Sport

QUEI 18 MORTI ALLO STADIO DI BASTIA

QUEI 18 MORTI ALLO STADIO DI BASTIA

Era svizzero, professore assistente di tedesco, e proveniva dal F.C. Barcellona. Si chiamava Hans Ruesh. Nel 1905, con l’ausilio di alcuni alunni del liceo in cui insegnava, fondò lo Sporting Club di Bastia. In origine lo S.C.B. era una società polisportiva che comprendeva, oltre al calcio, l’atletica, il sollevamento pesi, la boxe e la lotta. I suoi membri si allenavano in una sala situata nel me... »

AUGURI A UWE, MITICO NUMERO 9

AUGURI A UWE, MITICO NUMERO 9

Il 5 novembre del 1936 nasceva nella città di Amburgo uno dei migliori attaccanti di tutti i tempi. Uno di quei giocatori che hanno firmato alcune delle pagine più importanti della storia dei Mondiali di calcio. Sto parlando di Uwe Seeler, mitico attaccante degli anni sessanta e settanta della nazionale tedesca. Se Beckembauer è il simbolo del calcio teutonico, per bravura tecnica e carisma, Seele... »

UNA LEGGENDA GIGANTE

UNA LEGGENDA GIGANTE

Nell’antichità i nostri antenati inventavano fantasiose storie per giustificare fenomeni a cui per limiti culturali non riuscivano a dare spiegazioni. Queste sono divenute miti, leggenda, tramandate fino ai giorni nostri. Ma ci sono uomini che il loro mito lo scrivono da soli e che entrano nella leggenda di prepotenza, lasciando la loro inconfondibile impronta sul mondo. André René Roussimof... »

BICI: LA MALEDIZIONE DELLE POMPE

BICI: LA MALEDIZIONE DELLE POMPE

In Italia, è risaputo, qualunque sia il modello che comprate, non c’è una sola pompa per bici che funzioni correttamente. La prima (sempre una barzelletta, la prima) ve la regalano con la bici nuova, almeno dalle mie parti si fa così. E proviamola! Fiduciosi svitate quell’affaretto strano della ruota, applicate come da manuale il becco della pompa, pompate e… la ruota perde il poco d’aria che avev... »

MARIEKE SHOCK: “CORRO ALLE PARALIMPIADI E POI MI UCCIDO”

MARIEKE SHOCK: “CORRO ALLE PARALIMPIADI E POI MI UCCIDO”

“Vinco l’oro e poi mi uccido”. Con questa frase agghiacciante l’atleta paralimpica belga Marieke Vervoort ha scosso l’opinione pubblica, toccando il tema dell’eutanasia. Già vincitrice di due medaglie ai giochi di Londra, Marieke ha deciso di riprovarci a Rio de Janeiro nei 100 e nei 400 metri, nonostante il sensibile peggioramento della malattia degenerativa ch... »

L’UOMO TIGRE TORNA CON “TIGER MASK W”

L’UOMO TIGRE TORNA CON “TIGER MASK W”

L’Uomo Tigre, celebre eroe mascherato che ha tanto appassionato i ragazzini italiani degli anni ottanta (pur essendo un manga e un anime di fine anni sessanta), torna in TV con un secondo sequel. Chi non conosce l’Uomo Tigre? Naoto Date, questo il suo nome, è un orfano cresciuto dopo la seconda guerra mondiale. Un giorno, facendo visita a uno zoo insieme ai compagni di orfanotrofio, al... »

Pagina 2 di 212