Nuvolette italiane

NOTTI STELLATE E CANI DI PICCOLA TAGLIA

NOTTI STELLATE E CANI DI PICCOLA TAGLIA

Nel suo terzo fumetto, Marcus L. si interroga sulle ambiguità e sugli equivoci che possono generarsi in un appuntamento con una donna del Nord Europa. »

ISABELLA, LA DUCHESSA DELL’EROTISMO

ISABELLA, LA DUCHESSA DELL’EROTISMO

Nella seconda metà degli anni sessanta (del secolo scorso!), un voluttuoso tornado di tascabili erotici sconvolse le abitudini dei lettori italiani. Nella illustrazione qui sopra di Ferdinando Tacconi vediamo i personaggi principali della casa editrice Erregi: la nobildonna rinascimentale Lucrezia, la spadaccina seicentesca Isabella, lo scrittore settecentesco De Sade, la nazista della Seconda gue... »

MAGNUS SI ISPIRA A DRAGO DI HOGARTH

MAGNUS SI ISPIRA A DRAGO DI HOGARTH

Burne Hogarth (1911-1996) è stato uno dei più importanti disegnatori di fumetti americani, anche se è più apprezzato in Europa (soprattutto in Francia) che in patria. Nel 1937 inizia a disegnare le tavole di Tarzan per i supplementi domenicali a colori dei quotidiani americani, prendendo il posto del grande Hal Foster. Nel 1945, Hogarth lascia la serie perché i responsabili dell’United Featu... »

L’ADDIO ALLE ARMI DI ADAM WILD

L’ADDIO ALLE ARMI DI ADAM WILD

Con il numero 26 ha chiuso l’ennesima testata della Bonelli: Adam Wild. Al di là della dimostrazione del perduto feeling dell’editrice milanese con una larga fetta dei suoi lettori, resta il rammarico per quel che poteva essere e non è stato. Adam Wild, con la sua ambientazione africana e la sua collocazione temporale atipica nel XIX secolo doveva celebrare il ritorno dell’avventura classica, quel... »

JUNGLA!

JUNGLA!

Stelio Fenzo nasce a Venezia il 3 settembre 1932. Da ragazzo frequenta il gruppo dell’Asso di Picche, animato da autori come Hugo Pratt, Mario Faustinelli e Alberto Ongaro. Il suo precoce esordio avviene nel 1948, quando pubblica i primi fumetti su “Giornale Illustrato”. L’inizio di una brillante carriera che lo vedrà subito dopo collaborare con “Il Vittorioso”, il prestigioso se... »

I FUMETTI ITALIANI ERANO I PIÙ VENDUTI DEL MONDO

I FUMETTI ITALIANI ERANO I PIÙ VENDUTI DEL MONDO

Negli anni settanta l’Italia era la nazione dove si vendevano più fumetti nel mondo. O almeno, nel mondo occidentale (il Giappone era il primo della classifica anche allora). C’erano molti settimanali a fumetti, alcuni dei quali vendevano più di mezzo milione di copie. E tantissimi giornalini di seconda fila come questi, che pure se la cavavano bene vendendo sulle 50mila copie. Si trattava perlopi... »

HORRORLANDIA – 3

HORRORLANDIA – 3

GLI AUTORI SVELANO IL FUTURO DI NATHAN NEVER

GLI AUTORI SVELANO IL FUTURO DI NATHAN NEVER

Bepi Vigna (autore e co-creatore), Glauco Guardigli (curatore) Romeo Toffanetti (disegnatore), Mario Alberti (disegnatore) e Sergio Giardo (copertinista e disegnatore) discutono del presente, passato e futuro di Nathan Never. Si è conclusa da poco la 16° edizione del Trieste Science+Fiction Festival, uno tra i maggiori eventi italiani per gli appassionati di fantascienza. A parte l’ampia sce... »

ANDREA PAZIENZA È ZANARDI

ANDREA PAZIENZA È ZANARDI

Al marchese De Sade, che in realtà era conte, piacevano i giochi erotici estremi. Questo lo rendeva ricattabile dalle prostitute che frequentava e gli apriva spesso le porte del carcere. Essendo un nobile, nell’ancien régime aveva diritto a un trattamento di favore in prigioni confortevoli. Era uno dei cinque o sei prigionieri della Bastiglia quando, nel 1789, il popolo parigino decise stran... »

MARTIN MYSTÈRE A TROIA E ALMA-TADEMA

MARTIN MYSTÈRE A TROIA E ALMA-TADEMA

In questo quadro, Lawrence Alma-Tadema ci mostra una lettura pubblica delle opere di Omero ai tempi antichi. Il che mi fa ricordare gli “Eroi di Troia”, un mio vecchio episodio di Martin Mystère disegnato da Roberto Revello recentemente pubblicato in volume dall’Anafi. E questo mi permette anche di parlare brevemente del mio collega Omero, autore di due storie significative che forse avete s... »

“LA MALORA! ARRIVANO I MORB!”

“LA MALORA! ARRIVANO I MORB!”

Tito Faraci è uno dei migliori sceneggiatori del fumetto italiano. È stato autore di numerose storie di Topolino, Diabolik, Martin Mystère, Zagor, Pkna (ovvero le Nuove Avventure di Paperinik), Dylan Dog, Magico Vento, Lupo Alberto, Nick Raider e Tex. Ha anche scritto storie speciali di personaggi americani come l’Uomo Ragno, Devil e Capitan America. Dal 2005 al 2006, Faraci ha creato il personagg... »

LO SCONOSCIUTO DI MAGNUS

LO SCONOSCIUTO DI MAGNUS

Il disegnatore Roberto Raviola (1939 – 1996), meglio conosciuto con il nome d’arte di Magnus, è responsabile del successo della Editoriale Corno con lo sceneggiatore Luciano Secchi (Max Bunker). Insieme crearono personaggi originali e di successo come Kriminal e Satanik. Nel 1975, Magnus lascia Secchi perché non gli riconosce i diritti sulle ristampe di Alan Ford, l’ultimo person... »

I 30 ANNI DI DYLAN DOG TRA ZEROCALCARE E MERCHANDISING

I 30 ANNI DI DYLAN DOG TRA ZEROCALCARE E MERCHANDISING

Panoramica delle novità in uscita per Lucca Comics & Games 2016 per festeggiare i trentanni di Dylan Dog, dal kit antizombie a Zerocalcare. »

SUPERGULP I FUMETTI IN TV!

SUPERGULP I FUMETTI IN TV!

Correva l’anno 1972. Un giovanissimo Bill Gates e l’amico Paul Allen fondano la Traf-O-Data, azienda che di lì a poco si sarebbe trasformata nella a dir poco remunerativa Microsoft. Il presidente americano Richard Nixon visita la Cina comunista di Mao Zedong, il preludio al ristabilimento delle relazioni diplomatiche tra la Repubblica Popolare e gli Stati Uniti nel 1979. Nel mese di se... »

ZAGOR INCONTRA DYLAN DOG TRA LE POLEMICHE

ZAGOR INCONTRA DYLAN DOG TRA LE POLEMICHE

Tiziano Sclavi, l’autore di Dylan Dog, al suo esordio alla casa editrice Bonelli, allora conosciuta come Daim Press e con altre sigle, ha scritto molte storie di personaggi classici come Zagor e Mister No. Lo sceneggiatore di Broni conosceva molto bene Zagor: numerosi sono, nelle sue storie, i riferimenti a classici come “L’avvoltoio”, “Il re delle aquile”, R... »

IL VERO DIABOLIK SI CHIAMAVA DIABOLICH

IL VERO DIABOLIK SI CHIAMAVA DIABOLICH

Prima del Diabolik a fumetti c’era un Diabolich in carne e ossa, che uccideva e sfidava direttamente la polizia. Aveva colpito solo a Torino, ma di lui parlavano i giornali di tutto il mondo. Oggi nessuno lo ricorda più, anche se sfruttando il suo nome (quando Diabolich era ancora temuto) Angela Giussani è riuscita a creare un grande successo editoriale. Ma per iniziare, vi piacerebbe vedere... »

HORRORLANDIA – 2

HORRORLANDIA – 2

FUMETTO HORROR – INVERNO DI MORTE (2 di 2)

FUMETTO HORROR – INVERNO DI MORTE (2 di 2)

Seconda e ultima parte del fumetto horror. Giorgio e Marco, come ogni anno, hanno distrutto il pupazzo di neve realizzato con tanta cura da Luca. Eh sì, vanno puniti perché sono stati molto cattivi… »

ONOFRIO CATACCHIO DOPO KRIMINAL

ONOFRIO CATACCHIO DOPO KRIMINAL

Autore della vignetta settimanale “Matite blu” per GIORNALE POP, Onofrio Catacchio ha una gloriosa storia alle spalle. Nato professionalmente come sceneggiatore e disegnatore sulle eleganti riviste degli anni ottanta, a partire dalla leggendaria “Frigidaire”, Catacchio si è poi cimentato con il fumetto popolare, lavorando sul fantascientifico Nathan Never della Bonelli. Neg... »

FUMETTO HORROR – INVERNO DI MORTE (1 di 2)

FUMETTO HORROR – INVERNO DI MORTE (1 di 2)

Vi propongo un mio vecchio fumetto horror del 1990 circa, ritrovato nel baule della cantina. Ebbene sì, prima del vignettista facevo fumetti. Una storia inedita in due puntate, giusto per non annoiarvi. (Continua) »

IL PARADISO DI JOEY

IL PARADISO DI JOEY

Joey. un killer a pagamento, accetta un contratto molto particolare. Nuova storia a fumetti di Gino Galdi e Armando Granozio. »

L’HORROR GOTICO DI “THE PROFESSOR”

L’HORROR GOTICO DI “THE PROFESSOR”

Autunno a tinte noir. Con l’ingresso in edicola dell’horror-gotico The Professor si tenta di aprire una nuova stagione del fumetto italiano. Il personaggio creato da Andrea Corbetta, grafico e storyborder genovese, debutta a fine ottobre con il marchio di Erredi Grafiche Editoriali per portare una ventata di novità con firme note e una storia che attinge dal passato. La presentazione ufficiale il ... »

DYLAN DOG SMASCHERA JACK LO SQUARTATORE

DYLAN DOG SMASCHERA JACK LO SQUARTATORE

Il primo numero di Dylan Dog, uscito nel 1986, mi era sembrato troppo artefatto, troppo costruito. La passione per il personaggio è scattata dal secondo episodio, dove lo stile brillante di Tiziano Sclavi si coniuga perfettamente con i suoi incubi. Purtroppo i personaggi odierni di Bonelli sono quasi tutti molto tristi, per niente divertenti. Vogliamo ancora personaggi brillanti, come il primo Dyl... »

TEX WILLER INCONTRA SHERLOCK HOLMES

TEX WILLER INCONTRA SHERLOCK HOLMES

“La valle della paura” è un’avventura di Tex Willer pubblicata in striscia nella XXV° serie, Drago Nero, nel 1960 (e in seguito nel formato libretto che conosciamo oggi). Questa storia del giustiziere del Far West è interessante per molti aspetti. In 9 albi a striscia, Gian Luigi Bonelli inserisce un’avventura di Tex all’interno della letteratura popolare. Un Bonelli che era, come sappiamo, ... »

MA IN CHE EPOCA VIVE ZAGOR?

MA IN CHE EPOCA VIVE ZAGOR?

Zagor, uno dei personaggi storici della casa editrice Bonelli, si muove ufficialmente in un'epoca storica, ma di fatto è ambientato in un'altra. Andiamo a scoprire perché. »

MORENO BURATTINI, LA MENTE DI ZAGOR

MORENO BURATTINI, LA MENTE DI ZAGOR

Scambiamo due chiacchiere con Moreno Burattini, sceneggiatore di fumetti, illustratore, scrittore, critico, curatore di mostre, libraio e collezionista di comics e autore teatrale, nato il 7 settembre 1962 a San Marcello Pistoiese, ma trasferitosi giovanissimo a Firenze. Burattini ha voluto rispondere ad alcune domande che gli abbiamo posto. Da sempre appassionato di “letteratura disegnata”, ogget... »

Pagina 6 di 6«456