Attualità

VUOI VIAGGIARE? IMPARA LE LINGUE!

VUOI VIAGGIARE? IMPARA LE LINGUE!

“Se vuoi viaggiare nella piroga di qualcuno, canta la sua canzone” (Proverbio ivoriano) Espletate le formalità doganali, eccoti finalmente in aereo. Sistemi i bagagli nella cappelliera, raggiungi il tuo posto e una volta seduto ti lasci cullare da una dolce pluralità di voci. I genitori chiamano i figli, i figli i genitori, qualcuno chiede se il posto vicino al tuo è libero, uno ride, ... »

PASSANDO DAVANTI AL PONTE CROLLATO

PASSANDO DAVANTI AL PONTE CROLLATO

Una specie di 11 settembre italiano. O un film d’azione catastrofico. Ecco quello che mi viene in mente quando, passando in treno da Sampierdarena, vedo il ponte Morandi crollato. Un vuoto immenso fra le alture genovesi. Sono ore che so del crollo del ponte, l’ho anche visto online, ma dal vivo è diverso, quasi surreale, sembra la scena di un film (da qui il paragone con l’11 settembre, anche se s... »

DOPO MARCHIONNE LA FIAT È NEI GUAI?

DOPO MARCHIONNE LA FIAT È NEI GUAI?

La Fiat è di nuovo nei guai. Con la morte improvvisa del suo amministratore delegato Sergio Marchionne, avvenuta il 25 luglio 2018, riappaiono le preoccupazioni per la Fiat. Tutta la città di Torino è di nuovo con il fiato sospeso. Le crisi della Fiat sono cicliche, all’incirca ogni sette anni si ripropongono e le motivazioni sono sempre le stesse. Si è temuto spesso per la sua sopravvivenza... »

Il BIDET NATO E ABOLITO IN FRANCIA

Il BIDET NATO E ABOLITO IN FRANCIA

Mettetevi nei panni di un francese che ha appena comprato casa. È un bell’appartamento luminoso al terzo piano con vista sul parco. La camera matrimoniale è spaziosa, quella del figlio in arrivo pure, la cucina è come Dio comanda, il bagno è bello grande e non gli manca proprio nulla: la vasca idromassaggi, il lavabo, il water, il… che cavolo ci fa quel coso nel mio bagno? Quel coso sarebbe ... »

ANALISI DELL’ULTIMO BILANCIO BONELLI

ANALISI DELL’ULTIMO BILANCIO BONELLI

Abbiamo esaminato l’ultimo bilancio (del 2017), reso pubblico in questi giorni, della Sergio Bonelli Editore S.p.A. (da qui in avanti SBE). La SBE è, dopo Panini S.p.A., la più grande azienda italiana a occuparsi strutturalmente di fumetti con 28,4 milioni di fatturato. A differenza di Panini S.p.A. (circa 750M di fatturato nel 2016, dati 2017 non disponibili) che è suddivisa in 5 aree di af... »

Tags:
Applaudire all'atterraggio è da cafoni?

APPLAUDIRE ALL’ATTERRAGGIO È DA CAFONI?

Applaudire il pilota dell’aereo dopo l’atterraggio è da cafoni? Probabilmente sì. Oggi volare è la cosa più normale che ci sia e l’aereo è più sicuro, cifre alla mano, della macchina o del treno. L’applauso avrebbe senso in condizioni difficili, come nel caso del pilota Chesley “Sully” Sullenberger, che ha portato in salvo tutti i suoi passeggeri atterrando sul fiume Hudson a New York. Quind... »

Guinguette

LA PARIGI DEI BALLI NELLE GUINGUETTE

Oltre alla Parigi della Tour Eiffel, dell’Arc de Triomphe e dei Grands Boulevards, esiste una Parigi per i nostalgici incalliti e i convinti assertori del “si stava meglio prima”. È la Parigi delle guinguette e del bal musette. Oggi non si balla più. O meglio, non siamo più noi a ballare, ma quattro energumeni che per strada cercano di impressionarci con degli innaturali movimenti hip ... »

IL MONDO IN CUI VISSE ANDREA PAZIENZA

IL MONDO IN CUI VISSE ANDREA PAZIENZA

Il fumettista Andrea Pazienza e lo scrittore Pier Vittorio Tondelli studiarono entrambi al Dams (Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo) presso l’Università degli Studi di Bologna. Parteciparono e vissero personalmente il movimento del ’77. Lo hanno descritto e illustrato nelle loro opere. Il movimento del 1977 e prima ancora quello del 1968 si svilupparono in un’... »

ARCHEOLOGIA DELLA GUERRA FREDDA

ARCHEOLOGIA DELLA GUERRA FREDDA

Se in Inghilterra vi capita di passare da Stenigot, paesino del Lincolnshire poco distante dal capoluogo Lincoln, non mancate di andare a vedere i resti di quattro grandi antenne paraboliche della rete troposcatter Nato Ace-High. Percorrete Manor Hill, individuate una torre a traliccio oggi usata per gli esami di ammissione alla Raf (l’aeronautica militare britannica), parcheggiate e seguite... »

RIAPERTA LA RICERCA ALL’ORO DEI GALEONI

RIAPERTA LA RICERCA ALL’ORO DEI GALEONI

La corsa all’oro ricomincia. Galeoni, dobloni d’oro e altri tesori sommersi sono nel mirino della società privata PO8, con sede a Gran Bahama, l’unica autorizzata a scandagliare le profondità marine delle isole Bahamas alla ricerca di improbabili ricchezze custodite sotto il mare. Dopo diciannove anni di moratoria, che aveva impedito ogni ricerca nei suoi fondali, il governo dell... »

LO STRANO MONDO DELLE BUSTE SORPRESA

LO STRANO MONDO DELLE BUSTE SORPRESA

L’edicola, un luogo mitologico. Dentro ci si trovano sempre più cose ormai, è diventata un bazar. Ma da sempre c’è un articolo particolare che ha anticipato il trend attuale: le buste sorpresa. Un mondo stranissimo che si è evoluto nel tempo. Le buste sorpresa rispondono allo stesso principio dei super-giochi pasquali tipo Uovissimo, Super Pasqualone e via cantando: smaltire i fondi di... »

WALTER LEONI, IL NUOVO DELLA SATIRA

WALTER LEONI, IL NUOVO DELLA SATIRA

Tra le nuove leve della satira, Walter Leoni si è ritagliato una spazio fatto di simpatia del disegno, non partigianeria (mette alla berlina tutti indistintamente) e ricchissima recitazione dei personaggi. La satira, da decenni, in Italia si nutre di vignette singole, e nessuno tra gli autori esce da questo formato tradizionale. Che è poi quello che i giornali stessi, d’altronde, riservano a... »

SATISPAY, PAGAMENTI CON IL CELLULARE

SATISPAY, PAGAMENTI CON IL CELLULARE

Satispay è una società di pagamento elettronico che usa i cellulari per inviare e ricevere bonifici. È stata fondata nel 2014 da tre ragazzi di Cuneo: Alberto Dalmasso, Dario Brignone e Samuele Pinta. L’attivazione del servizio Satispay serve per pagare i conti presso i negozianti iscritti, per scambiare denaro con i propri amici e per comprare online e nei negozi oggetti e servizi. Applica ... »

ORGANIZZARE MEGA RIUNIONI FAMILIARI

ORGANIZZARE MEGA RIUNIONI FAMILIARI

Quando si dice riunioni familiari di solito si pensa al Natale, l’occasione per eccellenza perché si ritrovino nonni e nipotini, genitori e figli, fratelli, cugini, zii, suoceri e cognati. In qualche caso, però, sarebbe più opportuno usare il termine di raduni, per indicare l’incontro di membri di una famiglia allargata che, con i parenti dei parenti può arrivare a un numero impressionante d... »

PROMETTONO AUTO GRATIS PER TUTTI

PROMETTONO AUTO GRATIS PER TUTTI

Un’auto nuova gratis viene promessa da diverse pubblicità. Molte persone non hanno la possibilità di acquistare un’auto nuova, non hanno neanche i mezzi per pagare le rate di un leasing. Fino a pochi anni fa era abbastanza normale cambiare l’auto ogni quattro anni e le auto usate si rottamavano perché nessuno le voleva comprare. Le pubblicità per le auto gratis sono realizzate da... »

IL LINGUAGGIO DI FRANCA LEOSINI

IL LINGUAGGIO DI FRANCA LEOSINI

Franca Leosini è autrice e conduttrice della serie televisiva “Storie maledette”, messa in onda da Rai Tre dal 1994 con cadenza settimanale per sei o sette puntate all’anno. Lo scopo del programma è raccontare la storia di persone comuni diventate protagoniste di cronaca nera. Tutti condannati a lunghe pene detentive intervistati nel carcere dove si trovano. La giornalista ricost... »

IL TEX DI TRUSCIA VA IN TELEVISIONE

IL TEX DI TRUSCIA VA IN TELEVISIONE

Manlio Truscia non è alla sua prima esperienza fumettistica, anche se la sua carriera (che ha spaziato praticamente in tutti i settori legati al disegno) ha privilegiato principalmente il mondo della pubblicità. Nato a Enna nel 1950, da più di quarant’anni è infatti visualizer free lance. Chi l’ha visto prendere in mano i suoi pennarelli Pantone e buttar giù in cinque minuti un’illustr... »

LE BAMBOLE HORROR DI MARIA RUBINKE

LE BAMBOLE HORROR DI MARIA RUBINKE

Maria Rubinke è una ceramista danese contemporanea assurta a fenomeno negli ultimi tempi. La fluttuazione emotiva del popolo digitale, infatti, e faccio riferimento particolare all’utenza dei social network, ha cominciato a dare sempre più rilievo alle sue sculture in porcellana attraverso il tam-tam di condivisioni e commenti. È noto come l’opinione dei fruitori di social compaia spesso nelle cro... »

CHI STA UCCIDENDO IL FUMETTO SERIALE?

CHI STA UCCIDENDO IL FUMETTO SERIALE?

Il fumetto seriale italiano non se la passa bene. Le vendite calano inarrestabilmente e i tentativi di invertire la tendenza non hanno dato sin qui risultati di rilievo. Il più importante operatore del settore, la Sergio Bonelli, soprattutto dopo la scomparsa dell’editore ha cominciato a sperimentare “di tutto e di più”, come recitava uno slogan della Rai. Senza risultati che non... »

BURGHY, IL FAST FOOD DEI PANINARI

BURGHY, IL FAST FOOD DEI PANINARI

In questo articolo parleremo di un fast food che è stato anche e soprattutto un fenomeno sociale. Anni ottanta a Milano, e poi in tutta Italia: ecco a voi il mitico Burghy. Piazza San Babila, ore 12: un delitto utile Quello di tanti manzi che vengono trasformati in succulenti hamburger. Sulla scia dell‘american dream mcdonaldiano nel 1981 nasce Burghy, il primo fast food italiano fondato dal... »

NON ROTTAMARE L’AUTO DIESEL

NON ROTTAMARE L’AUTO DIESEL

Nel mese di febbraio 2018 il numero delle auto diesel immatricolato in Italia superava quello delle auto a benzina. Questo avveniva in linea con la tendenza del gennaio precedente. Il numero delle auto immatricolate nel 2017 si avvicina alle duecentomila. In Italia circolano circa 40 milioni di auto: il 49% sono a benzina e il 43% sono diesel. Nel 2017 sono state immatricolate due milioni di auto,... »

V FOR VENDETTA DIFFIDA DELLA DEMOCRAZIA

V FOR VENDETTA DIFFIDA DELLA DEMOCRAZIA

V for Vendetta è una serie a fumetti scritta tra il 1982 e il 1985 per la rivista britannica Warrior da Alan Moore, l’autore che successivamente scriverà Watchmen, e disegnata da David Lloyd. Nel 2005, le sorelle Wachowski hanno tratto un film dal fumetto. Non scriverò tanto dell’opera in sé, su cui ci sarebbe tanto da dire, ma condividerò alcune riflessioni sulla maschera del suo protagonista, “V... »

TENEBRE E FRACASSO PRIMA DI PASQUA

TENEBRE E FRACASSO PRIMA DI PASQUA

“Da mezzogiorno fino alle tre del pomeriggio si fece buio su tutta la terra… Ed ecco il velo del tempio si squarciò in due da cima a fondo, la terra si scosse, le rocce si spezzarono”. Così il Vangelo di Matteo sulla morte di Gesù (Capitolo 27, versetti 45 e 51), che fece sprofondare l’umanità nelle tenebre mentre la terra si mise a tremare. “I sepolcri si aprirono e molti corpi di santi morti ris... »

MOMENTO POP – FORMAZIONE DEL GOVERNO

MOMENTO POP – FORMAZIONE DEL GOVERNO

Vai nel nostro sito satirico: https://www.facebook.com/groups/1791129604449853/ »

IL NOME E IL COGNOME NON BASTANO PIÙ

IL NOME E IL COGNOME NON BASTANO PIÙ

Nel mondo esistono 7,5 miliardi di persone identificate da nome e cognome. Poiché molte hanno lo stesso nome e cognome può succedere che qualcuna venga confusa con qualcun’altra. L’identificazione delle persone è diventata un problema difficile da risolvere. La gente si sposta, frequenta gli aeroporti, usa prodotti tecnologici che contengono informazioni riservate. Fino a oggi per iden... »

LE FAMIGLIE DEL BOOM ECONOMICO NEI CARTONI

LE FAMIGLIE DEL BOOM ECONOMICO NEI CARTONI

Dagli anni cinquanta ai sessanta l’Occidente beneficiò del “boom economico”, che finì solo nei primi anni settanta a causa della prima grande crisi del secondo dopoguerra dovuta al rincaro del petrolio. In quegli anni l’aumento del benessere e il miglioramento dello stile di vita avevano prodotto una sorta di euforia nelle famiglie dotate di lavatrici e televisori. Proprio la televisione, al... »

LA PAZZIA COLLETTIVA DEL CRUCIVERBA

LA PAZZIA COLLETTIVA DEL CRUCIVERBA

Nel 2013 il cruciverba compiva il suo centesimo anno. Fonte di autentica passione ludica per gente di tutte le età, nel corso del tempo non era stato immune da numerose traversie, cambiamenti, feroci critiche, primati e attestazioni di riconoscimento, rivendicazioni di paternità, lotte tra le accademie enigmistiche e il nuovo pubblico di enigmisti “popolari” del cruciverba. Più sofferte nelle acca... »

NON SI GRIDA PIÙ COME UNA VOLTA

NON SI GRIDA PIÙ COME UNA VOLTA

Le grida non le sentiamo più. Le tracce sonore del passato risalgono fino all’invenzione del fonografo. Decifrato attraverso quel che ne rimane (libri, oggetti, armi, cattedrali, castelli), esso ci appare ormai silenzioso. Eppure, un elemento fondamentale dell’oralità era precisamente il grido. Non il grido chiassoso, indisciplinato e animalesco delle onomatopee, ma quello articolato, codifi... »

Comiket Cosplay

DOUJINSHI: I MANGA SENZA LIMITI

Dieci anni fa è prematuramente scomparso un uomo gentile di nome Yoshihiro Yonezawa. Ebbi la fortuna di conoscerlo e intervistarlo a Venezia, durante la Biennale di architettura del 2004, nel padiglione giapponese tutto dedicato alla sottocultura degli otaku e alla loro influenza nello spazio urbano, partendo dall’arredo delle camere per arrivare ai quartieri a loro dedicati come Akihabara. ... »

GLI ARTICOLI DI GIORNALE POP PIÙ LETTI DEL 2017

GLI ARTICOLI DI GIORNALE POP PIÙ LETTI DEL 2017

Quali sono i tre articoli più letti di Giornale POP nel 2017? Un pezzo dedicato a una protagonista della commedia erotica, uno ai viaggi (anzi, ai viaggiatori) e infine, in cima alla classifica, uno di “archeologia misteriosa” meno assurdo di quanto possa sembrare. Ve li elenchiamo mettendo il più visto per ultimo: cliccando sul titolo potrete leggere gli articoli, se ve li siete persi... »

THE BEST DEL 2017 SECONDO GIORNALE POP

THE BEST DEL 2017 SECONDO GIORNALE POP

Tutto è cominciato con un annuncio di Marcello Toninelli postato su “Fumettoso”, il nostro gruppo di Facebook. Marcello chiedeva ai collaboratori di Giornale Pop, che ormai non sappiamo più dove iniziano e dove finiscono, di elencare tre fumetti, oppure tre film o tre romanzi, a loro parere più significativi del 2017 per organizzare una “serata degli Oscar” di Giornale POP.... »

RICONOSCERE UN INSEGNANTE FUORI DALLA SCUOLA

RICONOSCERE UN INSEGNANTE FUORI DALLA SCUOLA

In questi tempi di omologazione, di livellamento dell’apparire, di uniformità dell’essere, in cui tutti rassomigliano a tutti e spariscono i segni distintivi delle età e delle professioni, è ancora possibile trovare una categoria che riesca a resistere all’erosione generale? Probabilmente quella degli insegnanti. Fuori dal loro elemento naturale (la scuola) non è facile distinguerli perché p... »

ATTRICI DI HOLLYWOOD VITTIME OD OPPORTUNISTE?

ATTRICI DI HOLLYWOOD VITTIME OD OPPORTUNISTE?

Voglio continuare a farmi del male scrivendo un nuovo articolo contro le mode correnti. Ho resistito a lungo, ma alla fine non sono riuscito a resistere alla tentazione di incrinare l’attuale conformismo che fa concorrenza ai tempi bui del fascismo, quando tutti avevano le stesse opinioni. Se non altro, in tal modo permetterò ai ricercatori di gloria facile di brillare semplicemente insultandomi. ... »

PRESEPE O ALBERO? ISTRUZIONI PER L’USO

PRESEPE O ALBERO? ISTRUZIONI PER L’USO

Presepe o albero? Tutti gli anni nelle case italiane si medita su questo dilemma. A me personalmente “mi piace ‘o presepe”, per citare De Filippo, se non altro per i miei trascorsi di modellista che adora i diorami e le action figure. Mi sono chiesto cosa c’è dietro a questi potenti simboli di festa quando li ho visti nelle chiese, realizzati con materiali poveri, in contesti in cui la belle... »

IL MISTERO DEGLI SCOMPARSI IN MARE

IL MISTERO DEGLI SCOMPARSI IN MARE

Di uomini e donne scomparsi in mare senza lasciare alcuna traccia non sono piene solo le antiche leggende. Non sono solo storie di navi fantasma ritrovate intatte senza una persona a bordo. Sono fatti che avvengono anche ai nostri giorni. I dispersi di oggi sono in maggioranza uomini, la loro età media è di 41 anni. Sulle navi da diporto la scomparsa avviene più frequentemente l’ultimo giorn... »

LE NUOVE PAROLE DELLO ZINGARELLI

LE NUOVE PAROLE DELLO ZINGARELLI

Quest’anno lo Zingarelli compie cento anni di vita. Il celebre vocabolario nacque per volontà di Nicola Zingarelli, filologo e linguista pugliese trasferitosi a Milano, che ci si dedicò dal 1912 al 1917. All’inizio uscì a fascicoli presso gli editori milanesi Bietti e Reggiani. Solo dal 1941 fu rilevato da Zanichelli, che lo edita tutt’ora. Nel corso di un secolo questo dizionari... »

FAUSTO E IAIO: SPIRALE DI SANGUE

FAUSTO E IAIO: SPIRALE DI SANGUE

Ricordate Fausto Tinelli e Lorenzo Iannucci? A volte penso che una storia autobiografica da raccontare in una graphic novel, drammatica e vera fino nei minimi dettagli, ce l’avrei anche. La storia riguarda alcuni sanguinosi fatti milanesi avvenuti immediatamente dopo il 16 marzo 1978, il giorno in cui i terroristi delle Brigate Rosse rapirono Aldo Moro, il presidente della Democrazia Cristia... »

DISTRUGGERE LE OPERE DI UN PASSATO INTOLLERABILE

DISTRUGGERE LE OPERE DI UN PASSATO INTOLLERABILE

La memoria raccolta nelle opere dell’uomo ci permette di non ripartire da zero a ogni generazione. I libri, i racconti, i monumenti, i palazzi conservano le tracce di coloro che ci hanno preceduto. Ci mostrano anche le cose negative che negli anni sono state superate. È lecito e opportuno distruggere tali  testimonianze? Per esempio, è stato giusto rimuovere la statua del generale Robert E. ... »

LA CRONACA RACCONTATA DAI FUMETTI

LA CRONACA RACCONTATA DAI FUMETTI

Ogni opera d’arte è figlia del tempo in cui è stata concepita e il fumetto non sfugge a questa regola. Alcuni fumetti, in particolare, sono profondamente influenzati dal momento storico, dalle coordinate geografiche e dall’ambiente sociale che li ha partoriti. Altri vanno ancora al di là. In alcuni fumetti la cronaca assume una importanza preponderante e finisce con il permeare di sé l... »

BOSELLI RIVELA LE VENDITE DI TEX

BOSELLI RIVELA LE VENDITE DI TEX

In coda all’articolo su Mercurio Loi scritto da Marcello Toninelli, storico sceneggiatore di Zagor e autore di Dante, oltre che di Tinì Trantran e Rokko Cipolla per Giornale POP, è intervenuto Mauro Boselli, sceneggiatore e curatore di Tex. Boselli ha dato con precisione le diffusioni delle serie di Tex e poi, con una certa caduta di stile, se l’è presa con Toninelli. Ecco i commenti i... »

NIZZA DELLA PAGLIA VUOL DIRE BARBERA

NIZZA DELLA PAGLIA VUOL DIRE BARBERA

Il vino barbera o la barbera, come dicono i piemontesi, è un vino rosso, corposo e dal sapore deciso. È di origine piemontese anche se meno antico del nebbiolo, del grignolino e del moscato. È il vitigno più diffuso in Piemonte. Oggi è coltivato anche in altre zone d’Italia e del mondo. Era il classico vino rosso da pasto consumato anche dal contadino. Sopporta bene l’invecchiamento pe... »

MERCURIO LOI SULLA CATTIVA STRADA

MERCURIO LOI SULLA CATTIVA STRADA

Sono ormai sei mesi che Mercurio Loi svolge le sue peripatetiche investigazioni nella Roma ottocentesca. Un tempo sufficiente per cercare di capire dove stia andando e se, per caso, non abbia sbagliato strada. Per evitare malintesi, occorre dire subito che il risultato dell’impegno creativo e artistico dello sceneggiatore e ideatore del personaggio, Alessandro Bilotta, e dello staff di diseg... »

CRUDELE È L’ASSEDIO DI UNA CITTÀ

CRUDELE È L’ASSEDIO DI UNA CITTÀ

Raqqa è la città siriana caduta recentemente dopo un lungo assedio. Era occupata dalle forze dell’Isis, il cosiddetto Stato islamico che ha proclamato la guerra santa (jihad) contro tutti, Occidente compreso. L’Isis aveva in Raqqa una delle sue ultime roccaforti. Il 17 ottobre 2017 le truppe curde e l’esercito democratico siriano (non facente parte del governo di Assad), con il s... »

IL NUOVO SPORT DI PICCHIARE GLI INSEGNANTI

IL NUOVO SPORT DI PICCHIARE GLI INSEGNANTI

Il padre dell’allieva stringeva forte il collo di Perra, uno degli insegnanti della scuola. Il viso del prof era diventato rosso come un peperone, mentre quello del genitore era giallo di rabbia. Intorno a loro, incuranti dei compiti in classe che ricoprivano il pavimento dell’ingresso dell’istituto commerciale, una folla di studenti in festa incitava con i cori la belva dalle nari fum... »

FERMIAMO L’EPIDEMIA DELLE CASTAGNE

FERMIAMO L’EPIDEMIA DELLE CASTAGNE

Le castagne italiane rischiano di sparire dalla nostra tavola. Nel 2002 la vespa nera è apparsa nel sud del Piemonte. Adesso è diffusa in tutta Italia. La vespa nera depone le sue uova sui germogli del castagno. L’attacco combinato con i funghi microscopici che diffondono il mal d’inchiostro e il cancro del castagno possono uccidere anche esemplari secolari. Inoltre è molto cresciuta l... »

I ROBOT FARANNO I LAVORI CHE NON CI PIACCIONO

I ROBOT FARANNO I LAVORI CHE NON CI PIACCIONO

L’avvento dei robot nella nostra società è un fatto consolidato. Sempre più automazione, sempre più robotica è presente in molti settori e attività un tempo svolti solo dagli uomini. In Giappone, contrariamente a quel che si potrebbe pensare, le aziende sono poco automatizzate, ma negli ultimi mesi, grazie ai nuovi investimenti governativi, la situazione è cominciata a cambiare. Per citare u... »

CI SIAMO PERSI SULLE STRADE DELL’APPENNINO

CI SIAMO PERSI SULLE STRADE DELL’APPENNINO

La circolazione sulle strade dell’Italia centrale è piuttosto difficile. Ci sono due autostrade con andamento nord-sud:  l’Autostrada del Sole e l’Adriatica, che costeggia il mare. Mentre non sono mai state realizzate strade con carreggiata a quattro corsie con andamento est-ovest. La maggior parte delle strade si ferma davanti agli Appennini. Ci sono alcuni tratti di superstrada... »

COPIARE IERI, OGGI, DOMANI, SEMPRE

COPIARE IERI, OGGI, DOMANI, SEMPRE

Che io sappia a scuola si è sempre copiato. Probabilmente già dalla più lontana antichità gli insegnanti adottavano delle severe misure di prevenzione, ed essere sorpresi a copiare poteva comportare una punizione esemplare. In tempi più recenti, la sorveglianza si è un po’ affievolita e l’alunno che intende attingere ai compiti altrui può inscenare la commedia del perfetto copiatore: lo sguardo, c... »

CORTO MALTESE ANTIMODERNO E CONTRORIVOLUZIONARIO

CORTO MALTESE ANTIMODERNO E CONTRORIVOLUZIONARIO

Da anni si discute animatamente se Corto Maltese sia di sinistra, di destra, anarchico, individualista, fascista, conservatore, rivoluzionario, libertario, disincantato. La realtà è che Corto Maltese è antimoderno. È antimoderno perché ha fatto la scuola chassidica. Perché praticava il kendo, l’arte marziale tradizionale giapponese con la spada sviluppatasi nel XII secolo. Perché nel 1904, durante... »

L’INVASIONE DEI LIMONI STRANIERI

L’INVASIONE DEI LIMONI STRANIERI

Sui banchi dei supermercati sono comparsi i limoni argentini. La zona di Tucuman, nel nord dell’Argentina, è il comprensorio che produce la maggior quantità al mondo di limoni. La maggior parte viene esportata. Altri grandi produttori ed esportatori di limoni sono il Sudafrica, la Spagna, il Messico, Israele e l’Australia. L’Italia era una grande esportatrice di limoni, ma negli ... »

Pagina 1 di 6123»