rock

HEARTBREAKER: RICORDANDO TOM PETTY

HEARTBREAKER: RICORDANDO TOM PETTY

Tom Petty è morto alcuni giorni fa. Non ce lo aspettavamo. È vero che oramai l’elenco delle rockstar nella fossa è lunghissimo. Avete visto gli Stones a Lucca? Per Keith Richard l’orologio sembra essersi fermato, ma per anni, leggendo delle sue gesta spericolate abbiamo udito dei sinistri rintocchi. Eppure zio Keef è ancora lì sul palco, alla faccia di chi gli vuole male. Tom Petty non... »

AS YOU WERE: LIAM GALLAGHER SEMPRE PIÙ ROCK

AS YOU WERE: LIAM GALLAGHER SEMPRE PIÙ ROCK

As you were, come eri. È questo il titolo dell’ultimo disco di Liam Gallagher. Si riferisce al suo passato? Ha nostalgia? Rimugina? Ha superato lo stress post traumatico di essere stato una grande rockstar e di avere alle spalle due mezzi fiaschi? Essere Liam Gallagher non è facile: il passato con gli Oasis pesa come un macigno ma sembra che il bizzoso cantante si sia tolto di dosso questo f... »

PAWN HEARTS RAPPRESENTA L’APICE DEL ROCK PROGRESSIVO

PAWN HEARTS RAPPRESENTA L’APICE DEL ROCK PROGRESSIVO

Pawn Hearts, il quarto album degli inglesi Van der Graaf Generator, rappresenta il vertice di tutta la loro produzione ed è un capolavoro. Pawn Hearts è anche l’apice raggiunto dal rock progressivo anni settanta. Probabilmente lo è anche oggi, nella totalità della produzione del genere. Un disco duro, allucinato ed allucinante che non si esime da momenti di forza e sublime poesia melodica. Un disc... »

STEVE HACKETT AND DJABE: TEMPESTA ESTIVA E FIUMI ROCCIOSI

STEVE HACKETT AND DJABE: TEMPESTA ESTIVA E FIUMI ROCCIOSI

Steve Hackett & Djabe: Summer Storms & Rocking Rivers Stephen Richard Hackett è un chitarrista e compositore britannico di rock progressivo. È celebre soprattutto per il suo lavoro nei Genesis, con cui ha inciso otto album dal 1971 al 1977, per poi intraprendere la carriera solista. Il suo tour europeo Genesis Revisited with Classic Hackett Songs, attualmente in corso, è all’insegna del tu... »

RITCHIE BLACKMORE’S RAINBOW LIVE IN BIRMINGHAM

RITCHIE BLACKMORE’S RAINBOW LIVE IN BIRMINGHAM

Ritchie Blackmore’s Rainbow: il CD “Live In Birmingham 2016” esce a giugno. Richard Blackmore (Weston-super-Mare, 14 aprile 1945), è un chitarrista inglese, tra i più celebri e influenti della storia del rock, ritenuto fra i più importanti per aver contribuito, sotto diversi aspetti, alla definizione di un preciso stile chitarristico nell’hard rock e nell’heavy metal. Ritchie Blackmore... »

NICK CAVE & THE BAD SEEDS IN ITALIA A NOVEMBRE

NICK CAVE & THE BAD SEEDS IN ITALIA A NOVEMBRE

Nick Cave ha annunciato, tramite il sito personale e i canali social ufficiali, i dettagli dell’Uk & Europe Tour 2017 dei Nick Cave & The Bad Seeds, ovvero la band attualmente composta da Nick Cave, Warren Ellis, Martyn Casey, Thomas Wydler, Jim Sclavunos, Conway Savage, George Vjestica e Larry Mullins. Le otto settimane di tour partiranno da Bournemouth, il 24 settembre 2017, e tocc... »

GORILLAZ: RITORNA LA ROCK BAND A FUMETTI

GORILLAZ: RITORNA LA ROCK BAND A FUMETTI

Dopo sette lunghi anni riecco i Gorillaz? Il punto interrogativo è indispensabile, anche se l’anno scorso Damon Albarn e Jamie Hewlett sono stati abbastanza chiari, seminando parecchi indizi in anteprima sui social media, in occasione della pubblicazione di un nuovo capitolo della loro saga, il booklet digitale “the Book of Noodle“. In realtà non sappiamo ancora molto del loro nu... »

IL NUOVO TRIPLO ALBUM DI BOB DYLAN

IL NUOVO TRIPLO ALBUM DI BOB DYLAN

La pubblicazione da parte di Bob Dylan del terzo cover album in tre anni è una mossa solo parzialmente inattesa, da parte di uno dei più grandi artisti americani viventi: speculazioni sul fatto che Dylan fosse al lavoro su un nuovo progetto discografico affiorarono in occasione del suo (controverso) rifiuto di presenziare alla cerimonia di assegnazione dei Premio Nobel 2016, lo scorso novembre. Le... »

VERDENA E IOSONOUNCANE FANNO SWAPPING

VERDENA E IOSONOUNCANE FANNO SWAPPING

Tutto è cominciato dal tweet della foto che vedete qui: Iosonouncane e Verdena insieme in una vecchia osteria, poi l’annuncio di un Ep split, in cui l’uno suona i brani degli altri. “Identikit” e “Diluvio” nella versione di Iosonouncane e “Tanca” e “Carne” interpretate dai Verdena sono i brani contenuti nell’extended play, disponibi... »

JIMI HENDRIX ED “HEY JOE”, LA NASCITA DI UN MITO

JIMI HENDRIX ED “HEY JOE”, LA NASCITA DI UN MITO

Nel 1966, alla fine di dicembre, il brano “Hey Joe” di Jimi Hendrix entrava in classifica in Gran Bretagna dando il via alla carriera breve e folgorante del più grande chitarrista di tutti i tempi. Oggi, a distanza di 50 anni, la fama e la mitologia rendono ancora difficile tracciare un ritratto della vita di Hendrix e della sua reale importanza nella musica e nella cultura pop. Nato c... »

LE CINQUE CANZONI DI NATALE ALTERNATIVE

LE CINQUE CANZONI DI NATALE ALTERNATIVE

Si fa presto a tirare in ballo Mariah Carey. Troppo scontato chiamare in causa Michael Bublé. Pur con tutto il dovuto rispetto, è eccessivamente comodo rifarsi al solito John Lennon. Se volete passare un Natale davvero “alternativo”, la colonna sonora ve la consiglio io. Quella della canzone di Natale è una sfida con cui si sono cimentati tanti autori musicali, quasi una tappa obbligata, un eserci... »

“57TH & 9TH” DI STING: STUPIRE CON IL CLASSICO

“57TH & 9TH” DI STING: STUPIRE CON IL CLASSICO

Sting ama fare sorprese al proprio pubblico e, dall’alto della sua pluridecennale carriera, può ampiamente permettersi il rischio di azzardare proposte inusuali. Se negli ultimi anni alcuni lavori come Songs from the labyrinth (raccolta di musiche barocche di John Dowland), si sono rivelati dei progetti di nicchia e quindi non esattamente dei successi di massa, altri lavori sembrano essere stati l... »

“PEACE TRAIL”, IL NUOVO ALBUM DI NEIL YOUNG

“PEACE TRAIL”, IL NUOVO ALBUM DI NEIL YOUNG

Hey Hey, My My (Into the Black) di Neil Young contiene una delle frasi più famose e citate della storia del rock: “È meglio bruciare che spegnersi lentamente”. La frase è ripresa da Kurt Cobain nella sua lettera d’addio scritta prima del suicidio. È uscito il 9 dicembre il trentottesimo album in studio di Neil Young, “Peace Trail”, pubblicato dalla Reprise Records. Un disco che a... »

FRANK ZAPPA A PALERMO TRA I LACRIMOGENI

FRANK ZAPPA A PALERMO TRA I LACRIMOGENI

The Man from Utopia, pubblicato nel 1983, è un album di Frank Zappa celebre in Italia soprattutto per la copertina realizzara da Tanino Liberatore, disegnatore di Ranxerox, che ritrae Frank impegnato con una paletta per uccidere zanzare durante un concerto, con riferimento all’esibizione del musicista statunitense del 7 luglio 1982 al Laghetto di Redecesio di Segrate ed a altri concerti di q... »

JIM MORRISON INEDITO: ECCO LE MITICHE SESSION DEL LONDON FOG

JIM MORRISON INEDITO: ECCO LE MITICHE SESSION DEL LONDON FOG

The Doors, il leggendario gruppo musicale rock statunitense, è stato fondato nel 1965 da Jim Morrison, Ray Manzarek, Robby Krieger e John Densmore. Si è sciolto definitivamente nel 1973, due anni dopo la morte di Jim Morrison avvenuta a Parigi il 3 luglio del 1971 per probabile overdose di eroina e Southern Comfort. Quello dei Doors è considerato uno dei gruppi più influenti nella storia del rock,... »

I KING CRIMSON IN ITALIA

I KING CRIMSON IN ITALIA

Sono andati a ruba i biglietti per la doppia data milanese dei King Crimson al Teatro degli Arcimboldi di Milano: la band, che ha fatto la storia del progressive e del rock, durante la sua carriera ha influenzato e ispirato molti artisti contemporanei dai diversi generi musicali, creando una sorta di culto attorno al suo nome. Nel corso degli anni la formazione dei King Crimson è cambiata e negli ... »

THE CURE LIVE, NON CHIAMATELI (SOLO) DARK

THE CURE LIVE, NON CHIAMATELI (SOLO) DARK

Quanti di voi sono passati attraverso un periodo-Cure nella propria vita? Tanti, a giudicare dal gran parlare che si fa sui social network a proposito del nuovo tour di Robert Smith e soci. Questa eccitazione generale dimostra che il quintetto inglese ha rappresentato e rappresenta ancora qualcosa di importante nella vita e nella cultura di tanti di noi. Ma credo che questo clamore sia anche detta... »

MR. NEWMAN DEGLI SCISMA: UNA RECENSIONE TARDIVA (E STRUMENTALE)

MR. NEWMAN DEGLI SCISMA: UNA RECENSIONE TARDIVA (E STRUMENTALE)

Getto subito la maschera: questa recensione tardiva è un mero pretesto per mettere nero su bianco la mia passione viscerale verso uno dei gruppi italiani più interessanti degli ultimi venti anni e per invocare (per quanto mi sia possibile) il loro ritorno in studio al più presto. Riassunto delle puntate precedenti: anni novanta, nel pieno dell’ondata di musica indipendente di qualità che invade i ... »

TOP 5 UNDERGROUND ALBUM 2016: 3° POSTO

TOP 5 UNDERGROUND ALBUM 2016: 3° POSTO

3. IDLE EMPRESS – IDLE EMPRESS La  top 5 underground album 2016 di Giornale Pop vede al terzo posto gli IDLE EMPRESS band  indie folk-rock del Wisconsin capitanata da Lauren Anderson con l’omonimo album. Genere: indie rock, folk indie Se ti piace: Daughter, Lady Lamb, Your Friend Grazie in gran parte al gruppo dei Bon Iver di Justin Vernon e al Music & Festival, che si tiene ogni a... »

EVERYTHING EVERYTHING, IL SUONO DEL CONTEMPORANEO

EVERYTHING EVERYTHING, IL SUONO DEL CONTEMPORANEO

Nella scorsa recensione, parlando di “Ha perso la città” di Niccolò Fabi (a cui vanno le mie più sincere congratulazioni per avere vinto il Premio Tenco per il miglior album), scrivevo di quanto sia importante per un cantautore l’essere ben sintonizzato con la realtà che lo circonda. Il brano di Fabi descrive la cupa, gretta e alienante situazione in cui sono sprofondate le città italiane, attrave... »

ICONE POP, ROCK, FUNKY: LA STRATOCASTER C’È

ICONE POP, ROCK, FUNKY: LA STRATOCASTER C’È

La Stratocaster. È un’icona, sono tutti pazzi di lei: ragazzi nei garage, stelle del pop, del rock e del blues, ieri e oggi. Ma perché? È antiquata, piena di difetti, sicuramente migliorabile, ma la Fender Stratocaster non accenna a lasciare il suo posto sul podio delle chitarre più amate di sempre. Appena la colleghi all’amplificatore, inizia a ronzare come una mandria di calabroni se... »

A 40 ANNI DAL PUNK: ANARCHY IN THE WWW!

A 40 ANNI DAL PUNK: ANARCHY IN THE WWW!

40 anni di Punk: Brani duri e veloci, suonati “a cazzo di cane”, chitarre rumorose e batterie potenti: questo è il sound dei Sex Pistols, la band che più di ogni altra ha fatto la storia del punk rock. Chi verrà dopo, e penso a Kurt Cobain, non potrà che esserne influenzato. I Sex Pistols furono i campioni, osceni e sboccati, di una cultura che influenzerà non solo la musica e la moda... »