Autore: Tomaso Prospero Turchi

ALLE ORIGINI DEL SURREALISMO DI JACOVITTI

ALLE ORIGINI DEL SURREALISMO DI JACOVITTI

Questo articolo su Jacovitti scritto dal pittore, collezionista e critico di fumetti Tomaso Prospero Turchi, era comparso in origine nel mio defunto blog “Sauro piace alle ragazze” (ora rinato qui), a seguito di alcune domande che gli ponevo. La mia teoria, indimostrata, era che Benito Jacovitti (1923-1997) avesse visto da piccolo i cartoni animati di Braccio di Ferro (Popeye) realizza... »

LA PARIGI SCOMPARSA DI NESTOR BURMA

LA PARIGI SCOMPARSA DI NESTOR BURMA

Nella primavera del 1980 il disegnatore poco più che trentenne Jacques Tardi, che da oltre dieci anni disegna fumetti nei vari ambiti della bédé francese con crescente successo, incontra in un bar di Place d’Italie, a Parigi, il più maturo (1909-1996) scrittore Léo Malet, che dagli inizi degli anni quaranta si cimenta con alterna fortuna nello sfornare romanzi polizieschi: il suo personaggio Nesto... »

CRAVERI FAVOLISTA DELL’ORRORE

CRAVERI FAVOLISTA DELL’ORRORE

Per inarrestabile curiosità, oggi, giorno di tempesta mentale agitatrice della mia piatta esistenza, ho fatto il confronto pagina per pagina con la la storia raccolta in albo de “La polvere del Pirimpimpin” del grande Sebastiano Craveri, uscita a fine 1942, e quella pubblicata precedentemente a puntate dal settimanale “Il Vittorioso” a partire dal mese di luglio 1941, prima quindi dell... »

WALTER FACCINI A CACCIA DEL LEONE BIANCO

WALTER FACCINI A CACCIA DEL LEONE BIANCO

Sento ruggire, è arrivato il tanto sospirato Leone Bianco! Finalmente, dopo un poco di attesa, il candido felino fa la comparsa in un’avventura (la seconda) del pavido cacciatore di belve feroci Menelao Menelai. Il terribile “Leone Bianco”, uscito in albo originale della serie Roma con il numero 16, come supplemento al settimanale “Il Vittorioso” n° 24 del 27 Giugno 1942, di fatt... »

PIPPO CONTRO HITLER: LA VERSIONE INTEGRALE DEL FUMETTO DI JACOVITTI

PIPPO CONTRO HITLER: LA VERSIONE INTEGRALE DEL FUMETTO DI JACOVITTI

Un improbabile aspirante jacovittomane, mi guarda supplichevole e chiede: “Ma Jacovitti, nel mese di marzo 1945, e precisamente il giorno 31, si trovava a Roma per partecipare insieme a Zaccaria Negroni, Dino Bertolotti, Natale  Bertocco, Alberto Perrini e altri  ancora, a una riunione per definire come e cosa pubblicare nel futuro giornale cattolico dedicato agli universitari che avrebbe dovuto i... »