viaggi

Oppai Kannon Shrine

LE TETTE SACRE

Quando si parla di Giappone, prima o poi qualcuno tira sempre fuori il festival del pene. Che non è una competizione dove si prendono delle misure o una attrazione di qualche locale per spogliarellisti, ma una festa religiosa legata alla fertilità. Se ne celebra uno famoso a Kawasaki che non è solo una moto, ma anche una città. Tipo Aprilia. Ma perché fossilizzarci su qualcosa di cui, ci scommetto... »

VIAGGIARE PER AVERE SUCCESSO NELLA VITA

VIAGGIARE PER AVERE SUCCESSO NELLA VITA

Sotto molti punti di vista viaggiare significa anche investire: in qualcosa di immateriale, certo, ma che può avere effetti molto concreti sulla vita di ciascuno. Chi viaggia di più, ha maggiori probabilità di avere successo nella vita. Una formula semplice, della quale in molti erano già convinti, ma che oggi trova conferma in uno studio condotto a livello mondiale per Booking.com, leader nell’of... »

FACCIAMO LE VACANZE IN UN’ISOLA HORROR

FACCIAMO LE VACANZE IN UN’ISOLA HORROR

Lasciatemi indovinare: quest’estate avete deciso di non venire in Sardegna e avete optato per un’isola più esotica, una “isola dei dolci segreti e delle feste del cuore”. Tranquilli, non me lo legherò al dito. Potrebbe succedere, però, che cercando l’isola dei sogni si approdi in quella degli incubi e ci appaia qualcosa di lugubre, come “una forca a tre bracci, nera contro il cielo com... »

LA CAMINATA NOCTURNA, L’ULTIMA FRONTIERA DEL TURISMO

LA CAMINATA NOCTURNA, L’ULTIMA FRONTIERA DEL TURISMO

Il Parque EcoAlberto sorge in Messico, nel cuore dello stato d’Hidalgo, nei pressi di Ixmilquipan, città abitata dai hñähñu, del gruppo indigeno Otomí. In origine, i hñähñu erano circa 2200 a Ixmilquipan. Oggi sono rimasti in 700: gli altri 1500 hanno varcato illegalmente il confine “sin papeles” (senza documenti) e vivono negli Stati Uniti o in Canada. Il flusso migratorio non si limita alle popo... »

SPIAGGE ESOTICHE DA SCOPRIRE

SPIAGGE ESOTICHE DA SCOPRIRE

Stanchi dei soliti posti? Ecco due spiagge esotiche per una vacanza all’insegna della scoperta. SUDAFRICA – Capo di Buona Speranza L’Oceano Atlantico da un lato. L’Oceano Indiano dall’altro. In mezzo un vortice di onde che si scontrano e la sensazione di trovarsi ai confini del mondo. Capo di Buona Speranza è una grande meta turistica per via della meravigliosa riserv... »

NUOVI NOMADI: I FULLTIMERS

NUOVI NOMADI: I FULLTIMERS

Il terrremoto di Amatrice ha brutalmente ricordato a tutti noi quanto sia precaria la nostra condizione di inquilini del pianeta Terra. Casa, beni immobili, impresa, affetti. Apparentemente ancorati alla terra, siamo appena poggiati su di essa, soggetti ad ogni suo scossone, pronti a volar via come foglie secche alla prima brezza. C’è chi, subìto lo shock del sisma, accetta questa condizione... »

Foreste pluviali

3 METE “WILD NATURE” PER IL PROSSIMO VIAGGIO

Ai tropici, dietro le spiagge bianche, si nascondono le meraviglie delle foreste pluviali. CENTROAMERICA Nella zona di El Petén (Guatemala) si trova la Maya Biosphere Reserve, istituita dal governo guatemalteco per proteggere le numerose rovine Maya nascoste all’interno della foresta pluviale dove vivono 300 specie di uccelli, scimmie urlatrici e giaguari. Percorrendo i circa 140 km. di sent... »