e sotto al mare, con le prime 8 figurine. Fino al n. 1422 del 27 febbraio 1983 (tranne il 1418) si regalavano le figurine per completare l’album dedicato alla fauna e alla flora marina.I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTAI GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

Su Topolino n. 1426 del 27 marzo 1983 si annunciava l’inizio del Mazzo di carte da Poker Go, lo sponsor era appunto il succo di frutta Go.

In quel numero c’era in regalo un libretto che illustrava vari giochi da fare con le carte. Dal numero successivo, fino al Topolino n. 1430 del 24 aprile, si regalavano i quattro semi delle carte da gioco. Sul n. 1428 era anche allegato l’Albo trasferibili – Topolino, Paperino e soci

Su Topolino n. 1431 del 1 maggio 1983 iniziava l’Album di figurine – Il Fotosafari di Paperino. Anche in questo caso le figurine erano in omaggio con Topolino, fino al n. 1440 del 3 luglio. Tante immagini attraverso i cinque continenti con le foto degli animali più caratteristici.

Su Topolino n. 1451 del 18 settembre 1983 era presente la Bustina del gioco – Goal Panini. C’era un cartoncino in cui era rappresentato un campo di calcio coperto da una serie di bollini argentati. Ogni giocatore doveva grattare, partendo dal proprio centrocampo, i vari bollini, sperando di trovare sempre il simbolo del pallone per continuare, altrimenti si passava il turno. Vinceva chi arrivava a fare goal nella porta avversaria. In più, si trovavano in regalo le figurine in plastica rigida con gli scudetti delle squadre di calcio europee.

Con Topolino n. 1456 del 23 ottobre 1983 era allegato l’Album più bustina figurine – Donald Story. Le figurine si dovevano acquistare in edicola. Similmente all’album dedicato a Topolino, si raccontava la storia di Paperino e dei suoi amici.

Con Topolino n. 1464 del 18 dicembre 1983, in occasione delle festività natalizie, era allegata la Tombola di Topolino. Con tabellone, dischetti dei personaggi, sacchetto e le prime 4 cartelle. Fino al n. 1473 del 19 febbraio 1984 il resto delle cartelle. 

I gadget di Topolino n. 1479 del 1 aprile 1984 erano due. Un nuovo mazzo di carte Carte da Poker – Nesquik, con il primo seme dei quadri (stavolta lo sponsor era appunto la Nesquik). E un nuovo Albo trasferibili – Topolino, Paperino e soci.

Fino al n. 1482 del 22 aprile gli altri semi delle carte da gioco.

Da Topolino n. 1484 del 6 maggio 1984 iniziava il gioco del Calippomino. Praticamente un domino con, al posto dei classici numeri, le immagini dei gelati Eldorado e quelle di Pippo che si cimenta in vari sport. Nel primo numero c’erano la custodia e le prime tessere. I vari pezzi erano in regalo fino al Topolino n. 1492 del 1 luglio, con le restanti tessere e i relativi supporti in plastica.

Topolino n. 1500 del 26 agosto 1984 era un numero speciale con, in regalo, l’immagine della copertina riprodotta su una targa in metallo.

Con Topolino n. 1506 del 7 ottobre 1984 un nuovo gioco: Archimede Supermemory.

Si dovevano abbinare le immagini uguali, scoprendole man mano dal tavolo. Nel primo numero c’era la custodia, 12 tessere e 4 schede plastificate. Le altre tessere e i relativi portatessera erano allegati fino al Topolino n. 1512 del 18 novembre. In tutto 2 mazzi di 30 tessere con varie immagini, 4 schede per i punteggi e l’astuccio portatessere.

Da Topolino n. 1516 del 16 dicembre 1984 c’era il gioco de Il Mercante in fiera. Nel primo numero si trovavano gli astucci di cartone per i due mazzi, e le prime 16 carte con i personaggi Disney.

Si arrivava fino al n. 1521 del 20 gennaio 1985 con le carte restanti, 40 per mazzo. C’era un mazzo “giallo” e uno “rosso” ovviamente identici, dopo la vendita all’asta delle carte da un mazzo, si pescava poi dall’altro, togliendo prima le carte coperte a cui si abbinavano i vari premi. Poi si pescavano le carte e chi le aveva uguali doveva scartarle, fino ad arrivare alle tre vincenti.

Su Topolino n. 1524 e 1525 del 10 e 17 febbraio 1985 c’erano in omaggio le Maschere di Carnevale di Minni e Topolino. Nel primo numero il volto del personaggio, in quello successivo le orecchie.

Su Topolino n. 1530/31 del 24 marzo 1985 si trovava la Caramella Pencil Pops, con un bastoncino che scriveva e permetteva anche di fischiare.

Con Topolino n. 1534 del 21 aprile 1985 veniva regalata la Ristampa del Topolino giornale n. 137 del 1935: il primo numero pubblicato dalla casa editrice Mondadori.

Con Topolino n. 1536 del 5 maggio 1985 era allegato il Portaritratto per la Festa della Mamma.

Da Topolino n. 1538 del 19 maggio 1985 iniziava il gioco Eldoropoli, con allegato il tabellone. Era una via di mezzo tra Monopoli e il Gioco dell’oca, con le monete dei vari Paesi del mondo (marchi, franchi, dollari, sterline, peseta…) e le tessere dei gelati Eldorado.

Fino al n. 1540 del 2 giugno 1985 erano allegate a ogni numero le tessere in cartone, i portatessere in plastica e i dadi.
Con il n. 1540 veniva regalata anche la spilla promozionale con la “faccia” del gelato Calippo (sempre della Eldorado). Era in gommapiuma con un filo di nylon che, tirandolo, faceva aprire e chiudere la bocca.

Con Topolino n. 1542 del 16 giugno 1985 veniva dato in omaggio il Gioco dell’Oca Magnetico, un piccolo tabellone con pedine colorate attaccate con la calamita.

Su Topolino n. 1543 del 23 giugno 1985 c’erano gli Occhiali da Sole Pieghevoli.

Su Topolino n. 1556 del 22 settembre 1985 in regalo la Cassetta Avventurosa – Big Jim / Iridella. Con registrata una storia del giocattolo Big Jim da una parte, e del cartone animato per bambine Iridella, dall’altra.

Su Topolino n. 1558 del 6 ottobre 1985 ancora Big Jim protagonista. Con una Targa in metallo in due versioni, una per i “buoni” con Big Jim, e una per i “cattivi” con il Professor Obb.

Da Topolino n. 1560 del 20 ottobre 1985 un altro mazzo di Carte da Poker – Disney, per festeggiare i 50 anni di Topolino. Con la custodia e il seme dei cuori.

Fino al n. 1563 del 10 novembre gli altri semi delle carte da gioco. In più, nei numeri 1561 e 1562, i Poster – Big Jim Global Command e Condor Force.

Su Topolino n. 1566 del 1 dicembre 1985 trovavamo l’Albero di Natale in cartoncino da comporre.

Su Topolino n. 1576 del 9 febbraio 1986 l’Adesivo maschera di carnevale.

Con Topolino n. 1702 del 10 luglio 1988 era allegato l’Album e prime figurine – Topolino 60° anniversario. Fino al n. 1709 del 28 agosto le altre figurine per completarlo.

Nel Topolino n. 1728 del 8 gennaio 1989 trovavamo Album e figurine – Paperino più che mai. Fino al n. 1735 del 26 febbraio le figurine per completarlo.I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTAI GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

Con il n. 1729 c’era in omaggio anche un Paperdollaro della Accornero.I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

Allegato a Topolino n. 1745 del 7 maggio 1989 Un pupazzetto della “Ice World” Motta.I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

Su Topolino n. 1754 del 9 luglio 1989 i primi pezzi dell’Orologio ecologico. Fino al n. 1757 del 30 luglio gli altri pezzi per costruirlo.I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTAI GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

Con Topolino n. 1770 del 29 ottobre 1989 ancora carte: Carte da poker Dal Negro – Az Junior. Fino al n. 1773 del 19 novembre i semi delle carte da gioco.I GADGET DI TOPOLINO DEGLI ANNI OTTANTA

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati con *

Dichiaro di aver letto l'Informativa Privacy resa ai sensi del D.lgs 196/2003 e del GDPR 679/2016 e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità espresse nella stessa e di avere almeno 16 anni. Tutti i dati saranno trattati con riservatezza e non divulgati a terzi. Potrò revocare il mio consenso in qualsiasi momento, integralmente o parzialmente, con effetto futuro, ed esercitare i miei diritti mediante notifica a info@giornalepop.it

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*