religione

BIBBIAMICA – FECE CAMMINARE IL SUO POPOLO NEL DESERTO, PERCHÉ ETERNO È IL SUO AMORE

BIBBIAMICA – FECE CAMMINARE IL SUO POPOLO NEL DESERTO, PERCHÉ ETERNO È IL SUO AMORE

[1] Lodate il Signore, perché egli è buono, perché eterno è il suo amore. [2] Lodate il Dio degli dèi, perché eterno è il suo amore. [3] Lodate il Signore dei signori, perché eterno è il suo amore. [4] Egli solo ha fatto grandi meraviglie, perché eterno è il suo amore. [5] Ha fatto i cieli con sapienza, perché eterno è il suo amore. [6] Ha fissato la terra sulle acque, perché eterno è il suo amore... »

BIBBIAMICA – SIAMO DIVENTATI UNA VERGOGNA PER I NOSTRI VICINI

BIBBIAMICA – SIAMO DIVENTATI UNA VERGOGNA PER I NOSTRI VICINI

[1] Dio, le nazioni sono giunte nella tua eredità, hanno profanato il tuo santo tempio, hanno ridotto Gerusalemme in un cumulo di macerie. [2] Hanno dato i corpi dei tuoi servi in pasto agli uccelli del cielo, la carne dei tuoi fedeli agli animali della campagna. [3] Hanno versato come acqua il loro sangue, intorno a Gerusalemme, senza che alcuno desse loro sepoltura. [4] Siamo diventati una vergo... »

BIBBIAMICA – FINO A QUANDO GIUDICHERETE INGIUSTAMENTE E PRENDERETE LE PARTI DEGLI EMPI?

BIBBIAMICA – FINO A QUANDO GIUDICHERETE INGIUSTAMENTE E PRENDERETE LE PARTI DEGLI EMPI?

[1] Dio si erge nell’assemblea divina, egli giudica in mezzo agli dèi: [2] «Fino a quando giudicherete ingiustamente e prenderete le parti degli empi? [3] Fate giustizia al debole e all’orfano, rendete giustizia al misero e al povero. [4] Liberate il debole e il bisognoso, salvatelo dalla mano degli empi». [5] Essi non capiscono, non possono intendere; camminano nelle tenebre, vacillano tutte le f... »

BIBBIAMICA – NULLA DI SANO C’È NEL MIO CORPO A CAUSA DELLA TUA IRA

BIBBIAMICA – NULLA DI SANO C’È NEL MIO CORPO A CAUSA DELLA TUA IRA

[2] Signore, nella tua ira non mi rimproverare, nel tuo sdegno non mi punire! [3] Perché le tue frecce mi hanno trafitto e la tua mano si è abbattuta su di me. [4] Nulla di sano c’è nel mio corpo, a causa della tua ira. Nulla di integro c’è nelle mie ossa, a causa del mio peccato. [5] Sì, le mie colpe sorpassano il mio capo, mi opprimono come un pesante fardello, superiore alle mie forze. [6] Le m... »

BIBBIAMICA – TU CI HAI ABBATTUTI E RIDOTTI A UN LUOGO DI SCIACALLI

BIBBIAMICA – TU CI HAI ABBATTUTI E RIDOTTI A UN LUOGO DI SCIACALLI

[15] Ci hai resi una favola in mezzo alle nazioni e motivo di scherno fra i popoli. [16] La vergogna mi sta davanti ogni giorno e il mio volto è coperto di rossore, [17] a causa delle parole di chi mi oltraggia e insulta, alla vista del nemico e del vendicatore. [18] Tutto questo ci è sopraggiunto, ma non ti avevamo dimenticato né avevamo tradito la tua alleanza. [19] Il nostro cuore non si è volt... »

BIBBIAMICA – LI STENDERAI CON LA SCHIENA A TERRA, CON LE CORDE DEL TUO ARCO MIRERAI DRITTO ALLA LORO FACCIA

BIBBIAMICA – LI STENDERAI CON LA SCHIENA A TERRA, CON LE CORDE DEL TUO ARCO MIRERAI DRITTO ALLA LORO FACCIA

[2] Nella tua forza, Signore, il re si allieti e nella tua salvezza esulti grandemente! [3] Esaudisci i desideri del suo cuore e non respingere le richieste delle sue labbra. [4] Sì, tu gli andrai incontro con ricche benedizioni, gli porrai sul capo una corona di oro puro. [5] La vita che ti chiede, tu gliela concedi: lunghezza di giorni, una durata eterna, senza fine. [6] Grande è la sua gloria p... »

BIBBIAMICA –  UNA DONNA GLI GETTÒ SULLA TESTA UNA MACINA DA MULINO FRACASSANDOGLI IL CRANIO

BIBBIAMICA – UNA DONNA GLI GETTÒ SULLA TESTA UNA MACINA DA MULINO FRACASSANDOGLI IL CRANIO

[50] Poi Abimelech andò ad assediare Tebez e la espugnò. [51] V’era in mezzo alla città una rocca possente, dove si erano rifugiati tutti, uomini e donne, con i signori della città. Barricatisi dentro, erano saliti sugli spalti. [52] Abimelech, appena giunto ai piedi della rocca, ne cominciò l’assalto, riuscendo a spingersi fino alla porta che voleva incendiare. [53] Ma una donna gli gettò sulla t... »

BIBBIAMICA – NON SONO VENUTO A PORTARE LA PACE, MA LA SPADA

BIBBIAMICA – NON SONO VENUTO A PORTARE LA PACE, MA LA SPADA

[32] «Perciò, se uno mi riconoscerà davanti agli uomini, anch’io lo riconoscerò davanti al Padre mio che è nei cieli. [33] Se invece mi rinnegherà davanti agli uomini, anch’io lo rinnegherò davanti al Padre mio che è nei cieli». [34] «Non crediate che io sia venuto a portare la pace sulla terra; non sono venuto a portare la pace, ma la spada. [35] Sono venuto a separare l’uomo da suo padre, la fig... »

BIBBIAMICA – TI FARÒ DIVENTARE ROVINA E SCHERNO DELLE GENTI

BIBBIAMICA – TI FARÒ DIVENTARE ROVINA E SCHERNO DELLE GENTI

[14] Ti farò diventare rovina e scherno delle genti che hai attorno, sotto lo sguardo di ogni passante. [15] Sarai oggetto di scherno e di oltraggio, di ammonimento e di stupore per i popoli che ti sono attorno, quando decreterò contro di te la mia condanna con ira e furore e con tremendi castighi: io, il Signore, ho parlato; [16] quando scaglierò contro di essi le funeste frecce della fame, quale... »

BIBBIAMICA – ALLORA LA MIA TERRIBILE GELOSIA SARÀ COMPIUTA

BIBBIAMICA – ALLORA LA MIA TERRIBILE GELOSIA SARÀ COMPIUTA

[8] Ebbene, così dice il Signore Dio: Ecco, anch’io mi metto contro di te ed eseguirò in mezzo a te la mia condanna di fronte alle genti. [9] Farò a te quel che non ti ho mai fatto e che non ti farò mai più, a causa di tutte le tue abominazioni. [10] Così in mezzo a te i padri mangeranno i figli e i figli mangeranno i loro padri; eseguirò contro di te la mia condanna e disperderò ad ogni vento ciò... »

BIBBIAMICA – VOI SCOMPARIRETE BEN PRESTO DA QUESTA BUONA TERRA

BIBBIAMICA – VOI SCOMPARIRETE BEN PRESTO DA QUESTA BUONA TERRA

[11] Vi stia perciò a cuore di amare il Signore, vostro Dio. [12] Perché se gli volterete le spalle e vi unirete al resto di quelle nazioni che sono rimaste fra voi, se contrarrete con esse matrimoni e vi mischierete con esse ed esse con voi, [13] allora sappiate che il Signore, vostro Dio, non scaccerà più quelle nazioni davanti a voi, ma esse saranno per voi una rete, una trappola, un flagello a... »

BIBBIAMICA – L’ORO DELL’OFFERTA CHE I CAPI FECERO PER IL SIGNORE FU DI 16.750 SICLI

BIBBIAMICA – L’ORO DELL’OFFERTA CHE I CAPI FECERO PER IL SIGNORE FU DI 16.750 SICLI

[48] I comandanti delle migliaia dell’esercito, capi di migliaia e capi di centinaia, si avvicinarono a Mosè [49] e gli dissero: «I tuoi servi hanno fatto il censimento dei soldati che erano ai nostri ordini, e non ne manca nessuno. [50] Vogliamo presentare in dono al Signore quello che ciascuno di noi ha trovato di oggetti d’oro: catenelle, braccialetti, anelli, orecchini, collane, per fare il ri... »

BIBBIAMICA – UCCIDI UOMINI E DONNE, RAGAZZI E LATTANTI, BUOI E PECORE, CAMMELLI E ASINI

BIBBIAMICA – UCCIDI UOMINI E DONNE, RAGAZZI E LATTANTI, BUOI E PECORE, CAMMELLI E ASINI

[2] Così dice il Signore degli eserciti: Voglio vendicare quello che Amalek ha fatto a Israele quando gli sbarrò la via mentre usciva dall’Egitto. [3] Ora, va’e colpisci Amalek; vota allo sterminio tutto quello che gli appartiene; non aver pietà di lui: uccidi uomini e donne, ragazzi e lattanti, buoi e pecore, cammelli e asini». [4] Saul convocò il popolo e lo passò in rassegna a Telaim: erano due... »

BIBBIAMICA – È PIÙ FACILE CHE UN CAMMELLO ENTRI PER LA CRUNA DI UN AGO, CHE UN RICCO NEL REGNO DI DIO

BIBBIAMICA – È PIÙ FACILE CHE UN CAMMELLO ENTRI PER LA CRUNA DI UN AGO, CHE UN RICCO NEL REGNO DI DIO

[23] Gesù disse ai suoi discepoli: «In verità vi dico: difficilmente un ricco entrerà nel regno dei cieli; [24] ancora vi dico: è più facile che un cammello entri per la cruna di un ago, che un ricco nel regno di Dio». [25] All’udir ciò, i discepoli rimasero sbigottiti e domandarono: «Chi dunque riuscirà a salvarsi?». [26] Fissando su di loro lo sguardo, Gesù rispose: «Presso gli uomini ciò non è ... »

BIBBIAMICA – STERMINARONO TUTTO QUANTO

BIBBIAMICA – STERMINARONO TUTTO QUANTO

[19] Tutto l’argento e l’oro, tutti gli oggetti di bronzo e di ferro sono consacrati al Signore e dovranno entrare nel tesoro del Signore». [20] Il popolo allora lanciò un alto grido e si suonarono le trombe. Appena il popolo udì il suono delle trombe ed ebbe emesso un formidabile grido di guerra, le mura della città crollarono e il popolo salì verso la città, ciascuno diritto davanti a sé, e se n... »

BIBBIAMICA – “PASSERAI TUTTI I MASCHI A FIL DI SPADA”

BIBBIAMICA – “PASSERAI TUTTI I MASCHI A FIL DI SPADA”

(10) Quando ti avvicinerai a una città per attaccarla, prima le proporrai la pace. [11] Se accetta la pace e ti aprirà le porte, allora tutto il popolo che vi si trova ti sarà tributario e ti servirà. [12] Se invece non accetta la pace con te e ti farà guerra, la stringerai d’assedio, [13] e il Signore tuo Dio la metterà nelle tue mani. Passerai tutti i maschi a fil di spada, [14] mentre le donne,... »

YAZIDI, I FEDELI DELL’ANGELO-PAVONE CHE HANNO RISCHIATO LO STERMINIO

YAZIDI, I FEDELI DELL’ANGELO-PAVONE CHE HANNO RISCHIATO LO STERMINIO

Quella degli yazidi è l'ultima comunità "pagana" del medio oriente, scampata prima alle conversioni forzate dei cristiani e poi a quelle degli islamici. Recentemente, ha rischiato di sparire per sempre a causa dell'Isis. »

BIBBIAMICA – LUI LI STERMINERÀ TUTTI

BIBBIAMICA – LUI LI STERMINERÀ TUTTI

(3) Oggi sappi che è il Signore tuo Dio a passare davanti a te come un fuoco divoratore: è lui che li sterminerà ed è lui che te li sottometterà; tu li conquisterai e li distruggerai rapidamente, come ti ha detto il Signore. Deuteronomio 9 Tratto da: La Bibbia, San Paolo Edizioni. Nuovissima versione dai testi originali, Cattolica, Completa, Autorevole, approvata dalla C.E.I. Pubblicità “azi... »