Lavoro

LA CRISI ESISTENZIALE DEL LIBERO PROFESSIONISTA

LA CRISI ESISTENZIALE DEL LIBERO PROFESSIONISTA

Quando ti chiedono “Che lavoro fai?” ancora prima di averti chiesto come ti chiami, hai davanti a te una persona perfettamente integrata nella società produci-consuma-crepa. Io ho sempre una punta di disagio a definire la mia professione, perché rientro nella categoria dei cosiddetti “liberi professionisti”, che poi significa tutto e niente. Libero professionista. Libero da chi? Da cosa? E tutti g... »

L’INVERNO SENZA FINE DELLA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE: SIAMO AL 40%

L’INVERNO SENZA FINE DELLA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE: SIAMO AL 40%

L’Italia non è un paese per giovani. Sale quasi al 40% il tasso di disoccupazione giovanile tra i 15 e i 24 anni, registrando un +1,8% rispetto al mese precedente. Segnali preoccupanti che non vengono compensati neppure dall’aumento complessivo degli occupati, che segnano un +0.9% in  novembre 2015. Crescono i disoccupati in un paese ben lontano dai livelli pre-crisi del 2007: all’epoca la d... »

IL PAESE DELLE MISULE

IL PAESE DELLE MISULE

Per raggiungere Castelluccio Superiore, piccolo centro montano in provincia di Potenza, bisogna superare un gomitolo di curve che sembrano non terminare mai. Quando finalmente pensi siano finite, un’ultima ripida salita ti fa capire che quel presepe appollaiato sulla sommità te lo devi meritare. Una volta superato questo rocambolesco circuito, però, ad aspettarti trovi un borgo sospeso a oltre 700... »

verbale

SCRIVERE UN BUON VERBALE DI RIUNIONE

A chi non è capitato di essere nominato, a furore di popolo, segretario verbalizzante di una riunione, sia questa di condominio, di Consiglio di Classe o di altro? Il meccanismo della scelta è sempre il medesimo. Il Presidente, o il coordinatore della riunione chiede ad alta voce: “Chi scrive il verbale?” È chiaro a questo punto che nessuno si porti volontario: per mancanza di pratica,... »

IL LAVORO PERSEGUITA ANCHE NEL WEEKEND

IL LAVORO PERSEGUITA ANCHE NEL WEEKEND

In Francia e in altri Paesi esistono leggi che impediscono di disturbare il riposo dei dipendenti, mentre in Italia si corre sempre il rischio di essere bersagliati dalle mail del capufficio. »