BIBBIAMICA – NULLA DI SANO C’È NEL MIO CORPO A CAUSA DELLA TUA IRA

BIBBIAMICA – NULLA DI SANO C’È NEL MIO CORPO A CAUSA DELLA TUA IRA

[2] Signore, nella tua ira non mi rimproverare, nel tuo sdegno non mi punire! [3] Perché le tue frecce mi hanno trafitto e la tua mano si è abbattuta su di me. [4] Nulla di sano c’è nel mio corpo, a causa della tua ira. Nulla di integro c’è nelle mie ossa, a causa del mio peccato. [5] Sì, le mie colpe sorpassano il mio capo, mi opprimono come un pesante fardello, superiore alle mie forze. [6] Le mie piaghe sono ributtanti e purulente a causa della mia stoltezza. [7] Sono diventato curvo e accasciato all’estremo, triste vado in giro tutto il giorno. [8] Sì, i miei fianchi bruciano per la febbre e nulla c’è di sano nel mio corpo. [9] Sono sfinito e affranto all’estremo, ruggisco per il fremito del mio cuore. [10] Mio Signore, dinanzi a te sta ogni mio gemito e il mio sospiro non ti è nascosto. [11] È preso da forti palpiti il mio cuore, il mio vigore mi abbandona, e la luce dei miei occhi –anch’essa– non è più con me. [12] I miei amici e i miei compagni stanno lontano dalla mia piaga, e i miei vicini si fermano a distanza. [13] Tendono lacci quanti attentano alla mia vita, lanciano insulti quelli che cercano la mia rovina e meditano inganni tutto il giorno. [14] Ma io mi comporto come un sordo che non ode e come un muto che non apre bocca; [15] sono come un uomo che non sente e che non ha risposte sulla sua bocca. [16] Sì, io spero in te, Signore, tu mi risponderai, mio Signore, mio Dio. [17] Perché ho detto: «Non si rallegrino di me; se il mio piede vacilla non si innalzino orgogliosi su di me. [18] Sì, io sono sul punto di cadere e il mio dolore è sempre davanti a me». 

Salmo 38 (37)

FB_IMG_1459989819646

Tratto da “La Bibbia”, San Paolo Edizioni.
Nuovissima versione dai testi originali, cattolica, completa, autorevole, approvata dalla Cei.

Illustrazione di Tanino Liberatore per “Il Male” (1980)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati con *

Dichiaro di aver letto l'Informativa Privacy resa ai sensi del D.lgs 196/2003 e del GDPR 679/2016 e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità espresse nella stessa e di avere almeno 16 anni. Tutti i dati saranno trattati con riservatezza e non divulgati a terzi. Potrò revocare il mio consenso in qualsiasi momento, integralmente o parzialmente, con effetto futuro, ed esercitare i miei diritti mediante notifica a info@giornalepop.it

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*