Cibo

NIZZA DELLA PAGLIA VUOL DIRE BARBERA

NIZZA DELLA PAGLIA VUOL DIRE BARBERA

Il vino barbera o la barbera, come dicono i piemontesi, è un vino rosso, corposo e dal sapore deciso. È di origine piemontese anche se meno antico del nebbiolo, del grignolino e del moscato. È il vitigno più diffuso in Piemonte. Oggi è coltivato anche in altre zone d’Italia e del mondo. Era il classico vino rosso da pasto consumato anche dal contadino. Sopporta bene l’invecchiamento pe... »

L’INVASIONE DEI LIMONI STRANIERI

L’INVASIONE DEI LIMONI STRANIERI

Sui banchi dei supermercati sono comparsi i limoni argentini. La zona di Tucuman, nel nord dell’Argentina, è il comprensorio che produce la maggior quantità al mondo di limoni. La maggior parte viene esportata. Altri grandi produttori ed esportatori di limoni sono il Sudafrica, la Spagna, il Messico, Israele e l’Australia. L’Italia era una grande esportatrice di limoni, ma negli ... »

FAI COLPO CON IL SALMONE MARINATO ALL’ARANCIA

FAI COLPO CON IL SALMONE MARINATO ALL’ARANCIA

Mi chiamo Grazia, faccio lo chef a Londra. Tra le altre cose, mi occupo di cibi senza glutine e senza lattosio: insomma, cerco di stare attenta alle allergie. Potreste chiedermi consigli su come cucinare in modo nuovo qualcosa che vi piace. Mi piacerebbe aiutarvi a preparare degli squisiti manicaretti e fare bella figura a tavola. Per questo passiamo a una ricetta di pesce, adatta per single che v... »

IL CIBO DEL FUTURO DALLE PROFONDITÀ DEL MARE

IL CIBO DEL FUTURO DALLE PROFONDITÀ DEL MARE

“Tesoro, cosa mangiamo questa sera?”. “Vellutata di alghe con contorno di zooplacton fosforescente, caro”. Questo potrebbe essere, tra pochi anni, un dialogo comune in tante case. Proprio al mare, infatti, la scienza sta guardando con insistenza per soddisfare il bisogno crescente di alimenti da parte della popolazione mondiale, che, si stima, nel 2050 aumenterà del 30% fac... »

LE API STANNO PER ESTINGUERSI A CAUSA NOSTRA

LE API STANNO PER ESTINGUERSI A CAUSA NOSTRA

“Quando scompariranno le api, all’umanità resteranno quattro anni di vita“. Albert Einstein Se sparissero le api e gli altri insetti impollinatori, comprese le farfalle, come primo risultato nei negozi di frutta e verdura avremmo gli scaffali vuoti. Risultato che investirebbe anche la produzione di latte, quindi via anche i banchi di latte, yogurt e formaggio. Perché le api, ma a... »

I ROBOT ENTRANO IN CUCINA PER FARE I CUOCHI

I ROBOT ENTRANO IN CUCINA PER FARE I CUOCHI

Con i robot lo spauracchio della tecnologia che ci ruberà il lavoro nei prossimi anni diventa sempre più consistente, ma cosa c’entrano i cuochi? I robot che avrebbero dovuto facilitarci la vita, ora cominciano a essere guardati con sospetto per il timore, sempre più fondato, che possano sostituirsi all’uomo nello svolgimento di molte mansioni. Sebbene l’economista Michael Mandel... »

COME FARE UN CAFFÈ PERFETTO

COME FARE UN CAFFÈ PERFETTO

Il caffè è una bevanda che si ottiene dai semi macinati di un arbusto di origine africana. I coltivatori lo mantengono a due metri di altezza per facilitare la raccolta dei suoi frutti, chiamati ciliegie. I semi si trovano all’interno di ciliegie che maturano sugli arbusti. Cosa c’è in un chicco di caffè? Il caffè è la seconda bevanda consumata nel mondo dopo il tè (quest’ultimo ... »

I MILLE BENEFICI DELLE SPEZIE INDIANE

I MILLE BENEFICI DELLE SPEZIE INDIANE

Le spezie indiane sono entrate a pieno titolo nella nostra cucina: l’utilizzo di alcune di esse nella tradizione italiana è ormai talmente antico ed affermato che non sappiamo neanche si tratti di spezie provenienti da posti così lontani. Ma quali sono queste spezie e perché fanno tanto bene? L’azione principale delle spezie indiane avviene durante la digestione, perché questi aromi spesso hanno l... »

RICETTA AFRODISIACA PER SAN VALENTINO: TORTA AL CIOCCOLATO E PEPERONCINO

RICETTA AFRODISIACA PER SAN VALENTINO: TORTA AL CIOCCOLATO E PEPERONCINO

Per San Valentino catturiamo il partner con una torta afrodisiaca al cioccolato e peperoncino! Il peperoncino, grazie a diversi fattori che lo caratterizzano, è una delle piante più adatte a evocare fantasie “piccanti”: il gusto prorompente, il colore acceso, gli stimoli sensoriali che scatena riconducono al mondo dell’eros. Sempre ai primi posti fra le sostanze che smuovono l... »

MENÙ PER LE FESTE IN SALUTE

MENÙ PER LE FESTE IN SALUTE

Per le feste ho pensato a un menù speciale, stuzzicante ma sano, leggero e meno ingombrante delle solite abbuffate. E soprattutto con un occhio di riguardo alle giuste quantità. MENÙ DELLE FESTE (ingredienti per 4/5 persone) APERITIVO BANCHA E ZENZERO 1 tazza di tè bancha (volendo si può sostituire con il tè kukicha per una versione senza stimolanti) 2 tazze succo di mela 3 cucchiai di succo di ze... »

MUFFIN INTEGRALI CON CAROTE E NOCCIOLE

MUFFIN INTEGRALI CON CAROTE E NOCCIOLE

La migliore colazione, macrobioticamente parlando, è costituita da cereali integrali in chicco e verdure cotte a lungo, il che si può tradurre con crema di riso, zuppa di verdure, pane a pasta acida cotto a vapore, marmellata di verdure dolci e i vari tipi di porridge. Questo tipo di colazione è d’obbligo per chi non sta bene e sta seguendo una terapia alimentare, mentre chi è decisamente in salut... »

A TAVOLA CON ENRICO IV: LA POULE AU POT

A TAVOLA CON ENRICO IV: LA POULE AU POT

La ricetta che vedremo oggi è quella della celeberrima “poule au pot” francese. Prima di vederne gli ingredienti e la preparazione sarà bene dare un’occhiata alla sua storia. E qui parliamo di Enrico IV, re di Francia e di Navarra. Una volta fattosi cattolico e diventato re, il monarca di tutti i Francesi fece una promessa solenne: “Voglio” disse più di una volta, “che ogni contadino possa mettere... »

LA SAPONETTA D’ACCIAIO: UN REGALO PER SEMPRE

LA SAPONETTA D’ACCIAIO: UN REGALO PER SEMPRE

Qualche tempo fa, in una circostanza straordinaria, piglio l’auto e vado a trovare una vecchia signora, la madre di un mio amico. Ci fermiamo a cena e l’amico, che ormai manca dall’Italia da una vita, mi chiede di fare aglio, olio e peperoncino. Sono un’esperta in quello, mi viene buono da svenire. Traffico ai fornelli, metto in tavola e dico, prima di unirmi agli altri: “Un attimo perché voglio l... »

GOULASH. COME LO FACEVA MIA NONNA

GOULASH. COME LO FACEVA MIA NONNA

Lo ammetto, ho un feticismo per il goulash. Sarà perché mi riporta all’infanzia felice degli anni passati in Alto Adige, sotto la guida inflessibile della mia nonna germanica. Prima di darvi la ricetta, sempre che vi piaccia, ritengo doverosa una breve premessa. Mia nonna era una donna davvero cazzuta. Scappata dalla Germania nazista praticamente a piedi, con un figlio in braccio e un altro ... »

LE PROTEINE VEGETALI CON IL RAGÙ DELL’ORTO

LE PROTEINE VEGETALI CON IL RAGÙ DELL’ORTO

La domanda che spesso viene posta a un vegano o un vegetariano è: “Ma le proteine, da dove le prendi?”. In realtà il mondo vegetale ne è pieno e mangiando calorie a sufficienza a coprire il nostro fabbisogno si avranno le proteine necessarie e vitali. Questo a patto che i cibi ingeriti non siano principalmente prodotti totalmente raffinati, ma il più vicino possibile alla loro forma integrale. Tra... »

LASAGNA AL PESTO E SALMONE

LASAGNA AL PESTO E SALMONE

Molte volte i bambini rifiutano il pesce: preparare una lasagna al salmone è un modo sano e goloso per convincerli a mangiarlo. INGREDIENTI 400 gr di salmone fresco 500 gr di lasagne fresche 1 L di latte 100 gr di burro 1 vasetto di pesto 400 gr di mozzarella grattugiata Farina quanto basta PROCEDIMENTO Iniziamo con il preparare la besciamella. Scaldiamo il latte in un tegame capiente, e in uno pi... »

BUDINO MACROBIOTICO CACAO E NOCCIOLE

BUDINO MACROBIOTICO CACAO E NOCCIOLE

La ricetta di oggi è un goloso dolce al cucchiaio che, a differenza del budino classico, fatto con latte, panna, zucchero (ingredienti che possono disturbare l’organismo), nella versione macrobiotica è un dessert leggero, profumato, pieno di gusto. In più, utilizzando il kuzu come addensante, al posto dell’amido, diventa anche un dessert “terapeutico”. Il kuzu, è una sorta di farina che si o... »

ORATA RIPIENA AL CARTOCCIO

ORATA RIPIENA AL CARTOCCIO

Oggi vi presento un pesce che amo molto: l’orata. Un pesce dalle carni prelibate che si presta a moltissime ricette in cucina. L’orata (Sparus aurata) è uno sparide che si distingue per la fascia dorata che presenta sul capo, da cui prende il nome. Altra caratteristica è la grande macchia bruna sul margine superiore dell’opercolo. I giovani delle orate vivono in gruppo, mentre gli adulti cac... »

RISOTTO DI HALLOWEEN AL SANGUE DI PACHINO E OCCHI DI DRAGO

RISOTTO DI HALLOWEEN AL SANGUE DI PACHINO E OCCHI DI DRAGO

Halloween è alle porte. Non c’è niente di meglio di un risotto alla zucca gialla con sangue di pachino e occhi di pipistrello. Questo risotto è l’ideale per far divertire grandi e bambini nel giorno di Halloween. INGREDIENTI per 4 persone 350 gr. di riso Arborio 300 gr. di zucca gialla tagliata a cubetti 1 cipolla bianca basilico 1/2 bicchiere di vino bianco 20 pomodori pachino 2 cucch... »

MISO: UN ANTICO SEGRETO DI SALUTE E LONGEVITÀ CHE VIENE DALL’ORIENTE

MISO: UN ANTICO SEGRETO DI SALUTE E LONGEVITÀ CHE VIENE DALL’ORIENTE

Il miso è un prodotto fermentato a base di soia che viene usato da secoli in Giappone come toccasana e ingrediente indispensabile per una buona e lunga vita. Gli ingredienti usati per fare un buon miso sono soia, cereali, acqua, fermenti e sale. La caratteristica di questo peculiare condimento sta nell’avere una grande ricchezza di fermenti vivi, che tengono pulito il tratto intestinale favorendo ... »

CROSTATA DI LAMPONI: LO STUPORE MACROBIOTICO!

CROSTATA DI LAMPONI: LO STUPORE MACROBIOTICO!

La prima volta che ho assaggiato un dolce macrobiotico sono rimasta stupita. Non che fossi prevenuta, ma un gusto così buono insieme a tanta leggerezza non l’avevo mai provato! Da allora in casa mia non circola altro tipo di dolce. La questione fondamentale è che non usando prodotti di origine animale come uova, burro, latte vaccino, formaggi o panne varie, il dolce risulta molto più digeribile e ... »

POLPETTE DI MELANZANE RIPIENE DI SCAMORZA

POLPETTE DI MELANZANE RIPIENE DI SCAMORZA

Stavolta vi propongo una ricetta vegetariana (anche se non proprio vegana): le polpette di melanzane. Una ricetta semplice da utilizzare sia come secondo che come antipasto. Ideale anche per una gita fuori porta o un pranzo al sacco. Pronti? Cominciamo! INGREDIENTI 5 melanzane 1 patata 1 uovo 3 cucchiai di parmigiano grattugiato sale pepe olio per friggere scamorza affumicata a cubi 5 cucchiai di ... »

RINFORZARE IL SISTEMA IMMUNITARIO: ROLL DI ZUCCHINE CON MIGLIO

RINFORZARE IL SISTEMA IMMUNITARIO: ROLL DI ZUCCHINE CON MIGLIO

Parliamo di infezioni virali e sistema immunitario. Come sostenere la risposta immunitaria durante la stagione fredda o dopo certe malattie debilitanti? Uno degli organi deputati alla creazione di anticorpi è la milza, la quale (insieme al pancreas) si occupa di gestire la questione glicemica. Basilare per il suo equilibrio è quindi il rapporto con gli zuccheri. Cosa mangiare allora per favorire l... »

POLLO AL LIMONE

POLLO AL LIMONE

Stavolta propongo una ricetta particolare molto profumata. È l’ideale se si ha poco tempo o si hanno ospiti all’ultimo minuto. Useremo un riso che arriva dall’Asia: il basmati. Questo riso è caratterizzato da un chicco sottile e allungato che in cottura raddoppia le dimensioni. È particolarmente apprezzato per il profumo intensissimo. Prelibato se accompagnato a piatti speziati e... »

STILI DI COTTURA DIFFERENTI PER DIVERSI RISULTATI SUL CORPO

STILI DI COTTURA DIFFERENTI PER DIVERSI RISULTATI SUL CORPO

Quello che mangiamo, ormai lo sappiamo, fa la differenza. E come lo cuciniamo? Anche, per questo è importante la cottura. Stufare a lungo una verdura non ha lo stesso effetto sul nostro corpo rispetto al farla saltare velocemente in padella. Usare l’olio in cottura o a crudo nemmeno. Se cucino delle verdure per fare un brodo userò quantità differenti di sale, e in diversi momenti, rispetto allR... »

FIORI DI ZUCCA RIPIENI E FRITTI

FIORI DI ZUCCA RIPIENI E FRITTI

Questa volta vi propongo un antipasto ideale per una serata con gli amici a base… di fiori! PASTELLA INGREDIENTI 150 gr farina 00 150 gr fecola di patate 100 gr acqua fredda (mezzo bicchiere) 100 gr di birra (mezzo bicchiere) 4-5 cubetti di ghiaccio un pizzico di lievito in polvere. PROCEDIMENTO Per la pastella mischiamo la farina e la fecola in una ciotola capiente, aggiungiamo l’acqu... »

LA STAGIONE DELL’UVA

LA STAGIONE DELL’UVA

COLTA IN AUTUNNO Il più caratteristico frutto dell’autunno, l‘uva, è coltivato dal 5000 a.C. È formata all’80% da acqua, è povera di grassi e contiene 1,5 grammi di fibra. Abbonda di vitamine A, B1, B2, B3 e C e ha un notevole contenuto di zuccheri (un frutto abbastanza calorico, contiene circa 60 kcal per 100 gr.), è molto ricca di sali minerali, cui si aggiungono numerose sostanze azotate,... »

Tags:
SPEZZATINO ARLECCHINO

SPEZZATINO ARLECCHINO

Oggi propongo una mia creazione molto apprezzata dai miei clienti: lo spezzatino arlecchino. Questo piatto, che si sposa bene con un vino rosso come il Bardolino, potrebbe essere consumato in famiglia con l’inizio della stagione fresca. INGREDIENTI PER 4 PERSONE 300 gr di carne di maiale a cubetti (di circa 2 cm per lato) 300 gr. di manzo a cubetti 300 gr. di pollo a cubetti 2 peperoni giall... »

UNA SERATA IN COMPAGNIA CON IL MANGO LASSI

UNA SERATA IN COMPAGNIA CON IL MANGO LASSI

Oggi vi porto il Pakistan, una terra a me molto cara per questioni affettive. Vi insegnerò a preparare il mango lassi, una bevanda lattea e rinfrescante tipica di questo bellissimo Paese. Ideale da sorseggiare durante una calda giornata tra amici. In Pakistan, il mango lassi viene bevuto in estate e nel periodo del ramadan (il mese del digiuno musulmano), soprattutto durante il pasto serale. Il ma... »

CHEESECAKE ROCHER: L’OSPITE NON SI PRESENTA MAI A MANI VUOTE

CHEESECAKE ROCHER: L’OSPITE NON SI PRESENTA MAI A MANI VUOTE

Siete stati invitati a cena e non sapete cosa portare? Perché non un dolce? Una bella cheesecake Rocher vi farà fare un’ottima figura. INGREDIENTI 2 confezioni di biscotti tipo Oreo (formati da due dischetti di pasta frolla con in mezzo la crema di vaniglia) 300 gr di panna da cucina 220 di zucchero 3 uova intere 3 cucchiai di fecola di patate 750 gr di formaggio tipo Philadelphia (quello pi... »