aereo

Applaudire all'atterraggio è da cafoni?

APPLAUDIRE ALL’ATTERRAGGIO È DA CAFONI?

Applaudire il pilota dell’aereo dopo l’atterraggio è da cafoni? Probabilmente sì. Oggi volare è la cosa più normale che ci sia e l’aereo è più sicuro, cifre alla mano, della macchina o del treno. L’applauso avrebbe senso in condizioni difficili, come nel caso del pilota Chesley “Sully” Sullenberger, che ha portato in salvo tutti i suoi passeggeri atterrando sul fiume Hudson a New York. Quind... »

L’AEROPORTO È UN’ARCA DI NOÈ

L’AEROPORTO È UN’ARCA DI NOÈ

La recingono, la delimitano, la difendono: sono muri, cancelli, reticolati disposti attorno all’area aeroportuale per proteggerla dalle incursioni esterne. Le norme di sicurezza ne precisano il tipo, ne indicano la funzione primaria, che è sostanzialmente quella di isolare l’aeroporto dal resto del mondo. E il resto del mondo vuol dire anche gli animali. Poiché gli spazi immediatamente dietro i re... »

AVETE MAI VOLATO CON UN CAMEMBERT?

AVETE MAI VOLATO CON UN CAMEMBERT?

Gli attentati dell’11 settembre 2001 hanno aperto un capitolo nuovo sulle misure di sicurezza negli aerei e negli aeroporti. Tra gli oggetti proibiti dal regolamento dell’Enac, e cioè dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile che si occupa tra l’altro della vigilanza e del controllo sull’applicazione delle norme adottate, figurano le armi da fuoco o altri strumenti che sparano p... »