SPIAGGE ESOTICHE DA SCOPRIRE

SPIAGGE ESOTICHE DA SCOPRIRE

Stanchi dei soliti posti? Ecco due spiagge esotiche per una vacanza all’insegna della scoperta.

SUDAFRICA – Capo di Buona Speranza

L’Oceano Atlantico da un lato. L’Oceano Indiano dall’altro. In mezzo un vortice di onde che si scontrano e la sensazione di trovarsi ai confini del mondo. Capo di Buona Speranza è una grande meta turistica per via della meravigliosa riserva naturale che si estende fino al promontorio dove si incontrano i due oceani. Pochi sanno che questa zona del Sudafrica ospita anche delle spiagge meravigliose. Come quella di Olifantsbos, isolata da tutto e completamente immersa nella natura. Qui vive indisturbata una grandissima varietà di uccelli e i loro canti spesso sono gli unici suoni che si sentono oltre a quello del mare. Nel territorio che circonda questo paradiso naturale soffici sabbie bianche si alternano a scogliere scoscese, per un paesaggio costiero unico al mondo.

Spiagge esotiche - Capo di Buona Speranza

Spiagge esotiche – Capo di Buona Speranza

PANAMA – L’arcipelago di San Blas

Quando ci immaginiamo una spiaggia da sogno, la prima parola che ci viene in mente è “Caraibi”. Associata però a un tipo di turismo da crociera e hotel a cinque stelle, per una vacanza che ha perso quasi tutto il fascino della scoperta. Ma non è così ovunque. A un passo dallo stretto di Panama, sorgono le ultime isole ancora rimaste intatte. L’arcipelago di San Blas è preservato dai Runa, il popolo indigeno che abita questi luoghi da centinaia di anni. È così che tradizioni antichissime si sono potute mantenere: come le molas, i pannelli di tessuto realizzati interamente a mano, e i coloratissimi vestiti delle donne. In questo angolo caraibico gli atolli corallini emergono da un’acqua color turchese che bagna le spiagge spettacolari, di un bianco accecante. La bellezza selvaggia di queste isole garantisce una vacanza scandita soltanto dai ritmi della natura.

Spiagge esotiche - Arcipelago di San Blas

Spiagge esotiche – Arcipelago di San Blas

Esperto di marketing, nella sua lunga carriera ha operato nei più svariati ambiti: dal turismo alla musica, dal web alla promozione territoriale. Laureato in Scienze politiche, è stato responsabile della promozione internazionale della Regione Umbria, per poi dedicarsi alla musica, come manager e produttore discografico, e alla scenografia per grandi spazi . Attratto, poi, dall'enorme potenziale del web, si dedica allo studio dalla nuova scienza della selezione inventata da Google e nel 2006 consegue la post qualifica di Stato di SEO Webmaster. Comincia subito a collaborare con diverse grandi agenzie di comunicazione e nel 2012 partecipa a un progetto di City branding collaborando con una grande agenzia inglese. La disciplina lo appassiona subito; la considera una sorta di compendio della sua variegata esperienza professionale: c'è il marketing turistico, la promozione della cultura e dell'arte, il web marketing e la pubblica utilità.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*