Racconti erotici

IL VICINO GUARDONE

IL VICINO GUARDONE

RACCONTO EROTICO VIETATO AI MINORI Rientrando a casa, stanotte, ho notato un foglio di carta sul tergicristallo della mia auto. Mi sono avvicinata col terrore che fosse una multa. Invece era un biglietto scritto a mano: Cara e provvidenziale fotomodella, benvenuta nel tuo nuovo quartiere. Sono un guardone dalla nascita e un esibizionista per natura. Mi piacerebbe guardarti dal buco della serratura... »

LA FOTOMODELLA – PSICOSFERA

LA FOTOMODELLA – PSICOSFERA

RACCONTO EROTICO VIETATO AI MINORI Tutto sembra come al solito: compagnia maschile a dir poco deprimente, locale sciatto e musica scialba. Siamo sul punto di alzare i tacchi e andarcene, quando un nuovo dee jay si presenta così: “Caccavelle dove credete di essere? Al bar? Qui non si beve, si balla!”. E attacca con un pezzo che adoro: Love song dei Simple Minds. Mi precipito in pista a ballare come... »

LA FOTOMODELLA – IL CLUB DEI 10.000

LA FOTOMODELLA – IL CLUB DEI 10.000

RACCONTO EROTICO VIETATO AI MINORI Ho appena fatto il check in e sto percorrendo il lungo e ampio corridoio che porta al mio gate d’imbarco. Calzo un paio di scarpe tacco 14 e la mia camminata è a metà tra l’irritante e il seducente. Il suono dei miei tacchi a spillo trafigge ritmicamente i timpani di chi mi segue e nello stesso tempo sollecita fantasie, evoca feticci. Arrivo al gate e mi siedo, h... »

LA FOTOMODELLA – STANDING OVATION

LA FOTOMODELLA – STANDING OVATION

RACCONTO EROTICO VIETATO AI MINORI Siamo a Parigi per girare uno spot, Lory e io. Ogni volta che ci capita di fare un lavoro insieme è come una vacanza. Siamo appena rientrate in camera quando squilla il mio telefonino. Guardo il numero: sconosciuto. Non rispondo. Dopo pochi istanti risquilla e io non rispondo. Mi arriva un sms che recita: rispondi al telefono è meglio per te. Squilla di nuovo e l... »

LA FOTOMODELLA – IL MIO OTTO MARZO

LA FOTOMODELLA – IL MIO OTTO MARZO

RACCONTO EROTICO VIETATO AI MINORI Questa notte sono stata davanti al pc a scrivere la tesina per il prossimo esame fino all’una. Intorno a mezzanotte mi sono alzata per prepararmi uno spuntino e sgranchirmi le gambe, ho acceso le luce della cucina e aperto il frigorifero. Con la coda dell’occhio ho visto una finestra del palazzo di fronte spegnersi. La cucina ha una porta finestra che dà su... »

LA FOTOMODELLA – 36 VOLTE LA POSTA

LA FOTOMODELLA – 36 VOLTE LA POSTA

RACCONTO EROTICO VIETATO AI MINORI Sono al Casinò di Sanremo insieme a Lory. Stamattina, in queste sale, abbiamo posato per un servizio di moda e il direttore ha fatto il cascamorto con noi ad ogni pausa. Finito il servizio ci ha invitate entrambe a cena nel ristorante del Casinò. Abbiamo accettato ed eccoci qui, dopo una cena a base di piatti sofisticati e vini pregiati, a un tavolo della roulett... »

LA FOTOMODELLA – FILOTTO

LA FOTOMODELLA – FILOTTO

RACCONTO EROTICO VIETATO AI MINORI Fino a qualche anno fa giocavo a volley, facevo la palleggiatrice nella squadra dell’università. La  frequentazione della palestra mi aveva portato a contatto diretto anche con i ragazzi della squadra maschile ed è con loro che mi sono ritrovata, per puro caso, oggi. Li ho incontrati fuori della palestra dove avrebbero giocato la finale per l’accesso in serie A2 ... »

LA FOTOMODELLA – PARQUET LACCATO BIANCO

LA FOTOMODELLA – PARQUET LACCATO BIANCO

RACCONTO EROTICO VIETATO AI MINORI Dappertutto, nel mondo, esiste una forza di coesione che tiene le cose attaccate alle persone e le persone attaccate alla vita. Qui, a Montmartre, mi sembra che l’aderenza sia maggiore, che la mia fiamma vitale arda più alta del solito. L’aria di Parigi non è un luogo comune da operetta, l’erotismo e la seduzione, in questa città, si inalano. Sono in un locale di... »

LA FOTOMODELLA – IL PRIMO INCONTRO CON LORY

LA FOTOMODELLA – IL PRIMO INCONTRO CON LORY

RACCONTO EROTICO VIETATO AI MINORI Sono nella sala d’aspetto della mia agenzia a Milano. Sembra che ci sia un lavoro per me. È il mio turno, entro e mi siedo. Sandro è, come sempre, gentilissimo ed estremamente sintetico. Mi dice che mi hanno scelto per un servizio di moda mentre prova a riaccendere il suo mozzicone di sigaro perennemente spento. Credo che lo faccia per risparmiare, oppure fa part... »

LA FOTOMODELLA – I GIRASOLI DI VAN GOGH

LA FOTOMODELLA – I GIRASOLI DI VAN GOGH

RACCONTO EROTICO VIETATO AI MINORI Sono al Van Gogh Museum di Amsterdam; ogni volta che torno in questa polifonica città vengo qui. È come se andassi a trovare un amico: per me Vincent Van Gogh abita qui. Sento la sua presenza, ci parlo. Una volta mi ha confidato che preferiva la sede precedente e che in queste grandi sale si sente sperduto. La mia visita è quella di chi già conosce tutte le opere... »

LA FOTOMODELLA – “CAFE WHA?”

LA FOTOMODELLA – “CAFE WHA?”

RACCONTO EROTICO VIETATO AI MINORI Sono in 5th avenue a New York. Il sole è basso, sembra un enorme scudo rosso tempestato di grattacieli che rilanciano e frammentano la sua luce come diamanti. I tombini fumano e l’aria è al limite del respirabile. Cammino spedita anche se non devo andare in nessun posto: a New York non si può passeggiare. Il mio compasso è ridotto dalla gonna stretta e dal tacco ... »