CURA PERSONALE DELL’UOMO, COSA È CAMBIATO

Cura personale

Gli uomini di oggi, sia giovani sia maturi, sono sempre più impegnati nella propria cura personale, cercando nuovi modi per migliorare il loro aspetto.
C’è ormai la moda di seguire tutto quello che riguarda lo stile personale, dalla barba di tendenza al taglio di capelli, che deve essere perfettamente ordinato. Fino alla depilazione e l’accorciamento dei peli in tutto il corpo.

I negozi di barbiere, che stanno avendo un boom nelle richieste, aumentano sempre di più, e il mercato è inondato da nuovi marchi e prodotti.

Su cosa impiega più tempo l’uomo moderno per quanto riguarda la cura personale?

Secondo gli esperti, gli uomini impiegano più tempo soprattutto su specifiche parti del corpo, ecco quali sono.

 

VISO

Un tempo per il viso bastavano un sapone e una crema, invece adesso si possono trovare sul mercato maschere, creme di tutti i tipi, i sieri (che prima un uomo non sapeva neanche cosa fossero), attrezzi particolari per la pulizia e scrub per il viso per uomo.

 

BARBA

La barba è un altro degli aspetti fondamentale per la cura personale. Ci sono tantissimi modelli da sperimentare sul proprio viso, ormai si vede proprio di tutto.
Per esempio, hanno inventato il pettine per dare una forma esatta al taglio così da non sbagliare, matite per coprire gli spazi vuoti in modo di avere una barba uniforme, oli e così via.

 

DEPILAZIONE

Secondo una recente ricerca, almeno il 50% degli uomini tra i 18 ed i 35 anni si depila le gambe, il petto e anche le parti intime.
Ormai la depilazione è diventata di tendenza per gli uomini, i quali hanno anche sperimentato dei disegnini particolari nelle parti intime.
Il giudizio del mondo maschile si separa da sempre sulla depilazione, c’è chi pensa che avere gambe depilate sia più “pulito” e che comunque dia un migliore aspetto, chi invece pensa sia un look “effeminato” e non attraente.
Quello che importa è rimanere ordinati, con i peli o senza.

 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati con *

Dichiaro di aver letto l'Informativa Privacy resa ai sensi del D.lgs 196/2003 e del GDPR 679/2016 e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità espresse nella stessa e di avere almeno 16 anni. Tutti i dati saranno trattati con riservatezza e non divulgati a terzi. Potrò revocare il mio consenso in qualsiasi momento, integralmente o parzialmente, con effetto futuro, ed esercitare i miei diritti mediante notifica a info@giornalepop.it

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*