Cultura

LUCIO FULCI, MAESTRO DEL GORE E NON SOLO

LUCIO FULCI, MAESTRO DEL GORE E NON SOLO

Lucio Fulci è stato spesso bistrattato dalla critica italiana e poi riscoperto, in primis dai francesi, grazie soprattutto ai suoi horror. Oggi conta su un gran numero di estimatori (anche tra i registi delle ultime generazioni), tanto da poter rivaleggiare, nella considerazione degli addetti ai lavori, con Dario Argento e Mario Bava. In alcuni casi la rivalutazione pare eccessiva e sconfina nel f... »

LA REALTÀ VIRTUALE NEI FILM DEGLI ANNI ’90

LA REALTÀ VIRTUALE NEI FILM DEGLI ANNI ’90

Non c’è metro di giudizio più obiettivo del tempo, che passa imparziale e impietoso fornendoci il famoso senno di poi. Sul finire degli anni ottanta e all’inizio dei novanta l’esponenziale crescita della tecnologia di consumo dava l’impressione di vivere già del futuro. Dal walkman al lettore cd, ai telefoni cellulari, computer e primi videogame in 3D. Pareva di stare in piedi sulla cuspide ... »

I VAMPIRI PIÙ FIGHI DI CINEMA E FUMETTO

I VAMPIRI PIÙ FIGHI DI CINEMA E FUMETTO

Il vampiro è una figura che ormai trascende le superstizioni, da Dracula si è fatto icona horror, ma anche romantica e d’azione. Spuntano come funghi serie tv e film con vampiri un po’ queer (sessualmente eccentrici) e un po’ patinati. Il vampiro è usato come metafora, sessuale in primis. Ma può anche essere un pretesto per parlare di altro: droga, abusi, perdizione… La lis... »

VIGNETTE CONTRO LE LEGGI RAZZIALI

VIGNETTE CONTRO LE LEGGI RAZZIALI

Dal 12 aprile 2018 al primo giugno sono esposte nell’evocativo Museo del Carcere Le Nuove di Torino 160 opere di altrettanti autori chiamati a raccontare a modo loro gli ottanta anni dalle Leggi Razziali. Le Leggi Razziali furono varate infatti con il Decreto Legge n. 1728 del 17 novembre 1938 (“XVII dell’Era Fascista”). Chi volesse conoscerne nel dettaglio gli articoli, li... »

LE BAMBOLE HORROR DI MARIA RUBINKE

LE BAMBOLE HORROR DI MARIA RUBINKE

Maria Rubinke è una ceramista danese contemporanea assurta a fenomeno negli ultimi tempi. La fluttuazione emotiva del popolo digitale, infatti, e faccio riferimento particolare all’utenza dei social network, ha cominciato a dare sempre più rilievo alle sue sculture in porcellana attraverso il tam-tam di condivisioni e commenti. È noto come l’opinione dei fruitori di social compaia spesso nelle cro... »

MARINO GIROLAMI, IL CREATORE DI PIERINO

MARINO GIROLAMI, IL CREATORE DI PIERINO

Nato a Roma nel 1914 e morto nel 1994, Marino Girolami imparò il mestiere da cineasti come Alessandro Blasetti e Mario Soldati ed esordì dietro la macchina da presa alla fine degli anni quaranta. Negli anni sessanta si specializzò nella regia di film comici e vacanzieri, spesso a episodi. Ma non disdegnò altri generi, come il peplum e il western, diventando uno dei più prolifici e sottovalutati ar... »

IL BERLINESE VOLANTE DELL’OTTOCENTO

IL BERLINESE VOLANTE DELL’OTTOCENTO

Se vi capita di passare per Lichterfelde, quartiere popolare nella zona sud di Berlino, non mancate di visitare il parco dedicato a Otto Lilienthal, aviatore dell’Ottocento. Il parco si individua anche da una certa distanza per la sua collina perfettamente conica che sovrasta un laghetto con papere piuttosto socievoli. Nato nel 1848, dal 1891 l’ingegner Otto Lilienthal progetta e costr... »

LA COMMEDIA SEXY DI TARANTINI IN 12 SEQUENZE

LA COMMEDIA SEXY DI TARANTINI IN 12 SEQUENZE

Nato nel 1942 a Corato, in provincia di Bari, e cresciuto nella factory di Luciano Martino, Michele Massimo Tarantini è stato l’aiuto di Giuliano Carnimeo e ha completato l’apprendistato sui set delle prime commedie scollacciate. L’esordio come regista avviene con il giallo Sette ore di violenza per una soluzione imprevista, del 1973. Nella sua carriera ha diretto pellicole dei generi più disparat... »

GLI ANNI OTTANTA DI READY PLAYER ONE

GLI ANNI OTTANTA DI READY PLAYER ONE

C’erano una volta gli anni ottanta… Ready Player One, opera prima dello scrittore Ernest Cline (da noi inizialmente conosciuto come solo Player One), ha una forte relazione con quel decennio. C’erano i rimandi a quei giorni di pacchiane avventure già nel magnifico episodio Anthology of Interest II, della quarta stagione di Futurama, dove, nel segmento Raiders of the Lost Arcade, ... »

ALL’ONOREVOLE PIACE LAURA ANTONELLI

ALL’ONOREVOLE PIACE LAURA ANTONELLI

Laura Antonelli (1941-2015) è stata una vera attrice, non una semplice comparsa della commedia sexy italiana. Il suo film più noto è sicuramente Malizia (1973), diretto da Salvatore Samperi, ma non mancano altre pellicole imporranti, come All’onorevole piacciono le donne (1972), diretto da Lucio Fulci. Il titolo per esteso del film recita: Nonostante le apparenze… e purché la nazione non lo ... »

PACIFIC RIM 2: MEGLIO DEL PRIMO, MA…

PACIFIC RIM 2: MEGLIO DEL PRIMO, MA…

Il primo Pacific Rim di Guillermo del Toro non mi ha entusiasmato più di tanto, per quanto sembri strano dato che robot e mostri giganti che si prendono a schiaffi era il pane quotidiano di chiunque sia cresciuto negli anni ottanta. A cinque anni di distanza, in questi giorni, è uscito il seguito, Pacific Rim 2 – La rivolta. Se dunque il Pacific Rim del 2013 era praticamente il sogno bagnato di tu... »

LA CUCINA COMPONIBILE ITALIANA

LA CUCINA COMPONIBILE ITALIANA

Nell’antica Roma la cucina si organizzava intorno a un buco al centro della stanza o addossato al muro di fronte al quale si accendeva il fuoco. Serviva per cucinare e anche per riscaldare gli ambienti. Le famiglie ricche avevano schiavi che lavoravano in cucina. I padroni non si mescolavano con la servitù. I piatti venivano trasportati in sale apposite dove si consumava il cibo. In cucina i... »

LA PASSIONE PER LE CABINE ELETTRICHE

LA PASSIONE PER LE CABINE ELETTRICHE

Sin da piccolo ho una passione per le cabine elettriche, quei piccoli edifici a pianta quadrata alti sette o otto metri da cui partono o a cui arrivano cavi elettrici in gruppi di tre affiancati. Si incontrano facilmente nelle periferie dei piccoli centri o in aperta campagna e sono ignorate dai più. (In realtà con cabina elettrica si indica qualsiasi locale destinato a punto di trasformazione o d... »

IL COMICOSEXY DI CICERO IN 9 SEQUENZE

IL COMICOSEXY DI CICERO IN 9 SEQUENZE

Nando (Fernando) Cicero, nato nel 1931 ad Asmara, in Eritrea (all’epoca colonia italiana), e morto nel 1995 a Roma, è stato da alcuni definito il Fellini della commedia scollacciata. In effetti è il regista che più d’ogni altro ha cercato di dare un taglio surreale, visionario e grottesco ai suoi film comico-sexy. Dopo aver iniziato come attore ed essere stato l’aiuto di Luchino Viscon... »

GIUSEPPE LIPPI, LA DISTOPIA È PIAGNISTEO

GIUSEPPE LIPPI, LA DISTOPIA È PIAGNISTEO

Ho chiesto a un grande della fantascienza italiana, Giuseppe Lippi, una piccola intervista. Dico grande perché, attraverso il suo lavoro indefesso e su più fronti, ha dato la possibilità al pubblico di conoscere un genere letterario che ha avuto strabilianti trasformazioni e superato parecchi malintesi, il primo dei quali è stato ritenerlo ingiustamente un genere popolare di entertainment, di dive... »

MARIE, LA DONNA CHE SPLENDE NEL BUIO

MARIE, LA DONNA CHE SPLENDE NEL BUIO

Sarebbe superfluo raccontare le scoperte della scienziata polacco-francese Marie Curie nel campo della fisica e della chimica (per ciascuna delle discipline vinse il premio Nobel), ma alcuni episodi della sua vita sono poco conosciuti e molto interessanti. È l’unica donna che appare nella foto del primo congresso Solvay, aperto solo agli scienziati, svoltosi a Bruxelles nel 1911. In questa foto, M... »

V FOR VENDETTA DIFFIDA DELLA DEMOCRAZIA

V FOR VENDETTA DIFFIDA DELLA DEMOCRAZIA

V for Vendetta è una serie a fumetti scritta tra il 1982 e il 1985 per la rivista britannica Warrior da Alan Moore, l’autore che successivamente scriverà Watchmen, e disegnata da David Lloyd. Nel 2005, le sorelle Wachowski hanno tratto un film dal fumetto. Non scriverò tanto dell’opera in sé, su cui ci sarebbe tanto da dire, ma condividerò alcune riflessioni sulla maschera del suo protagonista, “V... »

TENEBRE E FRACASSO PRIMA DI PASQUA

TENEBRE E FRACASSO PRIMA DI PASQUA

“Da mezzogiorno fino alle tre del pomeriggio si fece buio su tutta la terra… Ed ecco il velo del tempio si squarciò in due da cima a fondo, la terra si scosse, le rocce si spezzarono”. Così il Vangelo di Matteo sulla morte di Gesù (Capitolo 27, versetti 45 e 51), che fece sprofondare l’umanità nelle tenebre mentre la terra si mise a tremare. “I sepolcri si aprirono e molti corpi di santi morti ris... »

I REMAKE TRATTI DAI ROMANZI IN 10 SEQUENZE

I REMAKE TRATTI DAI ROMANZI IN 10 SEQUENZE

L’uscita dell’atteso action-movie Il giustiziere della notte – Death Wish (Death Wish), di Eli Roth, solleva un quesito che a qualcuno potrà sembrare di poco conto. Viene infatti pubblicizzato come il remake dell’omonimo film di grande successo diretto da Michael Winner nel 1974. Ma è tratto da un romanzo di Brian Garfield pubblicato nel 1972 e dovrebbe quindi essere considerato piuttosto un nuovo... »

L’INFERMIERA URSULA ANDRESS

L’INFERMIERA URSULA ANDRESS

Ursula Andress, nata a Ostermundigen (Svizzera) il 19 marzo 1936, è conosciuta in tutto il mondo per avere interpretato la prima bond girl dei film di 007. Arriva in Italia quando è ancora una ragazzina. A Cinecittà interpreta piccole parti in Un americano a Roma (1954) con Alberto Sordi e in altri film. La chiama Hollywood, dove la Paramount la mette sotto contratto, però prima di recitare deve i... »

LA PELLE FREDDA DEI MOSTRI NEL FARO

LA PELLE FREDDA DEI MOSTRI NEL FARO

Alla fine della Prima guerra mondiale un giovane ex combattente per l’indipendenza irlandese, del quale non viene mai fatto il nome, abbandona tutto e si rifugia in una piccolissima isola della Patagonia con l’incarico di registrare gli eventi atmosferici. Batís Caffó, ufficiale tedesco di cui deve prendere il posto, non vuole però cedergli il posto cercando in tutti i modi di ostacolarlo: s... »

IL NOME E IL COGNOME NON BASTANO PIÙ

IL NOME E IL COGNOME NON BASTANO PIÙ

Nel mondo esistono 7,5 miliardi di persone identificate da nome e cognome. Poiché molte hanno lo stesso nome e cognome può succedere che qualcuna venga confusa con qualcun’altra. L’identificazione delle persone è diventata un problema difficile da risolvere. La gente si sposta, frequenta gli aeroporti, usa prodotti tecnologici che contengono informazioni riservate. Fino a oggi per iden... »

I PIRATI CHE DISTRUSSERO IL MONDO ANTICO

I PIRATI CHE DISTRUSSERO IL MONDO ANTICO

Questa è l’incredibile storia dell’identificazione dei Popoli del mare e della loro avvincente epopea: vedremo Ramses III vantarsi di vittorie mai riportate, leggeremo la lettera di un re preoccupato per i pirati, incontreremo due grandi archeologi, un francese molto per bene e un inglese acclamato e poi disonorato. E un team di scienziati intenti a decifrare per anni antichi geroglifici. (L... »

QUANDO SI GIOCAVA A CAVALLI FORTI

QUANDO SI GIOCAVA A CAVALLI FORTI

Un gioco praticamente sparito quello di “cavalli forti”, conosciuto pure, a seconda dei luoghi, come “salto della cavallina”, “ciciru”, “prontus cuaddus prontus”, “a uno”, “la cassa del pompier” e “tre tre giù-giù”. Eppure, fino agli anni sessanta, i ragazzi vi giocavano sempre e ovunque. Era un gioco all’ari... »

UNA VOLTA C’ERANO MOLTE PIÙ SCRITTRICI

UNA VOLTA C’ERANO MOLTE PIÙ SCRITTRICI

Alcuni ricercatori degli stati dell’Illinois e della California, adoperando un particolare algoritmo per passare al setaccio 104mila romanzi di lingua inglese, scritti tra il 1780 e il 2007, hanno scoperto che la presenza di scrittrici, anziché aumentare come sarebbe naturale pensare, è diminuita. E neppure di poco. La finestra temporale che ha registrato la più alta riduzione è quella che v... »

LA GUERRA FREDDA DI CTHULHU

LA GUERRA FREDDA DI CTHULHU

La prima cosa che mi è venuta in mente dopo aver letto Guerra gelida (A Colder War, 2000), breve racconto dello scrittore inglese Charles Stross, edito in formato ebook da Delos Digital, è stata: “eccezionale!”. Scritto nel 1997 ma pubblicato nel 2000 sul terzo numero della storica rivista inglese Spectrum SF, in poco più di novanta pagine Stross ci riporta all’epoca della guerra fredd... »

IL THEREMIN DA STAR TREK AL ROCK

IL THEREMIN DA STAR TREK AL ROCK

Tempo fa un amico mi stava descrivendo quello che per lui sarebbe stato lo strumento musicale del futuro. Ne parlava come di un congegno in cui le mani non toccavano corde o tasti, ma si muovevano spostando l’aria. E lo spostamento dell’aria produceva i suoni. «Ma quello strumento esiste già!» gli risposi. «Si chiama theremin». In effetti, tutti conoscono la particolare musica del theremin, anche ... »

L’UBALDA TUTTA NUDA E LE ALTRE DI LAURENTI

L’UBALDA TUTTA NUDA E LE ALTRE DI LAURENTI

“Ho sempre pensato a far ridere. A ognuno il suo mestiere”. Così si espresse Mariano Laurenti in una intervista pubblicata nel libro di Michele Giordano “La commedia erotica italiana” (Gremese Editore). Laurenti è uno dei pochi registi italiani ad avere diretto più di cinquanta film appartenenti a un solo genere: la commedia, con accenti ora più farseschi, ora più erotici (o entrambe l... »

NELL’INFERNO D’ACCIAIO DI PITTSBURGH

NELL’INFERNO D’ACCIAIO DI PITTSBURGH

Questa è la storia di una ossessione. Un viaggio dantesco attraverso una città infernale svoltosi nel mezzo del cammino della vita di Eugene Smith, uno dei più grandi fotografi di sempre. Smith aveva 37 anni quando giunse nella città industriale di Pittsburgh per un servizio fotografico che doveva durare tre settimane. Ci restò due anni, scattando oltre 17mila foto e uscendone psicologicamente dev... »

VAN LEEUWENHOEK E VERMEER, IL MICROSCOPIO E LA CAMERA OTTICA

VAN LEEUWENHOEK E VERMEER, IL MICROSCOPIO E LA CAMERA OTTICA

Breve storia di un personaggio vissuto quasi quattrocento anni fa, in Olanda, con un cognome impossibile che si scrive Leeuwenhoek e si pronuncia più o meno “Liiwinhuk”. Negli ultimi anni della sua vita fu una celebrità nella città di Delft, soprattutto per le continue visite di “personaggi celebri” che riceveva nel suo laboratorio. Tutti quelli che riuscivano a ottenere un invito si affollavano a... »

INTERVISTA A GASTALDI CON 16 SEQUENZE

INTERVISTA A GASTALDI CON 16 SEQUENZE

Nato nel 1934 a Graglia (in provincia di Biella), Ernesto Gastaldi, tra il 1960 e il 1980, ha lavorato a oltre cento film diventando uno tra i più importanti sceneggiatori del genere giallo e del noir. Inoltre, Gastaldi è stato regista e scrittore. Ernesto Gastaldi, come si è avvicinato al mondo della scrittura cinematografica? Pensavo di fare lo scrittore e scrivere per il cinema mi parve l’unica... »

THALAMOS, LIRICA EROTICA

THALAMOS, LIRICA EROTICA

THALAMOS Mi ha cercato la mia donna stanotte. Pelle contro pelle come solo le donne e i bambini sanno fare. Acqua che conteneva abbracci di cosce e baci emozioni e corpi, gioia sul viso che amo tenerezza e passione per i segni del tempo bellezza inconsueta e sapiente di un frutto maturo amato col ricordo di un corpo di ragazza che come una canzone, mi sedusse e il mio seme nel suo grembo di lievit... »

LO SPIRITO DEGLI ANNI OTTANTA IN ROBOCOP

LO SPIRITO DEGLI ANNI OTTANTA IN ROBOCOP

Paul Verhoeven, un regista olandese, con Robocop è riuscito a catturare lo spirito di un’epoca, molto meglio di quanto avessero fatto i suoi colleghi americani. Robocop è, come dire… una istantanea del 1987, l’anno in cui è stato girato. La sua introspezione sociopolitica, tramite una satira piuttosto pungente, evidenzia la contraddittoria bellezza della società americana di quel decennio (e... »

CAVOUR COLTIVATORE DI ASPARAGI

CAVOUR COLTIVATORE DI ASPARAGI

Gli asparagi spuntano a inizio primavera. La parte della pianta che si mangia sono i germogli, chiamati turioni. Una parte delle coltivazioni sono in serra. In questo caso gli asparagi compaiono alla fine dell’inverno. L’asparago è un prodotto di qualità molto apprezzato dai buongustai e ha anche fama di essere afrodisiaco. È ricco di vitamine e di sali minerali e svolge una benefica f... »

LIBERTY A CERNOBBIO, APRE VILLA BERNASCONI

LIBERTY A CERNOBBIO, APRE VILLA BERNASCONI

Partiamo la domenica mattina di una fredda, ventosa e solare giornata di questo gennaio. Meta: Cernobbio, la bella cittadina posta all’inizio del ramo sinistro del lago di Como, famoso luogo turistico noto per l’importante centro espositivo e congressuale di Villa Erba e per la cinquecentesca Villa d’Este, una delle più lussuose residenze d’Europa. Vuoi per l’orario d’arrivo, vuoi perché a gennaio... »

AGENTE ALLEN, IL PRIMO DYLAN DOG DI SCLAVI

AGENTE ALLEN, IL PRIMO DYLAN DOG DI SCLAVI

Il migliore agente della Strange, una sezione molto particolare del servizio segreto inglese, ha lasciato l’incarico per aprire un ristorante dal nome l’Elfo Rosso nella città scozzese di Inverness, dove può dare sfogo alla propria passione culinaria facendo lo chef, coadiuvato ai fornelli dalla signora Keefy. Spesso ritorna alla passata attività su richiesta di Sir W, il suo ex comandante, ... »

STALIN DAI FUMETTI AL CINEMA

STALIN DAI FUMETTI AL CINEMA

Mosca, marzo 1953. Da più di venti anni l’Unione Sovietica è immersa nel terrore: tutti temono di essere “epurati” e di finire in Siberia, nei Gulag. Il dittatore Iosif Vissarionovič Džugašvili, che il mondo ha imparato a conoscere come Iosif Stalin (Giuseppe per gli italiani), muore in seguito a una emorragia cerebrale. Immediatamente comincia una guerra senza esclusione di colpi tra ... »

ANTINISKA NEMOUR, TELEFONISTA EROTICA DI PORTOBELLO

ANTINISKA NEMOUR, TELEFONISTA EROTICA DI PORTOBELLO

Antiniska Nemour, nata a Milano nel 1957, faceva la telefonista nella popolare trasmissione televisiva “Portobello” condotta da Enzo Tortora. Portobello è il primo esempio di televisione a base di inserzionisti e fenomeni da baraccone, un talk-show che Tortora conduce con abilità facendogli toccare incredibili indici di ascolto dal 1977 al 1983. Antiniska Nemour è una bella ragazza che... »

FACCIAMO IL PUNTO ASPETTANDO IL NUOVO HELLRAISER

FACCIAMO IL PUNTO ASPETTANDO IL NUOVO HELLRAISER

Il 13 febbraio 2018 uscirà direttamente come video, quindi senza transitare per le sale cinematografiche, Hellraiser Judgment: ennesimo capitolo della serie. A questo punto mi sorge spontanea una domanda: Hellraiser che significa oggi come oggi? Mi sembra lecito che un franchise cavalchi l’onda del successo, ma dovrebbe anche esserci un limite da non oltrepassare. Nightmare di Wes Craven, per esem... »

SABINA CIUFFINI DA RISCHIATUTTO AL CINEMA SEXY

SABINA CIUFFINI DA RISCHIATUTTO AL CINEMA SEXY

Sono molte le meteore del firmamento cinematografico di tutti i tempi, anche se negli anni settanta il fenomeno era particolarmente frequente. Ricordiamo attrici famose solo per aver fatto un film o una trasmissione televisiva con alti indici di ascolto, personaggi che hanno scandalizzato per un breve istante platee di spettatori e bellezze che hanno posato nude per le pagine patinate delle rivist... »

LA PAZZIA COLLETTIVA DEL CRUCIVERBA

LA PAZZIA COLLETTIVA DEL CRUCIVERBA

Nel 2013 il cruciverba compiva il suo centesimo anno. Fonte di autentica passione ludica per gente di tutte le età, nel corso del tempo non era stato immune da numerose traversie, cambiamenti, feroci critiche, primati e attestazioni di riconoscimento, rivendicazioni di paternità, lotte tra le accademie enigmistiche e il nuovo pubblico di enigmisti “popolari” del cruciverba. Più sofferte nelle acca... »

IL CALENDARIO 2018 DELLE DC GIRLS

IL CALENDARIO 2018 DELLE DC GIRLS

Gennaio SUPERGIRL Prima apparizione: Action Comics #252 (maggio 1959) Status: Eroina Vero nome: Kara Zor El Occupazione: Avventuriera Domicilio: Metropolis Altezza: 165 Peso: 61 Occhi: Azzurri Capelli: Biondi Superpoteri: Volo, superforza, supervelocità, invulnerabilità, superudito, supervista Segni particolari: Ragazza copertina Febbraio CATWOMAN Prima apparizione: Batman #1 (primavera 1940) Stat... »

NON SI GRIDA PIÙ COME UNA VOLTA

NON SI GRIDA PIÙ COME UNA VOLTA

Le grida non le sentiamo più. Le tracce sonore del passato risalgono fino all’invenzione del fonografo. Decifrato attraverso quel che ne rimane (libri, oggetti, armi, cattedrali, castelli), esso ci appare ormai silenzioso. Eppure, un elemento fondamentale dell’oralità era precisamente il grido. Non il grido chiassoso, indisciplinato e animalesco delle onomatopee, ma quello articolato, codifi... »

BARBARELLA RITORNA E NON DELUDE

BARBARELLA RITORNA E NON DELUDE

Quando nel 1962 sulla rivista mensile V-Magazine apparve per la prima volta Barbarella, protagonista con il volto di Brigitte Bardot dell’omonima serie a fumetti fantascientifica creata da Jean-Claude Forest, il personaggio creò un certo scandalo per via delle sue storie erotiche che sfidavano un certo moralismo ancora in voga. Barbarella, proponendosi come una donna finalmente protagonista, che h... »

PERCHÉ IL GIAPPONE NON SI ARRESE ANCHE SE VOLEVA FARLO?

PERCHÉ IL GIAPPONE NON SI ARRESE ANCHE SE VOLEVA FARLO?

Le due guerre mondiali fanno parte di quegli avvenimenti della storia di cui non si smette mai di parlare. Gran parte del mondo in cui viviamo è determinata o influenzata ancora oggi da come quelle guerre si sono svolte e si sono concluse. Tra gli innumerevoli episodi, aneddoti, accadimenti di ogni genere che si sono verificati in quelle guerre, alcuni sono noti a tutti (come la disfatta italiana ... »

LE TETTE DEL SOLDATO SALLY FORTH

LE TETTE DEL SOLDATO SALLY FORTH

Gli Stati Uniti d’America hanno una storia breve, ma burrascosa. Una serie interminabile di conflitti più o meno su larga scala ha portato alla costituzione di un grande e potente esercito. Ai ragazzi in piena tempesta ormonale che ne fanno parte sono stati indirizzati diversi fumetti con protagoniste femminili: su tutti ricordiamo Male Call, la strip vagamente erotica creata da Milton Caniff dura... »

DA MOSCA ALL’OCEANO PACIFICO CON LA TRANSIBERIANA

DA MOSCA ALL’OCEANO PACIFICO CON LA TRANSIBERIANA

La Transiberiana è la più lunga ferrovia che sia mai stata costruita. Si estende per più di novemila chilometri, da Mosca in Europa a Vladivostok in Asia. Attraversa la Siberia, fino a giungere all’Oceano Pacifico al confine con la Corea. La sua costruzione iniziò nell’ultimo decennio dell’Ottocento e terminò nei primi anni del Novecento. Fu definitivamente completata con la cost... »

I FILM EROTICI DI PAMELA PRATI

I FILM EROTICI DI PAMELA PRATI

Pamela Prati nasce nel 1958 a Ozieri, in provincia di Sassari. Il suo vero nome è Paola Pireddu, attrice, ballerina e showgirl, vive il momento di maggior successo nei primi anni ottanta, grazie a trasmissioni televisive molto seguite che le permettono di inserirsi nel mondo del cinema. Pamela inizia la carriera come fotomodella sul finire degli anni settanta e grazie a una foto sulla copertina de... »

THE BEST DEL 2017 SECONDO GIORNALE POP

THE BEST DEL 2017 SECONDO GIORNALE POP

Tutto è cominciato con un annuncio di Marcello Toninelli postato su “Fumettoso”, il nostro gruppo di Facebook. Marcello chiedeva ai collaboratori di Giornale Pop, che ormai non sappiamo più dove iniziano e dove finiscono, di elencare tre fumetti, oppure tre film o tre romanzi, a loro parere più significativi del 2017 per organizzare una “serata degli Oscar” di Giornale POP.... »

IL SALUTO ROMANO NON ERA ROMANO

IL SALUTO ROMANO NON ERA ROMANO

La recente Legge Fiano, che punisce “chiunque propaganda le immagini o i contenuti propri del partito fascista o del partito nazionalsocialista tedesco”, ha riportato in primo piano il “saluto romano”, che consiste nello stendere il braccio destro teso alzato a circa 135 gradi dal corpo con le dita della mano unite. Saluto usato dai militanti di estrema destra in manifestaz... »

Pagina 1 di 10123»